Quello che era in ritardo: Saab 9-3X 2.0 Turbo XWD

Alcune cose accadono troppo tardi. Il tempo perso, non lo raggiungi mai più. Uno di quelli che era decisamente in ritardo è la Saab 9-3X. Questo è un peccato perché era un modello attraente per la nicchia e avrebbe potuto ripulire l'immagine Saab. Ma era in ritardo. Entro 10 anni per definirlo in modo più preciso.

Saab 9-3x 2.0 Turbo XWD 2010
Saab 9-3X 2.0 Turbo XWD 2010

Volvo ha mostrato la strada

Con l'anno modello 1998, Volvo ha definito la categoria delle station wagon fuoristrada. La V70 XC è arrivata sul mercato e Audi ha seguito l'esempio con l'Allroad due anni dopo. A Trollhättan, la nuova station wagon Saab 9-5 è stata spinta sul palco, ha visto le opportunità e ha anche progettato una variante fuoristrada alla moda.

Una Saab di una collezione è offerta nei Paesi Bassi
Una Saab di una collezione è offerta nei Paesi Bassi

Era previsto per il 1999, ma non è mai arrivato, c'erano solo poche immagini e annunci. D'ora in poi, il segmento piccolo ma raffinato delle station wagon premium a gambe lunghe è stato interpretato da altri marchi. Non è stato fino a 10 anni dopo. Con l'anno modello 2009, Saab ha presentato una versione lifestyle della station wagon 9-3. Fornito con accessori tipici fuoristrada, un design fresco e, con il motore a benzina, con trazione integrale XWD.

Saab 9-3X un'eccezione

È risaputo che se le cose vanno male, le cose vanno davvero male. Questo è quello che è successo con Saab 9-3X. Non solo era in ritardo sul mercato, ma è apparso anche in un momento inopportuno. Il proprietario GM si aspettava che il marchio andasse in bancarotta con una successiva ristrutturazione. Poco dopo la fine finale, che si è conclusa prima con una vendita abortita a Koenigsegg, e poi con un'acquisizione da parte di Spyker.

L'attrezzatura è molto buona, il libretto degli assegni Saab è ben mantenuto
L'attrezzatura è molto buona, il libretto degli assegni Saab è ben mantenuto

Era troppo per la forza lavoro, i concessionari e i clienti. La Saab 9-3x, che avrebbe dovuto meritare l'attenzione, è caduta nel turbamento di Detroit. Questo è un peccato in diversi modi, perché i potenziali clienti hanno perso un'auto individuale dalla Svezia.

Saab 9-3X 2.0 Turbo XWD 2010

Questi veicoli sono quindi richiesti oggi. Sono continuamente scambiati a prezzi elevati e il livello dei prezzi ha occasionalmente spinto i concessionari a importare veicoli dai paesi del sud in Germania. Il 9-3X, che viene offerto in Belgio, non proviene dalla mano di un fornitore commerciale, ma da quella di un amante.

Tettuccio apribile, trazione integrale, cambio automatico a 6 rapporti
Tettuccio apribile, trazione integrale, cambio automatico a 6 rapporti

Il veicolo è notevole perché è molto ben equipaggiato. Tettuccio apribile, fari bi-xeno, sedili elettrici, cambio automatico a 6 rapporti e come un motore a benzina la trazione integrale con frizione Haldex, tutto è a bordo. Naturalmente, la Saab a trazione integrale è stata mantenuta secondo il libretto degli assegni. Tutte le ispezioni e anche la manutenzione Haldex sono verificabili.

Saab Terrain Belgium

La Saab, la cui condizione è stimata essere quella di un'auto nuova, viene venduta a causa del ridimensionamento di una collezione. Se ora aggiungi il basso chilometraggio di 76.500 e il colore ottimale Arctic-White per questo modello, potresti sospettare un certo prezzo richiesto.

La Saab, ovviamente, ha il suo prezzo
La Saab, ovviamente, ha il suo prezzo

Questa premonizione è giusta. Dovresti considerare il Belgio solo come un luogo, un terreno Saab tradizionalmente buono, ma mai economico. Non appena guardi, il prezzo è già di 23.950 €.

La discussione sul prezzo può essere rivelata. Veicoli come questi sono rari e non esiste un prezzo di mercato in quanto tale.

Di conseguenza, la Saab 9-3X è buona, addebita il conto corrente e colpisce. Oppure lascia che sia.

Con immagini da Autoscout24

15 pensieri su "Quello che era in ritardo: Saab 9-3X 2.0 Turbo XWD"

  • vuoto

    Volevo ottenere un 9-3X nero da questo importatore greco (come andreas61k) ma poi ho avuto a che fare con un 9-3 2.0T AT XWD grigio titanio. Sfortunatamente, la mia sesta e attualmente ultima Saab non è rimasta nemmeno 6 anni. Nonostante la migliore officina e cura Saab, il braccio ci ha creati. Oltre all'olio XWD ogni anno (che andava bene) ma anche al diff XWD rotto, oltre alla pompa secondaria e ad altre parti costose (prima dei costi di esercizio) lasciatemi separarlo perché purtroppo un pozzo senza fondo ... Che peccato, l'abbiamo amato tutti Saab fantastica, comoda e veloce anche se sembrava che la spia di controllo del motore si accendesse ogni 2 ° avvio ... Se la mia macchina dei sogni era, ho visto una 2-9X quando ho visitato il museo Saab nel 3 ... il mio cuore fa così male quando vedo un 2009-9X, ma lo fa era quasi la mia rovina…. una così bella Saab….

  • vuoto

    Come appassionato pilota SAAB dal 1987 e attualmente con un 9-3X 2.0 T, nato nel 2010 su strada.
    Per me il miglior acquisto da quando esiste SAAB!
    Una nota riguardante la manutenzione del giunto Haldex sul 9-3X:
    Il mio garage di fiducia (autotechnik@wilengarage.ch) succhia l'olio resp. il pozzetto dall'accoppiamento Haldex utilizzando una pompa a vuoto. In questo modo si ottiene nuovamente il perfetto funzionamento.
    La mia XWD ha 10 anni e può fare 180000 km!
    Ora arriva di nuovo il momento nella neve quando un grande sorriso o un sorriso ancora più grande si diffonde sul mio viso!

  • vuoto

    Ho avuto la fortuna di guidare un simile gioiello (in madreperla nera e senza AHK) per alcuni anni. Per inciso, arriva dallo stesso rivenditore che importa dalla Grecia, e allora pagavo un prezzo accettabile per pochissimi chilometri (poco più di 50mila chilometri). Da allora, sono sempre stato felice di entrare e godermi l'esperienza di guida assolutamente sicura, sia su strade di campagna strette e tortuose che in autostrada.
    A circa 10 anni, non sembra antiquato o antiquato, il design, la tenuta di strada e il comfort sono ancora aggiornati. E la mancanza di vari segnali acustici, lampeggianti e ronzio (presunti!) Aiutanti diffonde davvero "puro piacere di guida"! Mi dispiace, lo so, lo slogan originale in realtà non viene dalla Svezia, ma si adatta al 100%.
    Certamente è meglio mantenere un mantello di silenzio sui consumi cittadini, ma l'esclusività ha sempre avuto il suo prezzo e guidando in modo sensato in autostrada si possono arrivare sotto i 9 l / km senza diventare un ostacolo sulla corsia di destra.
    È un peccato che sappiamo tutti per certo che non seguirà nulla di nuovo.

    12
  • vuoto

    Dopo che non ho raggiunto alcuni cantieri nelle nostre montagne invernali, il desiderio di un veicolo a trazione integrale è maturato dopo la fine del millennio. Se il 9-3x fosse stato meglio un 9-5x prima, probabilmente non avrei mai avuto l'idea di acquistare un 9-7x. ... ma poi mi sarei perso il V8 nel vestito SAAB! 😉

  • vuoto

    Grazie Tom,

    Temo che sia esattamente quello che intendevo. Quando vedo le immagini come questa (ad esempio con un foglio in decorazioni in legno), vorrei quasi non aver detto nulla ...

    Ma solo quasi. Ovviamente non è paragonabile o addirittura un insulto all'9-3X quello che vedi lì.

    Comunque sia, è interessante quello che stava succedendo negli Stati Uniti allora e che approcci validi si possono effettivamente trovare nel gabinetto dell'orrore. Un buon design e motori intelligenti non erano sicuramente uno di questi. Ma il crossover / SUV è stato probabilmente inventato lì.
    O la piccola auto con un V5.0 da 8 litri, di cui si può tranquillamente dubitare della significatività e della validità, ma la cui esistenza ancora non lo è. Affascinante.

  • vuoto

    Sai PERCHÉ il diesel non esisteva come trazione integrale? Completamente incomprensibile! Solo per quanto riguarda i tipici fan del turbo a benzina Saab? La normale station wagon 9-3 si vendeva molto bene come diesel, ovviamente con turbo. Il consumo di una trazione integrale a benzina mi avrebbe tenuto lontano e avrei sicuramente optato per un diesel - se fosse esistito. Avrei ... tipicamente Saab, sai ... 🙁

    4
    1
  • vuoto

    @ Frisinga 86,

    noi prussiani lo capiamo: le proverbiali torte calde non sono più un bene da esportazione. È stato a lungo proprietà comune nazionale linguale.
    L'alternativa della Germania settentrionale potrebbe ancora essere quella di vendere qualcosa come il pane appena tagliato.

    Nessuno qui crede che i panini o anche i panini possano competere con il panino ...

    6
    1
  • vuoto

    La sera tardi ...

    Davvero meraviglioso. Il bianco è anche il mio colore preferito per 9-3X. E il 2.0T è il mio preferito perché il diesel con XWD non è mai esistito ...

    Purtroppo è arrivato troppo tardi e un po 'a metà. Come ha detto Ken-Daniel, un buon Diesel e XWD sarebbero stati attraenti in questo momento.

    A proposito, c'era un modello per questo genere molto prima della XC o dell'Allroad di Volvo o Audi. Sfortunatamente non l'ho ricercata subito, ma negli Stati Uniti c'era una station wagon compatta e con le gambe lunghe con trazione integrale dopo la crisi del petrolio.

    Ho visto questo probabilmente il primo veicolo del suo genere sulle strade tedesche almeno tre volte e ogni volta mi ha affascinato.

    Al primo contatto ho sospettato una modifica / messa a punto individuale. Ma questa macchina esisteva davvero in serie. È scomparso diversi anni prima che i produttori europei riprendessero questa affascinante idea,
    semplicemente tornare nell'oblio. Forse chiaro e semplice perché la crisi petrolifera era finita e nessun secondo era all'orizzonte.

    Negli Stati Uniti, la crisi petrolifera è stata probabilmente una delle fasi più creative dell'industria automobilistica nazionale. Basti pensare a piccole auto leggendarie e bizzarre come l'AMC Pacer. Se non sbaglio, 9-3X, Volvo XC e Audi Allroad hanno un modello che risale alla fine degli anni '1970 e negli Stati Uniti. Forse la scatola della trazione integrale che stavo cercando ma non sono riuscita a trovare è un AMC?

    • vuoto

      @ √olvaab AMC ha creato quello che oggi verrebbe chiamato un crossover. Del Aquila è stato un pioniere lì.

  • vuoto

    Ciao.
    È sicuramente l'auto dei miei sogni !!!
    Aggiungi 9-4X e farei a meno di 9-5NG ...
    Saluti da Oldenburg
    André T.

  • vuoto

    Se ricordo bene, un rivenditore continuava a portare 9-3X dalla Grecia alla Germania. Anche i prezzi non erano da meno, ma le cose sono andate come le torte calde. (È quello che si dice in Baviera. Per i prussiani: panini o qualcosa del genere)
    Penso che 9-3X sia attualmente sotto il radar (piuttosto basso). Mentre il 9-4X e il 9-5 NG fanno ancora gli occhi bagnati, nessuno ha il 9-3X nella propria lista dei desideri. O quasi nessuno ...

    @ Ken-Daniel: Esisteva già come TTiD, solo senza quattro ruote motrici - purtroppo - e incomprensibile.

  • vuoto

    Il 9-3x non esisteva davvero come diesel con trazione integrale? Pensavo di aver visto annunci come questo prima. Sarei anche molto interessato ai numeri richiesti da Ken-Daniel.

  • vuoto

    Il rapporto sull'9-3X è piuttosto ottimista. Sono 3 mesi che provo a vendere il mio fantastico 9-3X XWD con Hirsch Performance e altre chicche HP, con cambio automatico, con un libretto di servizio meticolosamente tenuto, con solo 93000 km per 17900,00 euro! Risonanza? Due persone erano interessate per metà alla X, ecco tutto. Perché questa fantastica macchina non sta generando più interesse? Non lo so, ma ho deciso di mantenere la X, perché come afferma correttamente il rapporto, un 9-3X del genere è un'auto molto bella e rara. Buono per chi ha 🙂

    22
  • vuoto

    A mio parere, il motore TTID mancava nel 9-3X, il che avrebbe sicuramente portato a ordini più elevati nell'Europa centrale all'epoca. Diesel automatico Un po 'più di altezza da terra con la trazione integrale sarebbe stata una combinazione eccellente.
    Semplicemente non esisteva, ma ora ci sono dei bellissimi veicoli da collezione. Quando è arrivato il motore Turbo4 nel 9-3X? E sai quanti 9-3X potrebbero essere costruiti alla fine, incluso il vero Griffin 9-3x?

    10
    1
    • vuoto

      @ Ken-Daniel Con l'introduzione della serie Griffin c'erano 2 motori Turbo4 (220 e 163 CV). Solo il più forte, opzionalmente con automatico, anche il TTiD4, che può essere ordinato sia con commutazione automatica che manuale. Ma diesel sempre con trazione anteriore.

      Quanti veicoli sono stati costruiti mi sfugge, il passaggio al Griffin è stato fluido. Soprattutto con il 9-3X, ciò che era attualmente in linea o ciò che il magazzino di Nyköping era ancora disponibile è stato costruito e combinato, quindi sei stato creativo.

I commenti sono chiusi