I vecchi opuscoli Saab sono (pericolosamente) più di semplici beni culturali automobilistici

Quando andavo a scuola nella mia città natale, prima di andare in collegio, avevo un amico che collezionava opuscoli di automobili. Poteva dirmi esattamente quale rivenditore aveva la possibilità di ottenere l'ultimo prospetto e dove i bambini venivano cacciati via. Esisteva anche questo, perché i rivenditori dovevano acquistare gli opuscoli dal produttore, cosa che non sapevamo. In ogni caso, per questo motivo ci siamo ripromessi di non acquistare mai una Opel o una Mercedes. Perché i bambini non sono stati trattati bene lì. Alla fine abbiamo dimenticato il giuramento. Il mio amico aveva una collezione impressionante, mentre gli opuscoli non sono mai stati davvero il mio genere. Preferivo andare a vedere le macchine con mio nonno. Ha fatto sudare i venditori di auto, che speravano in un contratto, mentre io sedevo ammirato accanto ad essa. Ero molto più avanti dei miei amici in questo.

Saab 900 Turbo Cockpit 1979: un affare esclusivo
Saab 900 Turbo Cockpit 1979: un affare esclusivo

Voglio leggere questo su ...

vuoto

 


Questo post è esclusivo per i nostri abbonati.

Non hai ancora un abbonamento a SaabBlog ma hai voglia di una dose giornaliera di Saab e vuoi leggere l'articolo completo?

Ottieni un abbonamento a partire da 0,15 € al giorno!

diventare abbonato o un membro dell'Aero X Club e sostieni il progetto SaabBlog!

Ottieni pieno accesso a tutti i contenuti e promozioni e diventa un membro del mondo Saab.

Sei già abbonato o membro del club? Log Per leggere l'intero articolo.

I commenti sono chiusi