Il motore Wankel è vivo e Mazda è impegnata in un ulteriore sviluppo

Chi magari sospettava che in futuro le cose sarebbero diventate un po' noiose e che si sarebbe parlato solo di motori elettrici e di capacità delle batterie, dopo questa notizia tirerà un sospiro di sollievo. Poiché esiste davvero, si parla spesso di apertura alla tecnologia e del coraggio di implementarla.

Certo, sono un fan del motore Wankel: molti anni fa ho guidato una RX-7 ed è questo che fa la differenza. Da allora seguo gli sviluppi di Mazda e provo simpatia per il produttore che non segue la corrente. Le soluzioni tecniche speciali mi hanno sempre affascinato e quando Mazda ha introdotto la MX-30 e-Skyactiv R-EV un anno fa, valeva per me un articolo più lungo (Link).

Ora il produttore di Hiroshima è soddisfatto del suo impegno nei confronti del motore a pistoni rotanti.

Futuro - Mazda continua a fare affidamento sul motore Wankel
Futuro - Mazda continua a fare affidamento sul motore Wankel

Sì, vorrei continuare a leggere questo...

 


Questo post è esclusivo per i nostri abbonati.

Sei un abbonato o un membro dell'Aero X Club?

Log Per leggere l'intero articolo.


Non hai ancora un abbonamento a SaabBlog?

Ma vuoi una dose giornaliera di Saab e vuoi leggere l'articolo completo?

diventare abbonato o un membro dell'Aero X Club. Partecipa e sostieni attivamente il progetto SaabBlog Magazine! Perché solo con il tuo aiuto lo spirito Saab rimane vivo!

A partire da € 1,99 hai pieno accesso a tutti i contenuti e le promozioni e diventi un membro del mondo Saab.


 

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato