Servizi Google in più modelli Volvo - e protezione dei dati?

Volvo sta introducendo i servizi di Google in un numero sempre maggiore di modelli. In Svezia le persone sono quindi preoccupate per la protezione dei dati e chiedono al produttore. La sua risposta non è necessariamente convincente. È chiaro, tuttavia, che qui si incontrano due diverse idee di business. Uno raccoglie dati, l'altro vende mobilità. Il cliente non è la terza parte che ride.

Google Android si sta spostando in sempre più Volvo
Google Android si sta spostando in sempre più Volvo

Volvo sta rinnovando i suoi sistemi di infotainment. Dopo la XC40 Recharge Pure Electric, Google Android passa anche alla Volvo XC60, alla Volvo S90, alla V90 e alla versione a trazione integrale della Volvo V90 Cross Country, sostituendo il sistema Sensus. Un progresso tecnico, l'utente riceve l'accesso ad applicazioni come Google Maps, Google Assistant e Play Store, oltre a un volume di dati illimitato per i primi 4 anni dopo la registrazione iniziale.

Google offre un servizio di prima classe

I vantaggi sono evidenti, perché i servizi e le mappe di Google sono sempre aggiornati, la gestione dinamica del traffico con il meglio che è attualmente disponibile sul mercato.

Inoltre, il nuovo sistema è più veloce e intuitivo da usare. Finora, tutto bene è quello che pensano Vi biliar. E chiede a Volvo Cars della protezione dei dati. Perché il modello di business di Google si basa essenzialmente sulla raccolta di dati. Non si vede questo come uno svantaggio per Volvo, perché ogni utente trasferisce i suoi dati volontariamente e può anche impedirlo.

Quindi i servizi di Google a volte non funzionavano, ma l'utente continuava a utilizzare l'auto. Volvo sottolinea i vantaggi, come le mappe sempre aggiornate e che il cliente ha un notevole vantaggio attraverso i servizi di Google. Google inoltre non mostrerebbe alcuna pubblicità sul sistema Android, sebbene ciò sarebbe tecnicamente possibile.

Forniamo profili di movimento perfetti

Volvo non è l'unica a scegliere le applicazioni Google. Anche il Gruppo Stellantis, emerso da PSA e FCA, si affida a servizi basati su Android. La collaborazione è allettante per il produttore. Utilizza un sistema collaudato e accede al miglior materiale cartografico del pianeta e alla struttura di server più potente.

Non è così facile per l'utente. È la domanda su quanto vuoi rivelare di te stesso che il cliente deve rispondere da solo. La realtà è che puoi fornire a Google un profilo di movimento perfetto insieme a uno smartphone e un'auto. Se vuoi qualcosa di diverso, devi fare a meno dei veicoli moderni. O i vantaggi della digitalizzazione.

I server di Google si trovano principalmente negli Stati Uniti e non sono soggetti alla legge europea. La protezione dei dati è gestita in modo più lassista negli Stati Uniti, devi saperlo. Forse puoi conviverci, divulgare dati a Google è da tempo una realtà, quasi nessuno ci pensa.

L'argomento sarà più esplosivo in futuro. Poi quando al posto di Google, un gigante cinese di Internet è un ospite fisso in macchina. Ciò che non è una visione, ma è a portata di mano. Le aziende cinesi prestano poca attenzione alla protezione dei dati e la situazione è tale che anche l'amministrazione di Pechino si sta spingendo troppo in là.

All'inizio dell'anno, ciò ha invitato le aziende a intensificare finalmente le precauzioni e a non trattare più così liberamente i dati degli utenti.

La discussione in Svezia è quindi generale. Un argomento la cui esplosività non è ancora arrivata alla mente di molte persone, ma che rimarrà con noi ancora per molto tempo.

15 pensieri su "Servizi Google in più modelli Volvo - e protezione dei dati?"

  • vuoto

    Se tutto continua a fare bene il suo lavoro anche senza contratti successivi, stai bene ...

    Tuttavia, il percorso del settore sembra essere diverso da me. Oltre ai contratti di servizi e telecomunicazioni, si mira anche all'obsolescenza. Il settore è in un enorme sconvolgimento. L'obiettivo è avere un'auto nuova ogni pochi anni.

    In passato, Volvo ha semplicemente proclamato il contrario e lo ha rivendicato per sé. Tutti devono sapere da soli se, fino a che punto ea quale prezzo vogliono seguire la nuova politica ...

    Mi spaventa personalmente.

    3
    1
  • vuoto

    @Volvaab Driver
    Sarebbe davvero fastidioso. Quindi dovrebbe essermi presentato un contratto all'inizio, che mi indica o mi informa che il contratto verrà prorogato automaticamente se non lo annullo prima della scadenza del tempo. Ho questi servizi con la mia auto gratuitamente per 12 mesi e devo intervenire personalmente se voglio continuare a utilizzare questi servizi online. Penso che per me vada assolutamente bene.

  • vuoto

    @ Old Swede,

    Un punto chiave dell'articolo è: "(...) un volume di dati illimitato per i primi 4 anni dopo la registrazione iniziale".

    Forse l'auto non stipula contratti a pagamento e non è obbligata a farlo? Ma forse l'acquirente stesso conclude un contratto a pagamento che nemmeno conosce? Almeno se vuole usare l'auto e l'infotainment per più di 4 anni. Potrebbe essere e sarebbe fastidioso, penso ..

  • vuoto

    Forse non ne vedo le implicazioni, ma i dati salvati sono già nel / con il mio cellulare oggi. salvato. Finché l'auto non firma alcun contratto pagato per me, non mi interessa.

  • vuoto

    @SchwarzerSchwede: sì, hai ragione. Mi sono lasciato ingannare.
    @VolvaabDriver: non prenderla così sul personale.

  • vuoto

    @ Chris,

    Se la connessione tra domanda di elettricità (in crescita), flusso di dati (in crescita) e Internet non è stata ancora scoperta, non so come aiutare ...

    Forse puoi documentarti sull'argomento e scoprire quanto è alta oggi la quota di Internet nella domanda globale di elettricità e qual è la sua curva di crescita?

    Il frigorifero connesso e l'auto connessa hanno qualcosa in comune. Sia che la rete generi dati (utente) di interesse economico o che un'infrastruttura ad alta intensità energetica sia un prerequisito. O che entrambi i tipi di rete possono e possono essere visti come superflui perché il valore aggiunto non è disponibile o sembra troppo costoso (a scapito della protezione dei dati e dell'ambiente).

    Abbiamo già tutti uno smartphone. Inoltre, abbiamo già il nostro quarto o quinto ed esperienza con la loro obsolescenza.

    Non posso farci niente che sia così. E non è affatto la percezione specifica di un guidatore Saab o di un lettore di blog Saab.

    L'ambiente, la protezione dei dati e il flusso sono questioni di interesse generale per la società e di validità universale. La critica agli smartphone mobili e al tema delle smarthomes è universale, è condivisa ed espressa in vari modi indipendentemente da questo blog e indipendentemente dalle marche di veicoli. Se non lo ascolti e vuoi solo sentirti bene con ogni sviluppo - non importa quanto discutibile possa essere - dovresti forse limitare la tua lettura ai siti web e agli opuscoli dei produttori e te stesso allo studio delle promesse di salvezza scritte da agenzie pubblicitarie?

    Bella domanda, chi si chiude davvero in una zona di comfort e in una camera di eco, indossa un cappello di alluminio e armato di scacciamosche. Sono davvero queste le persone che si occupano di questioni urgenti e si tormentano per non trovare alcuna soddisfazione nelle risposte della politica e degli affari?
    O sono le persone che non vogliono più sentire tutto questo, non possono più sentirlo?

    Penso che l'AW sia ovvio.

    E trovo davvero sciocco proiettare il proprio bisogno di promesse di salvezza sui conducenti di Saab, come è successo nel commento di te-sai-già.

    Nessuno qui ha mai affermato che Saab ei suoi clienti avrebbero messo in ginocchio i governi nazionali, l'UE e un mercato globale e avrebbero creato un mondo migliore se Saab fosse ancora esistita nel 2021. Ma questo è esattamente ciò che questo commento presume di pensare.

    E lo trovi plausibile e comprensibile, buono e corretto, pienamente applicabile?

    2
    4
  • vuoto

    @Chris Beh, al Volvaab Driver piace superare il segno. Devi solo lasciarlo stare, poiché accetti tutte le altre opinioni qui. A volte lo ignoro e va bene.

    Non esiste comunque alcuna comunità Saab. Hai visto come Tom potrebbe andare a chiedere l'elemosina (senza successo) ogni anno.

    10
  • vuoto

    È molto interessante che un commentatore che di solito dia la sua opinione su ogni argomento qui nel blog in testi a volte completamente confusi, irregolari a volte incoerenti (quali ad esempio il consumo di energia del frigorifero, la generazione di energia, ecc. Con la protezione dei dati nel nuovo infotainment Volvo sistemi deve non capirmi), si arrabbia quando un altro commentatore scrive una dichiarazione critica ma abbastanza comprensibile e al punto appropriata all'articolo (VolvaabDriver vs Saab 900 turbo 16 S).

    Questo è uno dei motivi per cui per me il blog non è da molto tempo una community, ma solo una piccola piattaforma per due opinioni, confermata da tre commentatori sempre uguali. Peccato.

    9
    2
  • vuoto

    @ Saab 900 Turbo 16 S.
    ... il SAAB 9-5NG ha un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici da 10 anni, almeno il mio ...

    Ho letto gradualmente a Heise che esiste anche l'open source per le informazioni sui veicoli, ma probabilmente manca molto fino allo stato di Google e Apple, ma sarebbe il terzo fornitore desiderato.

    2
    1
  • vuoto

    @ Saab 900 Turbo 16 S.

    ottimo commento. Così azzeccato, così sarcastico e così vivace che ...

    ... devi stare attento se la porta in cui ti imbatti non è spalancata o almeno è socchiusa. Così tanto slancio? Non inciampare.

    Ci sono molti rimproveri. Chi esattamente e perché?

    Ho letto diversi commenti e articoli critici qui. La maggior parte delle persone sembra essere consapevole del fatto che Saab non poteva o non poteva giocare secondo le proprie regole né economicamente né politicamente mai prima e oggi.
    Quale blogger, autore ospite o commento ti dà la ragione per mettere cappelli di alluminio su produttori e lettori e per assumere linee di pensiero non mondane?

    O ho frainteso il contenuto e l'intenzione del tuo commento?

    3
    9
  • vuoto

    Hmm, argomento molto eccitante iniziato da Tom. Con la collaborazione con Google, Volvo fornisce i dati di movimento a terzi. Prima di tutto, questo consente di risparmiare molta della tua infrastruttura. Ma questo è intelligente anche per Volvo a medio termine? Altri produttori (più grandi) cucinano la loro zuppa. Potrebbe essere il modo migliore a lungo termine. Perché i dati di movimento sono il nuovo oro.

    Come cliente, avrei almeno una sensazione migliore al riguardo. In generale, tuttavia, non possiamo sfuggire a questo argomento. Dopotutto, con l'iPhone, i dati sono con Apple e le regole di protezione dei dati sono dimostrabilmente rigide. Quindi preferisco navigare con la parte Apple, come fa @bergsaab.

    E sì, non mi sarebbe piaciuto necessariamente Android nella (nuova, mai prodotta) Saab.

  • vuoto

    Chiunque utilizzi Internet mobile più o meno 24 ore al giorno e allo stesso tempo oscilli di riflesso il club per la protezione dei dati non sembra riflettersi su di me. Chiunque regolarmente "volontariamente" lasci tracce sui social network ma non voglia partecipare a videoconferenze per motivi di protezione dei dati, ad esempio, è solo uno sciocco ai miei occhi, sottolineato dal casco in alluminio ben visibile sulla testa.
    Ma Saab ovviamente non offrirebbe questi campanelli e fischietti se il marchio esistesse ancora nel 2021 (ovviamente Saab prenderebbe anche le distanze dall'onda SUV e rifiuterebbe la mobilità elettrica sovvenzionata: uno sarebbe molto più concentrato sulla seconda revisione del 9th 5 NG e l'introduzione del sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici dopo che l'UE ha rifiutato di estendere l'esenzione).
    Se Saab, per qualsiasi motivo, fosse saltato sul carro insieme a molti altri, i molti clienti abituali costringerebbero sicuramente l'azienda a tornare rapidamente sul percorso analogico della verità più vera - individualmente e autonomamente.

    14
    2
  • vuoto

    ... nel motivo per cui guido ancora SAAB, ho scritto a Tom:
    perché non mi manca nulla in un SAAB con un iPhone come sistema di navigazione

    Certo, Google è spesso più preciso o aggiornato, è vero, l'iPhone è esclusivo, è vero, guidare ancora SAAB è esclusivo e, ammettiamolo, anche SAAB avrebbe fatto affidamento su Android con il suo sistema pianificato.

    È uno sviluppo che non mi rende felice se i dati fossero usati in modo anonimo sarebbe molto meglio, ma insieme all'accesso pianificato ai dati di posta elettronica in caso di bassi sospetti da parte delle autorità, il profilo del movimento è un passo verso il cittadino trasparente. Gli sviluppi nei paesi meno democratici mi fanno paura….
    Sarebbe bello se fosse disponibile anche Applecar, o anche un terzo sistema, non c'è molto senso di concorrenza qui. .., sembra che nel negozio di ortaggi della DDR ... vorrei le banane ma a parte i crauti non c'era niente di disponibile

    7
    2
  • vuoto

    Protezione dati …

    è anche sempre più sinonimo di tutela ambientale. Nella sua grafia inimitabilmente elegante, Tom ha incorporato casualmente ma consapevolmente ed esplicitamente i crescenti requisiti di alimentazione di Internet fisso e mobile in almeno un articolo qui.

    Il flusso di dati e il consumo energetico possono essere convertiti direttamente l'uno nell'altro. Quando ho comprato il mio ultimo frigorifero, stavo giocando con un oggetto di design italiano in stile retrò. È diventato un foro in acciaio inossidabile di un marchio tedesco, perché c'era un + più dietro l'A ...

    Quando ho preso la decisione di acquisto, non sapevo che ogni smartphone (tramite infrastruttura) consuma tanta energia quanto un frigorifero medio.

    Un frigorifero "intelligente" utilizza tanta elettricità quanto due stupidi. WOW, è davvero intelligente ...

    E un'auto intelligente usa tanta energia quanto uno stupido e uno stupido frigorifero messi insieme. Anche abbastanza intelligente ...

    Strizzare gli occhi a un secondo o terzo + dopo una A in tali condizioni probabilmente non è stato così intelligente da parte mia. Avrei dovuto preferire il design migliore. Perché no? Ovviamente c'è elettricità illimitata ed è CO2 neutrale. Oppure no, perché perché dovremmo vietare le lampadine, etichettare i frigoriferi e ridurre le prestazioni degli aspirapolvere? E adesso cosa? Non riesco più a passare ...

    Ma a volte meno è meglio. Meno flusso di dati ancora più protezione ambientale. Penso di aver capito così tanto.

    9
    5
  • vuoto

    Sono contento che ci siano ancora auto senza elettronica versatile.

    18
    2

I commenti sono chiusi