La Saab 9-X Concept 2001. I quattro in una macchina.

A Saab, hanno sempre avuto una visione speciale delle cose. Chi ha acquistato una delle auto da Trollhättan ha ricevuto molto di più rispetto ad altri produttori. Una Saab potrebbe essere molte cose. Un'auto sportiva e un furgone o un'auto familiare e un'auto aziendale in uno. Le creazioni sono state quasi sempre sorprendentemente versatili se ti sei coinvolto.

Saab 9-X Concept 2001
Saab 9-X Concept 2001

Questo è esattamente dove il 2001-X Concept è iniziato nel 9.

È avvenuto in un momento contraddittorio. Saab aveva un nuovo capo che in precedenza era stato un manager di Volvo. GM ha avuto sempre più influenza sul marchio. Licenziamenti e severi controlli sui costi hanno scosso l'azienda dalle fondamenta. Allo stesso tempo, sono stati realizzati costosi sviluppi e studi interni. È nato il 9-X Concept.

Saab Advanced Design a Trollhättan 2001
Saab Advanced Design a Trollhättan 2001

Fino alla Saab 9-5 OG nella sua versione originale, il design era una questione molto interna. Il reparto era gestibile, l'intero progetto del vecchio 9-5 era gestito da soli 10 dipendenti, di cui solo 2 a tempo indeterminato. Il resto di loro ha lavorato su richiesta. Tutto è cambiato con l'acquisizione di tutte le azioni di Saab Automobile AB nel 2000. I progettisti stranieri hanno portato nuove idee e studi.

Il Saab Advanced Styling Center.

Sotto la direzione del capo designer Anthony Lo, 10 designer sono andati a lavorare a Trollhättan. Il team comprendeva anche l'attuale designer Porsche Michael Maurer, rimasto in Svezia fino al 2004. Il Saab Advanced Styling Center è stato fondato per le concept car. A tal fine è stato affittato un capannone sulla Göta Älv, che NOHAB aveva precedentemente utilizzato come officina per motori. NOHAB risale a Trollhättans Mekaniska Verkstadt, fondata nel 1847, ed è una delle radici di Saab come produttore di turbine, locomotive e motori per aerei.

Significativo per gli eventi è stato l'abbandono della fabbrica, negli anni successivi si è spostata sempre più la competenza progettuale, e quello che è successo nel 2001 è stato solo il prologo.

Il preludio a una serie di studi.

La Saab 9-X Concept è diventata il primo studio di una serie di design entusiasmanti. Sfortunatamente, è il meno notato nel presente, ma è così sorprendente. Basandosi sull'immagine di sé del marchio secondo cui una Saab dovrebbe essere più di un semplice veicolo, il team ha progettato un'auto quattro in uno.

Quattro auto in una, come dovrebbe funzionare? Con la libertà di studio alle spalle, molto è possibile. Se cade anche la necessità dell'idoneità quotidiana, allora è possibile una cosa molto selvaggia. Questo è esattamente quello che è successo negli storici padiglioni NOHAB. Un coupé, un roadster, un pick-up e una station wagon sono stati creati in un unico concetto.

L'area di carico era estendibile, quindi offriva l'utilità di una station wagon o di un pick-up. Come per i pickup americani, anche la parte inferiore del portellone può essere ripiegata come portellone e utilizzata come area di trasporto estesa. O come area di festa per miti notti di mezza estate. Con il tetto aperto, la 9-X divenne una roadster svedese; se è rimasto chiuso, hai guidato una coupé.

La cabina di pilotaggio dell'aereo come oggetto di design.

Per sottolineare le radici del produttore di aeromobili, il parabrezza è stato guidato in un ampio arco. È stata creata l'impressione di una cabina di pilotaggio di un aereo. Il DNA dell'aereo è stato completato da sedili avvolgenti estremi che hanno ripreso il design dei sedili pilota. Un motore V6 turbo con cilindrata di 3 litri e 300 CV era responsabile della trasmissione. La trazione integrale forniva trazione. Se la Saab 9-X fosse entrata in produzione, sarebbe stata un'auto sportiva selvaggia.

L'innovativa tecnologia di illuminazione nei fari e negli interni ha rafforzato l'impressione futuristica. Il 9-X Concept è stato progettato a Trollhättan. È stato fatto a mano da Bertone in Italia. Non è chiaro il motivo per cui non si è commissionata la costruzione del proprio prototipo. Un altro punto interrogativo sull'ora.

Il concept è stato presentato al pubblico all'IAA e al Motor Show di Tokyo. Anticipò il frontale del nuovo 9-3, riportando al marchio il simbolo del design dell'abitacolo.

Il libro sul concetto 9-X

All'epoca, Saab pubblicò un libro dal design elaborato per giornalisti e amici del marchio. La copertina è in vero battistrada, le pagine sono realizzate con materiali diversi a prezzi estremamente costosi. I costi per questo devono essere stati immensi.

Il libro è ancora oggi nel negozio del Museo Saab ordinabile. Per una somma di denaro incredibilmente piccola. Il che può probabilmente essere spiegato dal fatto che il concetto di 9-X, a differenza di altri studi, è in gran parte dimenticato.

5 pensieri su "La Saab 9-X Concept 2001. I quattro in una macchina."

  • All'IAA del 2001, non ne ho mai abbastanza del veicolo. La 9-X va vista anche in un contesto storico. Non molto tempo prima, un'Audi TT ha suscitato scalpore e c'era poca concorrenza. Una BMW Z3 Coupé andava in giro o nel senso più ampio c'era ancora una Porsche Boxster e una Mercedes SLK nella dimensione. Guidare in questo prestigioso gap sarebbe stato fantastico.

  • "Open station wagon" che sarebbe stata di nuovo una categoria di veicoli, ma come veicolo lifestyle era decisamente in anticipo sui tempi come sempre ...

  • A rischio di

    Non sono d'accordo con gli oratori precedenti sull'essere stato abbattuto in tribunale.

    Nessuno ha bisogno di questo studio, almeno non in serie. In quanto studio (di progettazione) e brainstorming sembra completamente diverso. Per Saab, il progetto è stato sicuramente prezioso e parte della curva di apprendimento, dell'evoluzione, un aiuto decisionale per il management. Ma, come cliente, lo voglio esattamente allo stesso modo e non in modo diverso?

    Preferirei di gran lunga uno degli ultimi modelli di serie o pre-serie rispetto a questo X.

    Sembra completamente diverso con l'AeroX, ma mi sembra anche molto più vicino alla produzione in serie. Come un'ipotetica macchina sportiva che potrebbe effettivamente essere arrivata in un modo o nell'altro ...

    Il tutto in uno della X è forse semplicemente un tentativo di imparare qualcosa sui diversi tipi di veicoli in un unico studio? Sarebbe riuscito, perché la X è così ricca di opportunità e limitazioni che fornisce effettivamente informazioni importanti per ogni tipo di veicolo.

    3
    1
  • Ancora e ancora questo studio è straordinariamente bello e sfortunatamente almeno altrettanto triste ...

    Tetto unico tipicamente SAAB - nessuna uniformità motorizzata….

    Avrebbe una catena da bicicletta 🙁

  • Se avessi dovuto costruire, per favore, non riesco a pensare ad altro.

I commenti sono chiusi