The Flag Project - Jacob Dahlgren incontra Saab

Arte e cultura. Più prezioso e più importante che mai nel nostro tempo. Perché, in un'atmosfera di altoparlanti e di crisi, qualcosa rischia di andare sotto. I toni morbidi, le cose belle. È sempre più difficile per loro affermarsi. E non è proprio l'arte e il suo confronto a definire la nostra cultura?

Cultura automobilistica svedese al Kunsthof
Cultura automobilistica svedese al Kunsthof

Jabob Dahlgren incontra Saab

L'artista svedese Jacob Dahlgren presenta “The Flag Project” alla Kunsthalle Göppingen. Nella tradizione del costruttivismo e del minimalismo, Dahlgren si occupa dello spazio pubblico della città. La galleria d'arte diventa un impianto di produzione che invita i visitatori a creare i propri disegni astratti.

Le bozze diventano realtà. Sul posto verranno cucite delle bandiere che spargeranno dalla galleria d'arte in tutta la città. Prima dell'apertura della mostra, c'era un'anteprima e un tour della mostra esclusivamente per gli amici Saab di Stoccarda.

Perché cosa si adatta meglio dell'arte svedese e delle auto svedesi?

Una Saab, in particolare il classico di Göta Älv, è un bene culturale automobilistico e il design svedese al suo meglio. Quindi è giusto quando le auto svedesi parcheggiano sotto le bandiere di Dahlgren e festeggiano e discutono al Kunsthof fino a tarda notte. Sull'arte, gli artisti, la lingua svedese e ovviamente Saab.

Ha qualcosa della Scandinavia, di Stoccolma, del Midsommar nel bel mezzo dell'autunno del Baden-Württemberg e della libertà in epoca Corona. Di qualità che puoi ovviamente sperimentare e goderti con una maschera e con cura.

E non dovrebbe assolutamente essere preso.

"The Flag Project" di Jacob Dahlgren è in Galleria d'arte di Göppingen e da scoprire in area urbana fino al 15 novembre.

3 pensieri su "The Flag Project - Jacob Dahlgren incontra Saab"

  • vuoto

    È stato un evento molto bello, grazie mille agli organizzatori.
    Il progetto della bandiera dai colori positivi, molto vantaggioso in questi tempi.
    Il lungo viaggio è valso la pena.

  • vuoto

    SAAB è ARTE, lo sapevamo sempre! 😉

  • vuoto

    Un'idea molto bella soprattutto ora che la scena artistica e culturale sta avendo grandi difficoltà. Lo noto anche nel mio ambiente. Stage più piccoli o piattaforme online sono ora un supporto importante. L'arte collega. Art e Saab hanno ancora di più in comune.
    E se qualcuno è interessato alla musica classica da un pilota Saab, ecco il canale musicale YouTube di mia madre:
    https://www.youtube.com/… / UCHADe4GiXGLSFBBc0pQUecw / videos

I commenti sono chiusi