La grande X - tuta sportiva Saab 9-5X XWD modello anno 2014

Nei documenti Saab riservati dell'inverno e della primavera 2011, la grande X viene sempre notata. Completa la gamma 9-5 con una tuta sportiva e una berlina. Questo modello non è mai arrivato sul mercato. La ricerca di indizi è difficile e il percorso conduce attraverso documenti interni e presentazioni. Il grande fuoristrada ...

Voglio leggere questo su ...

 


Questo post è esclusivo per i nostri abbonati.

Non hai ancora un abbonamento a Saabblog, ti senti come una dose giornaliera di Saab e vorresti leggere l'intero articolo?

Allora aiutaci a mantenere in vita lo Spirito Saab!

Lo farai anche tu abbonato e sostieni il progetto del blog Saab!

Ottieni pieno accesso a tutti i contenuti e promozioni e diventa un membro del mondo Saab.

O rapporto Contatta il tuo attuale abbonamento per continuare a leggere.

7 pensieri su "La grande X - tuta sportiva Saab 9-5X XWD modello anno 2014"

  • Rispondi a commenti legittimi

    Saab era finanziariamente troppo piccola per realizzare buoni progetti futuri nella sola realtà, da un lato un peccato ma dall'altro assolutamente comprensibile. Inoltre, la peculiare politica svedese era in parte responsabile, in quanto non incoraggiava l'industria a essere orientata al profitto, a causa della tassazione dei profitti, quindi le mani di Saab erano legate. Pertanto hanno cercato una collaborazione con partner esperti e forti per il futuro, poiché questo alla fine "purtroppo" è avvenuto con GM; Sebbene siano state condotte trattative anche con altre società, questa decisione è rimasta. Saab-Intern non ne era entusiasta sin dall'inizio, ma a quel tempo la direzione vedeva un'opportunità futura e voleva convincere la direzione con appropriati "lavaggi di testa", che purtroppo sono riusciti solo parzialmente, perché i buoni dipendenti sono saltati fuori e sono andati alla concorrenza. Anche i concessionari Saab più anziani hanno espresso le loro preoccupazioni, poiché la politica della fabbrica Saab ha logicamente costretto i suoi importatori e rivenditori ad adattarsi alle misure di riduzione dei costi pianificate. Le discussioni interne erano calde come mai prima d'ora. Ci sono state molte speculazioni con poche o nessuna risposta equa; Si sentiva molto bla-bla con grandi promesse in stile americano, ma in realtà le innovazioni che sono state implementate non hanno mai più dominato la concorrenza, come negli anni '70 e '80, sebbene anche questi fossero tempi difficili; probabilmente si accorse che tutto era pur sempre un piccolo costruttore di veicoli individuali che non sarebbe mai stato in grado di tenere il passo senza la collaborazione con “altri” grandi produttori.

    Il soggetto 4 × 4, XWD o X, come lo chiamava Saab alla fine, inizialmente non era particolarmente interessato alla Scandinavia, perché durante gli allora rigidi mesi invernali, i picchi erano stati una cosa ovvia per generazioni e avevano pochi problemi con la locomozione. Si trattava solo di stare al passo con la concorrenza per essere presenti in altri mercati su un piano di parità. Quindi gli ingegneri stavano già studiando internamente la trazione integrale da molto tempo, ma da più in alto, cioè GM, sono state poste pietre fin dall'inizio, quindi il progresso con questa tecnologia è stato solo lento. Questo già all'inizio degli anni '4 con i 90; Per il momento, dovevi solo accontentarti del controllo della trazione, sebbene alcuni 9000k-CS a trazione integrale fossero già in fase di test. Il TCS era un sistema ingegnoso, ma la sua prima generazione portava con sé una serie di problemi che non erano sempre facili da affrontare, perché per lo più richiedeva tempo e generava internamente alti costi di manodopera.

    Per la leadership commerciale GM all'estero, la filosofia Saab era solo un centro di laboratorio di ricerca ben sviluppato e interessante per se stesso, la cui tradizione non è mai stata accettata, ma sfortunatamente è stata usata per troppo tempo per i propri scopi fino a quando non c'era più interesse tecnico e poi lo è stato volutamente orientato verso la coincidenza finanziaria del "crollo"; questo passaggio è stato pianificato da GM in anticipo, ma alla fine è andato storto. I pochi concetti Saab promessi da GM erano più o meno supportati per realizzare il loro reale interesse per la produzione di veicoli di massa a basso costo al di fuori di Saab. Altri progetti Saab sono rimasti dimenticati in un angolo a Trollhättan, o in realtà hanno dovuto essere distrutti da GM a causa del "segreto professionale".

    La stessa SAAB aveva così tanti buoni progetti prototipo lungimiranti che erano di gran lunga superiori alla concorrenza che un partner finanziario positivo per il futuro sarebbe stato sicuramente in grado di rimettersi in piedi meglio e prima di quanto GM avesse fatto con il loro modo di pensare americano. Gli stand SAAB con prototipi ingegnosamente presentati alle varie fiere automobilistiche internazionali sono stati deliberatamente utilizzati per lo più solo da GM come attrazione pubblica mentale al fine di ottenere nuovi dati di vendita con l'offerta esistente senza introdurre un grande sforzo tecnico nella gamma di modelli. Nuovi prodotti mirati avrebbero potuto essere introdotti molto prima se non fossero stati sempre dati finanziari a breve termine. In effetti, si trattava di numeri ben decorati internamente, mentre le tradizioni originali ben conservate del marchio Saab rimasero in secondo piano e passarono sempre più inosservate anno dopo anno.

    SAAB ne avrebbe sicuramente fatto di più se invece dell'ignara politica GM, un investitore europeo a lungo termine e consapevole fosse stato posizionato al suo posto, che apprezza principalmente conoscere la sua filosofia tradizionale e su questa base compila i suoi veri calcoli futuri, altrimenti vai a molti geni Saab persi. Ma i responsabili alla fine degli anni '80 che erano "troppo fiduciosi o ignari" facevano troppo affidamento sul più grande mercato di vendita nordamericano di Saab, il che era chiaramente fatale. È un vero peccato se si considera che il futuro progetto 9-5 NG in quel momento avrebbe dovuto essere presentato nel 2007 quando la cooperazione tra le due parti si era finalmente armonizzata in equilibrio, ma no, l'attuale 9-5 è diventato rapidamente uno Gli "occhiali cromati" si sono compensati come una soluzione per la sua continuazione. Quindi 4 anni sono già stati persi qui, e chissà quanti anni sono già stati persi?

  • Sarebbe una bella idea per un produttore di modellini di automobili, se fosse possibile realizzare un modello del genere senza un vero prototipo. Almeno si potrebbe comprare questa macchina da sogno in miniatura. Anche se il tuo sogno personale sarebbe stato un'autovettura a tre oa cinque porte 9-5 come variante fuoristrada. È un peccato che SAAB non abbia mai potuto davvero utilizzare il potenziale di ciò che era nel 9-5 NG….

  • Difficile da leggere ...: l'ultima Opel di Saab
    Ma il mondo è spietato, lo notiamo in altre cose, ad es. Attualmente ...
    Un articolo molto interessante e informativo. Grazie. Ma mostra anche ciò che è stato incasinato a Trollhättan ... e le opportunità che sono passate ora sono svanite, spesso per sempre. In questo caso un peccato.
    Per me la tuta sportiva 9-5 probabilmente sarebbe stata troppo lunga dopotutto ..., da una certa taglia (lunghezza) trovo solo che la lunghezza nelle auto sia paffuta.
    Tuttavia: guarda, la tuta sportiva ha già fascino ...

  • Un'auto molto attraente, anche dopo la foto! Penso che mi sarebbe piaciuto. Probabilmente ne avrei persino ordinato uno. Questo fa sanguinare di nuovo le vecchie ferite, ma che diamine. In qualche modo ti manca ancora Saab e pensi e se?

    Vorremmo le auto attuali? O la divisione con E-Saab e Turbo Saab sarebbe nuova? Quindi con la vera Saab e GM Saab e la merda? Probabilmente quest'ultimo, perché la comunità è sempre stata divisa e tendeva a formare piccoli gruppi. Lo fa ancora in modo coerente oggi. Lo si vede dal fatto che per anni non ha potuto sostenere il blog su base volontaria e tenerlo aperto a tutti.

  • E un'altra storia piena di "avrebbe" e "avrebbe" ...... E quella sulle auto che avrebbero suscitato entusiasmo anche oggi come nuove uscite (eccola di nuovo !!!!!!)

    Molti marchi sono andati sotto nel tempo. Quando si tratta di Saab, la mia tristezza non è diminuita nel corso degli anni. Spero che possiamo goderci i tesori per molti anni a venire. Ognuno merita di essere preservato. Anche quelli senza "Aero", "Anniversary" o altre scritte….

    Il Lizi

    11
  • Sì, il 9-5X sarebbe risultato fantastico e avrebbe potuto ispirare nuovi clienti per SAAB. Pietà! C'era un vero potenziale lì - che non è stato utilizzato. 15 anni fino alla station wagon lifestyle sono semplicemente troppi. Il mercato non perdona una cosa del genere.

  • Come grande fan del marchio Saab, devi solo scoprire due o tre cose ancora e ancora e prenderne atto con un po 'di frustrazione Saab spesso è arrivata sul mercato troppo tardi o per niente con modelli importanti.

    Non un principiante Saab 9-1, vera station wagon solo dal 1994 ei modelli a trazione integrale si sentivano 20 anni dopo i Quattros, sebbene in Svezia i vantaggi della trazione integrale avrebbero dovuto essere notati presto. Penso che semplicemente non abbiano venduto diversi 10000 veicoli perché semplicemente non li avevano! Se devi vedere con un certo fastidio come Audi e BMW sono uscite negli anni '90 e hanno venduto centinaia di migliaia di auto, puoi chiederti; cosa è mancato?

    Certo, sono davvero felice che tu non veda o vedi la Saab ad ogni angolo, ma non avrebbe dovuto essere una perdita totale del marchio!

    24

I commenti sono chiusi