Soldi freschi dalla borsa per Hengchi e Sono Motors

Evergrande Auto si rifornisce di denaro fresco in borsa all'inizio della produzione. Sono Motors vuole (o deve) fare lo stesso e punta a una IPO. Tuttavia, la situazione di entrambe le società non può essere confrontata l'una con l'altra. Hengchi 5 è già ai blocchi di partenza, ma la Sion di Sono Motors ha ancora molta strada da fare.

Hengchi 5
Hengchi 5

Atto 1. Soldi freschi dalla borsa. Macchina Evergrande.

Evergrande Auto è già quotata in borsa (HK 0708). Evergrande Auto ha annunciato ieri che collocherà 174.83 milioni di nuove azioni con uno sconto del 18,89% rispetto al prezzo di chiusura del giorno precedente. Il volume corrisponde all'1,76% del capitale e riverserà nelle casse della società 500 milioni di HK$ (circa 55,5 milioni di euro). I nuovi fondi saranno necessari per avviare la produzione, che dovrebbe iniziare a gennaio.

La Borsa ha risposto in maniera amichevole all'annuncio e il titolo è uscito dalle negoziazioni con un leggero guadagno. Il trend positivo è proseguito oggi. Secondo informazioni provenienti da circoli vicini a Evergrande, che non sono state ufficialmente confermate, la pre-produzione di Hengchi 5 nello stabilimento di Tianjin è già iniziata.

Gli abbonati a SaabBlog possono ottenere i primi entusiasmanti dettagli su Hengchi 5, prezzi e caratteristiche su venerdì Leggi lunedì.

Atto2. Soldi freschi dalla borsa. Sono Motors

Come Evergrande Auto, anche Sono Motors vuole raccogliere fondi in borsa. Tuttavia, le cose sono completamente diverse qui, la Sion è ancora lontana almeno 1 anno dalla produzione. Inoltre, a differenza dello stabilimento di Tianjin, lo stabilimento NEVS di Trollhättan è tutto ma non è pronto per iniziare la produzione.

Il pianificato IPO include 10 milioni di azioni ordinarie da collocare ad un prezzo compreso tra US $ 14 e US $ 16. Sono Motors avrebbe raccolto un massimo di 160 milioni di dollari, non particolarmente lauto, per costruire la produzione, l'omologazione e l'inizio della serie pilota. La valutazione della società sarebbe di 1,15 miliardi di dollari. Inoltre, la società con sede a Monaco di Baviera può vendere altri 30 milioni di azioni al prezzo di offerta entro 1,5 giorni dall'IPO.

Sono Motors ha attualmente 16.000 preordini sui libri, il cui valore viene rivelato solo quando si tratta di contratti di vendita vincolanti. Perché molti contratti sono già più vecchi. La storia della Sion non è più fresca, l'inizio della produzione è già stato posticipato più volte. Non è una buona storia per gli operatori di borsa, perché un vecchio concetto di auto elettrica è popolare quanto uno smartphone dal 2016.

Sebbene Sono Motors si occupi solo di una quantità relativamente piccola, la concorrenza è inondata di miliardi nelle borse statunitensi, la domanda è come viene accolta l'IPO. Perché in Prospetto di borsa l'imminente rischio di bancarotta viene segnalato più volte, senza soldi freschi l'azienda sarebbe probabilmente insolvente a dicembre.

Ciò lascia la questione di quanto sia realmente speculativo il titolo e se gli investitori vogliono agganciare la valutazione piuttosto ristretta.

5 pensieri su "Soldi freschi dalla borsa per Hengchi e Sono Motors"

  • vuoto

    Prezzi e caratteristiche... non vedo l'ora, ancor di più i primi test indipendenti!

    Rispondere
  • vuoto

    Temevo che (Sono Motors) ...

    È bene e giusto che gli investitori siano informati dei rischi che devono diventare legali.
    Tuttavia, rimane aperto un ampio campo per creare opportunità per gli investitori, per doverle effettivamente creare, ma poi anche per potersi candidare...

    È qui che Sono Motors fallisce nella sua ricerca di capitale a tal punto che mi chiedo di nuovo se si vuole avere successo?

    Non bisogna dimenticare che il fallimento può anche essere molto redditizio e comodo, a seconda di quale/e persona/e in quale posizione si prende come metro di giudizio...
    Tutti gli altri sono ovviamente sacrifici di pedoni.

    Rispondere
  • vuoto

    Probabilmente sarà solo una IPO in miniatura e alla fine non arriveranno abbastanza soldi a Monaco di Baviera. Gli investitori più grandi ottengono un buon sconto sulla nuova emissione in tali IPO se acquistano un blocco di azioni. Anche la banca raccoglie bene e il resto va a Sono Motors e non è abbastanza nella parte posteriore e anteriore.

    Rispondere
  • vuoto

    Sono Motors non ha già dovuto raccogliere denaro due volte per andare oltre?

    Rispondere
    • vuoto

      Nel gennaio 2020, Sono ha raccolto fondi su larga scala dalla comunità e dai donatori e in realtà l'azienda sta raccogliendo in modo permanente. Infine, con le prenotazioni al "vecchio prezzo", perché il Sion adesso è più caro. Non c'è un grande donatore che porti avanti la questione in modo deciso. Ma quale a Monaco di Baviera evita e preferisce affidarsi all'indipendenza. Dubito che questa filosofia sia utile. Forse sarebbe meglio consentire l'uno o l'altro compromesso. Nel frattempo, il prospetto di borsa parla della prima metà del 2023 fino a quando la prima auto potrebbe arrivare al cliente. Secondo me, il progetto sta per scadere.

      Rispondere

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * evidenziato.