Vecchie auto, chilometraggio elevato, un'idea. Abbiamo trovato un club.

Il governo incoraggia gli acquisti di auto nuove? Siamo contro di esso! Preservare vecchie auto, prendersi cura di loro e usarle è sostenibile. Un'opinione contraria al mainstream. Un'impresa complicata. Un atteggiamento conservatore nel senso migliore che sembra quasi una politica di sinistra. La sostenibilità è buona. A volte ha bisogno di un po 'di vento in poppa.

Stiamo iniziando un club!
Stiamo iniziando un club!

Chiunque guida ancora oggi una Saab di solito lo fa come un privato. I veicoli commerciali e l'elevato chilometraggio annuale rappresentano probabilmente l'eccezione assoluta. La media chilometraggio Un'auto usata privatamente nella Repubblica Federale oscilla da 10 a 15.000 chilometri da anni. Vale la pena acquistare una nuova auto?

O è meglio usare un'auto per 20 anni o più? 15-20% delle emissioni di CO2 sorgere già durante la produzione, l'1% durante il riciclaggio. Se guidi un'auto per 20 anni invece di rinnovare il contratto di leasing ogni 3 anni, risparmierai dalle 6 alle 7 auto nuove. Un calcolo abbastanza semplice di cui preoccuparsi. I lavori vengono creati anche nei molti anni di utilizzo. Non principalmente nelle società, ma nelle aziende di autoveicoli di medie dimensioni che si occupano della manutenzione e della manutenzione durante questo periodo.

Naturalmente, questo modello è incapace della maggioranza o della politica. Il nostro sistema è spietatamente calibrato per i nuovi beni e se una parte significativa della popolazione prendesse una strada diversa, avrebbe gravi conseguenze. Forse anche una buona, perché invece di investire in una nuova auto ogni tre anni, il denaro risparmiato potrebbe confluire in idee alternative e davvero sostenibili. Ma non ci sarà mai questo esperimento.

Vecchie auto e psicologia

Lontano dalle condizioni quadro, verso la psicologia. Guidare vecchie macchine ha molto a che fare con questo. L'invidia dei vicini per la nuova auto, che non si sarebbe dovuta permettere, viene eliminata. Il chilometraggio aumenta e aumenta, il che ha principalmente uno strano effetto in Germania. Oltre 100.000 sul bancone sono considerati una preoccupazione tra gli acquirenti di auto nuove. 200.000 stanno già tendendo verso la discesa. Astronomico è il mezzo milione che solo i più duri accettano come maturazione e non come un segno dell'invecchiamento.

Penso che quasi 10 anni dopo che Saab abbia lasciato le case automobilistiche attive, un po 'di vento di coda è utile. La sostenibilità, i tempi di attesa prolungati, l'uso di un prodotto più a lungo dovrebbero essere riconosciuti. All'inizio dell'automobilità, i produttori onoravano il chilometraggio elevato. Poi c'era un distintivo sulla prua - in riconoscimento del fatto che eri sopravvissuto a 100.000 chilometri con il tuo indicibile scarabeo forte, assetato e scomodo. Una pacca sulla spalla per uomo e macchina.

Tutti i produttori lo hanno fatto perché 100.000 chilometri erano un tempo un punto di riferimento. Non sono sempre stati i motori a verniciare in anticipo le vele. Abbastanza spesso il corpo non sopravvisse e si sbriciolò delicatamente nel vento. I tempi sono cambiati, la tecnologia è diventata più duratura, i badge sono scomparsi quasi ovunque. Ma non del tutto! Perché in Germania un marchio giapponese onora ancora l'alto chilometraggio.

Abbiamo trovato un club

Chilometraggio elevato significa sostenibilità. Non si tratta principalmente del fatto che le vecchie auto sviluppano il carattere e il loro fascino nel tempo. Tutti devono capirlo da soli. Ma, secondo l'idea, raccogliere chilometri dovrebbe essere divertente e anche documentato esternamente. Cosa fai in questo caso?

Abbiamo trovato un club per tutti coloro che amano, mantiene e sposta i loro vecchi svedesi contro il mainstream. Arriva il Saab High Mileage Club! Per auto da Trollhättan con chilometraggio elevato. Davvero con certificato, sigillo e tutto ciò che ne consegue. Corona ha ritardato il progetto, ora è pronto per iniziare.

Ti dirò nei prossimi giorni come è successo e quali sono state le considerazioni e le difficoltà alla base. Quindi andiamo online e siamo pronti per registrarti!

pensieri 33 su "Vecchie auto, chilometraggio elevato, un'idea. Abbiamo trovato un club."

  • Ora devo decidere: devo essere orgoglioso di aver acquistato un 900 "full turbo" praticamente privo di ruggine con 105000 chilometri sul contatore, che percorro intorno ai 2000 chilometri all'anno da aprile a novembre, o di avere un mangiatore di chilometri, il Devo ancora comprarne uno?

    Nella vita di tutti i giorni, ho smesso di guidare Saab nel 2013 dopo che la mia 9000 CS 2.3-16 ben tenuta, che era stata riparata da uno specialista Saab competente, doveva andare in officina sempre più spesso (non pianificato) dopo 22 anni e solo 260000 chilometri omologato circa 12 litri nel traffico urbano. Ad esempio, ho acquistato un'auto giapponese con un sistema di guida alternativo, che ora ha sette anni e 100000 chilometri sotto la cintura - lo zaino di produzione è stato elaborato - e finora non è mai dovuto andare in officina fuori programma (purtroppo, nessuno dei miei modelli lo ha ancora tre Saab sono riuscite) e si accontenta di poco meno di cinque litri in media (in città con poco meno di quattro): il calcolo sopra che dal 15 al 20 percento è dovuto alla produzione e l'uno percento alla rottamazione - scusate - il riciclaggio si applica al mio Per inciso, i veicoli non sono chiusi, poiché ciò dipende dal valore di riferimento (100 percento), che è variabile.

    Tuttavia, vorrei guidare una Saab ogni giorno, ma lo specialista sopra menzionato - specialmente in questo giorno ed età, l'ultimo salvataggio di molti conducenti Saab - mi ha dissuaso un po 'di più poche settimane fa dopo aver detto che "tutto è vecchio Glump isch ”e se vuoi pace e tranquillità puoi guidare un'auto che non ha più di cinque anni, o almeno due vecchie se ne vale la pena: il mondo è complicato! Continuo a collezionare.

  • @ StF - giochi numerici

    Mi piace e conosco dalla mia infanzia. Da 160.000 mio padre ha annunciato il chilometraggio solo ogni 40.000 e come un numero di viaggi equatoriali in tutto il mondo.

    Ce n'erano 8 fino al mio 18 ° anno e alla mia acquisizione della Svezia ...

    Mi piacciono anche i viaggi sulla luna come categoria. Per inciso, non è così utopistico coprire la distanza più volte.

    Inserisci gli orari su Wikipedia Volvo P1800. Il presunto ha funzionato 1966 milioni tra il 2018 e il 5,2 fino alla morte del suo primo proprietario.

    Saab ha la reputazione di essere di pari qualità a Göteborg e persino di gran lunga superiore in termini di fasi e aspetti.
    Sicuramente c'è qualcuno da qualche parte che ha percorso la via della luna tre o più volte. Lo credo fermamente.

    Comunque, bella idea!

    5
    2
  • Ecco un'idea per una lettura del contachilometri in qualche modo non convenzionale:

    Si inizia con uno status junior, in cui i chilometri sono conteggiati come il numero di viaggi di andata e ritorno in tutto il mondo, dove 40.000 km corrispondono a un viaggio di andata e ritorno e 360.000 km sono quindi 9 viaggi di andata e ritorno.
    Con 384.000 km di guida si passa allo stato senior e si è diretti sulla luna una volta, con 768.000 km si è andati sulla luna e ritorno. 1,15 milioni di chilometri non sono impossibili, ma piuttosto improbabili, quindi probabilmente non devi pensarci.

    Proprio come un'idea per una classifica ironica ...

  • Semplicemente fantastico. I molti commenti parlano da soli. Ancora una volta colpito il nervo con i tempi. Poi me ne vado, fai spazio per l'adesivo SHMC.

  • Sono contento di farlo, anche senza aggiungere, altrimenti oltre Mio 1,2 milioni

  • Volvaab Driver - Età media delle auto immatricolate

    9,4 anni? Molto interessante! Sapevo che era alto, ma pensavo che avesse circa 7 anni.

    Poi ero nel 5 con i miei due gioielli (EZ 11/10 e 12/2012) di un marchio che non esisteva dal 2018 - e anche adesso! - più giovane del taglio. Ecologicamente e per il resto completamente irrilevante, ma molto bello! Oh, che bello, guido nuove Saab! 🙂 😉

  • "Il club è trendy"…. anche se non del tutto volontario - quasi - inevitabilmente :-)

  • Davvero fantastico vederlo emozionante vedere chi ha quanti chilometri ha sulle sue macchine, ma almeno provo a risparmiare un po 'sulla XWD Combi e cerco di non guidare troppi chilometri all'anno. Attualmente è inferiore a 180 km.

  • 9,4 anni ...

    in D le auto immatricolate erano in media vecchie nel 2018. Nel 2010 erano solo 8,1 anni.

    Ovviamente può andare di pari passo con il cambiamento demografico - con il fatto che meno persone pensano di lavorare o semplicemente perché possono permettersi di averne bisogno o desiderarne uno nuovo ogni 3 anni.

    Sono possibili altri effetti. Incertezza dovuta alla mobilità elettrica, scandalo diesel che fa aspettare gli acquirenti.

    Forse ci sono anche delicati fiori di sostenibilità in questo complesso di statistiche e il club è alla moda?

    2
    2
  • Ottima idea 🙂 Quindi stampa a magazzino - SAAB fino a 150.000 km sta già correndo sotto la voce SAAB nuove auto ...
    Se sommo i chilometri per i miei tre SAAB - sono stato a 798.000 km finora - beh, se non è sostenibile !?

    I km dei lettori del blog potrebbero sommare i loro km - vediamo quante cifre ha il numero!?!? 🙂

  • Un'ottima idea, ma trovo divertente che le "valutazioni" vengano ricercate / differenziate immediatamente.
    Tutti sanno cosa hanno fatto i loro SAAB. Ed è un 38er di 99 anni con ~ 136k da classificare diversamente da un 12-9 di 3 anni con ~ 180k?
    basta fare un bel distintivo, perché ti verrà chiesto 'quanto è già corso in questo modo'.
    e 100.000 miglia sono quasi 161.000 km

  • Per motivi puramente egoistici, trovo molto interessante l'idea del chilometraggio totale di tutte le auto di proprietà di un proprietario ... Distribuisco i 25.000-30.000 km annuali su quattro svedesi.

    Saluti alla comunità.

    Il Lizi

  • @ Bergsaab,

    idea affascinante, quindi quasi tutti potrebbero unirsi a Saab.
    E mi piace anche Nordic Ice come il premio più alto.

    Tuttavia, scredita le auto svedesi se ottengono un badge a 100.000, a meno che non siano molto vecchie allo stesso tempo.

    Per me personalmente, si applicano entrambi i criteri ed entrambi i tipi di driver agiscono in modo sostenibile. Anche quello che ha percorso solo 30 km in 100.000 anni ed è proprio per questo che non ha acquistato un'auto nuova ogni 3 anni.

    Sono molto entusiasta di vedere come è costituito il club e le condizioni per l'adesione.

    3
    2
  • Hai già finito a 500.000?

  • ci possono essere diversi livelli:
    100.000 km di bronzo
    200.000 km di argento
    300.000 km di oro
    400.000 km di platino
    500.000 km di diamanti
    tutto su Nordic Ice
    😉

    13
  • Bella idea ripresa di nuovo! (-:
    Sfortunatamente, tali campagne non sono più comuni, quindi sono molto felice di aver fondato un club con chilometraggio elevato e spero che partecipino attivamente.
    La mia bellezza rosso laser (9-3 II MY08) sarebbe purtroppo esclusa anche con limiti più alti (attualmente solo 128TKM). Ma onestamente, devi guadagnare un abbonamento in un club ad alto chilometraggio con una distanza decente, motivo per cui non definirei il limite troppo basso.

    Non vedo l'ora di cosa succederà ...

  • Caro Hans S.,

    Spero anche che l'adesione sarà possibile (per Saab) "ridicola" 100.000 km - o che verranno aggiunti tutti i Saab appartenenti a un solo proprietario ?? !! 😉 Altrimenti, per me (SportCombi 180.000 e Cabrio 78.000) purtroppo significherebbe anche "purtroppo dobbiamo stare fuori" ... boo! 🙁

    Caro Tom e tutti i fan,

    in ogni caso, è un'idea fantastica e un creatore di successo sotto forma dell'articolo di oggi - che bello tutti speculiamo sulle condizioni di iscrizione! Meraviglioso! 🙂

  • Un'ottima idea. Ciò darà molto piacere ai fan di vlele Saab.

    10
  • In realtà, ce l'ho bene, posso dividere i miei percorsi su cinque Saab. Solo per essere in grado di far parte di questo club ora, non riesco ad andare da nessuna parte con i miei 84000 km (9-5 3.0 t V6 costruiti nel 1999) a 144000 km (la deccapottabile di calce del Capo Nord). Ma posso farcela, presto qualcuno romperà i 150000 km 🙂

  • Bella idea,
    Ho solo 9.3 222 km con il mio 222 Li. Vector. sentiero . Anno di costruzione 2004.

  • Mia moglie ed io usiamo un 900 I e 9000 CS per aziende e privati. Una Saab 900 I Cabrio è stata elaborata per anni per saldare molto. Tutti i nostri veicoli hanno un chilometraggio di oltre 350.000. Sulla 9000 devo cambiare la guarnizione della testata.
    Nel corso degli anni abbiamo raccolto molti vecchi pezzi di ricambio come luci, controlli, tachimetri, compressori per il condizionamento dell'aria, misuratori di massa d'aria, ecc.
    Sono fan di Saab da oltre 25 anni.

    15
  • Quanto è vero quanto è vero! Rompere la sostenibilità con questo è un'ottima idea. Vorrei diventare un membro del club con la mia Saabs a chilometraggio elevato. Non vedo l'ora di ulteriori informazioni.
    Saluti, Erich

  • Mi piace essere lì! La domanda che si pone per me è: da dove inizia un chilometraggio "alto" con una Saab?
    Oggi quasi ogni Saab è già chiaramente oltre i 200tKm ...
    Anche il mio inverno 9000 con le sue 190 miglia (000 km) è probabilmente un buon centrocampo per 304 condizioni ...

    saluti
    Gerald

  • @ TomL,

    l'articolo dice "Chilometraggio" - per me completamente corretto e privo di associazioni indesiderate ...

    @ Alles,

    grande impegno. E ben scritto. Lo vedrei politicamente e socialmente ma un po 'più ottimisticamente ...

    Naturalmente, in D non esiste attualmente una forza parlamentare che osi spingersi più lontano che un club può.

    Tuttavia, vi è un crescente movimento dal basso contro la società usa e getta verso una maggiore sostenibilità e gli effetti sono diversi.

    Non è solo l'impronta di carbonio. Un esempio: mia moglie ha acquistato una macchina da caffè da un pensionato in un mercato delle pulci che è stato in produzione per decenni e rimane ancora invariato. Invariato?

    Non esattamente. La bellissima macchina ci arriva oggi dalla Cina per quasi € 200, è prodotta in discutibili standard sociali e condizioni di protezione ambientale, investitori e azionisti felici ...

    La macchina del mercato delle pulci rende felice il pensionato, rafforza il suo potere d'acquisto, allevia i sistemi sociali, l'ambiente e il portafoglio dell'acquirente. E la vecchia cosa in realtà è ancora fatta in Europa, mai volata o spedita a metà del mondo ...

    Pensa a livello globale - agisci a livello locale! ! !

    Anche questo ha una certa tradizione, che è lungi dall'essere clamorosa, ma ha un grande potenziale.

    Forse il club è uno dei pezzi del mosaico che in qualche modo e in qualche modo porta a un ripensamento? Almeno questo è ciò che intendevo quando ho detto all'inizio che sarei stato un po 'più ottimista ...

    Ad ogni modo, l'impegno è incredibile, incredibilmente buono ...

    PS
    Sfortunatamente, il mio (il più giovane e attualmente solo) Saab non ha nemmeno rotto il segno di 140.000. Altrimenti sarei lì immediatamente.

    15
    5
  • Lo trovo eccitante. Ho fatto ricerche una volta. Volvo aveva davvero un club con chilometraggio elevato e la Toyota apparentemente lo era ancora. Sono eccitato!

  • Vou pouvez compté sur moi aussi with a grand plaisir
    Avut tout mon soutien
    Saabistement

  • Ci sono anch'io!

  • Contami! Puoi anche supportarti a vicenda con consigli e azioni per i vari disturbi!

  • Oh sì e per favore non chiamare High Mile Club, perché il termine è già usato per le persone che hanno fatto sesso sopra le nuvole. E anche se Saab dagli aeroplani, non volano così in alto 😉

    10
  • Buona idea. Ma ti è chiaro che devi ordinare molti certificati quando il limite è di 100 / 200T km 😉

    13

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.