Temi affascinanti. L'anatra Citroën sta tornando!

Ci sono post che è meglio non scrivere. Perché contengono argomenti così affascinanti da poter essere pericolosi per me. Rientra in questa categoria il ritorno del box duck, la versione commerciale della Citroën 2CV. Per capirlo, devi sapere una cosa. Mia moglie è una grande fan di tutto ciò che il ferro ondulato indossa in combinazione con il doppio angolo Citroën. L'HY di Citroën è uno di questi, lo è sempre stato. E anche la 2CV Fourgonnette. In tedesco – l'anatra di scatola. Nella mia famiglia, quindi, potrebbe presto essere annunciato un affascinante allarme.

2CV Fourgonnette - sta tornando il box duck

L'incubatrice dell'anatra in scatola non è in Francia

Ci sono alcune macchine che non muoiono mai. In Francia e altrove in Europa c'è un culto che circonda i modelli Citroën H, che sono scritti da HX a HZ. L'ammirazione per i caratteristici furgoni va così lontano che esiste una gamma completa di veicoli retrò di successo basati su modelli attuali che trasformano il tema del ferro ondulato nel presente.

L'incubatrice per i modelli H, e presto anche per la box duck, non è in Francia, come ci si poteva aspettare. il Corpo Caselani, fornitore specializzato della Lombardia, dal 2017 produce e vende i modelli H del presente. Con il caratteristico doppio angolo di prua, che potrebbe sorprendere i non addetti ai lavori. Ma gli italiani lavorano con una licenza ufficiale Citroën e talvolta vendono anche attraverso la rete di vendita al dettaglio del marchio.

La gamma di prodotti H Transporter è ora diventata straordinariamente ampia. Dai tradizionali furgoni per le consegne, ai camper e agli eleganti camion di cibo, ai carri attrezzi, quasi tutto è possibile.

Citroën Tipo HG di Caselani
Citroën Tipo HG di Caselani

Retrò non come kitsch

David Obendorfer è responsabile del design dei prodotti, il passaggio riuscito dal design industriale-rudimentale del ferro ondulato del passato al millennio in corso. È riuscito a preservare l'eredità dei classici e a non far sembrare il retrò un kitsch esagerato.

Ma al contrario. Un modello Citroën H di oggi è un aspetto serio e piacevole. È il benvenuto nella flotta di trasporto senza volto di oggi. Trasportatore, così anonimo e arbitrario che non guardi più da vicino. O sai con quale marca è arrivato il tuo servizio di consegna oggi?

Ora, anche con l'approvazione ufficiale di Citroën, arriva la papera. Come base, Caselani utilizza il Berlingo puramente elettrico e la piattaforma CMP. Resta aperto per il momento se la rinascita della 2CV Fourgonnette apparirà da sola come furgone per le consegne o se siano previste ulteriori varianti.

2CV Fourgonnette - l'anatra in scatola nell'originale
2CV Fourgonnette - l'anatra in scatola nell'originale

Una Fourgonnette 2CV elettrica potrebbe avere fascino

Caselani alimenta i fan con un teaser, che è da interpretare come un corrugato con una classica faccia da 2CV. Questo può diventare molto affascinante e arricchire il mercato dei furgoni elettrici. Naturalmente, anche questo è eccitante e informativo.

Perché, almeno l'anatra elettrica della scatola retrò è ciò che il produttore Citroën ovviamente non ha intenzione di fare da solo.

Mentre i tipi Citroën H prodotti da Caselani possono essere acquistati da tre concessionari tedeschi, non è chiaro se l'anatra con scatola elettrica arriverà anche in Germania. Se arriva, e il design in lamiera ondulata è affascinante e convincente, allora potrebbe essere stretto per me.

Finora, solo il cavo per la stazione di ricarica della casa è nel terreno. Ma al più tardi quando l'offensiva del fascino diventa realtà, allora dovrei ordinarne una.

Immagini: Citroën Communication (1), Carrozzeria Caselani (2)

6 pensieri su "Temi affascinanti. L'anatra Citroën sta tornando!"

  • vuoto

    Mi piace….

    E se la lamiera ondulata, come era concepita e utilizzata una volta, porta a un veicolo leggero e stabile con un carico utile sorprendentemente alto, allora va bene e personalmente non mi interessa che tipo di guida sia...

    In un modo o nell'altro, abbiamo di nuovo bisogno di auto più leggere e, in un modo o nell'altro, non possiamo più assorbire così tante risorse nella loro produzione.

    Rispondere
  • vuoto

    Non lo sapevo ancora. I furgoni sospettano di una setta. E il camper è uno spettacolo. Quindi, quando sei in campeggio, per favore fallo con stile.

    Rispondere
  • vuoto

    ...avevo già accennato all'HG (anche qui)...
    ... ma non conoscevo la Fourgonnette 2CV - ha (almeno otticamente) fascino!

    Sono ancora più che soddisfatto del mio svedese messicano (anche se alcune cose mi costano un sacco di soldi e ci sono 1,2 cose che in qualche modo mi mancano) ....

    ... ma dopo il Drömbil (spero tra molti, molti anni) dovrò sicuramente comprare almeno un'altra auto "nuova" (e non sono ancora così vecchia).

    E al momento non riesco proprio ad abituarmi a tutti questi "PC su 4 ruote" pesanti e sovradimensionati, incluso il monitoraggio a tempo pieno 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX (o trasferimento dati "volontario").

    Ecco perché sono sempre contento di ogni offerta "alternativa" attuale (peccato che la Fourgonnette 2CV sembri solo "e-mobile") ... soprattutto se visivamente è un po' "retrò" o almeno ancora una volta dopo "individuale". Car Design" sembra... 😉

    Rispondere
    • vuoto

      Ho d'occhio un camper per la pensione con un Weimaraner
      catturato. Il camper attira l'attenzione rispetto all'intera famosa poltiglia del camper.

      Rispondere

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.