Evergrande in trattative per la vendita della divisione auto?

Il destino di Trollhättan è determinato in Cina. Oggi sono successe molte cose lì. La cessione del comparto auto, esplicitamente smentita pochi giorni fa, sembra diventare realtà. media cinesi Messaggi sulle discussioni che Evergrande dovrebbe avere con altre società. Lo riporta prima Jiemian News, poi altri media, intanto la notizia è arrivata anche a Reuters.

Hengchi 1, 3, 5, 6, 7 sulla strada per il test estivo
Hengchi 1, 3, 5, 6, 7 sulla strada per il test estivo

I nomi non sono menzionati. Ma dovrebbe riguardare le grandi aziende che vogliono rilevare parte di Evergrande Auto o l'intero pacchetto. Le conversazioni si stanno sviluppando bene, ho sentito. Il titolo Evergrande Auto (HK 0708) ha accolto positivamente la notizia e ha chiuso le negoziazioni con guadagni.

L'Evergrande Auto Package sarebbe interessante. Fabbriche all'avanguardia in grado di produrre efficacemente auto elettriche. Inoltre, modelli quasi completamente sviluppati che presentano le più moderne caratteristiche tecniche disponibili. Con Trollhättan Evergrande Auto offre una sede europea di sviluppo e produzione e con Protean un leader tecnologico per i motori dei mozzi delle ruote.

Chi ha diritto all'acquisizione?

I colloqui si terranno con aziende private e statali. Grandi produttori come SAIC, BAIC, FAW o il vasto gruppo Geely vengono messi in discussione come acquirenti. Le vendite di questo calibro sono gentilmente dirette dall'amministrazione in Cina. Che interviene quando le cose non vanno secondo il copione ideato dagli strateghi di Pechino.

Un esempio storico è il fallimento del Gruppo Rover e l'acquisizione dei diritti sul marchio MG da parte del Gruppo Nanjing da un lato, e dei diritti della Rover 75 da parte di SAIC dall'altro. Questa sfortunata costellazione ha portato Nanjing Automobile e il marchio MG al Gruppo SAIC nel 2007 con lezioni da Pechino, dopo che SAIC era stata precedentemente sconfitta nell'acquisizione di MG.

Da anni Pechino sogna un campione nazionale in grado di dominare la classe mondiale delle case automobilistiche. La crisi di Evergrande offre l'opportunità di regolamentare il mercato. Se i rapporti sono corretti, Pechino non perderà l'occasione.

4 pensieri su "Evergrande in trattative per la vendita della divisione auto?"

  • vuoto

    "Niente è così costante come il cambiamento"!?
    Vediamo dove sta andando questo viaggio - probabilmente nemmeno i cinesi stessi lo sanno...

  • vuoto

    Un'acquisizione da parte di BAIC sarebbe ovviamente ... non c'era comunque qualcosa che GM avrebbe voluto vedere BAIC come acquirente di SAAB Automobile?

    Bene, si spera che venga venduto e che il nuovo proprietario possa finalmente sfruttare il potenziale di Trollhättan. Uno stabilimento in Europa (che necessita di ammodernamento) e dipendenti che sanno cosa fa funzionare gli europei. Cos'altro vuoi?

  • vuoto

    Con la serie diresti:
    Una nuova stagione è avvenuta nella serie di successo di Saab.

    Bene, la storia deve essere raccontata ulteriormente.

  • vuoto

    ... beh, il thriller sta prendendo piede!

I commenti sono chiusi