Blå Johan vola e una Saab 900 conquista i cinema

Saab ha iniziato a costruire automobili nel 1947. La storia del marchio è iniziata con un aeroplano. Le radici, la costruzione degli aerei, non erano mai state dimenticate fino alla fine. Belle stranezze, come un orizzonte artificiale, si trovavano ancora negli ultimi modelli di Trollhättan. Sono queste piccole peculiarità che hanno reso Saab interessante anche per artisti e intellettuali. Altrimenti, potresti individuare un classico 2021 in un film giapponese nel 900? Non sono solo le auto ad essere iconiche. Così sono gli aerei. Uno si chiama Blå Johan. Benvenuti alla rassegna stampa settimanale!

Guida la mia macchina - Doraibu mai kā - Film giapponese con Saab 900.
Guida la mia macchina - Doraibu mai kā - Film giapponese con Saab 900.

Guida la mia macchina - Doraibu mai kā

Saab è considerato il marchio degli intellettuali. L'artista, quello figo. Queste persone sono interessanti, ma a volte non sono nemmeno facili. Se tutto questo è vero, allora è chiaro perché Ryusuke Hamaguchi ha filmato la storia di Haruki Murakami in una Saab 900. Tre ore di cinema, una narrazione impegnativa di una storia in realtà abbastanza semplice.

Parla di un regista teatrale che viene portato dalla sua casa di campagna a Hiroshima in una Saab per mettere in scena lo "Zio Vanya" di Cechov. Lungo la strada racconta i drammi della sua vita davanti al suo autista. Riguarda l'infedeltà, il sesso e la morte, l'intero programma.

La trama, così scrive la recensione, diventa sempre più difficile e scorre davvero di nuovo solo verso la fine del film. Roba pesante, quindi.

è stato presentato in anteprima"Guida la mia auto”Durante il 74esimo Festival Internazionale del Cinema di Cannes. In Francia, il lavoro di Ryusuke Hamaguchi uscirà nelle sale ad agosto. L'uscita nelle sale tedesche non è stata ancora determinata. Non vediamo l'ora che arrivi un'altra Saab sugli schermi di questo mondo.

Saab B17 - Blå Johan - al servizio di Saab AB
Saab B17 - Blå Johan - al servizio di Saab AB

Blå Johan - Manutenzione della tradizione Saab

Le radici di Saab risalgono al periodo buio della seconda guerra mondiale. Fondata come armeria nel 1937, Saab AB guadagna ancora oggi con la produzione di armamenti. La diffusione, non a vantaggio di Saab AB, è stata solo finemente dosata sul pianeta. La Svezia ha le norme di esportazione più severe al mondo, la consegna di armi è consentita solo a nazioni non aggressive. Almeno così funziona in teoria.

Il debutto di Saab è stato il bombardiere B17. Nel 1940 i prototipi volarono, un totale di 322 copie uscirono dai padiglioni in varie versioni. Anche dallo stabilimento di Trollhättan. Etiopia e Danimarca erano i mercati di esportazione, la maggior parte dei quali rimaneva in Svezia.

La Saab B17 era superiore alla maggior parte delle altre marche del suo tempo, come Junkers J87 e Douglas SDB Dauntless. Anche se per fortuna non ha mai dovuto dimostrarlo. Oggi si dice che ci siano 5 copie dell'aereo storicamente importante in tutto il mondo.

Saab AB ne pilota uno, il B17A Blå Johan, con una tradizione attiva. La storia del restauro può essere vista su Warbird Digest leggere.

Griffin senza Saab ma di Vauxhall. Potresti diventare sentimentale.
Griffin senza Saab ma di Vauxhall. Potresti diventare sentimentale.

Griffin - ma senza Saab

Griffin è stato per un certo tempo il modello di punta del marchio Saab. La versione Griffin della Saab 9000 ha attirato con legni pregiati e pelle pesante. Un veicolo al livello delle berline britanniche fantasiose, ma con molto più eufemismo rispetto ai contributi dell'isola.

Negli ultimi anni del marchio, la designazione Griffin ha segnato l'uscita di una generazione di veicoli. I modelli Saab 9-3 Griffin sono stati il ​​miglior contributo della serie 9-3 II, purtroppo ne sono stati prodotti troppo pochi.

Ironia della sorte, l'ex marchio gemello Vauxhall, un altro marchio tradizionale che è stato quasi rovinato da GM, ora utilizza il nome Griffin. I modelli di punta della nuova Corsa, Astra e Grandland ora portano il Greif. Potresti diventare un po' sentimentale.

Con immagini di Saab AB (1), Vauxhall (1) e Culture Entertainment (2)

11 pensieri su "Blå Johan vola e una Saab 900 conquista i cinema"

  • vuoto

    901 LHD in Giappone con targa giapponese? Divertente, probabilmente è stato scelto deliberatamente per il film!

    • vuoto

      film giapponese

    • vuoto

      LHD è ampiamente utilizzato in auto con autista ed esclusive in Giappone.

      L'autista è più veloce alla porta sul retro. I conducenti, i passeggeri o gli autoguidatori possono saltare fuori dall'auto in qualsiasi momento e indipendentemente dal traffico che scorre ai margini della corsia o in seconda fila. LHD non è visto come una soluzione di risparmio lì, ma è una deliberata espressione di prestigio e un segno dell'originalità delle importazioni - qualcosa come la nostra sega giapponese, a cui è permesso e persino dovrebbe voler lavorare sul treno. Non sarebbe più una sega giapponese a spinta...

      Ma una 901 LHD è sempre bizzarra come una "Limousine" con autista in Giappone. Basta non pensarci! Divertiti non appena sarà disponibile.

    • vuoto

      PS LHD

      Per inciso, gli stessi svedesi non erano meno strani su questo punto. Puoi persino trovare veicoli anteguerra nel Museo Volvo. Tutto con guida a sinistra...

      S non passò alla circolazione a destra fino al 1967. Un fatto che continuo a dimenticare perché sembra così contraddittorio, perché con l'eccezione di alcune importazioni britanniche, quasi tutti i veicoli mai immatricolati in S sono LHD. La circolazione a sinistra con guida a sinistra è stata la norma in S per molti anni.

      È davvero così contraddittorio?
      Non proprio. Se si considera che fino al 1967 autobus e camion si mantenevano così meticolosamente a sinistra e rendevano più facile per le auto sorpassare su strade di campagna strette, allora l'LHD era anche un concetto sensato nonostante il traffico a sinistra in quel momento con le condizioni della strada e del traffico a s.

      Lo so, ho spostato 3 diversi LHD svedesi in GB. Anche un CS 9K...
      Le manovre di sorpasso sulle strade di campagna erano la peste. Tuttavia, solo la guida a destra ha guidato lì, che non era orientata verso il bordo della corsia ma verso la linea centrale. Ma altrimenti?

      In effetti, ho trovato l'LHd prevalentemente vantaggioso nel traffico a sinistra. Non ho mai parcheggiato in modo così preciso e vicino al marciapiede come nel Regno Unito. E non c'è una sola situazione di svolta per un LHD nel traffico a destra che sia sicura e facile da vedere come girare a sinistra con un LHD nel traffico a sinistra. E 'davvero divertente. Devi averlo fatto una volta.

      Dopodiché, non si è mai più sicuri nella vita che la combinazione di guida a sinistra e circolazione a destra sia l'unica soluzione valida. La goccia viene quindi aspirata ...

  • vuoto

    IL 900! In fila con Jaguar E, Corvette Sting Ray. Storicamente al top.
    Si spera che il film stabilizzi / aumenti i prezzi ...
    Sempre bello da vedere.
    Grazie.

  • vuoto

    Grazie. Devo vedere il film.

    E in qualche modo sono anche felice che le ex figlie GM siano sopravvissute a una matrigna migliore ea quella vecchia.
    Triste ma su Saab - ancora. Se GM avesse lasciato Opel e Vauxhall fuori dalle sue grinfie in precedenza, anche Saab sarebbe stata probabilmente "adottata" e ora è in mani diverse. Tragico come è andata...

    Ma non appenderei la Saab B17 così in alto. Per che cosa? Saab ha avuto un solido debutto per lei, che sono stati in grado di ripetere poco dopo le automobili della seconda guerra mondiale.
    Per me, questa è una storia di successo svedese che non esagera. L'Intrepido, per esempio, era un concetto specifico per la Marina degli Stati Uniti, non per l'Aeronautica Militare degli Stati Uniti. Il suo profilo di richiesta aveva molto meno a che fare con l'aria che con il terreno leggermente ondeggiante che una portaerei potrebbe offrirle per decolli e atterraggi in grandi stagni.

    Ad essere onesti, quando fu commissionata la Saab B17 (1942), c'erano già macchine monomotore nell'aria che potevano volare più in alto e più velocemente. Quello che trovo decisivo è la curva di apprendimento sulla strada e nell'aria che Saab ha stabilito. È così ripido e affascinante...

    La Saab 1943, che è di circa 200 km / h più veloce, ha fatto il suo primo volo già nel 21 e per me è in qualche modo molto tipica Saab. è sempre fuori dagli schemi...

    • vuoto

      Opel e Vauxhall passeranno presto alla storia sotto la gestione di PSA, dato che le cose stanno andando avanti. Non per niente Lohscheller lascia Opel! Neanche la tecnologia francese è particolarmente resistente, fatta eccezione per la Citroen Diesel!
      Anche il controllo del cuore di Opel, i 4000 sviluppatori, non è più sotto la responsabilità di Opel!
      Per Opel, GM era chiaramente la compagnia migliore! E senza GM, Saab sarebbe diventata storia nei primi anni '90.
      Sono molto soddisfatto dei miei SAAB dell'era GM! 9-3 NG e 9-5 OG sono auto fantastiche!

      • vuoto

        Hai ragione...

        Innanzitutto, i DPI sono di nuovo storia. Si sono fusi con Fiat-Chrysler per formare il Gruppo Stellantis ...

        Può darsi che Saab, Opel e Vauxhall non si sarebbero sviluppate bene sotto questo tetto.
        Il mio unico pensiero era che le licenze non sarebbero state un problema se tutte e tre fossero state giustamente e contemporaneamente “adottate” dalla stessa neomamma.
        Oggi avremmo un bel po' di 9-5 NG SC o 9-4X in più per le strade. Questo da solo sarebbe interessante e migliore del noto corso degli eventi sotto NEVS.

        1
        1
      • vuoto

        So che la nuova società si chiama Stellantis. Ho scritto extra PSA perché il management di Stellantis viene dall'ex gruppo PSA! Dopotutto Carlos Tavares è rimasto il CEO!
        E il client PSA sarà sicuramente installato anche su tutti i computer... il Fusion non è stato molto tempo fa.

        • vuoto

          Ti crederò volentieri e non ho altro da dire sull'articolo e sull'argomento. Sarebbe oltre la mia conoscenza.

          Al di là di quanto ho già detto, non mi permetto nessun parere e d'ora in poi sarò ben lieto di seguire i commenti che potranno ancora essere raccolti qui sotto l'articolo.

          Grazie per il tuo contributo.

  • vuoto

    I bei 900 nel film. Adoro questo rosso intenso, disponibile solo da Saab.

I commenti sono chiusi