Evergrande Hengchi fonda due nuove società

Forse alcuni osservatori avevano scommesso su uno sviluppo più rapido a Evergrande. Ma le questioni relative al nuovo marchio di auto Hengchi sono ancora titubanti. Il primo prodotto è in ritardo, anche qui la crisi di Corona richiede il suo prezzo. Dopo la completa acquisizione di NEVS e dell'ex Saab Immobilien, Evergrande fonda altre due società.

Piattaforma Benteler per Evergrande Hengchi
Piattaforma Benteler per Evergrande Hengchi

Il 10 luglio fondato Evergrande nel Guangdong l'Evergrande Hengchi New Energy Automobile Technology Co. Ltd. La ricerca e lo sviluppo, nonché la produzione di ricambi auto e automobili complete sono stati registrati come oggetto dell'azienda. L'unico proprietario è Evergrande New Energy Automobile Investment Holdings Group. Il capitale sociale è mezzo miliardo di yuan, che equivale a 62,5 milioni di euro.

Evergrande aveva fondato un'altra società due giorni prima, con sede nel Guangxi. Si chiama Evergrande New Energy Automobile e ha uno scopo commerciale paragonabile a quello della nuova società nel Guangdong.

Evergrande ha diverse fabbriche in Cina che producono auto elettriche e componenti in costruzione. Nella prima metà del 1, lo sviluppatore immobiliare ha voluto presentare il primo veicolo proprio, i piani sono in ritardo. Hengchi come marchio finale sembra impostato con la nuova fondazione nel Guangdong. Evergrande prevede di lanciare un totale di 2020 o 14 nuove auto elettriche. Alcuni potrebbero essere costruiti a Trollhättan.

Un ambiente difficile per i nuovi marchi di auto elettriche

A seguito della crisi di Corona, le start-up per auto elettriche viaggiano in acque pesanti in tutto il mondo. Un esempio importante di piani differiti è il marchio Byton. La tanto nota compagnia era considerata piena di opportunità ed era probabile il salto in Europa. Con Carsten Breitfeld, un ex manager BMW era al timone, di cui ci si poteva fidare. Breitfeld lasciò Byton nell'autunno 2019 e si trasferì a Faraday Future. Un'altra promettente start-up che è stata finanziata con denaro dalla Cina e ora sta tornando. Nel frattempo, era vicino all'abisso perché Evergrande si ritirò come investitore.

Byton verrà lanciato il 1 luglio Operazione per adesso. La società fu messa in una sorta di letargo autoimposto fino a quando l'ambiente di mercato non divenne più amichevole. Non è certo se si sveglierà mai più. Proprio come la domanda su quando l'ambiente economico sarà migliore per i piani di auto elettriche ambiziosi.

Immagine: Benteler (1/1)

Anche i pensieri di 5 "Evergrande Hengchi fonda due nuove società"

  • Apparentemente la Cina ha allentato i requisiti restrittivi di omologazione per i motori a combustione, in modo che il mercato automobilistico possa riprendersi il più rapidamente possibile. Poiché i bruciatori sono probabilmente più economici da acquistare in Cina rispetto alle auto elettriche comparabili, attualmente vendono meglio delle auto elettriche, sebbene il loro finanziamento sia stato esteso (https://efahrer.chip.de/news/vorbild-fuer-europa-chinas-automarkt-erholt-sich-doch-elektroautos-schwaecheln_102274).

    Evergrande potrebbe voler evitare l'impressione che i suoi prodotti vendano male quando arrivano sul mercato a tutti i costi e cerca di aspettare che le condizioni di mercato delle auto elettriche siano migliori prima di iniziare a vendere.
    Potrebbero essere necessari dai 6 ai 12 mesi se la pandemia è testarda, forse anche di più.

    Rispondere
  • È già chiaro se si tratterà di veicoli elettrici puri come Tesla o ibridi e persino di idrogeno?

    Rispondere
    • La musica si svolge in Cina. Ciò che viene veramente quando non viene deciso a Trollhättan. Siamo solo relatori con una visione limitata. La batteria elettrica è attualmente considerata impostata. Sarebbe possibile posizionarsi più ampio, le conoscenze sono disponibili presso Koenigsegg con una tecnologia molto interessante. Ma ci sono attualmente prove di tale sviluppo.

      Rispondere
  • Dopo tutti gli annunci e l'attenzione generata a livello internazionale, le auto possono diventare così buone da non deludere?

    Gioco pericoloso Evergrande sta giocando. Ma i giocatori e la loro fortuna personale sono probabilmente al sicuro ...

    4
    4
    Rispondere
    • Credo di si. I principali partner di sviluppo stanno aiutando Evergrande, il prodotto potrebbe essere davvero buono. L'altro lato: ottieni sempre ciò per cui paghi. Se ordini “Premium” e vuoi andare lì, probabilmente lo otterrai.

      Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.