Scommetti sul segmento premium - Hengchi 1

Hengchi 1 si avvicina, la produzione inizierà nel 2021. Per Evergrande Auto, è una scommessa sul segmento premium che deve essere riscattato. Se l'auto elettrica del nuovo marchio non avesse avuto poche possibilità non molto tempo fa, oggi non sono poi così male. Perché Hengchi 1 avanza con tutti i gadget attualmente realizzabili.

Hengchi 1 parcheggia automaticamente e arriva su richiesta
Hengchi 1 parcheggia automaticamente e arriva su richiesta

In Cina, il primo spot pubblicitario di Hengchi 1 è in esecuzione sui social network sei mesi prima dell'inizio della produzione. La clip ti dà un'idea della gamma di attrezzature con cui verrà lanciata la prima auto elettrica di Evergrande. In generale, Hengchi 1 può fare tutto ciò che è fattibile oggi grazie alle reti G5 e all'infrastruttura digitale.

La base è H-Smart OS, il sistema operativo di Hengchi, che Evergrande sta sviluppando in collaborazione con Tencent. Evergrande non inizia con lo sviluppo da zero, ma si affida al know-how esistente di Tencent e alla collaborazione con altre case automobilistiche.

Display con processori Qualcomm Snapdragon

Hengchi 1 avrà la più moderna tecnologia Car2x che comunica con gli altri veicoli e la strada. Aiuta a evitare incidenti e scivolare nel traffico senza ingorghi. Naturalmente, l'auto elettrica cerca automaticamente il suo parcheggio e lo lascia di nuovo quando richiesto. Completamente collegato in rete, diventa una smart home mobile o una sede aziendale. Le conferenze sono altrettanto possibili tramite il display, che può controllare fino a 9 schermi contemporaneamente e ha i più recenti processori Snapdragon, così come le videochiamate sulla schermata principale.

I singoli display possono cambiare la loro posizione con uno "swipe", l'HUD della realtà aumentata è quasi noioso con questo flusso di tecnologia. Proietta animazioni sulla carreggiata e mostra la strada in modo sicuro. Gli aiutanti digitali gestiscono acquisti e contatti. Hengchi 1 scansiona costantemente l'autista, controlla i suoi segni vitali e, se necessario, contatta il servizio medico.

Ricarica bidirezionale

Se il conducente si stanca, il computer si prende cura di una brezza rinfrescante e fornisce l'animazione. Ovviamente, Hengchi 1 padroneggia anche la ricarica bidirezionale. L'auto sta diventando un dispositivo mobile di accumulo di energia, una caratteristica ancora rara nel mondo delle auto elettriche. Anche il lusso non viene trascurato. I sedili singoli regolabili multipli nel carattere offrono il comfort del sonno opzionale nei lunghi viaggi e un sistema audio di fascia alta per l'intrattenimento.

La scommessa sul segmento premium è audace e finora unica. Un fornitore emerge dal nulla che non solo costruisce automobili, ma vuole anche coprire l'intero ecosistema mobile. Sono stati ora confermati 14 nuovi veicoli, si conoscono i dettagli dei primi 9, altri 5 sono ancora in cantiere.

Se Evergrande aderirà al calendario autoimposto, come è stato finora, la produzione di Hengchi 1 inizierà tra pochi mesi. Sembra che Evergrande Auto sia sulla buona strada dopo un breve minimo intermedio. I miliardari cinesi che hanno già reso Evergrande il secondo più grande gigante immobiliare del Paese si sono raccolti dietro la scommessa da un miliardo di dollari sul segmento premium.

Daniel Kirchert su Evergrande?

La seria affermazione è sostenuta dalla voce che il Dr. Daniel Kirchert (Dai Lei) vuole salire a bordo di Evergrande Auto. L'ex manager di Infiniti e BMW è stato co-fondatore di Byton, un'acclamata start-up di auto elettriche.

Per Evergrande Auto, potrebbe essere il primo manager con esperienza nel settore automobilistico a dirigere l'azienda. Un altro elemento costitutivo per soddisfare la scommessa sul segmento premium.

10 pensieri su "Scommetti sul segmento premium - Hengchi 1"

  • vuoto

    Aero-9-3 e Volvaab: i diversi aiutanti

    Penso che molto sia un'abitudine e dipende molto anche dalle preferenze personali e dall'implementazione tecnica.

    Ad esempio, il SENSORE PIOGGIA funziona così brillantemente sui miei due 9-3 III che non voglio assolutamente perderlo. Con la BMW Serie 5, Bj 2019, invece, un disastro, perché vorresti avere di nuovo un tergicristallo a intervalli del tutto normale.

    CRUISE CONTROL: per me quasi indispensabile sulle autostrade con i limiti di velocità in continua evoluzione. Ho avuto un aggiornamento extra per il Combi.

    ASSISTENTE ALLA RETROMARCIA (acustico): indispensabile nella decappottabile.

    AIUTO AL PARCHEGGIO (anteriore): non necessario, conosci le mie dimensioni.

    TELECAMERA DI PARCHEGGIO: Non ce l'ho, non mi serve, probabilmente utile in pochi casi eccezionali.

    FRENATA AUTOMATICA ecc .: non ne ho bisogno. Ci è costata metà della notte e un sacco di nervi quando la suddetta serie 5 ha frenato bruscamente e improvvisamente durante la retromarcia nel parcheggio di un hotel vuoto o nel vialetto e non poteva muoversi di un centimetro. Non poteva andare oltre ed era davvero una cosa fantastica quando tutto quello che vuoi fare di notte dopo aver guidato per ore è andare a letto. Causa: telecamera di retromarcia sporca. Come disattivare questa funzione estremamente vantaggiosa può essere scoperto solo dopo ore di tentativi e ricerche nel manuale di istruzioni digitale (!). Un manuale operativo cartaceo è disponibile solo per l'auto da 80.000 EUR per costosi soldi extra!

    MOLLA PRESSIONE GAS: come funziona senza di essa?

    ABS, ESP, ecc: indispensabili per un'auto di tutti i giorni.

    NAVI: indispensabile per me.

    COMFORT LAMPEGGIANTE: cosa dovrebbe significare? Basta toccarlo, non lasciarlo scattare in posizione e lampeggiare sempre (!) Funziona automaticamente per me.

    Monitoraggio GPS: non farlo!

    HUD: Ammetto che mi piacerebbe. Ma ovviamente è possibile anche senza e “ciò che non lo è non lo è”. Rimango con il 9-3 senza! (Può essere adattato ?? ;-))

    SPECCHI ESTERNI ELETTRICI PIEGHEVOLI: sono semplicemente fantastici in città!

    SPECCHIO RIBALTABILE DESTRO ELETTRICO: Una cosa carina per il parcheggio, vorrei un retrofit.

    L'AUTOMATICA più vecchia di sempre, il cambio automatico: non entrare nel mio garage! In un ingorgo è una cosa carina, ma per il resto, a mio parere, il cambio è molto migliore e più sicuro (es. Regolazione fine durante il parcheggio, nessuna guida involontaria - questo accade ancora e ancora ai guidatori più anziani con cambio automatico confondendo gas e freni, consumo di carburante, divertimento alla guida, ecc.).

    CONCLUSIONE: Ognuno ha le proprie preferenze ed esperienze altamente soggettive. Anche se nessuno è interessato al sermone di cui sopra (almeno sono stato in grado di ritardare con successo l'andare alla scrivania e la dichiarazione dei redditi 🙁) e tutti riguardo ai vari piccoli aiutanti mantengono le loro preferenze e antipatie personali - la maggior parte di loro probabilmente lo unisce per noi come Saab Fans meno è meglio, apprezziamo la tecnologia intuitiva, nel senso migliore del senso semplice, affidabile ed estetica con un piacere di guida ancora “tangibile” e non vogliamo essere controllati o frequentati.

    Ecco perché continuiamo tutti a guidare Saab!

    Buona Pasqua a tutti gli amici Saab!

  • vuoto

    @ Aero-9-3

    Ne capisco la maggior parte. Con i miei occhiali cromati, ho persino staccato il fusibile delle luci di marcia diurna * in modo da poter accendere le luci da solo ...

    Ma perché non una molla sul tronco? Preferisci tenere il coperchio / sportello aperto a mano e caricare con una mano?

    Le molle a gas sono state utilizzate per secoli. Li ha anche il mio veterano. Senza di essa, il coperchio cadrebbe sulla mia testa.

    Quali molle di quale funzione intendi? ? ?

    * Versione svedese. Le luci di marcia diurna sono sempre accese e la zavorra e la torcia allo xeno soffrono inutilmente all'avvio. Trovo anche inutile o addirittura pericoloso che i fanali posteriori delle luci di marcia diurna siano spenti e che molti conducenti rimangano nel tunnel o quando è buio.

  • vuoto

    @Christian Pinetz
    Citazione: Cosa succede se la mia pressione sanguigna non è più corretta, lo smartphone mobile si rifiuta di iniziare o mi accompagna direttamente al pronto soccorso ...?
    Quindi sarei felice di una tale funzione!
    Sarei anche felice di un limite massimo di velocità per le auto per le persone tra i 18 ei 25 anni di età, o di una struttura che consente SOLO le telefonate tramite un sistema vivavoce.
    Per questo non ho bisogno di un sensore pioggia, no autom. Interruttore della luce o molla a gas per il bagagliaio. Solo una selezione delle "assurdità".
    Altrimenti, penso che sia piuttosto impressionante quello che è stato fatto lì in Estremo Oriente. Non voglio possederlo però.
    Buona Pasqua a tutti! 🙂

    3
    1
  • vuoto

    A rischio di ripetermi, ma trovo solo piuttosto grottesco quando quello che vedi attraverso il parabrezza viene presentato di nuovo su uno schermo! Progresso?

    Oggi ho ottenuto il mio 9-5 V6 costruito nel 1999 dal letargo. Collega la batteria, gira la chiave e si sente il rombo del motore V6. Così bello, così meravigliosamente vecchio stile, così fantastico vicino al mercato, mi piace proprio e ho avuto un sorriso permanente sul mio viso durante i circa 30 km di "percorso drive-in".

    12
  • vuoto

    Wow…! Se poi viene implementata la bozza SAAB del designer per l'Europa! Non così barocco, più cool nordico. Supponendo che tutto funzioni, sarebbe un SAAB per il quale probabilmente cambierei il 9-5NG con cui sono appena tornato da un viaggio d'affari. La questione dei segni vitali ha un background serio, microsonno, stanchezza, battito cardiaco, crisi epilettiche sono probabilmente le cause numero 1 di incidenti oltre all'eccessiva velocità ... e non stiamo tutti invecchiando. Il tema della sorveglianza è piuttosto eccitante, forse non ancora qui, ma forse più tardi o in altri angoli del mondo.
    Recentemente ho scritto che il mio SAAB e il mio iPhone sono abbastanza tecnologia. Ma anche lì c'è l'ombra, il percorso più breve con l'iPhone, è un ricordo del passato !, ... puoi trovarlo solo con la conoscenza locale. Siri: Per favore chiama la signora Maria Müller al lavoro, .. anche il passato, ... chiama Maria Müller al lavoro! C'è molto movimento nel settore delle comunicazioni e dell'auto, sicuramente supererò la mia vita professionale con il mio SAAB, ma non sono così vecchio da non voler concedermi il progresso tecnico ... Se avessi bisogno di un nuovo macchina aziendale al momento, sarebbe difficile. Forse una Tesla S o X, forse Polestar 1 ... ma poi la scelta si ferma con me.
    Bene, sono curioso di sapere se l'Hengchi mantiene ciò che i produttori promettono, ... il problema con il 5G rimane ancora ... Ho già 2 posti in cui il mio iPhone ha cronometrato, ... ma alcuni dove E non lo è anche visualizzato.

    Nello spirito di BUONA PASQUA!

    2
    3
  • vuoto

    Se fossimo tutti spazzati via, sarebbe una Saab?

    Alcuni sono sicuri. Forse anche molto? Ma tutto? Io non credo ciò. Il fattore amore tra i conducenti Saab è troppo grande, 900 e 9K erano troppo buoni e la convinzione di molti che non hai bisogno di più e forse consapevolmente non vuoi nulla è semplicemente troppo profonda ...

    La discussione sul successore (900 II e 9-5 I) era già eccitata, molto ingiusta sotto alcuni aspetti ed è oggi leggendaria.

    È anche interessante che molti conducenti Saab avevano già l'una o l'altra Saab più giovane nella stalla, ma vendono il loro NG con navigazione, HUD, ausilio al parcheggio anteriore e telecamera di retromarcia senza rimpianti, ma non possono separarsi da quelli più vecchi o dalla scatola NG vuota Anche riassegnare consapevolmente una Saab più vecchia nella stalla ...

    Non riesco a immaginare che questa clientela sarebbe entusiasta di questo Hengchi se il suo nome fosse Saab.

    11
  • vuoto

    Penso che queste macchine siano davvero fantastiche. Ma non sono convinto di amare i tanti componenti elettronici.
    Rimarrò più a lungo con le auto classiche che dipendono meno da tutti questi gadget elettronici.

  • vuoto

    I commenti su un blog automobilistico sono raramente obiettivi. Ci provo comunque, perché se Saab mettesse una cosa del genere nel mondo, saremmo tutti spazzati via. A Evergrande, tuttavia, lo troviamo spaventoso. Onestamente, tanto di cappello. Certo, i componenti come l'AR HUD di Continental e Mercedes e Audi e altri hanno soluzioni simili sul mercato o presto (che non funzionano ancora correttamente) - ma questo è un vero attacco frontale. E questo in Cina, dove l'affinità per la tecnologia è enormemente più alta che nell'UE.

    Se Evergrande non sbaglia e, come Volkswagen Eelektroauto, degrada i clienti a beta tester, allora sarà un mega bang.

    4
    5
  • vuoto

    Temo che sarà un successo clamoroso.

    Ci sono semplicemente molti appassionati di tecnologia con un istinto per il gioco. Un'auto che obbedisce meglio della sua vicina Lumpi, che implementa automaticamente e in modo affidabile i comandi vocali "vieni" e "cestino" allo SmartWatch, è come aver unito R2D2 e X-Wing Fighter.

    Che amico arrapato! ! !

    E poi c'è questo centro di comando e comunicazione, che fa sembrare ogni film Si-Fi come se il ponte dell'astronave XY fosse stato modellato sulla stazione di controllo di una locomotiva elettrica degli anni '70 ...

    Sarà molto, molto ben accolto, temo ...

    Basti pensare alla chiusura centralizzata e alle chiavi del telecomando. Dopo che ci fu una volta, quelli che non ne avevano uno si guardarono intorno più volte in tutte le direzioni per vedere se potevano aprire la macchina in fretta, vergognosi e soprattutto senza farsi notare.

    12
    1
  • vuoto

    Penso che l'auto sia piuttosto spaventosa. La sorveglianza da parte dello Stato totalitario cinese sta diventando una realtà qui. Cosa succede se la mia pressione sanguigna non è più corretta, lo smartphone mobile si rifiuta di avviarsi o mi accompagna direttamente al pronto soccorso ...? Spaventoso ...

    15
    1

I commenti sono chiusi