Evergrande avverte di crisi di liquidità - i prezzi scendono

È finita prima che iniziasse Evergrande avverte di una crisi di liquidità che spaventa gli investitori. Lo stock è in calo, ma cosa c'è dietro? La situazione è confusa. Ieri ha fatto l'allarme su possibile tramite Bloomberg Vincoli di liquidità il round. C'erano anche speculazioni su una imminente ristrutturazione dell'azienda.

Evergrande avverte dei colli di bottiglia della liquidità

L'azienda ha fissato obiettivi troppo alti?

Quel che è certo è che molto è stato fatto in questi mesi per ridurre il debito e migliorare la liquidità. Sono stati ceduti investimenti che non fanno parte del core business e immobili. Miliardi di passività servite prima della data di scadenza. Non senza secondi fini, ma motivati ​​dalla nuova legislazione.

L'amministrazione cinese sta tirando rigidamente Limiti di debito per il settore immobiliare, che tende a indebitarsi eccessivamente. Dal 1 gennaio 2021 si applicheranno i limiti massimi che devono essere rispettati. Se un promotore immobiliare non soddisfa i requisiti, non è più affidabile e viene escluso dal mercato dei capitali.

Per migliorare il proprio posizionamento strategico, Evergrande Auto ha lanciato 176.6 milioni di nuove azioni a metà settembre. Rappresentano il 2% del volume totale delle azioni e sono state vendute a grandi investitori. Tra questi ci sono il provider di cloud internazionale Tencent, il provider di servizi di mobilità Didi e il fondatore di Alibaba Jack Ma. Lo sconto del 20% sui prezzi all'epoca era insolitamente alto.

L'azione ha portato 516 milioni di dollari nelle casse.

Una piccola cifra se si considera che a gennaio 2021 ci sono 19 miliardi di dollari di debito da servire. Allo stato attuale, il rimborso assorbirebbe il 92% delle riserve di cassa del Gruppo.

Evergrande nel mirino del limite del debito da un lato e del livello elevato e sostenuto di investimenti nell'industria automobilistica dall'altro.

Per risolvere il problema e avere accesso a una più ampia gamma di investitori, il gruppo punta alla quotazione alla borsa di Hong Kong. La registrazione è iniziata Stella di mercato si dice che la borsa di Shanghai sia richiesta secondo i media cinesi Geely Holding, proprietaria di Volvo, ha intrapreso questa strada mesi fa. La quotazione nell'entroterra consente l'emissione di ulteriori azioni e facilita la ricerca degli investitori.

Campagna con documenti contraffatti?

Bloomberg riferisce di aver richiesto una quotazione a Shenzhen, la seconda borsa valori della Cina continentale dopo Shanghai. Il problema per Evergrande: l'approvazione in attesa di quotazione su una borsa domestica autorizza gli investitori strategici a uscire entro il 31 gennaio al più tardi se la situazione persiste.

Una valutazione realistica della situazione è difficile. Evergrande ha reagito ieri con un comunicato stampa. Scritte di diffamazione e documenti falsificati su possibili ristrutturazioni aziendali che stanno circolando in rete. L'annuncio di Bloomberg potrebbe essere basato su uno di questi documenti.

Il gruppo Evergrande è fortemente indebitato per l'equivalente di quasi 105 miliardi di euro. Dopo aver sottratto la liquidità corrente e di breve termine, l'indebitamento finanziario netto è di 79 miliardi di euro. Un importo che sarebbe rilevante anche per gli standard cinesi.

pensieri 5 su "Evergrande avverte di crisi di liquidità - i prezzi scendono"

  • Sì, emozionante come sempre, grazie! Il vantaggio del blog è che riporta su altri giocatori che altrimenti non giocano un ruolo nella segnalazione (Evergrande e Polstar). Ciò che mi confonde dei rapporti è che provengono da un paese in cui molto è regolamentato e non accade nulla di grande senza una benedizione dall'alto. Se fosse successo nel mondo occidentale, avrei pensato: beh, i soliti giocatori d'azzardo del mercato azionario che influenzano il prezzo, vedi le azioni Tesla o Nikola.

    Continuerò a guardare, ho appena controllato le riserve di chilometraggio della mia SAABe ... basterà ancora per qualche anno! 😉

  • Evergrande Auto è una base aerea o è una cosa seria?

  • Financial Times

    Tutta l'attenzione, ancora una volta scritta in modo molto fattuale e informativo. A volte mi chiedo dove sono finito qui ...

    Saab: più di un'auto

    Saabblog - Più di un Carblog

    Quindi in qualche modo si adatta. Ma è ancora un'esperienza sorprendentemente positiva anche dopo anni di lettura regolare.

    Quello che mi stupisce è quanto l'amministrazione cinese comprenda bene le trappole finanziarie del capitalismo e che Evergrande sia apparentemente "non troppo grande per fallire" anche secondo gli standard nazionali.

    Lo avrei valutato diversamente e non sono sicuro di come classificarlo ora? Evergrande non è abbastanza grande per gli standard cinesi per essere nell'interesse nazionale?

    Ma chi altro è in vantaggio all'inizio?
    O l'amministrazione ha visioni completamente diverse della mobilità nazionale e globale del futuro rispetto a Tesla ed Evergrande?

    Una volta pensavo che Evergrande non mi interessasse affatto. Ora trovo l'argomento davvero eccitante.

    Grazie Tom.

    6
    1
  • Emozionante e ancora una volta drammatico. La domanda sarebbe se qualcuno volesse troppo e tutto in una volta? Il mercato delle auto elettriche ovviamente crescerà, ma Evergrande Auto prenderà sicuramente un pezzo di torta da chiunque abbia ambizioni così elevate.

    Potrebbe essere intrigo o correzione. Comunque, spero il meglio per Trollhättan!

  • Non sta diventando un po 'stancante scrivere di Evergrande?
    D'altra parte, anche Tesla è stata sepolta innumerevoli volte e oggi ha un bell'aspetto. Non so se puoi confrontarlo esattamente, ma forse c'è ancora una possibilità per Evergrande. Probabilmente solo Trollhaettan non ne avrà ?!

    10
    1

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.