Il futuro: come potrebbe andare avanti il ​​progetto del blog

Poiché quest'anno non ci sarà alcuna campagna di raccolta fondi sul blog, sorge la domanda su come continuerà il progetto SaabBlog. Nel mio primo post, ho ricevuto molte e-mail, da lettori che ci hanno pensato e hanno avuto suggerimenti. Ho capito subito: non sarà facile!

Blog Saab: il futuro

Naturalmente, c'è sempre la domanda in sottofondo, cosa stai effettivamente facendo. Quasi 10 anni di Saab, un decennio di nostalgia e un marchio che non tornerà. Come giustifica il tempo che dedichi ogni giorno al progetto? Trovare la risposta diventa ogni anno più difficile. E attualmente non riesco a trovarne uno buono.

Tranne forse che mi piace scrivere. A proposito di vecchie auto e cose simili ...

E forse che soprattutto in questo mondo non tutto deve essere serio ed efficiente. Piuttosto, che dobbiamo permetterci nicchie in cui si trovano le persone e dove le cose possono essere analoghe.

È importante, di fondamentale importanza, porre il progetto su una base sana. Dopo 10 anni, finalmente! Naturalmente, è chiaro che ci sarà solo questo tentativo. Se va male, è finita lì. Quindi tutto dovrebbe andare bene dall'inizio. Ci sono due modi per fare quello che puoi fare. Suggerimenti per servire come base di discussione per i lettori:

Blog completamente a pagamento

La soluzione più semplice per il futuro sarebbe quella di passare dal blog a contenuti a pagamento. Completamente, il che in linea di principio porterebbe solo vantaggi per me. Il numero esiguo e certamente gestibile di abbonati comporterebbe il disarmo tecnico. Molto sarebbe più facile da gestire in background, la mia vita sarebbe un po 'più lenta.

L'accesso completo al contenuto sarebbe disponibile per una tariffa annuale o mensile. Se non paghi, rimani fuori. La cosa più semplice e più giusta del mondo.

Il marchio Saab sarebbe il perdente, ovviamente. La tua visibilità diminuirebbe. Ma onestamente, questo argomento sarebbe stato tratto qualche anno fa. Chi, oltre al progetto, è interessato al brand?

Il blog è a pagamento in alcune parti

In alternativa, si potrebbe rendere gratuita una parte del contenuto, ma un'altra parte a pagamento. Per 2 o 3 post a settimana è necessario un abbonamento, il resto è liberamente leggibile. Servizi speciali come l'archivio COC o l'High Mileage Club sarebbero disponibili solo per gli abbonati.

L'abbonamento potrebbe essere progettato sotto forma di un abbonamento annuale, che potrebbe forse avere altri comfort.

Come vantaggio, parti del blog e dei contenuti rimarrebbero aperti. Una vittoria per tutti coloro che vogliono avere un assaggio del mondo Saab e della sua saga.

In effetti, dopo molte riflessioni, vedo solo queste due alternative. Perché sono giusti, e perché negli ultimi anni è sempre stato che pochi pagano, ma molti si divertono. A scapito delle persone coinvolte, cosa inaccettabile a lungo termine.

Quanto potrebbe costare?

L'importo mensile sarebbe probabilmente compreso tra € 5 e € 6. Di quello che hai scritto al chiosco per una rivista migliore. Forse un po 'di più nel primo anno, all'inizio, con un numero di iscritti in aumento ma in calo nella solidarietà.

Circa 200 abbonati sarebbero il requisito fondamentale per l'anno 2021. Se ce ne sono di più, allora ci sono argomenti migliori e più possibilità di ciò che può essere fatto e spostato. Perché, ed è questo che rende speciale questo progetto, i soldi vanno ai contenuti e un budget equo significa semplicemente più divertimento di lettura.

È anche chiaro che il progetto vive solo attraverso chi lo legge. Dipende dalla tua opinione. Sono già stati fatti molti suggerimenti e ci sono ancora e-mail su cui devo lavorare. Prima che il corso futuro sia fissato dopo Natale, voglio sentire di più dai lettori.

Quindi, le opinioni per favore!

46 pensieri su "Il futuro: come potrebbe andare avanti il ​​progetto del blog"

  • Ciao Tom e Saabblog,

    "45 pensieri su" Il futuro - come potrebbe andare avanti con il progetto blog "" ...
    ..che mostra un po ', come molti lettori che commentano raramente (purtroppo incluso me negli ultimi 1,5 anni), sono interessati al futuro del blog, e nel momento in cui si tratta di questo siamo.

    Tanto interessante (effetto del paywall sui nuovi clienti), vero (necessità di finanziamento permanente senza "accattonaggio annuale") e da discutere (importo del canone mensile) è già stato scritto nel tuo contributo e nei commenti.

    Vorrei unirmi a molti e soprattutto a Ebasli: versione 2 (abbastanza brutto che le Saab stanno invecchiando e meno, ma anche i lettori del blog ..)

    Saluti Saabige e rimani in salute!
    Gen

  • Sfortunatamente ho letto questo post un po 'più tardi, ma posso solo dire che lo seguirò. Non voglio fare a meno di questo blog.
    Non troverai così tanti buoni articoli su Saab nel negozio. Quindi sono pronto a pagare per questo.
    Il suggerimento 2 è forse il migliore perché è anche più facile concludere contratti pubblicitari.

  • Amo e leggo il blog da anni. Il blog ha anche contribuito all'acquisto della mia prima Saab all'inizio di quest'anno. Mi piace pagare! Personalmente, ritengo anche che una versione a due punte con contributi aperti sia l'opzione migliore per garantire che i nuovi fan di Saab continuino a venire.
    Sono curioso di cosa succede.

  • Alla fine devi decidere da solo.
    C'è sicuramente un lato finanziario, ma se questo potesse superare tutto, mettilo un coperchio ...
    Non è carino e può causare dolore….
    Indipendentemente da ciò, ho guardato qui più spesso ed è stato sempre interessante per me come pilota SAAB.

    Buona fortuna con il tuo processo decisionale ...

    Il marchio SAAB sarà in circolazione per molto tempo finché ci sono ancora ottimi concessionari / officine SAAB che vendono le nostre auto

    Mantenerlo e lasciarlo andare

    Saluti da nord
    ..
    .

  • Moin Tom!
    In poche parole:
    Anche la soluzione 2 (parzialmente addebitabile) avrebbe senso per i motivi citati.
    E sono sicuramente uno dei (si spera molto più di) 200 🙂
    Perché sia ​​che si tratti di donazione del blog o quota di iscrizione - almeno ho pianificato l'importo ogni anno comunque.
    Grazie per i tuoi instancabili sforzi! Si spera che la maggior parte della nostra gente lo apprezzerà ancora quando verrà sostenuta un'indennità più che appropriata e, ad essere onesti, attesa da tempo ...
    Un saluto da HH e un felice e soprattutto salutare periodo prenatalizio a tutti
    Olli

  • Ciao Tom!
    Rimarrò fedele al blog in caso di abbonamento, indipendentemente dalla soluzione per cui deciderete! Non voglio perdere i contenuti interessanti, informativi e divertenti! E so, anche dalla mia esperienza nel lavoro editoriale per la nostra rivista austriaca del club Saab TrollPost, apprezzo molto il tuo instancabile impegno per il blog!
    Spero che deciderai di mantenere il blog e attendo con ansia molte altre storie interessanti, informazioni e contributi degli ospiti.
    Saluti, Erich

  • .... hanno cercato invano il pulsante PayPal, sì, variante 2 speriamo ci saranno anche 200 iscritti, con i 30 commenti qui ?!

    • @Bergsaab - Al momento non abbiamo un pulsante PayPal, ma l'intenzione conta 😉 Da gennaio vedremo cosa succede. Sono abbastanza fiducioso e credo nei lettori 😉

  • Hey there!

    Io ci tengo!

    Un prezzo di abbonamento di 60-90 euro all'anno è giusto. La mia scelta è la seconda opzione, le ragioni di ciò sono state fornite in dettaglio dai miei colleghi appassionati.

    I migliori saluti da Bad Salzdetfurth per la migliore stagione dell'Avvento possibile

    Uli

  • Il "problema" di come potrebbe andare avanti con il blog mi ha creato personalmente qualche "inconveniente" oggi - avevo ingaggiato i Saab Friends Turingia per una nuova donazione sul blog - la nostra scadenza sarebbe stata l'imminente WE - ad oggi è già un discreto one Sum si è unito - e ora!?

    • @ EF-elch Grazie per l'azione! Non posso aiutarti a prendere una decisione, ma l'impegno è fantastico!

  • È m. E. Ha detto quasi tutto - e quando l'hai annunciato per la prima volta, ho accettato di voler pagare un prezzo per queste informazioni che ispirano un fan di Saab a delirare, sognare e pensare. Un buon intrattenimento e una buona ricerca hanno il loro prezzo, è proprio così.

    Tuttavia, per "attirare" gli interessati, forse quelli che hanno abbellito il 9-3 I Viggen con Maptun (perché no - quello che piace è bello!), dovrebbe esserci una parte aperta e una chiusa. Altrimenti il ​​pantano si muta alla lunga in un circolo di "illustre", e le nuove prospettive sono e rimarranno, con poche eccezioni, inesistenti.

    Non voglio pensare o contrattare sul prezzo, solo Tom può e deve determinare la sua stima dei costi. E tutti possono decidere da soli quanto valgono per loro queste eccellenti informazioni su Saab.

    Una cosa non deve e non deve accadere, ovvero che il blog scompare!

  • Amo questo blog e non vorrei perdere la lettura. Se paghi mensilmente, io ci sarò!

  • Sono anche amico degli articoli in parte gratuiti e in parte a pagamento, poiché quelli gratuiti hanno un effetto pubblicitario. Altrimenti devi solo convivere con il rischio di bloggare a causa della perdita di abbonati.

    Vorrei segnalare un altro tipo di accesso gratuito che trovo interessante. Esistono media online che consentono un certo numero di accessi di articoli alla volta gratuitamente, ad esempio 10 al mese.
    Questa variante ha il fascino che puoi sicuramente leggere l'articolo dal link che ti ha portato qui. Se ti piacciono il tema e lo stile, potresti guardarti intorno finché non raggiungi una barriera.
    Qualcosa del genere abbinato a una bassa barriera all'ingresso, ad esempio un possibile abbonamento mensile, potrebbe anche generare in futuro nuovi lettori paganti, se realizzabile con il sistema utilizzato.

    Un altro aspetto interessante è come pagare? Io stesso sono piuttosto antiquato e un amico dei trasferimenti. In ogni caso, nessuna offerta mi ha ancora portato ad acquistare un account PayPal o Patreon.

  • La seconda variante ha il fascino di poter esca. Ma sarei presente per entrambe le varianti.

  • Dopo aver letto l'articolo di oggi, non ho dovuto pensare a lungo a quale variante propendevo: sicuramente la seconda, e voglio essere d'accordo con gli argomenti di @ Ebasli, almeno la maggior parte di essi. Quando lo confronto con la carta stampata, vorrei menzionare ZEIT-Online, che commercializza i loro contenuti a pagamento sotto Z +. che presenti con una foto e una breve introduzione.
    Posso anche immaginare che per il blog: l'interesse è suscitato e il lettore può decidere se restare e sottoscrivere un abbonamento a un certo punto (opzione: abbonamento di prova?) O solo superficialmente interessato all'argomento. Tuttavia, alcuni contenuti dovrebbero essere aperti a tutti per attirare il maggior numero possibile di lettori e quindi potenziali abbonati.

    Vorrei davvero esprimere il mio dispiacere con una parte di ricambio assurdamente (!) Costosa recentemente installata in officina, ma ciò aggirerebbe l'argomento di oggi: è sufficiente per un articolo ospite? Forse.

    Nella speranza che il blog rimanga con noi ancora a lungo, in qualunque modo
    Ti saluto dalla stanza DA.

  • In qualunque modo io ci sia. Perché perché è SAAB! perciò

  • Non importa come, sono un abbonato!

  • Moin da Amburgo,

    Dopo aver donato volontariamente per (due) anni, non mi interessa molto se faccio una donazione o pago un abbonamento. Il blog è uno dei miei posti più interessanti da leggere e mi farebbe male se andasse a monte. Ma credo anche che le parti dovrebbero essere liberamente disponibili - per "aggiustare" i nuovi abbonati e per distribuire informazioni come date e pubblicità.

    Avrei un altro desiderio: per favore pubblica di nuovo gli articoli sul blog di Jungtimer. Se voglio leggere tutta la storia di 9-3 I, devo sempre ripercorrere la memoria eterna di Internet ...

    Saluti Saabige

    "Ove"

    12
  • Conforme ad Aero-93.
    Sono contento di quasi tutti gli articoli che Tom pubblica e sono disposto a pagare € 60 - € 90 all'anno per loro.
    Ti auguro un buon avvento

  • Ciao Tom,

    Sono d'accordo con Volvaab Driver. Con la variante 2 c'è la speranza di attirare nuovi interessati e magari membri paganti! Ma non importa quale variante sono incluso in entrambe le soluzioni.

  • Dato che sono completamente con gli svedesi neri: una parte è gratuita (quella con poco lavoro in background ;-)) l'altra è a pagamento (i testi / contenuti che creano dipendenza :-))
    Lo dico senza mezzi termini: non mi piacciono le offerte / sconti economici / economici / speciali. Eccetera.
    5 € = 2 cappuccini al mese !!!! Mi ha sbalordito discuterne.
    Bene, pagherò sicuramente. Anche di più se aiuta il blog.
    Grazie 🙂 per la scrittura e la ricerca fatta finora! Grande gioia!
    VG dalla brughiera ...

  • Saabantium - prezzo e annunci

    L'idea del 4,99 è probabilmente davvero buona, per quanto falsa sia questa direzione sbagliata. Anche il prezzo del mio “giornale di paese” è di 4,95 (o 9,95). Secondo me, gli annunci dovrebbero essere pubblici, altrimenti sono probabilmente piuttosto inefficaci e portano anche i lettori al sito.

  • Ciao Tom,

    una buona decisione e anche la raccolta annuale sarebbe fuori discussione.

    Vedo anche che l'opzione 2 sarebbe la migliore per "aggiustare" potenziali nuovi abbonati. sono visibili i rapporti più vecchi > 2 anni.
    altri contenuti come annunci, commenti, ultime notizie, ecc. dovrebbero essere riservati al pagatore.
    se il tuo calcolo lo consente, il contributo di € 5 (4,99?) non deve essere superato all'inizio. questi sono alcuni limiti con cui le persone lottano.

    Non vedo l'ora della tua decisione finale

    7
    1
  • Caro Tom, vai avanti e continua a divertirti a scrivere. Sono felice di acquistare un abbonamento, indipendentemente dalla variante. Spero che un numero sufficiente di saabisti la vedano in questo modo e siano felici di aprire i loro portafogli per questo.
    Auguro a te ea noi lettori un grande futuro.

    11
  • Ciao Tom e tutti gli altri lettori del blog, vorrei l'idea delle parti principali a pagamento, e alcune informazioni di base, ed eventualmente il calendario degli appuntamenti gratuito. Quindi puoi leggere qualcosa velocemente e forse puoi ancora vincere nuovi potenziali clienti. Spero che il blog continui, molte altre storie e informazioni interessanti e anche i contributi degli ospiti. Spero che un giorno la situazione migliori e che possiamo leggere grandi storie dalle riunioni.
    PS. Sono curioso della storia della foto sopra.

  • Ciao Tom,

    sì, è esattamente quello che ci aspettavamo tutti ed è perfettamente soddisfacente per i lettori "fedeli" e i fan di Saab e il prezzo comunque - mostra anche il nostro apprezzamento per il tuo ottimo lavoro!

    Riguardo. Alla domanda “parzialmente o completamente” vorrei aggiungere le mie esperienze - soggettive - con offerte almeno in parte comparabili. Forse possiamo trarre conclusioni anche da questo. Prima la domanda: in che misura gli articoli vengono ancora trovati dai motori di ricerca dietro una barriera di pagamento? Sarebbe sicuramente importante!

    Una possibilità sarebbe, ad esempio, che una parte più lunga dell'articolo (che “si nutre” bene e suscita interesse) sia aperta, ma poi bisogna pagare per continuare a leggere.

    O un abbonamento di prova gratuito di quattro settimane o almeno due settimane.

    Passiamo ora alle mie esperienze: ogni volta che cerco qualcosa di specifico sulle notizie locali qui da Amburgo nel motore di ricerca, appaiono i titoli dell'Hamburger Abendblatt, alcuni dei quali contengono sicuramente articoli interessanti. Non una sola riga di questo può essere letta apertamente. Ma dal momento che di solito trovo il contenuto su altri media (Mopo e altri) e non mi piace comunque il giornale della sera, non avrei mai l'idea di sottoscrivere un abbonamento lì. Inoltre, non sono mai stato attirato lì da un passaggio gratuito leggermente più lungo, quindi volevo davvero continuare a leggere e quindi avrei sottoscritto un abbonamento.

    D'altronde ho da tempo un abbonamento al “giornale del villaggio” nella mia terra, dove vive la mia vecchia madre (attualmente a causa di un'offerta di cinque euro al mese per un anno, prima dieci euro al mese con preavviso mensile), in particolare per preoccupazione per tenervi informati sui numeri e sulle notizie attuali della corona. Altrimenti non l'avrei mai saputo. Ma dietro il giornale del villaggio c'è il NOZ, che appartiene anche alla rete editoriale Germania e ovviamente comprende anche tutti gli argomenti della Germania e della politica mondiale. Non è fatto così male, lo leggo ogni giorno e probabilmente manterrò l'abbonamento, anche se Corona si spera sia finita. Anche con questo giornale puoi leggere tutto solo con un abbonamento, c'è solo una piccola foto e il titolo da vedere apertamente, ma puoi trovare gli articoli anche tramite il motore di ricerca.

    Su Spiegel online, dove gran parte dell'offerta è disponibile gratuitamente, ovviamente leggo anche molto. Poi ci sono sempre articoli Spiegel-Plus interessanti, alcuni dei quali sono aperti da molto tempo, ma poi si interrompono. Penso che sia un peccato, ma non mi verrebbe in mente di acquistare un abbonamento mensile per 20 €. In primo luogo, è troppo costoso per me per i pochi articoli crittografati e in secondo luogo, sono stato un abbonato a Spiegel (stampa) per decenni, ma poi cancellato a causa della diminuita qualità giornalistica secondo me e perché gli abbonati non sono trattati bene. Se sono particolarmente interessato a un articolo a pagamento, compro solo la rivista.

    A proposito, sono arrivato al blog tramite un motore di ricerca. Quando stavo soppesando i pro ei contro ei dettagli per il retrofit di un sistema di navigazione per il mio "nuovo" convertibile Griffin, che avevo appena acquistato, mi sono imbattuto in articoli correlati (più vecchi) sul blog (che mi erano completamente sfuggiti prima). Proprio attraverso il blog (gli articoli precedenti) ho trovato la giusta soluzione per il mio sistema di navigazione e, soprattutto, l'ottima installazione in Kiel.

    La mia CONCLUSIONE per il blog Saab: il punto di forza unico è sicuramente lì. Anche coloro che sono (nuovi) interessati o cercano un argomento molto specifico possono pagare. Ma è importante che gli articoli possano essere trovati nei motori di ricerca. Inoltre, se tecnicamente possibile, le righe di apertura (un "teaser") dovrebbero essere sempre leggibili. Gli articoli più vecchi dovrebbero forse essere lasciati aperti in tutto o in parte (come con Spiegel), oi rispettivi "articoli principali" su determinati argomenti. Questo genera interesse e il potenziale cliente incline quindi fa clic sull'articolo corrente, dove raggiunge una barriera. E / o un abbonamento di prova per i nuovi abbonati potrebbe non essere male. Mi piaceva anche l'idea di lasciare aperti articoli su argomenti generali di grande attualità, in particolare su nuovi tipi di guida, problemi climatici, tutta la follia elettrica, ecc. C'è una necessità generale di chiarimento, di cui Tom è esemplare. Cosa intendete tutti?

    10
    1
    • @Ebasli Grazie per i pensieri! Ovviamente il blog rimarrà visibile anche ai motori di ricerca dietro una possibile barriera di pagamento. Le prime righe saranno "leggibili", poi il visitatore potrà decidere se vuole un abbonamento o un abbonamento.

      Per quanto riguarda lo specchio, sono pienamente d'accordo. Ho cancellato il mio abbonamento di un anno dopo un articolo sull'industria automobilistica cinese, scarsamente studiato. Sfortunatamente, la qualità giornalistica non soddisfa più gli standard che una volta aveva Amburgo. E ancora e ancora i contributi si colorano politicamente verso il risultato desiderato.

      10
  • Ciao Tom, vedo anche la variante n ° 2 con la parte addebitabile come la soluzione migliore. Mi piace essere presente e attendo con ansia nuovi rapporti. Sarò felice di pagare una quota annuale dell'importo indicato.

    Cordiali saluti
    Gebhard

  • Ciao Tom,

    il lavoro editoriale e il funzionamento delle infrastrutture è una spesa. E lo sforzo ha un prezzo.
    Pertanto: la variante in abbonamento è anche la mia preferita. Penso che un contributo annuo compreso tra 60 e 80 euro sia appropriato.
    Ci sono ancora.

    Come nota da me:
    Sono un utente registrato del forum di discussione sui motori per altri veicoli nel nostro portafoglio.
    Mi sono anche registrato anni fa per l'area "Saab 9-3 II Sport" lì. C'è ancora movimento lì. È anche notevole la frequenza con cui vengono richieste "raccomandazioni per l'acquisto" per i veicoli Saab.
    Lo stesso vale per il forum "saab-cars.de", a cui sono anche registrato.

    Ciò significa: ci sono ancora persone interessate alle nostre "auto preferite".
    Pertanto raccomando espressamente di offrire un'ulteriore area "aperta" per far conoscere a questi interessati il ​​marchio tradizionale con una buona informazione e quindi magari convincerli a un abbonamento.

    Sarebbe possibile "collegare" saabblog.net su queste piattaforme per attirare ulteriore attenzione?

    Vorrei un processo decisionale nella misura descritta. Che il riposo natalizio, festivo o forzato dalla pandemia, ti dia la forza di cui hai bisogno per “andare avanti” nel 2021.

    Con i migliori saluti da Siegerland.
    Gunther

  • Per aggiungere qualcosa alla discussione. Dovrei dare il seguente suggerimento:

    La stampa quotidiana, la chiamerò così, quindi tutto ciò che ha a che fare con NEVS, eventi, incontri o nuovi modelli di auto e storie dei lettori, lo lascerei vuoto. Ecco (probabilmente) il minimo sforzo dietro di esso.

    Tutto il resto, i rapporti più approfonditi, tutto ciò che ha a che fare con i classici e dove scorre molto cuore e anima, farei rigorosamente pagare una commissione. Anche i film, la cui digitalizzazione ha richiesto tempo e fatica. Queste cose sono al centro del blog e di ciò che amo leggere - e voglio leggere anche in futuro.

    Con quello varrebbe fino a 10 € al mese - non ci sono dubbi. Tom, cosa ne pensi della proposta?

    13
    • @ Black Swede Grazie per questo parere specifico e costruttivo!

  • Ciao, dato che sto ancora inseguendo il mio sogno d'infanzia e ad un certo punto potrei ancora voler comprare la mia piccola auto, questo blog è ovviamente molto importante per me. Ma ultimamente l'ho trovato sempre più interessante, dove si è aperto un po' verso i "tempi moderni".
    Ad ogni modo ... Secondo me, i contenuti dovrebbero comunque rimanere gratuiti (penso che questo sia l'unico modo per attirare nuovi clienti). Ma come negli anni precedenti, sono a bordo anche come abbonato.
    Saluti dall'Austria sud-orientale
    Roland

  • Ciao Tom, sono anche un po' diviso tra "solo chi è interessato" (abbonamento completo) e il blog "semiaperto". Ma credo che i piloti Saab si siano sempre distinti per il fatto di essere molto individuali ma anche cosmopoliti. Dopo che stamattina sono stato in grado di assistere alla consegna del nuovo veicolo del mio vicino per una Volvo XC 40 Recharged (il nuovo proprietario, precedentemente BMW Z4, è completamente sopraffatto da tutto il trambusto elettronico e non ha nemmeno una stazione di ricarica), questo Il blog di Saab DEVE essere un antipasto per i seguenti Rimani aperto per generazioni. Non importa come decidi, io ci sarò!, Saluti dal Basso Reno, Mattia

    • @Matthias Anch'io sono diviso, ecco perché chiedo pareri e aiuti decisionali. Grazie per la tua opinione!

  • Il preferito

    Per me la seconda versione è chiaramente la preferita e credo di aver letto una certa tendenza in questa direzione da Tom?

    Alcuni contenuti non dovrebbero semplicemente essere dietro una barriera di pagamento. Ad esempio un calendario di eventi o un contributo di un lettore su un evento che ha avuto luogo. Tutto ciò che rafforza e promuove la prole, la partecipazione e le relazioni, fa desiderare alle persone Saab e la comunità, dovrebbe rimanere liberamente accessibile.
    Gli articoli sui modelli entry-level adatti sono forse meglio disponibili in questo senso che dietro la barriera.

    Inoltre, si dovrebbe pagare. Chiunque possieda una o più Saab non può aspettarsi di ricevere gratuitamente suggerimenti e tutte le possibili informazioni storiche e attuali sulla propria auto o anche articoli fuori dagli schemi.

    La funzione di commento dovrebbe anche essere dietro la barriera. Anche per contenuti liberamente accessibili.
    Non vedo abusi evidenti da molto tempo, ma la moderazione e l'amministrazione sono certamente estenuanti e sgradevoli a volte. Chiunque si esprima qui occasionalmente o regolarmente e quindi provochi impegno dovrebbe anche contribuire al finanziamento della piattaforma che sta utilizzando.

    18
    1
  • Un abbonamento annuale di € 60.00 andrebbe benissimo per me.

    A seconda della situazione, potresti occasionalmente rendere liberamente accessibili alcuni post nell'interesse della promozione dei giovani talenti.

    12
  • Ciao Tom,
    una quota annuale da 60 a 75 euro mi andrebbe bene!

    14
  • Ciao Tom,
    Attendo con ansia un contributo ogni giorno e non voglio perderlo ... finché ti piace. Non dovremmo farlo come i parlamentari, affilare costantemente le regole della corona, il che significa
    BLOG COMPLETAMENTE PAGATO!
    Buona stagione dell'Avvento
    Robert

    12
    5
  • Caro Tom;
    Sono a favore dell'opzione di abbonamento completo, chi investe tanto impegno e tempo deve essere ricompensato di conseguenza.
    Per il vero amante di SAAB, 6.- un mese non dovrebbe essere troppo.
    Cordiali saluti alla comunità.

    11
    1
  • Ciao Tom,

    Trovo la variante con il blog parzialmente pagato la soluzione migliore e sono disposto a pagare un canone mensile o annuale nell'importo da te specificato. A questo punto, grazie mille per i tanti meravigliosi rapporti degli ultimi anni.

    Saluti dalla Sassonia
    Florian

    13
  • Paywall è ok…. In ogni caso, solo i fan del marchio sono interessati e dovrebbero dare un giusto contributo
    Svantaggio: non ce ne sono quasi di nuovi ... puoi evitarlo lasciandone qualche gratis al mese per assaggiarlo. la stampa quotidiana della pagina di satira ha questo sistema

    12
  • Moin Tom,
    Sono pienamente d'accordo con Hans,

    tanti saluti dalla costa del Mar Baltico,
    Gerd

  • Ciao Tom! Mi unisco alla Hans S. Vorrei continuare ad essere felicissimo (!) Delle tue righe e mi interessa poter continuare a leggere il blog. Non importa quanto costa, dovresti essere abbastanza ricompensato per il tuo ottimo lavoro. Ci sono decisamente. LG di BA!

    12
  • Caro Tom, qualunque cosa tu faccia, io ci sarò! Sono felice di aiutare a mantenere la bandiera Saab nel vento, i pochi euro al mese per me ne valgono più che la pena! Puoi anche continuare ad aspettarti contributi occasionali da parte mia.
    Vediamo cosa ne viene fuori, sarò felice di darti in bocca al lupo e auguri per la tua strada.
    Saluti Saabige Hans

    19
  • Chi l'avrebbe mai detto? Tom è serio, e l'avevo già represso con successo 😉. Ebbene, la migliore lettura mattutina preferita è in serio pericolo! Ora non vedo l'ora delle reazioni.

    8
    1

I commenti sono chiusi