Sovvenzione alla droga: il boom delle auto elettriche sovvenzionate

L'acquisto di auto elettriche è fortemente incoraggiato. Questo è positivo per le aree metropolitane, ma anche pericoloso. Perché i sussidi sono una cosa a doppio taglio. Sono pericolosi e creano dipendenze. Trattare con loro in modo intelligente sarebbe la sfida per lo Stato. Solo allora un boom sovvenzionato si trasformerà in un cambiamento sostenibile.

Nuovo sul mercato e già a prezzi di dumping
Nuovo sul mercato e già a prezzi di dumping

Opel Mokka-e per 49,00 €

Certo, ti strofini gli occhi per lo stupore quando ti è permesso guidare una nuova auto elettrica per 49 € al mese. Un'offerta netta per i clienti commerciali. Senza acconto e manutenzione inclusa. 24 mesi, 10.000 chilometri all'anno. Il segreto dietro la favolosa offerta è il premio statale. 6.000 € dal fondo delle tasse sono l'acconto per Opel Mokka-e. Quindi è incredibilmente economico da guidare.

Questo è strano. Il Mocha-e è fresco sul mercato e viene già gettato nella scatola economica. Non è un buon segno, né per il produttore né per il modello. Ma Opel non è sola con questa offerta. C'erano produttori che erano anche più economici.

La conclusione è che un fornitore francese ha restituito i soldi. Per l'affitto a breve termine con 12 o 18 mesi - grazie ai generosi sussidi. Naturalmente, tali offerte attraggono. Il produttore ottiene la sua auto elettrica dalla fattoria, il cliente una nuova auto, che può usare quasi gratuitamente. Escludo consapevolmente se anche l'ambiente ne beneficia.

Sovvenzione alla droga

Tutto questo ricorda l'esempio della Cina. Per quasi un decennio, l'amministrazione di Pechino ha zigzagato sui sussidi per le auto elettriche. Ciò ha incoraggiato l'abuso e ha portato le start-up a produrre auto elettriche, approvarle e trarre vantaggio dai sussidi. Questi veicoli, per lo più piccoli veicoli elettrici, non sono mai entrati nel traffico. Questi erano gli eccessi più estremi e oscuri della politica di sussidi.

Netto € 49,00 al mese per un Mocha-e
Netto € 49,00 al mese per un Mocha-e

L'altra conseguenza è che un nuovo marchio di auto elettriche fa il suo debutto quasi ogni settimana. Con fiducia nel piatto delle sovvenzioni perennemente ribollente che in qualche modo raddrizzerà il mercato. Perché, e questo è il pericolo, negli anni la Cina si è abituata.

I produttori si aspettano il sussidio a lungo termine, così come i clienti. Se Pechino tenta di tagliare nuovamente i finanziamenti o di fermarli completamente, la vendita di auto elettriche crolla brutalmente. Pechino poi si riadatta sempre prontamente. A seconda del livello regionale o nazionale. Finora nessuno ha osato ritirare freddamente i clienti ei fornitori del farmaco sovvenzionato.

C'è il rischio reale che la Germania faccia lo stesso che in Cina. Quella mobilità elettrica si bloccherà sulla flebo statale come il drogato sull'ago. E che il cliente si rifiuta semplicemente di pagare più di una piccola somma al mese.

Perché è drogato e si è abituato al fatto che un'auto elettrica è economica e sovvenzionata.

Questo non è un bene. Non per il prodotto che viene annullato. E neanche giusto. Non tutti possono noleggiare un'auto nuova e beneficiare del sussidio finanziato con fondi pubblici. Il problema alla base del problema è l'auto elettrica usata. Come commercializzerai i rendimenti di € 18 in 24 o 49,00 mesi? Quanto vale un'auto usata se viene lanciata sul mercato a un prezzo super conveniente come un'auto nuova?

E la grande domanda, quanto sarà disposto a pagare un cliente per questo? Chi non raccoglierà un premio statale per l'acquisizione di marketing secondario. Il finanziamento di una Mocha-e usata difficilmente sarà disponibile per € 49,00 al mese senza un acconto.

Una domanda entusiasmante!

Dopo tutto: in Germania i politici hanno reagito rapidamente. La sovvenzione per il leasing a breve termine è stata concessa evaporato. Il supporto completo, più un bonus per l'innovazione, è disponibile solo da 23 mesi in poi. Un segno che suggerisce un senso di realtà.

Se, oltre agli sforzi per portare le auto elettriche su strada, non vuoi perdere completamente di vista il fattore sostenibilità.

8 pensieri su "Sovvenzione alla droga: il boom delle auto elettriche sovvenzionate"

  • In genere, bassi tassi di leasing per le auto nuove significano una leggera perdita di valore durante il periodo di leasing, in modo che l'auto possa essere venduta a un prezzo più alto dopo che il leasing è terminato e il ricavato totale ammortizza le spese e genera un profitto
    .
    Un veicolo che mostra un deprezzamento più elevato, soprattutto all'inizio, normalmente non si otterrà in un modello di leasing economico, perché un prezzo di vendita inferiore rende difficile recuperare l'investimento e comunque realizzare un profitto dopo il leasing.

    A questo proposito, i bassi tassi di leasing per i veicoli elettrici tendono a indicare che i fornitori di leasing presumono che saranno in grado di vendere i veicoli a un prezzo per loro attraente dopo il noleggio.
    Devi vedere se i clienti delle auto usate faranno la loro parte. In caso contrario, il locatario potrebbe essere il perdente presentandosi con un conto finale alto. Se i termini del contratto non lo consentono, il fornitore di leasing ha appena scambiato i limoni.

    L'acconto è ovviamente sovvenzionato, ma a mio avviso resta da vedere se questo modello di leasing metterà generalmente sotto pressione i prezzi dei veicoli.

  • Speriamo che il sussidio "droga" rimanga - e che Opel non abbia anche messo il conducente della moka sotto sostanze chimiche discutibili. Il SUV verde si trova sulla svolta a sinistra in un noto incrocio di Amburgo - e purtroppo inevitabile nel traffico in arrivo!

    Un'auto elettrica sulla strada come uno sfacciato guidatore fantasma, di solito sei avvisato alla radio, il motto è evitare ampie aree. Un messaggio nascosto da Opel? O è solo un fotografo ignorante che ha messo in una sfortunata performance di Photoshop? Chiarimento incerto, proprio come il dilemma dei sussidi del governo.

    Non importa come, l'immagine è chic, la moka è ben presentata. Sfortunatamente solo nel traffico in arrivo.

  • Che un consiglio di amministrazione nel settore automobilistico abbia mai perplesso sui valori di rivendita delle auto USATE, considero "impossibile".
    Il pensiero lassù: vendere auto nuove finché le linee (di produzione) non brillano ... è lì che fanno affari. E questo è ciò che conta. Sarò curioso di quanto tempo ...
    Perché: i dinosauri esistono solo come fossili ...
    Tuttavia, un buon sano (!) Mese scorso nel 2020 a tutti i SAABiani!

    6
    1
  • La domanda cruciale per me è semplicemente che cosa è buono un prodotto che deve essere spinto e sovvenzionato in modo che possa sopravvivere sul mercato?

  • Devo uscire !! Sono quasi caduto anch'io per la droga !!
    La mia 901 Coupé è stata da Berma & Co per alcune settimane - trattamento benessere invernale.
    Sono stato a Barcellona due volte nelle ultime settimane con la 902 Cabrio. Compreso l'intero pacchetto di sciocchezze che il governo locale ha escogitato per le vecchie auto pessime: pre-registrazione, tariffa giornaliera, doppia tariffa di parcheggio, completamente a parte il pedaggio di quasi 7 euro a tratta. Ci siamo abituati negli anni.

    Poi ho voluto andare a Barcellona per la terza volta in una decappottabile. Basta scambiare le auto a Berma. In questa occasione ho dovuto rendermi conto che non è nemmeno possibile iscriversi per lo stesso giorno. Puoi entrare nella zona verde solo lo stesso giorno in caso di emergenza medica. Quindi ottieni la punizione in un modo o nell'altro e puoi cancellarla con il certificato medico. Orwell non avrebbe potuto pensare di meglio ...

    Ero incazzato, frustrato e determinato a seguire il ragno nella rete. Offerte di leasing sotto i 100 euro, l'acconto finanziato dal contribuente - ovviamente avrei avuto l'auto in Germania. Inoltre ci sarebbero:
    Nessun pedaggio in Spagna, viaggi gratuiti in città, parcheggio gratuito e una stazione di ricarica ancora gratuita dietro l'angolo.

    Ma prima - sì caro Tom - un espresso. O come viene chiamato qui, Cafe Solo….

    Dato che quel giorno non potevo andare in città da solo, ho chiamato il servizio di rimorchio. L'elettronica è sempre una buona scusa…. Siamo venuti a Berma. Ci sono voluti solo pochi secondi e io e l'auto elettrica eravamo divorziati prima del matrimonio. L'officina piena di Saabe. Juan con il suo sorriso disarmante e la tuta imbrattata di olio. La mia coupé con un aerokit rinnovato, lucidato e con un nuovo cielo. Lasciai che la porta si chiudesse sbattendo, avviai il motore e sorrisi tra me e me, godendomi i suoni e gli odori mentre tornavo a casa. Oggi risparmio al lettore le sciocchezze con il tramonto del sole mediterraneo. Quando sono tornato a casa il mio mondo era di nuovo a posto ...
    Posso anche prendere il treno per la città se non posso registrarmi. Il mio avvocato si occuperà della questione da solo. Perché iscriversi e pagare è una cosa. Non posso se voglio o devo a qualcun altro. E non funziona affatto. E le mie macchine restano. Finché voglio Finché ci sono parti. E fintanto che il divertimento è importante nella mia vita e posso permettermelo.
    Oggi non voglio addentrarmi nel tema dell'ambiente ... Il sole è già tramontato ...

    Saluti alla comunità

    Il Lizi

    16
    1
  • Sì, VW ha pubblicizzato l'ID3. Che ora puoi dare elettricità e guidare un'auto senza preoccupazioni. Ha funzionato su tutti i canali ed è un'affermazione piuttosto rozza se hai il mix elettrico tedesco nella parte posteriore della tua mente. Qui puoi vedere di nuovo come i minorenni VW classificano i loro clienti.

    In generale, penso che abbiamo preso la strada sbagliata per molto tempo. I politici avrebbero dovuto avere il coraggio di segnalare che se ci sarà un'inversione di tendenza, solo un minor consumo porterà qualcosa. Ma ciò violerebbe le fondamenta del nostro sistema, e incidentalmente anche contro quello cinese. L'accordo è far crescere la ricchezza, non arrendersi. Non è così che salvi un pianeta.

    13
    1
  • Incomprensibile!
    Quali sono queste emivite? Anche 23 mesi e poi? Questa è la domanda chiave di questo fantastico articolo.

    Per questo, i paesaggi vengono devastati nel terzo mondo. L'origine dell'energia non è ancora chiara - proviene dalla presa, quindi emissioni ZERO ...

    A volte mi chiedo se non sto più facendo il ticchettio o se qualcosa sta sfuggendo di mano qui. Per inciso, questo non si applica solo alla mobilità elettrica. Siamo portati a credere che potremmo salvare il mondo con Klein Deutschland - ridicolo! Le due più grandi città dell'Asia orientale hanno tanti abitanti quanti ne abbiamo noi, l'Africa raddoppierà al più tardi entro il 2035….
    Non può più essere fermato e salvato, indipendentemente dal tipo di auto che guidiamo. Ma un grande modello di business con giustificato timore della prossima catastrofe climatica, sponsorizzato dallo stato. Nulla cambierà!

    27
    2
  • Ebbene cosa è giusto ?! Lascia che il mercato decida da solo? O preferiresti sovvenzionarlo? Non ne sono sicuro. Ma penso che sia un bene che ci siano offerte come la moka. La democratizzazione della trazione elettrica. E la Mocha è un'auto adatta alle famiglie. Alcuni contratti di telefonia cellulare sono più costosi. Lo sviluppo deve andare oltre, l'accettazione della trazione elettrica deve crescere in massa, altrimenti il ​​cambiamento non servirà a nulla. Un'alternativa non è desiderata, per qualsiasi motivo.

    8
    13

I commenti sono chiusi