Touchscreen in macchina. Rischio di incidente e tendenza della moda.

Pochi giorni fa un verdetto interessante si è fatto strada attraverso i media. Un guidatore Tesla è uscito di strada mentre toccava il suo touchscreen e si è scontrato con diversi alberi. Del specchio riferito a riguardo. Il tribunale ha visto l'uso del touchscreen come un illecito amministrativo e lo ha punito con una multa di 200 euro. Inoltre, ha imposto un divieto di circolazione di un mese.

Touchscreen in macchina. Prototipo EV di Human Horizons, serie prevista per il 2021
Touchscreen in macchina. Prototipo EV di Human Horizons, serie prevista per il 2021

I giudici hanno affermato che l'autista ha utilizzato illegalmente un dispositivo elettronico. Come uno smartphone, include anche un touchscreen. (Tribunale distrettuale di Karlsruhe Az. 1 Rb 36 Ss 832/19) La sentenza getta una cattiva luce sul concetto interno progressivo di Tesla dei grandi display. Perché niente funziona senza uno sguardo e una pressione sullo schermo. Ma non solo, perché tutti i produttori emulano da tempo questa tendenza.

Sto cercando di regolare la velocità del tergicristallo.

A quanto pare il giorno dell'incidente pioveva e l'autista guidava una Model 3. I modelli S e X hanno una leva sul piantone dello sterzo (da Mercedes) per il tergicristallo, il modello 3 no. La velocità del tergicristallo può essere controllata tramite il touchscreen, sono necessari 3 clic. Mentre l'autista ha cliccato sulle voci di menu, è uscito dalla strada. Un fallimento dell'autista? Anche. È possibile aggiungere alcune righe sulle velocità adattate in determinate situazioni di traffico.

Solo che il problema è più profondo.

Da tempo le auto si sono trasformate in ambienti privi di pulsanti. La controtendenza ai cruscotti meravigliosamente sovraccarichi degli anni '90 si manifesta in display sempre più grandi e sempre più numerosi. L'onda sta rotolando e colpirà solo gradualmente il mercato. Non si tratta solo di Tesla. Anche Volkswagen e le nuove auto elettriche del Gruppo sono interessate. I tester dell'ID3 criticano cautamente la scarsa usabilità delle funzioni di base.

Se la regolazione della temperatura interna diventa un problema e la regolazione dei tergicristalli è un'avventura, allora qualcosa sta andando molto storto. Non si tratta solo di estetica o comfort per molto tempo. Si tratta di sicurezza stradale. Tutti i sistemi di assistenza nel mondo sono inutili se prendi in consegna un'auto a noleggio nel cuore della notte, la cui fruibilità si trasforma in un'avventura.

Il legislatore potrebbe rimediare.

I touchscreen e la digitalizzazione in macchina vanno di pari passo. Non ci sarà più tornare indietro. Anche l'idea che i produttori debbano mantenere sempre una variante con annunci analogici nel loro portafoglio non funzionerà. Gli osservatori dei costi nelle società suggerirebbero la risoluzione immediata a chiunque li presenti.

La parola soluzione: ridondanza.

Nella costruzione di aeromobili, tutti i sistemi essenziali sono duplicati. Nel caso in cui qualcosa dovesse fallire. In Saab, hanno assecondato questa idea di base con passione. Gli svedesi hanno integrato le doppie lampadine in molti modelli in modo che una luce dei freni funzionasse correttamente anche se una delle lampadine si guasta.

Ecco come dovrebbe essere nell'auto del futuro. Devono essere disponibili interruttori analogici per tutte le funzioni delle luci, tergicristalli, luci di emergenza e forse l'aria condizionata, parallelamente all'operatività e alla configurazione tramite il touchpad. Il legislatore potrebbe prescriverlo e chiedere il licenziamento. Ciò richiederebbe hardware aggiuntivo, ma il costo sarebbe gestibile.

Ridondanza come problema futuro.

Più veicoli ci saranno sulla strada solo con touchscreen, più l'utente (guidatore) dovrà confrontarsi con display che in futuro rimarranno neri. Quindi quando il touchpad smette di funzionare durante la guida o ha un guasto completo nella fase di avvio. O quando il sistema avvia un riavvio non pianificato.

Dopotutto, potresti ancora utilizzare le funzioni più importanti in modalità analogica e fermare l'auto in sicurezza sul ciglio della strada.

Non ce n'è? Non succede mai Alcuni conducenti di vecchi modelli Tesla hanno già avuto questa esperienza. Guasto del display, mancano informazioni importanti. Fortunatamente, il produttore fornisce, il che non è scontato, le sostituzioni a condizioni eque.

Anche gli schermi neri non appartengono a nessuna marca o età in particolare. Gli utenti che sono in viaggio con i veicoli attuali di un marchio premium della Germania meridionale segnalano sempre più questo problema.

Un po 'di ridondanza sarebbe rassicurante in queste circostanze.

pensieri 17 su "Touchscreen in macchina. Rischio di incidente e tendenza della moda."

  • Durante la lettura, ho dovuto pensare alla mia Jaguar, dove il riscaldamento dei sedili era possibile solo tramite touchscreen. Ingombrante e stupido. Alla fine della giornata, un pulsante è più veloce e più tattile di una superficie di vetro liscia e antigenica - sulla quale non puoi vedere nulla alla luce, e con i convertibili questo è un male eterno. Oggi considererei l'ideale una combinazione di display sopraelevato, leve di comando e interruttori e audio / navigazione tramite touchscreen. In ogni caso, il risparmio di tempo non è possibile attraverso i menu annidati. Il controllo vocale ha senso solo se tutti i produttori utilizzano lo stesso standard in tedesco e inglese. Il vocabolario specifico del produttore è inutile.

    Solo perché è digitale non significa che il digitale sia la soluzione più sicura, più veloce o più sensata. Nella maggior parte dei casi, anche qui la digitalizzazione non ha senso.

  • Tergicristalli - Legislazione - Bloomers tardivi

    È possibile che in tutti questi anni il legislatore si sia occupato di nuove norme sulle emissioni, fantasie di pedaggi e bonus di demolizione e si sia completamente dimenticato del tergicristallo?

    In quale altro modo è possibile omologare un'auto se il funzionamento e l'uso del tergicristallo costituiscono un illecito amministrativo?

    Forse anche un reato penale se l'operazione e l'uso risultano in omicidio colposo?

    Ancora oggi esistono vetture immatricolabili senza (!) Tergicristalli. I finestrini devono essere abbastanza piccoli e l'auto aperta. Quindi, come 100 anni fa, con gli occhiali da aviatore appannati puoi premere il gas mentre voli alla cieca ...

    Il cambio di intervallo in realtà non è arrivato fino al 1969. Ford ha ingannato l'inventore (brevetto 1964) ed è stata la prima casa automobilistica a realizzarlo. Il destino dell'inventore è girato (Flash of Genius).

    Per molti anni, i tergicristalli sono stati azionati solo manualmente. Prima che la loro trasmissione elettrica diventasse standard, c'erano accoppiamenti meccanici a vari componenti rotanti. La velocità del tergicristallo dipendeva quindi dalla velocità del motore o dalla velocità di guida. Se volevi una maggiore potenza del tergicristallo, dovevi guidare più velocemente, sotto la pioggia di tutte le cose.

    Il tergicristallo che conosciamo oggi, la cui funzione, uso e funzionamento è diventato così naturale per noi, è in realtà una fioritura tardiva nella storia dell'automobile.

    Ma il 1969 era già un buon mezzo secolo fa. È affascinante quanto a lungo le autorità e i governi (che cambiano) possano dormire attraverso la necessità di una regolamentazione in tutto il mondo ...

    Si tratta di un arretrato normativo di 51 anni. Cosa vuole dirmi qualcuno sul futuro che deve e dovrebbe lavorare per 51 anni in modo da poter usare un tergicristallo nel 21 ° secolo senza commettere reati? L'intera cosa è piuttosto assurda, non è vero?

  • Il legislatore è obbligatorio!
    Telefono cellulare all'orecchio, programmazione del sistema di navigazione durante la guida, utilizzo del touchscreen durante la guida: tutte attività che distolgono dalla guida sicura = pericolo per la vita e l'incolumità dei passeggeri. Non funziona affatto.
    L'osservazione di oggi mostra che chiunque si affidi al buon senso quando guida sta camminando su ghiaccio molto sottile ...
    Citazione:… un'auto dovrebbe rimanere un'auto e non una "console di gioco" o un "cinema mobile".
    Piena approvazione.

  • Mi chiedo chi effettivamente approva tali veicoli ?! E secondo quali criteri viene controllato? I produttori sono certamente responsabili qui, ma il legislatore li sopporta.
    Le funzioni di base e di sicurezza devono poter essere gestite in modo intuitivo dal conducente in qualsiasi momento, anche con un display nero.
    È assurdo che tutti i tipi di aiutanti siano stipati in un'auto per aumentare la sicurezza e poi qualcosa del genere.

  • Quale dispositivo Kenwood è? Sul mio del 2012, i pulsanti sono così piccoli a causa dell'ampio touchscreen che difficilmente possono essere azionati al buio durante la guida.

  • Controllo vocale (@ StF),

    buon punto sotto tutti gli aspetti ...

    Se hai una buona voce puoi tenere le mani sul volante, ma non tutti sono a loro agio a parlare con oggetti morti. Tutto ok.

    A peggiorare le cose, l'oggetto morto può essere difficile o ambiguo per una serie di motivi.

    Hai il raffreddore, sei al telefono, la radio è accesa o (Dio non voglia) stai persino parlando con passeggeri in carne e ossa - ad esempio di pioggia e tergicristalli ...

    Conversare con un oggetto morto è una cosa. Discutere con un oggetto morto se ora ha frainteso qualcosa, fatto cosa esattamente, perché e perché è diverso.

    E questa discussione sarebbe anche giuridicamente rilevante. Dovrebbe essere registrato in modo che il produttore o l'utente dall'altra parte possano dimostrare chi è responsabile di un incidente / incidente indesiderato.

    Alleluia. Non so nemmeno chi dei due (touchscreen o comando vocale) sia Satana e chi sia il diavolo. Ma so che in realtà c'era una Saab analogica con un'iniezione di acqua santa (per migliorare le prestazioni). Questa è la tecnologia che ancora oggi mi affascina.

    5
    1
  • Ma questo è spesso ospitato sullo schermo solo nei sottomenu più profondi

  • L'alternativa standard al volo alla cieca attraverso la distrazione del display è il controllo vocale per il telefono e l'infotainment. È necessario verificare caso per caso se questi sono disponibili nei rispettivi modelli e come funzionano in modo affidabile. In ogni caso, dovrebbe essercene uno nella Tesla Model 3, ho sentito.

    Ad esempio, il produttore potrebbe bloccare il funzionamento del touchscreen durante la guida se è presente il controllo vocale. Conosco qualcosa di simile dai navigatori Toyota, ad esempio, che possono essere utilizzati solo quando il veicolo è fermo, anche se non c'è il controllo vocale.

    Anche la connessione Bluetooth e il funzionamento del telefono cellulare nella Mitsubishi ASX di mio padre sono estremamente coerenti in questo senso. Funziona solo tramite un modulo di controllo vocale. Niente funziona con pulsanti, display, tocchi o gesti.

    Devi solo essere coinvolto nel parlare con la tua auto (voler parlare), qualcuno probabilmente non vuole farlo, o non hai letto le istruzioni per l'uso così lontano.

    4
    2
  • Grazie per aver affrontato questo argomento. Qualche settimana fa ho letto un articolo sul “WELT”, secondo il quale l'autore poteva solo disattivare l'avviso di deviazione dalla corsia di una Golf VIII nei rami profondi del menu. Ha dovuto frenare forte, altrimenti un incidente lo avrebbe minacciato su una strada stretta non segnalata perché l'assistente ha sterzato in mezzo alla corsia.
    Anche nella nostra Saab 9.3 I e anche nella 9.5 I, il funzionamento della radio da solo a volte distrae dal traffico. Che bello era nel vecchio MB 190 (sono venuto a Saab solo nel 2001) e in tutte le auto guidate davanti ad esso, quando una luce rossa segnalò quando si girava il pulsante di sintonizzazione che era impostato un trasmettitore del semaforo.
    ME, il legislatore è meno sfidato del buon senso del guidatore. È importante utilizzare veicoli le cui funzioni essenziali possono essere azionate in modalità analogica.
    Le seguenti funzioni devono poter essere azionate tramite pulsante o interruttore per garantire la sicurezza: luci, tergicristalli, dispositivo tergicristallo / lavavetri, radio, ventilazione e aria condizionata, alzacristalli, serrature delle porte, indicatori, cambio (automatico), spegnimento ESP, accensione - questo elenco non è certo ancora completo.
    Quanto amo le mie due Saab a causa dell'operazione almeno parzialmente analogica ...

    12
  • Mi piace molto il progresso tecnico. Molto rende la vita più facile, le informazioni più accessibili, il lavoro e la comunicazione più facili. A condizione che sia usato con attenzione. Ma personalmente mi piace anche la vita analogica. Incontrare persone, quando non è possibile incontrarsi, parlare con te al telefono, scoprire una città sconosciuta senza G-Maps o provare un ristorante senza vedere quanti like ha. E quando si tratta di guidare, sono molto conservatore. Entra e guida. Niente di più e niente di meno. Ogni giorno mi chiedo perché avevo installato sistemi audio elaborati nel mio Sabiona - dovremmo davvero chiarire la domanda plurale nel blog. Perché dopo l'entusiasmo iniziale non uso quasi mai neanche questo. Il sibilo del turbo del 9k, il ronzio sonoro del V6 nella 902 decappottabile o la meccanica pura della 901 sono i suoni di sottofondo più piacevoli per me personalmente durante la guida. Sembra essere ereditario. Quando ho accompagnato mia madre - una signora robusta ed esperta di automobili in età avanzata - attraverso i concessionari di automobili di diversi produttori di nutrienti alla ricerca di un piccolo SUV, ho potuto vivere la sua disperazione dal vivo. Ha quasi tenuto la sua vecchia macchina. Se non l'avessi portata in una concessionaria Dacia alla fine della giornata….

    Saluti alla comunità.

    Il Lizi

    10
  • Buon giudizio

    Eppure mi dispiace per i conducenti, gli acquirenti e i produttori. Non con Tesla, ma con coloro che seguono una tendenza che non avrebbe mai dovuto essere fissata.

    Qui vedo un grave fallimento da parte di legislatori e autorità. Tutti conoscono il malfunzionamento dei touchscreen. Sono comuni e naturali.

    Così naturale che i semestri più giovani e i giovani di cuore hanno adattato il loro comportamento per utilizzare solo la funzione vivavoce degli smartphone. Anche in pubblico.

    Queste telefonate imperturbabili e rumorose mi infastidiscono due volte, perché devo ascoltare involontariamente due persone senza interruzione. Terribile …

    Ma è, per essere onesti, la logica conseguenza della disfunzionalità e della propensione all'errore di touchscreen, smartphone e altri.

    Uno smartphone è troppo stupido per essere tenuto vicino all'orecchio e non può distinguere in modo affidabile tra l'orecchio e il polpastrello. Le telefonate si interrompono, il microfono si spegne e così via.

    Quindi si potrebbe dire che un touchscreen è sempre buono e affidabile quando NON viene toccato.

    Questo è stato a lungo noto oggi. E quindi del tutto naturale anche per i giovani (nativi digitali). Dal loro punto di vista, il loro comportamento telefonico non è cattivo, ma sensato - una soluzione puramente pragmatica.

    Comunque. Nessuno può dire che i problemi con e attraverso i touchscreen non fossero prevedibili. Sei ben noto. E non è possibile nascondere funzioni importanti (come i tergicristalli) in un menu con una profondità di clic X dietro hardware e software inaffidabili.

    Articolo molto buono. Produttori e politici in anticipo. Bello da leggere. Possa lui incontrare più orecchie possibili, pertinenti e aperte.

    PS
    A proposito, sto solo uscendo dal mio 9-5. Percorso sconosciuto. GPS andata e ritorno. Metti semplicemente il telefono nel portabicchieri ed è stato bello ...

    Se potessi desiderare qualcosa in futuro, sarebbero le auto che hanno un posto ergonomicamente favorevole per un telefono cellulare, indipendentemente dalle dimensioni del telefono cellulare.
    Inoltre, standard industriali validi a lungo termine per l'alimentazione e l'accoppiamento al sistema audio. Cosa ti serve ancora?

    12
  • La guida è molto divertente, determina chi guidi un'auto sicura e hai tutte le funzioni sotto controllo.
    Un tale schermo sembra molto moderno ma è stato costruito prima per ragioni di costo.
    Preferisco guidare senza schermo.

  • Combinazione di touchscreen e pulsanti sul sistema di navigazione nel 9-3 II da MY 2007

    Quant'è vero! L'articolo parla dalla mia anima!

    Inoltre non sapevo nemmeno che funzioni così essenziali e rilevanti per la sicurezza come i tergicristalli o simili. può (solo) essere azionato tramite touchscreen nelle auto moderne. Una vera follia! Il legislatore è infatti chiamato a farlo. Tergicristalli, luci, clacson, frecce, luci di emergenza e, a mio avviso, anche le funzioni più elementari dell'impianto di condizionamento / riscaldamento, diffusione sonora e sistema di navigazione devono essere intuitive e “cieche” da operare. Il controllo vocale spesso aiuta con il sistema di navigazione.

    Il problema è già evidente nella maggior parte delle nuove auto "semplici": tutte hanno le luci di marcia diurna impostate su automatiche - con il risultato fatale che sono illuminate davanti, ma non dietro. In condizioni di illuminazione diffusa, difficilmente possono essere visti da dietro, cosa che la maggior parte delle persone non sa nemmeno. Questo mi ha infastidito molte volte, soprattutto in autostrada, e potrebbe anche essere pericoloso.

    La combinazione di touchscreen, pulsanti e controllo vocale sull'ultimo sistema di navigazione installato in fabbrica nell'9-3 (dal MY 07) è stata davvero brillante e, a mio parere, senza eguali. Totalmente intuitivo da usare: se hai bisogno di un breve riposo (e il funzionamento tramite il volante era difficile, ad esempio perché era completamente girato), basta girare il pulsante o schiaffeggiarlo ed è finita - non dovevi nemmeno guardare. Con il telefono Bluetooth, la rubrica è stata caricata direttamente nell'eSID sotto il tachimetro ed è stato molto facile da usare con i pulsanti del volante (a proposito, la faccio installare da Lafrentz per il mio Combi :-)). L'intera cosa era bella da guardare - ovviamente a Saab - ovviamente.

    Quando ho cambiato la mia precedente decappottabile (MY 07, configurata io stesso all'epoca) con la MY 2018 usata nel 12, purtroppo non aveva il sistema di navigazione. Ho avuto un sistema di navigazione adattato per me a Kiel nel 2018, con radio DAB +, che era importante per me. Soluzione molto chic ed elegante, l'antenna originale del convertibile è stata sostituita da un'antenna DAB leggermente più corta. Il sistema di navigazione / radio ecc. Era un sistema Android con un touchscreen puro. Ma la cameriera mi ha davvero infastidito e l'ho trovata molto pericolosa. Dovevi sempre guardarlo, non potevo semplicemente abbassare il volume rapidamente, era possibile solo tramite i pulsanti del volante senza sottomenu (che a volte non è intuitivo se si preme forte, vedi sopra).

    Quindi ne ho scelto uno di Kenwood, che ha almeno alcuni pulsanti (accensione / spegnimento, volume, ecc.) Oltre al touchscreen. La gente di Kiel mi ha gentilmente scambiato questo. Otticamente totalmente chic, con una cornice appositamente realizzata. Sembra che sia sempre stato lì. Sono molto soddisfatto, anche se il Kenwood nella sua facilità d'uso, nella sua logica interna, nella sua struttura ecc. (Ovviamente!) Non si avvicina al precedente sistema di navigazione Saab originale. Ma sembra fantastico, può essere azionato in parte con i pulsanti e ho DAB +. Per me la soluzione migliore. Il sistema vivavoce Bluetooth che può essere azionato tramite i pulsanti del volante sarà presto adattato anche qui. Quindi è praticamente perfetto e nulla distrae dal traffico durante il funzionamento.

    5
    1
  • Completamente sovraccarico e sì, secondo me, un chiaro rischio di incidente! Appartengono alla specie morente che guida coscientemente mentre è seduta in macchina e non fa mille altre cose.

    13
  • Penso che un'auto debba rimanere un'auto e non una "console di gioco" o un "cinema mobile".

    Tutte le funzioni importanti dovrebbero continuare ad essere INTUITIVE (e quasi "cieche") tramite interruttori e pulsanti.
    Un touchscreen può essere utilizzato per "questioni minori", telecamere o tutte le cose "multimediali" che sono apparentemente necessarie al giorno d'oggi (è davvero sempre necessario?).

    Trovo anche tutti questi "schermi cinematografici" o schermi per iPad Pro & Co di almeno 12.9 pollici superflui e piuttosto fastidiosi.
    Basta un “normale” touchscreen (e la sera apprezzo persino il tipico NightPanel Saab, che SPEGNE o NASCONDE quasi tutto).

    Non tutte le innovazioni tecniche devono necessariamente essere migliori / più sensate. 😉

    È chiaro che i produttori sono interessati a schermi touch di grandi dimensioni e al loro funzionamento completo.
    Questo riduce enormemente i loro costi, hanno meno da incorporare, la manutenzione del software è più facile della manutenzione dell'hardware (e puoi sfoggiare "moderno" e "innovativo"), ecc.

    Se a un certo punto dovessi smettere di guidare il mio attuale Drömbil, sarà sicuramente molto difficile per me trovare una nuova auto "adatta" per me, poiché non ci sono quasi macchine nuove senza questi enormi "schermi di commutazione". 🙁

    "Amo" il mio pannello di controllo classico così com'è.
    Tutto facilmente accessibile e logico, touchscreen per poche cose ... e anche il “classico” verde. 😉
    https://www.bilder-upload.eu/bild-81786c-1597057961.jpg.html

  • All'inizio ho pensato che ci sarebbe stato un attacco a Tesla, come è comune nei media tedeschi. Hit Tesla ... Ma no - scritto in modo corretto. Tesla potrebbe essere andato un po 'troppo lontano con l'M3, ma questo potrebbe essere corretto rapidamente.

    Sono generalmente d'accordo con l'autore. Alcuni pulsanti come una sorta di funzione di emergenza dovrebbero rimanere anche in futuro.

    9
    1
  • Sarebbe un po 'di aiuto se gli abitacoli fossero un po' orientati al guidatore, gli schermi molto dritti lo rendono ancora più difficile

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.