Il produttore di auto sportive Koenigsegg AB si espande ad ngelholm

Koenigsegg AB rimane su un percorso di crescita. Con la Gemera, la cui produzione inizierà nel 2023, si scriverà un altro capitolo della storia di successo. Per creare le condizioni spaziali necessarie, Koenigsegg AB si sta espandendo con un investimento di milioni in collaborazione con lo sviluppatore immobiliare PEAB AB nella sede tradizionale di Ängelholm.

Koenigsegg Gemera
Investimenti per la Koenigsegg Gemera di Ängelholm

Un nuovo stabilimento di produzione ad ngelholm

A tal fine, Koenigsegg e fondato PEAB una joint venture denominata PEKO Festighets AB. PEKO sta costruendo un nuovo capannone produttivo chiavi in ​​mano, una location per eventi, uffici e aree espositive. Verranno creati un totale di 11.000 metri quadrati di nuovo spazio utilizzabile. I lavori inizieranno ora a settembre 2021.

Il contratto ha un valore di 191 milioni di corone svedesi (18,6 milioni di euro) e dovrebbe essere completato nel marzo 2023. Ciò significa che la possibile data di avvio della Koenigsegg Gemera, che sarà prodotta nel nuovo stabilimento di produzione, è in vista. La Gemera è la prima GT del produttore svedese. Offre spazio per un massimo di 4 passeggeri ed è la prima vettura sportiva al mondo a venire sul mercato con il rivoluzionario motore FreeValve, un'innovazione Koenigsegg.

Solo poche settimane fa Koenigsegg ha acquisito le quote di NEVS nella joint venture NEVS "Meneko" ricomprato. L'azienda voleva produrre la Koenigsegg Gemera, i componenti dovevano essere prodotti a Trollhättan. NEVS era originariamente il principale azionista del progetto e aveva un costo di iscrizione nel 2019 per la somma di 150 milioni di US $.

La situazione finanziaria di NEVS è tesa a causa delle turbolenze del proprietario cinese. Come annunciato da Koenigsegg, il riacquisto delle azioni è stato effettuato ad un “prezzo ragionevole”. Questo è da intendersi come un sostanziale sconto rispetto all'importo originario dell'investimento. Sicuramente un buon affare per Christian von Koenigsegg. Per NEVS, invece, la fresca liquidità potrebbe garantire la sopravvivenza dell'azienda.

Visto in questo modo, entrambe le parti ne beneficiano.

Non è chiaro se la sede di Trollhättan sia ancora in fase di progettazione come impianto di componenti e dipende da ulteriori sviluppi presso NEVS.

Con immagini di Koenigsegg

3 pensieri su "Il produttore di auto sportive Koenigsegg AB si espande ad ngelholm"

  • Luce del naufragio

    L'operazione (riacquisto delle quote della joint venture) è come se NEVS avesse posseduto uno yacht. Poi CvR ha tirato fuori la pistola di segnalazione a causa della cattiva gestione della nave, ha messo NEVS sul petto e ha detto che puoi avere biscotti, acqua, giubbotti e una zattera di salvataggio da me se sovrascrivi le tue quote ...

    Coloro che non hanno detto chiaramente NO a questo sono stati ovviamente sopraffatti dai loro compiti a bordo. È molto improbabile che dopo questa esperienza con questo equipaggio, CvR adotterà un nuovo approccio.

    Anche se al momento non c'è nulla che suggerisca che Koenigsegg potrebbe e vorrebbe mai pianificare un veicolo di produzione, sembra più probabile che sia senza il coinvolgimento di NEVS che con. NEVS non è Saab e non ha perso i diritti di denominazione senza motivo. Sono contento che questa tragedia non venga sovrascritta con Saab.
    Immagina i titoli:
    Saab perde la fiducia di Christian.
    Saab può costruire una Sion?
    Evergrande sta tagliando i suoi pagamenti a Saab.
    Saab deve ai suoi 92 dipendenti tre mesi di stipendio - e così via ...

    Sono contento che ci siano risparmiati rapporti del genere secondo cui NEVS non è Saab ...

  • È un peccato che la collaborazione con NEVS sia andata in malora per ora. Ho sempre avuto la speranza che a un certo punto in un lontano futuro sarebbe uscito qualcosa che avevamo sviluppato insieme. Sembra essere finalmente fuori discussione.

  • È un peccato che le menti creative in Svezia trascorrano il loro tempo solo con la supersportiva (che non è davvero necessaria), la 9-x menzionata nell'articolo precedente avrebbe sicuramente aumentato la pressione per innovare di nuovo sull'intero settore. .., che peccato che Koenigsegg stia arrivando come un Polestar 1, ancora non prodotto in serie ma almeno a portata di mano.

I commenti sono chiusi