Appena un chilometro, di prima mano, raramente: il fascino dell'oro da garage

La caccia alle vecchie auto è emozionante. L'oro del garage che tutti sognano arriva di prima mano, è raro e ha pochi chilometri sul tachimetro. Naturalmente, c'è sempre un certo rischio in agguato sullo sfondo. Ma non è questo che rende la questione così attraente?

Oro da garage

Sospetto che quasi tutti abbiano già sperimentato la situazione prima. Stai cercando un'auto da mesi. Una certa marca, un certo colore e motore. Ovviamente, spesso ciò che stai cercando non è rappresentato. Se stai per arrenderti per la frustrazione, troverai esattamente quella macchina.

Il prezzo è giusto, così come le condizioni e hai già parlato con il venditore al telefono. E poi, quando sei abbastanza sicuro della tua causa, succede qualcosa di inaspettato. La macchina è andata. Una volta l'ho fatto con un'Alfa. Un colore estremamente raro, una ricerca difficile e ho dovuto voltarmi verso l'auto e annullare.

La questione mi segue ancora oggi.

La Saab 9000 CC Turbo è diventata piuttosto rara. La prima generazione è rara. Dopo essere stato ignorato dai fan per molti anni, l'interesse per i veicoli sta ora aumentando notevolmente. In linea di principio difficilmente un miracolo, perché era solo la questione di quando sarebbe stato finalmente così lontano che era nella stanza. È sempre stato chiaro che l'interesse sarebbe aumentato.

Oro da garage svedese in Belgio

In Belgio, una Saab 9000 CC Turbo vuole lasciare il suo garage. Viene offerto su una piattaforma ben nota e ha il potenziale per diventare oro da garage ed è una tipica vendita privata.

Possibilmente.

Le foto dell'auto sono di scarsa qualità e il venditore è molto attento al numero delle foto. Quello che scopri è almeno una Saab 9000 CC Turbo, che potrebbe essere in buone o ottime condizioni. La parola "potrebbe" ha un significato perché l'avventura di Garagengold lascia abbastanza spazio per l'interpretazione.

Altrimenti non sarebbe un'avventura.

Il chilometraggio è seducentemente basso, anche se l'immagine del tachimetro proietta uno o due pensieri nella stanza. In ogni caso, dovrebbe essere verificabile, che dovrebbe essere controllato. Naturalmente, per concludere la storia, questa Saab ha avuto un unico proprietario da quando ha lasciato la fabbrica in Svezia nel 1987.

L'attrezzatura è molto buona, in quanto le poche foto e la descrizione sparsa ne consentono una valutazione. Pelle, automatico, tetto apribile ma non aria condizionata automatica. Forse l'aria condizionata, che non è chiaramente visibile. L'idea del prezzo andrebbe bene se la descrizione e ciò che suggerisce sono corretti.

Il 9000 CC Turbo rimane ovviamente un'avventura d'oro da garage. Un tesoro che puoi raccogliere se hai il coraggio di farlo.

Ma proprio questo, l'imponderabilità, è ciò che rende questa storia così attraente.

Con immagini da Autoscout24

3 pensieri su "Appena un chilometro, di prima mano, raramente: il fascino dell'oro da garage"

  • vuoto

    Macchina veloce, acquirente veloce

    Con il chilometraggio (<40.000) e questo prezzo (<9.000) anche io avrei riflettuto. Non mi piace molto il CC. Il successore incarna i valori interiori del CC così meravigliosamente e magnificamente che è chiaramente il mio preferito.

    Ma a quanto pare non si dovrebbe esitare a lungo con un'offerta del genere. E quando lo guidi, l'aspetto esterno ei valori non sono particolarmente pruriginosi. Tutto è giusto dentro. Sedili, accessori, motore: i conducenti non possono criticare molto di questa Saab ...

  • vuoto

    È già andato ... Uno di loro è stato davvero veloce!

    • vuoto

      @Harro Wow - è stato online per poco più di 48 ore - è veloce.

I commenti sono chiusi