Nuovo anno - e tutto sarà completamente diverso

La fine dell'anno è in realtà completamente sopravvalutata. La data cambia, lo Stato tradizionalmente aumenta il carico fiscale, altrimenti tutto resta com'era. Quest'anno tutto sarà completamente diverso. Almeno per quanto riguarda il progetto Saabblog. È a un punto di svolta.

Nuovo anno - e tutto sarà completamente diverso

A volte è imperativo trarre conclusioni. Anche quando è difficile. Il progetto del blog ha quasi 10 anni e ha una storia ricca di eventi alle spalle. Saab come marchio automobilistico attivo è stato in passato per molto tempo, ma il 2020 è stato il terzo migliore nella storia del blog. Esattamente 1.192.906 visitatori sono arrivati ​​al blog, solo nel 2012 e nel 2014 ce ne sono stati di più.

Non più

Il gran numero di visitatori è ormai un ricordo del passato, il progetto si ridurrà, proprio come la popolazione di Saab per le strade. Il passaggio a un modello di abbonamento inizierà questa settimana, il passaggio è stato tutt'altro che una decisione facile. Per essere onesti devi affermare che in passato si è tentato di tutto per ottenere finanziamenti e per mantenere il blog aperto a tutti i lettori allo stesso tempo.

Sono state sperimentate tutte le possibilità di integrazione di officine, distributori di ricambi e lettori. Tutto era basato sulla volontarietà e sugli appelli, ma nessuno dei modelli era sostenibile. Lo strumento rimanente è il modello di pagamento, che ho sempre voluto evitare. Ha una certa finalità ed è un po 'scomodo per il lettore, perché a chi piace pagare per i contenuti?

Ma il sistema è giusto e semplice. Chiarisce la situazione e utilizza i numeri per mostrare se il progetto ha un futuro. Chi paga, legge. Chi non sottoscrive un abbonamento rimarrà fuori in futuro.

Ovviamente non chiuderò immediatamente il blog al 100% e in futuro ci saranno sempre contenuti gratuiti. Come i post che Autori ospiti pubblicare. Ma la maggior parte del contenuto editoriale ora scomparirà dietro la barriera di pagamento, a un prezzo equo.

Per me è chiaro che questo cambio di direzione genererà poco entusiasmo. Inoltre, il numero di visitatori diminuirà rapidamente. Si può sostenere che la decisione è negativa per il marchio Saab. Di conseguenza, perderà ancora più visibilità. Questo è certamente vero, ma tutti coloro che ancora si guadagnavano da vivere con il marchio hanno avuto dieci anni di opportunità per sistemare le cose per loro conto.

Ma, e oggettivamente questa è la buona notizia per tutti coloro che potrebbero vedere un problema da soli qui: questo progetto non è essenziale. Nessuno deve leggerlo, non c'è contenuto da trovare qui senza il quale non si potrebbe vivere. La vita quotidiana senza un blog e senza le storie di Saab è abbastanza fattibile.

Ma forse non così divertente ...

Un ottimo amico mi ha chiesto pochi giorni fa per quanto tempo ancora vorrei farlo. Ad un certo punto sarebbe sufficiente e l'intero progetto andrebbe perso contro lo zeitgeist e l'elettrificazione. La mia risposta è stata semplice. Finché riesco a pensare a qualcosa su Saab, e lo fa costantemente, continuerò a scrivere.

In futuro per meno lettori, ma senza domande aperte, con una giusta regolamentazione per entrambe le parti. E i cambiamenti sono soprattutto opportunità. La possibilità di un budget migliore e più prevedibile potrebbe portare a un blog più interessante con contenuti ancora più interessanti. Vedremo.

Le tariffe di abbonamento andranno online nelle prossime ore, altre domani sul blog.

26 pensieri su "Nuovo anno - e tutto sarà completamente diverso"

  • vuoto

    SATIRA:

    Concordo senza riserve con il commento di Gerhard.
    Alla fine qualcuno colpisce il tavolo con il pugno e indica energicamente la verità con il dito nudo. Tali commenti sono stati soppressi e sistematicamente cancellati qui per troppo tempo.

    Questo è l'unico modo in cui il blogger è stato in grado di arricchirsi incommensurabilmente con un pubblico cullato negli ultimi 10 anni senza essere notato.

    Ha stipato i suoi discepoli e quelli di Saab così abilmente in una camera di risonanza che non ha dovuto alzare un dito lui stesso per decine di milioni di entrate non tassate. No, i discepoli hanno sia inviato contributi dei lettori sia donato enormi somme di denaro.

    Il blog è stato un successo sicuro. Con tutti i soldi e il tempo, il blogger timido per il lavoro si finanzia e gode non solo di una collezione di Saab storiche, decadenti espresso party, cani, laghetti di terra e da giardino, ma anche di una pista privata e di una collezione di Koenigseggs.

    È fantastico che il lettore investigativo Gerhard ci mostri finalmente l'accesso alla realtà. È fantastico come abbia ottenuto queste informazioni esplosive e rilevanti oltre la censura - quasi uno Snowden.

    SATIREOFF:

    Sono quei lettori (che sono più rumorosi e più ingiustamente anche al di sotto della cintura contro donazioni e abbonamenti) che hanno alimentato questo modello di finanziamento definitivo (l'abbonamento) anno dopo anno.
    Il paradosso è che il modello dà loro la possibilità di posizionarsi chiaramente e passare comunque alla modalità di attacco.
    È come un vegano che mi spalma l'hamburger di tofu in faccia a una grigliata, che ho grigliato appositamente per lui o lei gratuitamente, con la motivazione che anche gli ospiti paganti avrebbero mangiato carne.

    Sì, e adesso, signor Gerhard? Quando il blog finalmente scompare dietro una barriera di pagamento, hai raggiunto il tuo obiettivo. D'ora in poi non devi pensare o speculare sull'uso delle donazioni (che probabilmente non hai mai fatto) o sull'equità di una divisione del lavoro (che probabilmente non ti ha mai interessato).

    Infine, finalmente, la situazione è stata chiarita a tuo favore. Paghi una somma X per qualcosa in cambio o la lasci. La tua decisione, i tuoi guadagni. Il piagnucolio non è più valido ...

  • vuoto

    Ciao Tom e grazie per il lavoro che hai svolto finora sul blog. Ovviamente capisco la tua decisione! Nei post precedenti tutto è stato effettivamente detto. Ovviamente, iscriversi al blog del marchio nel suo insieme ferirà e offenderà alcuni lettori, ma tale impegno merita non solo i lettori, ma anche un giusto apprezzamento! Sarò quindi presente anche in futuro e sosterrò e mi iscriverò al blog. In questa occasione, auguro a tutti un buon anno 2021 con buona salute e la speranza di una vita presto normalizzata.

  • vuoto

    Oops - Bus della scomparsa!

    Ora l'articolo di oggi con i vari sistemi di abbonamento inclusi tutti i commenti è apparentemente sfuggito all'Orkus elettronico. 🙁 Dove è andato? Tornerà di nuovo ???

    • vuoto

      @Ebasli Torna indietro, sii paziente per favore. La tecnologia mi dà fastidio.

  • vuoto

    @ Gerhard:
    Per favore "burro con il pesce": divertente, altri blog se la cavano con mezzi finanziari significativamente inferiori.
    Cosa?
    Grazie.

  • vuoto

    Indosso con orgoglio l'adesivo del blog Saab sul retro del mio 9-3I.
    Continuerò a supportare e iscrivermi al blog in futuro, è chiaro!
    Quello che mi piace anche di Saab, oltre ai veicoli, è lo stare insieme e lo "spirito di fan".
    Le persone si aiutano a vicenda, sono felici e danno suggerimenti virtuali sul prossimo test drive di uno "nuovo". Mi piace e
    fa sicuramente parte del mio impulso all'acquisto. Quindi di nuovo in questi giorni, considerando il mio 9-3 I contro un '06
    9-3 II SC da sostituire.
    Continua Saab (ing)!

    10
    1
  • vuoto

    Tom, Volvaab - ardente interesse e diplomazia riguardo a ORIO

    Non mi aspettavo che dall'intelligente Tom altrimenti, soprattutto in questo ambiente assolutamente pubblico. Ma ti piace ancora fare un po' di "foratura" quando sei tormentato dalla curiosità... 😉
    LG!

  • vuoto

    @Gerhard Finalmente un commento negativo. L'ho aspettato tutto il giorno ieri invano. Sarei interessato alla definizione di "bruciando costoso". Non ho ancora visto un prezzo qui, quindi la domanda su cosa sia "costoso". Riguarda il principio, tutto deve essere gratuito? Ed è stata tutta una merda qui negli ultimi 10 anni che hai trovato solo parole scortesi?

    In effetti, sarei interessato anche agli altri blog che scrivono su Saab ogni giorno. Probabilmente da molti anni e nella qualità qui offerta. Vorrei saperne di più su Saab. Un collegamento mi farebbe molto piacere. Grazie molto!

  • vuoto

    Divertente, altri blog se la cavano con risorse finanziarie significativamente inferiori. Ma tutti i "viaggi d'affari" a Kiel, Bamberg o altrove sono probabilmente solo molto costosi ...
    Forse ora è il momento di vendere "Paul" e usare i soldi per il blog. La maggioranza ha già dimenticato che era pensato per una buona causa (dopo tutti questi anni) e per i fanboy il blog è sicuramente una "buona causa".
    È come sempre: quando si tratta del tuo portafoglio, "l'amore" non è così lontano. Quindi il "fan" diventa un controller difficile.
    Ma in realtà il modello di abbonamento non è male, le persone che la pensano allo stesso modo rimangono tra di loro e possono virtualmente darsi una pacca sulla spalla nella loro camera dell'eco per confermare ancora e ancora che sono i veri custodi dell'eredità Saab.

    8
    15
    • vuoto

      @Gerhard Grazie per il tuo commento. C'era quasi troppa armonia qui ieri. Il fatto che il blog scompaia dietro un paywall è dovuto alle persone con il tuo atteggiamento. La performance non viene premiata, ma consumata diligentemente. E quando le cose non vanno come vorresti, lavori con supposizioni vaghe.

      Il tuo commento conferma ancora una volta la mia decisione e mi facilita le cose. Grazie!

      Non voglio davvero scrivere per le persone con il tuo atteggiamento. E come scritto, nessuno deve leggere qui. Non è essenziale.

      15
      1
  • vuoto

    Ci saranno anche noi.

  • vuoto

    Mi attengo al blog.
    Ovunque paghi, ad es. Streaming,
    grazie Tom
    Saluto André

  • vuoto

    Come arrivo in ritardo starò con te Tom. Il blog è più interessante e più importante per me di "Autobild o Auto-Motor-Sport".

  • vuoto

    @ Ebasil (ardente interesse),

    anch'io. E potrei immaginare che Tom vorrebbe scrivere più apertamente alcune esperienze con beneficiari commerciali ...

    Parla di buon stile e lungimiranza per non cedere ai nostri impulsi e alle nostre delusioni o per non lasciare che la tua mano scorra libera.

    Cambiamenti generazionali e strategici, cambi di personale, ristrutturazioni e persino start-up con vecchi amici (ad esempio come officina gratuita con background e conoscenze specialistiche) - il mondo Saab è dinamico e solo i ponti offrono opportunità - anche per Orio ...

    Per l'uno o l'altro pilastro del ponte, mi piace rinunciare a conoscenze interne, background e potenziali eccitatori. Chissà chi vorrebbe fare di nuovo un passo o due verso la comunità, quando, come e perché, e afferrare questo blog come ponte e piattaforma pubblicitaria e raggiungere?

    Tanto di cappello a Tom e alla sua gestione matura e diplomatica anche di questo aspetto scomodo.

    15
  • vuoto

    Tom completamente comprensibile. Come scritto in precedenza; Sono sicuramente presente come persona interessata ad ABO.

  • vuoto

    Molto è già stato detto, la maggior parte correttamente e comprensibilmente.

    E gli annunci? Saranno ancora visibili a tutti? Anche l'inserimento di un annuncio potrebbe essere a pagamento, ma leggerlo affinché tutti lo vedano?

    • vuoto

      @Hans S. Gli annunci rimangono aperti (gratuiti) e visibili a tutti.

  • vuoto

    PS Un'altra foto meravigliosa: la decappottabile blu 9-3 II si adatta meravigliosamente davanti al cielo blu e al paesaggio ghiacciato! Incredibile quello che il blog o Tom ha per un archivio fotografico Saab. Anche questo deve essere preservato e mantenuto accessibile (almeno per gli abbonati)!

    13
  • vuoto

    @ Joe:
    Ci sono informazioni sul fatto che le officine SAAB stiano "soffrendo" e abbiano ordini stretti ???
    Se è così, sono anche stupito dalla mancanza di impegno.
    Altrimenti potrei anche capire un po 'l'azienda: lavorare sempre al limite ti rende insoddisfatto.
    Nessun MA da ottenere neanche. Allora rimani solo un laboratorio “piccolo / gestibile / individuale”.
    Sono lì per l'abbonamento :-)!

  • vuoto

    Sì, questa è la soluzione attesa e purtroppo inevitabile. Completamente comprensibile! Secondo me, sarebbe più importante rispetto, ad esempio, ai guest post che gli articoli più vecchi dell'archivio siano ancora liberamente accessibili, o almeno per lo più. I lettori interessati possono quindi trovarli e leggerli tramite i motori di ricerca - e poi magari decidere di iscriversi a causa degli articoli attuali. Almeno questo è quello che è successo a me quando mi sono imbattuto nel blog tramite una ricerca in rete per il retrofitting GPS. Qualcosa è pianificato?

    E cosa succede ai rimanenti sostenitori del blog commerciale (Lafrentz, Stephan, Skandix, Gaworski, Jost, Taubenberger, Schwedenteile, Saab Service Frankfurt, Muckelbauer, Schmitz, Himberg)? Non ce ne sono nemmeno pochi (anche se non coprono i costi). Certamente non vogliono scomparire dietro una barriera per la loro pubblicità a pagamento. Penso che sarebbe un peccato se anche questo legame si rompesse.

    E per quanto riguarda ORIO, ricordo il suggerimento di Tom che la collaborazione è stata interrotta dal blog, ma non da ORIO. Sarei davvero BRUCIOSO interessato allo sfondo! 🙂

    Auguro a Tom, al team del blog ea tutti i lettori un felice e sano anno nuovo con tante fantastiche esperienze Saab! 🙂

    13
    • vuoto

      @Ebasli Attualmente ci sono esattamente 3.718 post che trattano solo l'argomento di Saab. Penso che lasceremo circa il 90% dei contenuti storici liberamente accessibile, ipotizzando uno sviluppo positivo.
      I sostenitori del blog continueranno ad avere la loro piattaforma e continueranno ad essere visibili perché tutto il contenuto sarà leggibile. Purtroppo il loro numero si sta sciogliendo come la neve in primavera. Alla fine dell'anno abbiamo avuto un'altra uscita.

      Quanto a Orio, la cessazione della collaborazione è venuta da me. Il motivo è stato fornito con molta insistenza dall'altra parte e non c'è più niente da riferire al riguardo. Anche se sei veramente interessato a ciò che deve essere capito 😉

      13
  • vuoto

    Non è stato del tutto inaspettato, ma mi sciocca ancora un po '. Ma è logicamente comprensibile di conseguenza. Ovviamente non va bene per il marchio. Ma devo ringraziare Tom a questo punto per gli anni di pazienza con cui ha tenuto aperto il blog. È davvero fantastico!

    E se chiude adesso, molti si arrabbieranno, ma è una sua decisione. Io rispetto.

    @ Joe Non credo che Orio sia nemmeno a conoscenza di quello che sta succedendo qui. C'è un interesse non superiore allo 0%.

    12
  • vuoto

    Sì, fallo e basta, indipendentemente dal fatto che si tratti di un blog o di un forum, spesso ottieni il suggerimento cruciale per il tuo SAAB lì. Ero lì e finora sono stato legato tramite Mark. Sicuramente tutti speravamo che si potesse fare un nuovo inizio per SAAB, un produttore che conosce la tradizione e la porta su nuove auto oltre che nella manutenzione della storica SAAB. Ha supportato uno dei club, forum, blog, workshop e ci ha sorpreso con soluzioni non convenzionali nei nuovi SAAB. Ma senza questo produttore è difficile persino raggruppare le informazioni. Grazie per il lavoro svolto finora sul blog!

    10
  • vuoto

    È la decisione giusta. Ciò costerà uno o due lettori, ma la qualità ha il suo valore. Se si assicura che il blog continui a esistere, allora è saggio. Ci sono stati davvero abbastanza tentativi di finanziamento alternativo.

    Non vedo l'ora che arrivi il 2021 e il blog!

    16
  • vuoto

    Ciao Tom, caro team del blog

    Esatto, sono d'accordo con te su molti punti. Le aziende che "ancora" guadagnano con SAAB stanno dormendo. Dovrebbero aprire e supportare un blog del genere. Perché questa è l'unica piattaforma esistente.

    Soprattutto ORIO! Purtroppo la gestione dell'azienda sembra essere "debole" o semplicemente aggirare la realtà. Forse restare troppo a lungo sulla sedia.

    Una divisione classica dovrebbe occuparsi della manutenzione dei veicoli. Offri suggerimenti e trucchi per i lavori di ristrutturazione e disposizioni per il download! Ad esempio "piani per la sigillatura di cavità" e molto altro. E di tua iniziativa, blocchi motore e ingranaggi revisionati, rivestimenti in pelle, ecc. Possono essere riprodotti in gran numero e restituiti a prezzi equi con la restituzione della parte vecchia. È arduo che l'appassionato di SAAB debba lottare da solo. Una revisione individuale è molte volte più costosa che se, ad esempio, un'azienda in Polonia fosse messa in servizio con 100 motori e li facesse revisionare in serie. Con tutti i veicoli, molte cose semplicemente non sono più disponibili. Fari, spoiler anteriori, fanali posteriori, coperture cromate già con veicoli più recenti.

    Nelle riviste youngtimer e oldtimer, dovrebbe esserci "pubblicità per la divisione classica SAAB". In modo che SAAB rimanga presente e questo e quell'amante dei giovani hanno l'idea di occuparsi di SAAB. SAAB in particolare ha sempre avuto molti modelli speciali che vale la pena preservare. Ma questo è possibile solo se tu, come azienda, pubblichi di tanto in tanto un annuncio lì.

    Sarà il caso che saranno pochissimi gli appassionati che saranno ancora pronti tra 5 anni a passare il tempo a cercare le parti di cui hanno bisogno. E poiché i prezzi non aumenteranno, poiché la domanda diminuisce,

    Come il tuo blog. Ad un certo punto “cancella” tutti, come si dice in Svizzera. A un certo punto sarà sufficiente. Certo, ti capisco senza dubbio, è un peccato, ma, come dici, è principalmente dovuto alla mancanza di supporto da parte delle aziende che guadagnano ancora con i marchi esistenti ma presto in via di estinzione.

    Molti appassionati sono già andati via e hanno appeso SAAB. E sono anche convinto che se ci sono ancora meno SAAB sulla strada, ORIO interromperà anche la divisione SAAB ad un certo punto a causa della mancanza di entrate. Invece di agire ora e cambiare le cose. Peccato.

    Molti 9-3 e 9-5 vengono guidati il ​​più a lungo possibile e poi gli ultimi scompaiono. Come nel caso della Svezia nella madrepatria.

    Mi unirò sicuramente al blog come abbonato, ma non riesco ancora a trovare una buona soluzione. Spero che le righe di cui sopra possano svegliare di nuovo le aziende e dare loro qualche riflessione.

    31
    1
  • vuoto

    I migliori auguri Tom per il 2021 - l'importante è che il blog sopravviva - tutto è stato fatto bene 🙂

    23

I commenti sono chiusi