Evergrande Auto, azioni in picchiata - fondi congelati

Ieri è stato probabilmente il giorno più nero finora nell'attuale sviluppo intorno al Gruppo Evergrande. Non solo le azioni della Divisione Auto sono in picchiata. I fondi di una filiale di Evergrande sono stati congelati a seguito di un'ingiunzione del tribunale. Difficilmente si può presumere che lo sviluppo rimarrà senza ulteriori danni. Anche per Trollhättan i segnali di preoccupazione sono rossi.

Sorgente Evergrande - acqua minerale per la borsa
Sorgente Evergrande - acqua minerale per la borsa

Esacerbazione della crisi

Quello permanente Stringere La situazione intorno al Gruppo Evergrande era già stata oggetto di un articolo dettagliato ieri con i fatti di fondo. Lunedì la situazione è peggiorata.

Lo ha fatto un tribunale della provincia di Jiangsu congelare un resoconto della figlia di Evergrande Hengda. Negli ultimi mesi, Hengda Real Estate aveva più volte lasciato scadere le scadenze per il pagamento delle fatture commerciali senza effettuare un pagamento. Si dice che il Gruppo Evergrande si sia finanziato sul mercato dei capitali grigi con circa 200 miliardi di dollari, una spina nel fianco per Pechino. Ieri il tribunale ha congelato un saldo pari a 20 milioni di dollari.

Un duro colpo per Evergrande. Perché si dice che la società non abbia mai mancato una data di pagamento. L'azione del tribunale aumenta la pressione e danneggia ulteriormente la fiducia degli investitori nel gruppo.

Evergrande Group - quote in discesa
Evergrande Group - quote in discesa

La pillola sedativa fallisce

Venerdì scorso, Evergrande ha promesso agli investitori visibilmente in difficoltà un pagamento speciale come pillola sedativa. Nel frattempo, però, è chiaro che non si tratterà di sborsare soldi. Evergande sta valutando di pagare gli azionisti con azioni di altre società del gruppo. Sarebbero possibili azioni in Evergrande Auto (HK 0708). Il mercato azionario ha reagito immediatamente, le azioni hanno continuato a precipitare.

Evergrande Auto - il titolo è in calo
Evergrande Auto - il titolo è in calo

Evergrande condivide in picchiata

Per concludere la giornata, i media hanno fatto il made accusa di un dirigente senior di Evergrande in un tribunale di Hong Kong. Si tratta di tentato stupro e altri comportamenti scorretti.

Il fascio di cattive notizie ha mandato a sud anche le azioni. La quota automobilistica (HK 0708) ha perso il 19,10%, le note della capogruppo (HK 3333) sono scese del 16,22% alla chiusura della borsa.

Ieri difficilmente sarà senza conseguenze. Le linee rosse sono state superate ed Evergrande sta ovviamente prendendo velocità per risolvere i problemi. L'IPO della società di acque minerali è attualmente in preparazione. In Cina è "Primavera Evergrande"Conosciuta come" Betonwasser ", la società madre ha una quota del 49%. Ora le azioni di Hong Kong devono essere quotate in borsa portato diventare. Evergrande prevede che questo genererà ricavi per circa 100 milioni di dollari USA. Resta da vedere se questo sarà sufficiente per risolvere il problema in questione.

Non è chiaro anche cosa potrebbe accadere alle holding europee del Gruppo Evergrande. La crisi di Evergrande colpirà anche loro. Decisivo sarà ciò che Pechino auspicherà per Evergrande in futuro.

Con immagini di Yahoo Finance e Evergrande Spring

8 pensieri su "Evergrande Auto, azioni in picchiata - fondi congelati"

  • vuoto

    Grazie per questi due articoli sulla Cina!
    Grandi intuizioni che altrimenti non mi sarebbero state possibili. Grazie.
    previsione? Sarà sicuramente difficile..., ma la Cina è “speciale” nelle reazioni.
    Rimane comunque emozionante. Non ho acquistato azioni di Evergrande Auto… 😉

  • vuoto

    Se non si trattasse dell'ex fabbrica Saab, non mi importerebbe. Quindi puoi solo tenere le dita incrociate. In linea di principio, Volvo è stata fortunata con Geely (è davvero così?) E Saab è stata solo sfortunata con i cinesi. Forse sarà ancora buono ... ??

  • vuoto

    Abbastanza violento e difficile da indovinare dove porterà questo? Evergrande paga in tempo nel settore automobilistico e com'è in Svezia? Il NEVS è di nuovo sulle tue gengive, difficilmente avrai il tuo reddito?

    Tutto difficile. Si adatta perfettamente questa settimana 😉

  • vuoto

    Il mondo dell'automotive ha davvero ancora bisogno di nuove start up nel campo delle auto elettriche?
    Ogni produttore di veicoli è sulla strada dell'elettromobilità, secondo me una follia totale, tutta l'elettricità per i veicoli deve essere prodotta da qualche parte.
    I politici e l'industria automobilistica pensano o ricercano troppo poco su altre alternative, per le quali l'elettromobilità è apparentemente la panacea.

  • vuoto

    Sarebbe meglio se NEVS a Trollhättan fosse venduto a un investitore / produttore di automobili europeo! Tuttavia, questo non ci riporterebbe nemmeno un vero SAAB con un motore turbo. Quasi tutti pensano solo nelle scatole elettriche!
    INEOS mostra come si può fare meglio con il Granatiere. Avrebbero dovuto comprare lo stabilimento di Trollhättan una volta. Ma hanno comprato lo Smart Werk!
    Evergrande non è una casa automobilistica per me e probabilmente non venderanno nulla nemmeno in Europa ...... a SION lo stesso!
    Ma grandi complimenti a Tom! Senza di lui e il blog SAAB non sentiresti nulla da Evergrande. SION era in Autobild almeno qualche settimana fa.

    • vuoto

      Grazie Cristoph! Hanno avuto la possibilità di diventare europei nel THN 2012 e di nuovo in seguito. Ma il treno sarebbe dovuto partire. La tendenza è quella di chiudere o ridimensionare le opere. Le auto elettriche sono meno complesse da produrre rispetto ai motori a combustione. E ci sono già abbastanza produttori a contratto con Valmet e Magna. Tuttavia, la speranza muore per ultima.

  • vuoto

    Questo è eccitante.

    Troppo grande per fallire è apparentemente relativo in Cina. Ma perchè no?
    Con lo scioglimento delle società e la realizzazione di patrimoni fallimentari, la Cina ha avuto un'esperienza ampia e positiva in tutti gli angoli del mondo. Se necessario, possono farlo anche a livello interno e nazionale.
    Poi un'altra società sta costruendo la Hengchis - forse una il cui top management è ancora più vicino alla leadership politica?

    Il denaro non sarebbe stato distrutto nel processo. Passato in altre mani, però. Le azioni di un nuovo favorito sarebbero sicuramente salite alle stelle. Chi sa cosa sta succedendo in questo momento? ? ?

    So solo che il “libero mercato” e la sua costellazione con la leadership politica è assolutamente unico al mondo e non è stato ancora compreso appieno da nessuno.

  • vuoto

    È un miracolo che Evergrande sia così profondamente indebitato e che le autorità cinesi non abbiano reagito prima. Speriamo che non sia troppo tardi ora.
    Evergrande è sempre stato un "chiacchierone" per me, mai familiare
    Ma ancora una volta, gli affari a Trollhattan stanno tornando in acque pericolose.
    È ancora un peccato che Geely non fosse interessato a rilevare Saab in quel momento.

I commenti sono chiusi