La pinna volante e la Saab 900 Turbo Super Saloon

I Campionati Nordic Special Saloon, la Saab 900 Turbo Super Saloon e il Flying Finn. Oggi entrambi sono quasi completamente dimenticati. Volevano scrivere insieme la storia del motorsport a metà degli anni '80. Nel 1985 iniziarono in Scandinavia i Campionati Nordic Super Saloon.

Saab 900 Turbo Super Berlina
Saab 900 Turbo Super Berlina

8 gare in tre paesi.

La nuova serie doveva apparire in Finlandia, Svezia e Danimarca. Saab ha visto le migliori condizioni per ottenere punti sui mercati scandinavi. I primi successi negli sport motoristici erano svaniti e un po 'di nuovo splendore non poteva danneggiare il marchio. A Trollhättan è stato progettato un mostro con molti spoiler, la Saab 900 Turbo Super Saloon.

Poiché altrimenti gareggiavano solo squadre private, ci si aspettavano grandi opportunità. Il finlandese Leo Juhani “Leksa” Kinnunen è stato assunto come conducente. Aveva il culmine della sua carriera alle spalle, ma era ancora attivo nel motorsport in occasione di eventi di rally locali. Kinnunen era conosciuto come il "Flying Finn" e aveva guidato quasi tutto ciò che era possibile. Era spesso in viaggio per conto della Porsche; aveva vinto la Nordic Challenge Cup nel 1969 e l'Interseries nella Triple dal 1971 al 73.

Alla Targa Florio stabilì il record di tutti i tempi con una Porsche 908 e nel 1971 osò un breve intermezzo in Formula 1.

La Saab 1985 Turbo Super Saloon è stata lanciata nel maggio 900.

E non arriva. La prima gara ad Ahvenisto, in Finlandia, è stata un disastro, i grandi sogni hanno minacciato di svanire nel nulla. Continua così, il team Saab non riesce a controllare i problemi tecnici. Alla fine della stagione sembra che fa riflettere. Sono state guidate otto gare, la 900 Turbo non finisce in sei di esse. Due finali con un 6 ° e un 9 ° posto non possono ignorare l'imbarazzo.

La stagione 1986 si svolge senza il team ufficiale Saab. La Saab 900 Turbo Super Saloon scompare dal palco. La serie di corse durò fino al 1988, fu ribattezzata e scomparve completamente alla fine della stagione 1992.

La ricerca di indizi oggi è difficile. È come se l'auto non fosse mai esistita. Forse è in una collezione o è stato demolito in fabbrica. Anche la biografia del finlandese volante, morto nel 2017, nasconde l'episodio del 1985.

AutoCult riporta indietro la Saab.

L'azienda è specializzata in progetti di nicchia e progetti dimenticati da tempo. Continua a portare sul mercato miniature incredibili. Come la Saab 900 Turbo Super Saloon del 1985, con la quale il finlandese volante era in viaggio per un'estate.

Il modello di auto da AutoCult è disponibile in scala 1:43 da collezione, la sua edizione è di sole 333 copie. È disponibile presso i rivenditori specializzati e online.

pensieri 4 su "La pinna volante e la Saab 900 Turbo Super Saloon"

  • Un nuovo modello 1:43 dell'evento Saab Safari è stato disponibile a breve. vale la pena guardare.

  • Queste serie nordiche sono sempre esistite e sono ancora lì. Hanno sempre problemi simili e quindi non la durata della vita più lunga. Grandi paesi, piccoli mercati, basso potenziale di vendita. A Volvo piaceva anche suonare insieme perché è un palcoscenico poco costoso per casa. Saab l'ha visto allo stesso modo.

  • Il post si collega perfettamente con l'ultimo e il video. Ed è vero quello che dice EF-elch ...

    Coincidenza che l'affascinante compilation storica sia arrivata negli showroom dopo il disastro del super saloon?

    A uno piace mostrare i successi all'esterno. Il nordico e così via menzionato qui probabilmente non è stato un grande successo nel complesso, a parte Saab? Prima rinominato e poi interrotto nel giro di pochi anni. Quindi è facile spazzare il breve episodio / la partecipazione una tantum di Saab sotto il tappeto ...

    Io speculo:
    Il formato non è mai stato ripagato dai produttori. L'effetto pubblicitario (se ce ne fosse stato uno per successo) sarebbe stato limitato e limitato al piccolo mercato scandinavo. Allo stesso tempo, i regolamenti erano ambiziosi e le vetture di serie non avevano alcuna possibilità. C'era quindi una generale carenza di partecipanti e quasi nessuna copertura mediatica in tutto il mondo. La serie stessa si è levata in piedi fin dall'inizio, sul punto di finire.
    Anche la partecipazione di Saab. Sarebbe stata presa una vittoria "a buon mercato". Ma in un impegno a lungo termine e finanziariamente costoso nel nuovo formato e presto fallito, semplicemente non avevano alcun interesse. Se era così o qualcosa del genere, allora Saab ha la mia piena comprensione qui.

    Ancora un veicolo / modello eccitante. Anche i dati tecnici e l'esatta natura dei problemi tecnici o le informazioni di base approfondite sul Nordic-XY sarebbero di grande interesse per me. Sono con EF-elch ...

    Ma se ci fosse dell'altro in questo mistero, sarebbe qui comunque - giusto?

    4
    1
  • Articolo molto interessante Tom !! Io (noi?) Sarei ovviamente interessato al motivo per cui la 900 non è arrivata nemmeno così spesso al traguardo!?!? Qui si può solo speculare ...
    Penso - anche a SAAB non era diverso da "ovunque" fino ad oggi - "Fai del bene e parlane - meglio tenere le cose negative per te"!

    Certo, chi ha bisogno di PR negative, specialmente in questo settore !?

    Sono sempre stupito e ovviamente entusiasta - dove Tom "scava" questi argomenti / notizie entusiasmanti !?

    GRAZIE e per favore di più….

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.