Il giovane e sportivo selvaggio: Saab 9-5 nel test segreto

È l'agosto 1996. Lo sviluppo della 9-5 sta per concludersi. Da qualche parte in Svezia un membro del team di performance sta andando alla base segreta nella sua Saab 96. Gli ultimi test sono in sospeso. Così inizia un film che Saab ha lanciato come teaser per il nuovo 9-5. È tipico degli anni '90. E rivela cosa ci siamo persi.

Il giovane selvaggio sportivo: Saab 9-5 nel test segreto
Il giovane selvaggio sportivo: Saab 9-5 nel test segreto

Gli anni '90. La cortina di ferro è finita, la storia dell'Unione Sovietica. Un uomo che suona il sassofono e ama il jazz governa la Casa Bianca. Il mondo sembra essere sulla buona strada per diventare un posto migliore. Donald Trump è alle prese con il debito e l'opzione di diventare il 45 ° presidente degli Stati Uniti sembra grottesca. Allo stesso modo, le fantasie cinesi di onnipotenza, che diventano realtà solo 3 decenni dopo.

E in Svezia stanno costruendo un'auto selvaggia

Il nuovo 9-5 è considerato un design selvaggio di Saab. Coraggioso e sportivo. Dovrebbe guidare il marchio in una nuova era. Quello che mettono sulle ruote a Trollhättan è davvero notevole. Puoi ancora sentire il desiderio per la 9-5 e l'ambizione di costruire un'auto eccellente quando parli con i membri del team ormai molto vecchi di allora.

Di conseguenza, stanno girando un film che oggi sembra uscito dalla scatola dei vestiti. 007 e Golden Eye ispirano, molti computer sono sinonimo di innovazione, Saab Performance Team per sportività. Il team mette alla prova i misteriosi veicoli verniciati in grigio opaco. Il video mette in evidenza l'eccezionale telaio, che la stampa specializzata svedese elogia come un telaio miracoloso, e le esigenze sportive.

La Saab 9-5 e davvero sportiva

Togliti gli occhiali di marca! Alla premiere c'era il 9-5 con 150, 170 e 200 CV. Sportivo? La vecchia Saab 9000 ne ha consegnate di più. L'9-5 Aero è stato aggiunto con un leggero ritardo. Infine 230 CV, ma solo 5 in più per la 9000 Aero. Ma più peso. Era tutto quello che potevi fare a Trollhättan allora?

Per uno, il primo 9-5 Aero (Serie 1) non dovrebbe essere un modello sportivo. Saab ha visto in esso un'aggiunta enfatizzata dal comfort, con un atteggiamento leggermente sportivo. L'alternativa al V6, indirizzata al pubblico tradizionale Saab, per il quale il 6 cilindri avrebbe potuto essere troppo borghese.

La Saab era sportiva e non è mai esistita

Una rapida occhiata alle sue spalle. A quel tempo, la Volvo V70 R stava uscendo dai padiglioni di Göteborg. 250 CV, trazione integrale. Sulla scia dell'eterna rivalità tra Saab e Volvo, lo Stallbacka era alla ricerca di una risposta adeguata. La super sportiva Saab 9-5, che sarebbe stata offerta come modello di punta dopo l'Aero.

Era chiaro che dovevi fornire più dei tuoi colleghi in Volvo. La trazione integrale è stata considerata impostata e almeno 280 CV. Altre fonti dicono di 300 che si voleva uscire dal motore da 2.3 litri carico. Dopo la Saab 9-3 Viggen era previsto di spingere la 9-5 Viggen sulla pista. Per chiarire come i troll costruiscono le loro auto.

L'unica cosa era che non avevano fatto i conti con GM

Era la prima volta che il collegamento con GM si vendicava. La piattaforma GM9 modificata è stata utilizzata per 5-2902. In linea di principio, poteva fare qualsiasi cosa. Trazione anteriore e posteriore e ovviamente 4 ruote motrici. Per realizzare la Saab 9-5 Viggen, era necessario il consenso degli americani. Si sono rifiutati di essere d'accordo. In genere chiudevano la famiglia 2900 a fantasie di qualsiasi tipo sulle quattro ruote motrici. La storia di Viggen è finita nel container.

Dal sogno: dovrebbe vendicarsi

La supersportiva Saab 9-5 non è mai decollata. Da quel momento in poi, la corona sportiva svedese rimase per sempre a Göteborg. Anche se a Trollhättan hanno sempre costruito le auto più attive, l'immagine ne ha sofferto enormemente. A Göteborg, tuttavia, hanno innescato la fase successiva di espansione con la generazione successiva. 300 CV e trazione integrale, non c'era antidoto. Anche le forti versioni Hirsch non si sono distinte, la mancanza delle 4 ruote motrici è rimasta un eterno inconveniente.

Quella si è vendicata. L'immagine sportiva svanì, pochi anni dopo, nei sondaggi svedesi, Saab era considerato un marchio piacevole per il pubblico più anziano.

Tutto avrebbe potuto essere molto più bello e sportivo.

pensieri 11 su "Il giovane e sportivo selvaggio: Saab 9-5 nel test segreto"

  • @ Ebasil (opuscoli),

    Grazie per la bella offerta. Ma ho già tanti archivi professionalmente e privatamente ...

    Cerco solo di saperne di più sul prossimo servizio. Il mio amico è quasi turbato quando prende appuntamenti e li lascia (ha molto da fare), ma sempre più loquace quando risponde.

    Trovo la domanda su quando quale cervo (se mai) è già uscito dai nastri a Troll City in quanto tale?

    Con l'Aero (occhiali cromati 9-5) il software non era abbastanza. Sono stati installati un turbocompressore più grande e freni più grandi, che a loro volta richiedevano cerchi più grandi. Quindi avrebbe senso farlo franco fabbrica, invece di convertire i veicoli nuovi di zecca dopo la spedizione ma prima della loro consegna nelle società di servizi locali - buttando via una serie di nuove parti (!) Immediatamente ...

    Argomento emozionante con molti punti interrogativi. Grazie ancora per l'offerta.

  • Volvaab - Cervo nel prospetto

    Ho anche opuscoli e listini prezzi di quel periodo in cui è elencato Hirsch, ma per la serie 9-3. Interesse?

  • @ Capri73 (cervo ufficiale),

    è interessante. Grazie. Vorrei saperne di più sull'argomento. Allora, quando e perché quale cervo è entrato nel prospetto e perché tanti altri non l'hanno fatto?

    Per me, la relazione Saab-Hirsch-GM è un'entusiasmante relazione triangolare che non riesco a capire. Ho più domande di quante potrei o vorrei mettere in un commento ...

    Sono grato per ogni pezzo del puzzle che getta un po 'di luce sull'oscurità.

  • @ Capri73 C'è stato un tempo in cui erano bloccati in linea di principio. L'AMS svedese ne ha scritto qualche anno dopo. Vectra e Calibra sono stati lanciati in precedenza.

  • @ Volvaab Driver: nell'anno modello 2003, anche la versione cervo della Saab 9-5 era abbastanza normale
    Con 305 PS e 420 Nm nel listino prezzi ufficiale Saab con i dati tecnici!

    @ Tom: c'era la piattaforma 2900 con trazione integrale su Opel Vectra 4 * 4 e Opel Calibra 4 * 4.
    Forse solo la trazione integrale è stata bloccata per Saab ?!

  • Un tale vettore di immagine avrebbe sicuramente fatto bene Saab e 9-5.

    Un cervo aerodinamico non ha lo stesso carisma di un veicolo di serie, non è presente in nessuna brochure ed è ignorato dai giornalisti automobilistici nei test comparativi.
    Come ambasciatore del marchio, qualcosa del genere vola completamente sotto il radar e quello senza XWD finalmente con 300 PS (occhiali cromati) e influenze sulle forze dello sterzo durante l'accelerazione.

    Un vettore di immagine in serie avrebbe influenzato positivamente la percezione del marchio e incrementato le vendite. Questo è stato il caso di Volvo. L'850 e il V70 sono andati come pane a fette. Soprattutto con trazione anteriore e 140 o 170 CV ...

    Saab aveva il 9-5 come 2.0t e 2.3t con trazione anteriore e rispettivamente 150 e 185 CV ed era teoricamente ben rappresentata nel segmento. Sfortunatamente, non serve avere modelli di volume uguale o migliore se non si ha l'immagine giusta per portarli a donne e uomini.

    A Saab, questo era stato apparentemente riconosciuto. GM era troppo stupido o malizioso? Non ho ancora trovato un AW conclusivo su questa domanda.

    2
    1
  • È un peccato che tu non abbia fatto molto di più con la Saab. XWD e TID potrebbero essere stati nella 9-5I

  • Ciao Tom,

    purtroppo non posso nemmeno guardare questo film, ho sempre la risposta
    "La risposta da videopress.com stava impiegando troppo tempo"

    Stefan

  • Prima questo articolo, poi il video ...

    I miei occhi sono ora latentemente umidi. È fantastico quello che hai fatto. E triste che tu abbia avuto così tanto più nel tuo cassetto di quanto potresti portare in strada ...

    Molto, molto emotivo, anche anni dopo il fallimento. Sono commosso e commosso. Grazie Tom.

  • Come sempre un pezzo emozionante della storia di SAAB, grazie!

    Sì, la mancanza di trazione integrale mi ha spinto a comprare il 9-7x, probabilmente non l'avrei mai fatto se ci fosse stato il 9-5 con trazione integrale, ma la trazione integrale è un vantaggio in montagna in inverno. 300PS era disponibile anche nel 9-7x, solo la sportività non c'è. Bene con il 9-5NG c'era quasi tutto ... sfortunatamente nessun CS come con il 9000er.

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.