Uno dei primi Saab 9-5 NG è venduto all'asta in Svezia

Due numeri da ricordare questa settimana. Il 3 e il 14. Oggi si tratta del 3, il 14 seguirà nei prossimi giorni. Un Saab 9-5 NG con il VIN YS3GN4AL7A9000003 è venduto all'asta in Svezia. Questo VIN è estremamente basso. Il 9-5 NG è uno dei primi veicoli della sua serie.

In vendita in Svezia, forse la più antica Saab 9-5 NG
In vendita in Svezia, forse la più antica Saab 9-5 NG

Questo veicolo in realtà non dovrebbe più esistere.

La situazione del file è chiara. Questa Saab non esiste più, è stata registrata come rottamata. Proprio come la tuta sportiva Saab 9-5 NG con la Nummer 36, che è stato anche notato come eliminato. Tuttavia, gli sforzi degli avvocati che hanno processato la tenuta Saab per smaltirli non hanno sempre avuto successo. I veicoli sono stati spesso segnalati come demoliti, ma poi segretamente messi via. Nel migliore dei casi, sarebbero in attesa in una sala, nel peggiore dei casi sarebbero monetizzati come corrieri di parti.

Per concludere la pratica, gli avvocati hanno ordinato di dividere i veicoli in quattro. Una volta attraversato e una volta longitudinalmente attraverso l'intero veicolo. Quattro parti non diventano più un'auto completa. Gli operatori di discariche svedesi hanno dovuto impegnarsi per iscritto, ma a questo punto un certo numero di veicoli era scivolato attraverso la rete.

Non è più idoneo per l'approvazione in Svezia.

Il VIN è bloccato, non c'è COC. La pre-serie Saab non può più essere registrata in Svezia. È il candidato massimo per una collezione o un museo. Quello di Trollhättan risulta essere una parte interessata. Perché c'è il primo 9-5 GN in produzione in serie. Il numero VIN 00001, costruito a Trollhättan.

65.318 chilometri sono sul tachimetro del veicolo pre-serie che era sulla strada come una macchina di prova. Un diesel con cambio automatico e attrezzature ragionevolmente buone. Niente aero, niente benzina e certamente nessuna attrezzatura completa. Il veicolo presenta evidenti segni di usura che corrispondono al chilometraggio e alla sua storia.

Visivamente potrebbe essere un'apparecchiatura vettoriale, con sedili in pelle elettrica ma senza fari allo xeno o un grande infotainment.

Forse il più antico esistente 9-5 NG.

Anni fa stavo cercando un 9-5 GN dalla pre-serie. Ne indossava uno Prova di pitturae il VIN 157. Era il colore che lo rendeva attraente per me. Ideale per la raccolta e la conservazione. Indipendentemente da ciò che mi sono offerto, non l'ho capito, gli svedesi hanno preferito inseguirlo attraverso la stampa di scarti.

Ma dov'è il fascino di un veicolo che è equipaggiato in media e non è particolarmente attraente motorizzato? Il Museo Saab è il numero 1 della serie, ma non il più antico 9-5 NG. Questi erano i veicoli pre-serie che erano in viaggio a scopo di test e collaudo.

Il veicolo pre-serie con il VIN… 9000001, presumibilmente il primo 9-5 NG di sempre, è stato demolito anni fa. Ora sul Vendita all'asta la berlina offerta potrebbe quindi essere la più antica Saab 9-5 GN esistente.

Immagini: Asta PS (7/7)

Anche i pensieri di 10 "Uno dei primi Saab 9-5 NG è venduto all'asta in Svezia"

  • Un pezzo di storia contemporanea. Sempre interessante che tipo di auto arrivano sul mercato. Se ho ragione, l'auto è rimasta ferma per più di 10 anni, ha raccolto i suoi chilometri precedenti come auto di prova, poiché il VIN è bloccato. Destra? Sarebbe anche possibile registrare l'auto in D?

    Rispondere
  • @ Ken-Daniel,

    questi sono anche riferimenti validi e validi. Ti dominerò di nuovo Grazie mille e saluti.

    2
    2
    Rispondere
  • @Volvaab Driver. Con lo xeno, il sistema di lavaggio del faro è obbligatorio, c'è sempre questo pezzo davanti al faro.
    Quello che puoi ancora notare è che non è xeno se puoi regolare tu stesso la gamma di luce. Devi sempre guardare da vicino le foto di quelle usate, poiché le pubblicità spesso non sono del tutto corrette.

    Rispondere
  • Grazie Ken-Daniel e Tom

    Ho imparato di nuovo qualcosa. Ho sempre pensato che dai lifting (9-5 e 9-3 II) ci sarebbe stato solo lo xeno per entrambe le serie di modelli ...

    Buono a sapersi cosa cercare nei veicoli usati. Non si nota automaticamente in pieno giorno durante un test drive.

    Non deve essere un criterio di esclusione e tutti devono saperlo da soli, ma se non lo sapessi, non potresti prendere una decisione consapevole ...

    4
    2
    Rispondere
  • Penso ai fari H7, proprio come il 9-3II senza xeno. Gli occhiali cromati a volte si trovano senza xeno. Ma se non voglio averlo, mi chiedo perché alogeno sia stato comunque offerto nel GN.
    Spero che qualcuno possa salvarlo, demolire sarebbe un peccato.

    Rispondere
    • Non esisteva lo xeno, ma H7, soprattutto in Svezia, per mantenere bassi i prezzi di listino delle auto aziendali per motivi fiscali. Non sembrava buono, mancava la luce della firma.

      Rispondere
  • No xeno?

    Ho sempre pensato che da quando i vetri cromati n. 9-5 sono stati costruiti senza ...

    Che cosa ha invece? Fari del proiettore con H1 o H4?

    Ad ogni modo, i VIN di demolizione e di divieto sono un sacrilegio e un pasticcio ambientale. Da un punto di vista tedesco, è sempre affascinante vedere quale tipo di conversioni e build personalizzate in S possono essere approvate.

    Il mio cuore sanguina quando penso a tutti i Saab che sono stati demoliti in S e negli Stati Uniti o che non sono più ammissibili nemmeno a S.

    Che spreco. Peccato.

    7
    2
    Rispondere
  • Sempre incredibile da dove vengono le macchine. Apparentemente, nonostante tutti gli sforzi contrari, c'è un alto tasso di sopravvivenza.

    Rispondere
  • .... cosa non impari qui! 😉 Quindi il 9 dopo la A è pre-serie e il 4 è serie? Ci sono altri numeri con significato? Poi ho uno dei primi 1000 9-5NG se solo le ultime tre cifre sono maggiori di zero 🙂

    Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.