Oggetto da collezione Saab Turbo X: ecco la sua storia

Stiamo tornando indietro nel tempo ed è l'anno 2012. È mercoledì 3 ottobre. Festa nazionale tedesca. Mentre la nazione stava ancora preparando i festeggiamenti, Ralf Muckelbauer ed io partimmo per il Belgio la mattina presto. Un po' antipatriottico, forse, ma a ragione. Il nostro obiettivo è una Saab Turbo X. che è in vendita da qualche parte in Belgio. Una rarità Saab che Ralf vuole e che deve essere preservata.

Saab Turbo X
Saab Turbo X

I tempi non sono buoni per Saab. Il fallimento è stato solo pochi mesi fa, molto è in rovina. Ralf è una delle poche persone che non svitano immediatamente il loro scudo Saab. Per lui non è mai stata una questione se Saab avrebbe continuato o meno. Il suo Officina Bamberg sarebbe sempre stata aperta ai veicoli di Trollhättan. E avrebbe sempre guidato Saab.

Saab nel cuore

Perché ha Saab nel suo cuore, andiamo in Belgio. Lì ci aspetta una Turbo X con pochi chilometri. Nel modo in cui parliamo di Saab e del mondo: conversazioni rilassate sulla benzina. Il diesel nel 9-3 ronza altrettanto rilassato, parliamo e parliamo. In realtà, è più Ralf che racconta la storia. Quando si tratta di Saab, è difficile da fermare. Guidare un'auto 9 anni fa era piuttosto bello, proprio come guidare una Saab è davvero fantastico. Nessun computer scansiona costantemente gli occhi e squittisce di orrore se lo sguardo va al passeggero per 3 secondi e non guarda la strada.

2012 la cosa calda - Mercedes CLS
2012 la cosa calda - Mercedes CLS

Facciamo una pausa poco prima del confine. Questo noto ristorante americano dalla “M” d'oro ci aspetta con la sua colazione. Una nuova Mercedes è parcheggiata davanti all'ingresso. Una CLS Shooting Brake che piace molto a entrambi. Un'auto alla moda di cui nessuno parla oggi.

Il proprietario ci sta già aspettando in Belgio. È uno di quei posti belgi così tipici e senza volto che ho dimenticato da tempo il nome. Sentiamo subito che dobbiamo vendere qui. Le circostanze esterne parlano tutte per questo, c'è un collo di bottiglia economico in agguato dietro di esso o qualche altro destino.

Esci dalla prigione in libertà!
Esci dalla prigione in libertà!

Il Turbo X è buono

La Saab è autorizzata, è asciutta in un garage ed è un po' polverosa. Un veicolo ottimamente curato attende sotto il sottile strato di polvere. Ci dà la sensazione che il venditore abbia già celebrato i tempi d'oro. Abbiamo portato con noi le targhe rosse, la Saab prende vita, il V6 Turbo ruggisce in modo oltraggioso e arrogante per le strade strette, come per mostrare quanto sia felice di poter lasciare la sua prigione.

Il Turbo X belga è buono. È una macchina nuova, ben tenuta, amata e quant'altro. Anche allora, le leggi ambientali rendevano difficile e costoso mantenere un'auto del genere. Il proprietario conosce la situazione. Le trattative sono quindi brevi e nessuno di noi ne gode. La Saab potrebbe non essere un affare, ma ne vale la pena. Perché già nel 2012 mancava l'offerta.

Il pezzo forte: Turbo X e 9-3 Diesel
Il pezzo forte: Turbo X e 9-3 Diesel

Raccogliamo il pezzo buono, le targhe rosse restano accese. Qualche posto più avanti, gustiamo una deliziosa cucina belga mentre due veicoli Saab aspettano nel parcheggio il viaggio in Germania.

Guida e ottieni Turbo X

Fondamentalmente, Ralf era interessato a un solido Turbo X con l'attrezzatura più completa possibile. E la station wagon ce l'ha. A bordo c'è un tetto apribile, pelle premium, un sistema audio Bose e i grandi cerchi da 19". Tutto ciò che si può desiderare nella station wagon a trazione integrale, manca solo la regolazione elettrica del sedile. Ma può conviverci.

Ospitalità e deliziosa gastronomia belga
Ospitalità e deliziosa gastronomia belga

Il piano è che la Turbo X sia la sua auto per il tempo libero. Per guidare attraverso il Fichtelgebirge, per godersi il paesaggio e la gastronomia della Franconia e semplicemente per divertirsi. Altre persone comprano una Porsche o una Ferrari, forse una Maserati o qualcosa del genere.

Le persone Saab guidano Turbo X. È così semplice.

Confine tedesco - olandese
Confine tedesco - olandese

Quando siamo arrivati ​​in Germania, non sospettavamo che questo fosse esattamente ciò che sarà difficile per il tempo libero nei prossimi anni. Entrambe le Saab stanno volando verso Francoforte, la Turbo X resterà nel mio posto auto coperto per alcuni giorni. Quindi la Saab scompare in direzione di Bamberg.

Bloggers Home - Turbo X incontra Turbo X
Bloggers Home - Turbo X incontra Turbo X

La cosa della macchina preferita

Ma non è fuori vista. Vedo il Turbo X più spesso quando sono a Bamberg. Il più delle volte rimane asciutto in una sala buia, il che è positivo perché il corpo non invecchia e la Saab mantiene il suo nuovo carattere automobilistico. Ma il piano con l'auto da diporto non funziona. Il tempo libero è diventato una merce rara per Ralf Muckelbauer negli anni successivi.

Saab assicura che l'officina sia sempre piena e con le auto di Subaru arriva un altro marchio. È anche posizionato nella nicchia, come Saab, solo con un'affermazione diversa. Di conseguenza, la concessionaria cresce e vengono costruiti nuovi edifici. Ci sono anche una Saab 9-5 NG e una Saab Cabriolet, contro la quale il Turbo X ha difficoltà.

La prossima generazione a Bamberg. 2020 - Turbo X e Lars
La prossima generazione a Bamberg. 2020 - Turbo X e Lars Muckelbauer

Di conseguenza, viene regolarmente revisionato e spostato. Ma mantiene il basso chilometraggio e non diventerà mai un veicolo di tutti i giorni. Matura in un oggetto da collezione, un veicolo eccezionale, non è la tua auto preferita.

Saab Turbo X da collezione

Il tessuto di cui sono fatti gli oggetti da collezione è tessuto da alcuni fattori. Un requisito obbligatorio è il soggiorno primario lontano dalla luce del giorno. Il sole è il nemico naturale di vernice, lamiera e plastica. Provoca l'invecchiamento, l'antidoto sono i corridoi bui e freschi e i garage.

Il chilometraggio deve essere basso, la storia tracciabile, anche la storia tecnica. La Saab Turbo X belga è diventata quella che sicuramente non era la nostra motivazione il 3 ottobre 2012. È un oggetto da collezione, un unicorno che esiste una volta sola.

Ralf Muckelbauer ha deciso ora di avviare la separazione. Continua a guidare Saab, ma è una cosa del genere con la tua auto preferita. Il 9-5 NG sembra mantenere questa posizione, il cabriolet è per l'estate, il TX è solo in attesa. Ora è al relativo Portali offerto. Con pneumatici nuovi, tagliando fresco e tutti i documenti, è pronta per un nuovo proprietario.

Se hai problemi con il circuito al prezzo, posso solo dire quanto segue: La Saab è disponibile solo una volta! Non ne troverete una migliore, e comunque in futuro non saranno disponibili V6 turbo, trazione integrale e cilindrata di 2,8 litri.

Ma tutto è elettrico e sovvenzionato. Una guida monitorata da computer e scansionata in modo permanente. In tutta onestà, chi non vorrebbe evitarlo il più a lungo possibile?

4 pensieri su "Oggetto da collezione Saab Turbo X: ecco la sua storia"

  • Il mio è molto più bello, cerchi da 19 pollici, cambio manuale, Bose, pelle premium, solo parcheggio sotterraneo, anche Hirsch 300 PS, pelle di carbonio cucita a mano da S Mr. Ratzmann, cruscotto, 90000 km, ben tenuto .... Se tu vuoi, per favore contattami .......

  • Preferisco prendere i soldi...

  • ... ci sono ancora troppi buoni SAAB, se vuoi essere in movimento individualmente, ogni prezzo richiesto per un SAAB viene messo in prospettiva

  • Quindi una macchina nuova in attesa a Bamberg. Un sogno Saab!

I commenti sono chiusi