L'attuale numero di lettori: Saab è morta, non è vero?

Ci sono persone che considerano le statistiche come roba anemica. Per altri è la vita. Come spesso accade, la verità sta da qualche parte nel mezzo, a volte le statistiche possono essere eccitanti. Ad esempio quando si tratta di lettori. E un marchio automobilistico che dovrebbe davvero essere morto. Ma non è.

Numeri di lettori Saabblog

I numeri solo per quello primo quarto Il 2020 è stato istruttivo. È uscito sul blog. Un effetto che potrebbe essere dovuto a Corona, tra le altre cose. Solo un fenomeno passeggero? O una tendenza sostenibile?

La valutazione per i quarti 2 e 3 punta nella stessa direzione. Il numero di lettori è superiore al già buono anno precedente. 341.806 nel 2 ° trimestre, 257.929 nel 3. Il progetto Saabblog è ora al di sopra delle rispettive cifre annuali per gli anni dal 2016 al 19 e avrà più di 2015 milione di visite all'anno per la prima volta dal 1.

Questo è pazzesco perché va contro ogni tendenza e zeitgeist. Saab è definitivamente morta come marchio automobilistico, la storia è finita. Quello che accadrà alle eredità in Svezia non è più chiaro che mai. Evergrande ha il potenziale per essere un fuoco di paglia. O, in circostanze diverse, per decollare dopo tutto.

Dati sul numero di lettori per il 2 ° e 3 ° trimestre del 2020 rispetto al 2019.
Dati sul numero di lettori per il 2 ° e 3 ° trimestre del 2020 rispetto al 2019.

Cosa c'è di eccitante in un progetto di blog che sta diventando sempre più una vecchia macchina e un sito classico? Perché le persone leggono qui, perché il numero di abbonati aumenta? Non ho una risposta a questo. Nemmeno sull'ulteriore sviluppo del blog. Perché, indipendentemente dal numero di lettori, le cose non sono facili.

Numero di lettori Q2 dal 2010
Numero di lettori Q2 dal 2010

Futuro impegnativo

Il progetto è diventato di nuovo un evento individuale nel 2020. Questo è tutt'altro che piacevole e qualcosa che volevo assolutamente evitare. E quello che ho visto superato un anno fa. Uno stato che è ben oltre l'ottimo.

Sarà difficile trovare argomenti per il futuro. Essendo l'ultimo progetto di blog Saab lanciato tra molti nel 2010, il blog sta ancora pubblicando. Sì, mi piace sempre sperimentare il progetto. Con argomenti stranieri come Volvo o Evergrande. Nessuna delle due direzioni sembra essere davvero sostenibile e affascinante. Volvo sarà presto assorbita da Geely e Evergrande si perde sempre di più in una situazione confusa.

Numero di lettori Q3 dal 2010
Numero di lettori Q3 dal 2010

In generale, potrebbe sorgere la questione della futura fattibilità del tema automobilistico. Lontano da lamiere e motori, sta diventando sempre più una soluzione di trasporto. Per un servizio temporaneo, per una tariffa fissa mobile che trasmette, comunica e guida.

Ma cosa è sostenibile con un tema centrale che è stato detto addio al mondo nel 2011?

pensieri 16 su "L'attuale numero di lettori: Saab è morta, non è vero?"

  • @ Tom,

    das finde ich nur konsequent, gut & richtig.
    Advertorials ohne Bezug zu den Editorials und den Blogthemen wären verwässernd und kontraproduktiv.

    Ich wollte auf eine andere Form hinaus. Eher eine Art Gastbeitrag aus Perspektive derjenigen, die Saab im weitesten Sinne zum Beruf haben.

    Beiträge über deren Leid, Erfahrungen, Freude, Geschichte und Motivation aus eigener Sicht. Aus unserer Perspektive eine Art Insight und so etwas wie ein Dialog zwischen uns Konsumenten und den Menschen, die für Teile, Tuning, Service und Reparatur sorgen.

    Solche Artikel/Gastbeiträge hätten für potentielle Einsender gemessen am Aufwand kaum einen monetären Wert. Umgekehrt sind eindeutig wirtschaftlich motivierte Advertorials für Leser meist eine Zumutung.

    Der Sweet Spot für beide Seiten wäre aus meiner Sicht, wenn relativ kleine und Saab-affine Betriebe und Unternehmer die Chance hätten, hier Gastbeiträge kostenfrei zu veröffentlichen.

    Vielleicht schreibt ein Betrieb einen Artikel über Tuning, ein anderer über eine Restauration und ein dritter darüber, welcher Saab mit welcher Motorisierung und Ausstattung seiner Meinung nach der unkomplizierteste von allen ist?

    Vielleicht schreibt sogar jemand augenzwinkernd und lesenswert darüber, warum und auf welche Weise seine Kunden alle durchgeknallt sind und wieso er diese und Saab so sehr liebt?

    Die Gegenleistung wäre eine gewisse Publicity für einen Betrieb, der ganz sicher keine professionelle PR-Abteilung hat und gerade deshalb einen authentischen Gastbeitrag aus anderer Perspektive darstellen könnte, vielleicht eine Veröffentlichung Wert wäre.

    Darauf wollte ich hinaus. Es gibt nicht das eine Advertorial und man kann sie auch nicht einheitlich bepreisen …

    Ich habe selbst “Advertorials” geschrieben, welche die Redaktion so gut fand, dass ich die nächste Anzeige für meinen Kunden unter der Bedingung geschenkt bekam, dass ich wieder eine “redaktionelle” Seite über meinen Kunden liefere. Meine Advertorials sind übrigens auch nie als solche gekennzeichnet worden.

    Aber wie dem auch sei, in guten.”Gastbeiträgen” sehe ich für den Blog eine Chance auf spannende Inhalte und eine Entlastung von Redaktion und Herausgeber.

  • @Volvaab: Ein ganz schwieriges Thema. Es kommen wöchentlich Anfragen zur Veröffentlichung, gelandet ist auf dem Blog noch nie etwas. Und das, obwohl Advertorials eine solide Teilfinanzierung der Kosten wären.

    Perché è così?

    Verkürzt dargestellt sind es stets die “falschen” Firmen, die für ihre Produkte werben wollen. Und ich stelle mir die Frage, würde mich der Inhalt interessieren, würde ich es lesen wollen? Die Antwort war bisher immer ein klares Nein, also mute ich den Lesenden diese Inhalte auch nicht zu.

  • Evento individuale PS

    Non avrei nemmeno problemi con gli inserzionisti. Quindi, se rivenditori di pezzi di ricambio, sintonizzatori e officine ci raccontassero qualcosa sul loro lavoro, la loro storia, le loro esperienze con Saab e noi fan di Saab in articoli che hanno scritto loro stessi e approvati e pubblicati dal blog.

    Sicuramente arriverebbero informazioni interessanti e la redazione sarebbe sollevata.

    So che i pubblicitari hanno una cattiva reputazione. Ma poche pecore nere l'hanno prodotto. Quando, ad esempio, i quotidiani pubblicano una volta alla settimana "test automobilistici" dei loro inserzionisti preferiti, che a quanto pare non hanno mai avuto luogo. Tranne che sulla tastiera del reparto PR o di un'agenzia del produttore o importatore stesso: questo è ovviamente economico, oltraggioso, facile da leggere e fastidioso. Se poi il "rinomato" quotidiano pretende di essere un autore invece di etichettare il pubbliredazionale come tale, allora il barile è pieno e pochi abili lettori annullano nuovamente l'abbonamento.

    ma c'è un altro modo. Se, ad esempio, un workshop scrive su se stesso, l'editore non nasconde l'autore e nell'articolo ci sono informazioni interessanti, allora mi piacerebbe leggerlo.

    Solo un'idea.

  • Soprattutto in tempi come questi, il blog è incredibilmente buono. Ogni mattina con espresso e blog, tra le 10 e le 11, è un piacere e talvolta una sorpresa. Esatto: l'uovo a sorpresa quotidiano! Cosa sta scavando di nuovo Tom adesso?

    Non vedo l'ora ogni singolo giorno.

  • Anch'io vorrei unirmi ai medici prescrittori e ringraziarvi per gli articoli così vari che trattano argomenti (auto) così diversi. I numerosi viaggi in altre zone sono sempre molto interessanti. Il blog è quello che facciamo tutti con esso, da un lato il blog ha bisogno di donazioni, ma anche di contributi da parte nostra. Quindi penso che sia un peccato che il blog sia diventato di nuovo un progetto individuale nel 2020. Avrei desiderato il contributo dell'uno o dell'altro ospite dall'uno o dall'altro lettore durante il periodo di blocco.

  • @Volvaab Grazie per i tanti pensieri! Attualmente, o meglio da qualche mese, sto ripensando il progetto in linea di principio. Avrà 10 anni e dovrebbe crescere lentamente. Molto dovrà cambiare per far avanzare questo processo di maturazione.
    Questo è anche uno dei motivi per cui l'High Mileage Club non è ancora online, e nemmeno quest'anno. Penso che ci sarà un abbozzo di come potrebbe essere il futuro a novembre. Perché anche se Saab è solo un hobby e una delle cose collaterali più belle, ogni progetto ha bisogno di determinate basi.

  • Caro Tom ("evento individuale"),

    da quando ho letto questo rapporto - purtroppo non chiaro - di successo sul numero di lettori, non mi ha lasciato andare.

    Il ruolo di editore, caporedattore e editorialista, che plasma lo stile, determina gli argomenti, ma non deve fare ogni singola mossa da solo, sarebbe stato a lungo appropriato e meritato.

    Saab = x * (y² - d + CO2) * s² / politica

    Ciò significa più o meno che guidiamo tutti Saab secondo una formula piuttosto complicata. Persino peggio …

    Nessuna formula è valida per più di poche settimane. Non appena abbiamo in qualche modo calcolato qualcosa, qualcosa accade di nuovo ...
    Saab, pezzi di ricambio, biodiesel ed E85 stanno scomparendo, un pedaggio e divieti di circolazione stanno arrivando o no, un nuovo bonus di rottamazione, bonus di scambio e sussidio per veicoli elettrici, nonché un nuovo studio sul CO2 compaiono ogni secondo.

    Come pilota Saab devi trasferirti ancora e ancora in questo campo di tensione complesso e dinamico, assicurarti perché stai facendo qualcosa o non stai facendo qualcosa, ricalcolando la tua formula Saab. Le tue prestazioni di guida sono solo una variabile innocua. Ma non senza rilevanza.

    Se un EV in produzione significa più CO2 (anche se è solo 1 grammo), allora le emissioni di CO2 di un motore a combustione dovrebbero essere infinite in modo che l'EV abbia un vantaggio indipendentemente dal percorso. Altrimenti non ti resta che utilizzare le variabili e ricalcolarle in base a consumi e chilometraggio.

    Ma parlo e divago. Quello che volevo davvero dire è che ci sono molti punti interrogativi e molti argomenti interessanti su Saab e noi fan, che Tom ha affrontato più o meno direttamente, spesso e sempre in modo intelligente.

    Dato che proveniamo da professioni diverse (nonostante tutti i cliché), abbiamo interessi privati ​​e competenze diverse, siamo forse anche in grado di presentare una serie di articoli senza diritto alla pubblicazione?

    Penso ad alta voce in questo momento e non so molto. Poiché questo blog non ha interessi finanziari, non dipende dalle donazioni. Al contrario, la questione finanziaria è naturale come l'acqua in un acquario.

    Niente succede senza muschio, niente pesce senza acqua. La domanda in definitiva entusiasmante (so che purtroppo la questione finanziaria non è irrilevante) mi sembra cosa possiamo fare oltre a ciò e come esattamente sostenere e apprezzare questa posizione onoraria?

  • Finché guido Saab, e probabilmente sarà molto tempo. Rimarrò fedele a te e non vedo l'ora di ricevere grandi storie da te ... Grazie per questo

  • Grazie per le ore che dedichi a questa pagina.
    I tuoi argomenti sono sempre molto interessanti.
    Per favore pubblica il tuo numero di conto con BIC per la donazione in modo che anche noi di Vienna
    può trasferire.
    Saluti da Vienna

  • Cos'altro puoi dire?

    Il blog vive grazie a Tom / Mark e un po ', ovviamente, attraverso i suoi lettori e i pazzi di SAAB nel senso più positivo 🙂
    I numeri di lettori / visitatori giornalieri sul blog e il loro sviluppo sono sorprendenti e dopo tutto questo tempo dopo l'ultimo OFF di SAAB !?

    Un retrogusto “negativo” in questo contesto potrebbe, tuttavia, seguire nuovamente il grande numero di lettori entro la fine dell'anno al più tardi!
    E so che non mi limito a fare amicizia qui sul blog - sto parlando della discrepanza tra gli utenti del blog e il supporto finanziario necessario per l'operatore del blog 🙁 ..

    Spero, ovviamente, quando Tom “chiede” di nuovo una donazione per un blog, che l'entusiasmo sia grande quanto quello delle visite quotidiane qui sul NOSTRO blog!?!?

    Basta pensarci ...

    Nizza WE tutti noi e saluti dalla Turingia

    18
  • Gioia pura

    Concordo senza riserve ed entusiasticamente con i precedenti ringraziamenti.
    Lo stile è eccezionale e rende davvero qualsiasi articolo degno di essere letto. Ecco perché non mi sono nemmeno iscritto alla newsletter in primo luogo, non ho selezionato alcun argomento, non ho risolto nessuno.

    Mi farei un disservizio se mi mancasse quello che Tom sa tessere in modo così elegante e compatto ovunque e in qualsiasi momento.

    Ad esempio, se non leggessi insieme ai modellini di auto, non avrei informazioni sui loro modelli di ruolo. Ho sempre trovato arricchenti tutti gli altri articoli su tutto.

    Sono rattristato, tuttavia, che il piacere di Tom nel leggere il numero di lettori non sembri così tranquillo come lo è per il piacere di leggere qui.

    11
  • Sì, lo stile lo fa. Devo dire grazie per i tanti anni e per la perseveranza! Mi sono divertito molto con tutto qui. Senza di esso, non guiderei più Saab.

    16
  • Non c'è niente da aggiungere a dersaabler!
    Se diventa troppo, basta abbassare la frequenza, ma per favore mantieni la grande qualità!
    Mi unisco ai ringraziamenti !!!

    12
  • Mi unisco senza riserve ai due outposters!
    Grazie, Tom, per questo fantastico sito.

    13
  • Sì, Tom tu, con il tuo stile di scrittura e la scelta di argomenti di incomparabilmente interessante, sei quello che riempie il blog di vita e lo mantiene vivo.

    Chapeau e continua così!

    30
  • Bene, vedo una ragione molto decisiva nei numeri di lettura nei tuoi (Tom) eccellenti rapporti, nel tuo stile di scrittura, che tratta gli argomenti fantastici, spesso completamente inaspettati su un'auto di lusso e spesso problemi correlati, approcci, argomenti, giornalismo chi è tutt'altro che un blog "normale". È un piacere leggibile leggere i tuoi rapporti.
    Grazie ancora e ancora per questo.

    35

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.