Perdite di prezzo - Un martedì rosso sangue per il Gruppo Evergrande

La settimana per il gruppo Evergrande è iniziata come si è conclusa l'ultima. È rosso, rosso sangue Se la scorsa settimana c'era stata la piccola speranza di un possibile dividendo speciale che potesse impedire una completa rottura della diga, oggi l'ultima resistenza si è rotta. Sorge la domanda su quanto le azioni continueranno a scivolare e su come Evergrande potrebbe garantire liquidità in futuro.

Produzione Evergrande Auto in costruzione
Produzione Evergrande Auto in costruzione

Una settimana rosso sangue è seguita da un martedì rosso sangue

La giornata di oggi è stata disastrosa per il Gruppo Evergrande. Era la continuazione di una settimana rosso sangue, un martedì rosso sangue. Evergrande Auto (HK 0708) si è ritirato con una perdita giornaliera del 16,03% per scambiare a 10,45 HKD. Le cose non sono andate meglio alla casa madre. China Evergrande Group (3333 HK) è sceso del 13,41%, con un costo di 5,81 HKD alla chiusura.

C'erano solide ragioni per le massicce perdite di prezzo. Questi non suggeriscono nulla di buono per i prossimi giorni.

Dividendo straordinario sorprendentemente annullato

Sorprendentemente, il gruppo Evergrande ha detto addio al piano, uno Dividendo speciale versare. Il possibile pagamento, che doveva essere l'emissione di azioni da parte delle società controllate, ha sostenuto il prezzo delle azioni la scorsa settimana. Oggi l'azienda ha compiuto una svolta che il mercato non si aspettava. Il rifiuto ha mandato le azioni in caduta libera. Evergrande è rimasto sorpreso dalla reazione dei partecipanti al mercato e ha sospettato che si trattasse di "vendite allo scoperto dannose" all'estero.

Inoltre, ci sono state altre notizie negative.

S & P segue l'esempio con il downgrade

L'agenzia di rating statunitense Standard e poveri (S&P) ha valutato l'affidabilità creditizia di Evergrande giù. Il rating B con outlook negativo ora fissa il titolo a "altamente speculativo". Non è stato fino all'inizio del mese che Fitch e Moody's hanno avuto il loro classificazione Passato da B+ a B con prospettiva negativa, S&P ha seguito oggi. La pressione sul gruppo continua ad aumentare e diventa sempre più difficile assicurarsi liquidità.

Questo ancora non si occupava dell'abbondanza di notizie negative. C'è stata un'altra battuta d'arresto. È arrivato dalla stessa Cina: il CCXI (Chengxin International Credit Rating), l'alternativa cinese alle agenzie di rating statunitensi, ha dato all'"Evergrande Real Estate Group" uno prospettive negative con riferimento a scadenze di pagamento più volte non rispettate. Il rating della Capogruppo è rimasto invariato ad AAA.

Sono probabili ulteriori perdite

Dove si trasferiscono i corsi? Nessuno sembra credere in una rapida guarigione. UBS Bank vede l'obiettivo di prezzo per le azioni Evergrande (3333 HK) a 3,50 HKD. Sarebbe uno sconto di un altro 40%. Gli analisti della banca mantengono il Raccomandazione di vendita fisso.

Anche una caduta del Gruppo Evergrande, del tutto impensabile settimane fa, non è più del tutto esclusa. Ciò avrebbe un impatto sulle banche e sull'economia. 128 banche e 121 altre istituzioni finanziano il gruppo. Le passività correnti sono stimate in 300 miliardi di dollari. Il gruppo impiega direttamente 200.000 persone. Altri 3.8 milioni di occupati indirettamente lavorano nei cantieri dell'azienda.

2 pensieri su "Perdite di prezzo - Un martedì rosso sangue per il Gruppo Evergrande"

  • Negli ultimi giorni sono accadute cose strane nelle borse cinesi a causa della nuova furia normativa risvegliata dal governo. Con Evergrande c'è anche l'enorme montagna di debiti e il fatto che il mercato immobiliare è sotto pressione da ogni parte.

    Non sto scommettendo sull'impatto di questa storia. Può finire bene, ma può anche finire male.

  • ... stanno succedendo cose che non possiamo valutare o cambiare, il gioco d'azzardo in borsa mi è comunque estraneo. Ma quando la grande ruota sarà girata, tutte le barriere cadranno... .. chi avrebbe mai pensato che Wirecard fosse un sistema fraudolento.
    ...il thriller continua, grazie per la segnalazione!

I commenti sono chiusi