L'ora legale è tempo di viaggio. O no quest'anno?

Venerdì è stato vivace il traffico in direzione sud sulla A3. La Germania è in vacanza e in modalità di lavoro di breve durata. È tempo di viaggio, anche se gli obiettivi sembrano esotici quest'anno. Fichtelgebirge invece dell'Egitto, Sauerland invece della Turchia. Parecchi restarono nel loro paese. Per motivi di ragione e paura di infezione all'estero.

Wilhelm Tham sul canale di Göta vicino a Trollhättan
Wilhelm Tham sul canale di Göta vicino a Trollhättan

Allo stesso tempo, le vecchie forme di viaggio stanno vivendo un rinascimento. Vacanze in famiglia in auto anziché in aereo. Il tuo veicolo è considerato un rifugio sicuro dalle infezioni. L'industria dei camper è in forte espansione, i gusci delle lumache mobili promettono mobilità e sicurezza. Corona ha cambiato il mondo e le sue abitudini di viaggio.

A quanto pare, non solo per poco tempo.

Le abitudini cambiano in modo permanente? C'è una tendenza verso una maggiore sostenibilità? Vacanze in Europa, con un vicino dietro l'angolo invece di prenotare un breve viaggio a Saigon? I dubbi sono appropriati. Questa settimana c'è stata una notizia notevole nei media.

L'industria delle crociere sta ricominciando.

Sfortunatamente, questo non si applica agli storici piroscafi incredibilmente eleganti con i quali puoi viaggiare in un piccolo cerchio sopra i grandi laghi da Göteborg a Stoccolma. Riguarda i mega-crociati orientati al ritorno, progettati per le vacanze delle masse. Le grandi navi hanno fatto notizia all'inizio della pandemia. Si sono dimostrati superscoverers, hanno avuto seri problemi a far salire i passeggeri e alcuni sono stati messi in quarantena.

Ma le persone sono smemorate. Aida, Hapag-Lloyd e TUI Cruises annunciano il riavvio per le prossime settimane. Un po 'titubante, con poche navi e occupazione ridotta. Un concetto di igiene globale e brevi viaggi hanno lo scopo di fornire forniture ai clienti.

La tenera speranza che anche gli eccessi dell'industria delle navi da crociera scompaiano con la crisi non sembra soddisfatta. Invece, bruceranno di nuovo petrolio pesante, le sostanze inquinanti andranno lontano nel paese. Era solo una nave da crociera dell'attuale flotta ecologico classificato come quotidiano per la maggior parte degli hotel galleggianti emissioni CO2 è stato calcolato da 84.000 auto. Emissioni - esclusivamente per divertimento e svago.

Il Giunone supera Trollhättan
Il Giunone supera Trollhättan

Resta da vedere se il settore crocieristico si riavvierà. Per motivi ambientali, quasi nessuno annullerà un viaggio su una delle enormi navi. Non devi assolutamente creare l'illusione. Ma forse i potenziali clienti sono più attenti di quanto pensi. Ma è più probabile che una crociera con un programma limitato e un concetto di igiene non sia divertente.

Dove avremmo viaggiato quest'anno?

Mark e io saremmo andati in Svezia. Una settimana sulle tracce di Saab. L'avevamo programmato l'anno scorso, gli hotel erano già stati prenotati. L'abbiamo annullato all'ultimo minuto - per motivi professionali. La Svezia non è attualmente una destinazione di viaggio ideale. Anche se non si illumina più in rosso sulla mappa, esistono ancora avvisi di viaggio. La vicina Norvegia rilassato loro venerdì - un po '.

Il turismo in Svezia sta soffrendo. Con storico piroscafi come guidare Juno o Wilhelm Tham nei grandi laghi attraverso il canale di Göta? Un sogno estivo svedese che non potrebbe essere più bello. Che tu possa dimenticare nel 2020. Corona incatena le navi. I concetti di igiene a bordo dei veterani, alcuni dei quali hanno più di 100 anni, sono fuori discussione.

Trollhättan, il Museo Saab? Viziati dal successo dal 2011 con un numero crescente di visitatori stranieri ogni anno. Il culto di Saab si distingue. Quest'anno purtroppo non è un problema per noi. Forse nel 2021 se ci sarà un vaccino. In caso contrario, le cose stanno andando male con i prossimi eventi importanti come il Saab Festival.

Il Festival Saab è il nostro tema principale nella nuova settimana. È stato diretto da Spyker 10 anni fa. Saab era considerato libero e salvato, i grandi sogni erano in arrivo. Sfortunatamente il sogno era troppo breve, vale ancora la pena ricordare il tempo. Viaggeremo a Trollhättan almeno virtualmente, rivedremo vecchie idee e impressioni. I nostri lettori mi portano nel paese delle meraviglie svedese.

pensieri 6 su "L'ora legale è tempo di viaggio. O no quest'anno?"

  • 84.000 auto al giorno

    Questo stimola davvero i giochi di pensiero e numeri.

    Con 2.000 ospiti (non voglio nominarli perché non hanno prenotato un passaggio, ma hanno prenotato un soggiorno a bordo), ciascuno di essi ha consumato il fabbisogno energetico annuale della propria auto entro 8,7 giorni.

    Eppure, sarebbe difficile per me con i divieti. Landstrom è una cosa ovvia per i marinai e appartiene a tutti gli investitori. È sempre l'ultima "linea" da schierare, ma è sempre il primo passo in ogni porto dopo il molo e le necessarie linee di ormeggio.

    Oh, se le pentole grasse fossero così facili. Quindi tutte le macchine sarebbero inattive durante il periodo di sosta e l'aria nelle città portuali sarebbe migliore.

    Le cose possono sempre cambiare.
    Ma è simile a un'auto. La potenza a terra per grandi pentole e un'infrastruttura per unità alternative non sono un'opzione.

    Per quasi tutte le porte del mondo, è meglio non utilizzare un'unità alternativa. Sarebbe come tentare di attraversare il Sahara con un camion cibernetico, indipendentemente dalle stazioni di ricarica.

    Non è senza ragione che i nostri amati traghetti sul Mar Baltico puzzano. Non hanno quasi alcun deck in esecuzione a dritta o sulla porta. A poppa i segnali di avvertimento della fuliggine, puoi sentire chiaramente l'azionamento e rimanere all'esterno (legalmente) su tua richiesta e a tuo rischio.

    Quindi il problema è molto più grande del settore delle crociere. Sarebbe bello se ci fosse una soluzione. Ma ho dei dubbi sul fatto che ciò possa essere fatto in modo ragionevole sotto un reggimento di proibizioni (pensate) ...

  • Non solo Euro 4, ma anche Euro 5 sono interessati dal divieto di HH! Quindi anche il mio SportCombi del 2011 che fa risparmiare risorse. 🙁

    Penso che la marineria (e ovviamente soprattutto la vela) sia semplicemente meravigliosa, ma queste fionde di massa sono semplicemente terribili. (Provo anche ansia per qualsiasi tipo di divertimento di massa o simili).

    Ma il problema è altrove. Anche se è totalmente antisociale dirlo: il problema qui è di massa invece che di classe. In passato, la crociera era inaccessibile per la maggior parte o qualcosa su cui si poteva salvare tutta la vita, ad esempio per attraversare l'Atlantico con Cunard, forse per un matrimonio d'oro o qualcosa del genere. La maggior parte non potrebbe mai permetterselo. Questo vale ancora per la maggior parte delle navi d'elite Hapag con "solo" 300 o 500 passeggeri e un prezzo giornaliero di circa 1000 euro. Se ci fossero solo questi pochi tour elitari, questo non sarebbe un problema per l'aria, l'acqua e il clima.

    Oggi, tuttavia, molti pensionati vanno su tre o più crociere a prezzi ridicolmente bassi ogni anno e quelli più giovani almeno una volta all'anno. È così economico e conveniente che te lo puoi permettere. Il viaggio aereo è altrettanto perverso per il fine settimana a Maiorca o Barcellona per 29 euro, mangiando carne ogni giorno, a buon mercato a buon mercato, ecc. Lo stesso ovunque!

    È tutto troppo economico! Perché il legislatore non agisce e valuta il danno ambientale? O - molto meglio - finalmente vieta tali tipi di unità ?! Ciò ha funzionato anche per le automobili: i catalizzatori regolati, i filtri antiparticolato ecc. Erano prescritti dalla legge. L'UE potrebbe regolare questo in modo uniforme e vietare l'ingresso agli incrociatori con motori a olio pesante. Nessuna compagnia di navigazione poteva permettersi di ignorare destinazioni da sogno in tutta Europa.

    11
  • Una grande parte della popolazione ama trasferirsi nel "branco": HH-DOM, festival di città strette, festival dell'Oktoberfest, Hansa / Europa-Parks ecc. Se ti senti a tuo agio lì, puoi anche andare su una fionda galleggiante. Ma, di nuovo, forse la pancia è troppo voluminosa, quindi una nave è a suo agio con una vista meravigliosa. Probabilmente ci sono più ragioni per usare una simile nave ..., non riesco a pensare a queste ragioni da solo. Cambio di argomento.
    Il vecchio detto: Perché vagare lontano, quando il bene è così vicino ... è ancora vero oggi.
    Ciclando migliaia di miglia all'anno, conosco abbastanza bene i miei dintorni naturali. Conosco laghi balneabili, faggete, buoni punti di raccolta dei funghi, piccole oasi di protezione della natura, ecc. Chiedo ai miei vicini di questi "luoghi incantati", il silenzio. Nessuna idea. Questo non dovrebbe essere un rimprovero, ma dimostra che spesso dobbiamo spostarci LONTANO per essere presumibilmente felici. Peccato. Questo cambia ??? Rimango cautamente ottimista ...
    Bel riposo domenica!

    12
  • @ Black Swede
    I "Greta-Kids" non possono prendersi cura di TUTTO ... 😉
    Ma in realtà, il tutto non è logico per la città di HH e i suoi cittadini.
    Non ho bisogno di questi inquinanti atmosferici galleggianti.

  • Ad Amburgo, bloccano le strade per il diesel Euro 4. Nel frattempo, le navi da crociera sono nel porto e soffiano la loro sporcizia nella città. Non sembra disturbare nessuno, nemmeno i Greta Kids. Succederà di nuovo? Comprendi chi vuole.

    12
  • Classe scritta

    Mi piacciono questi articoli che stimolano la riflessione e lasciano che i lettori pensino fuori dagli schemi, quello di Saab o addirittura quello dell'automobile nel suo insieme.

    Mi piace il mare e la spedizione, ma non posso fare nulla con le moderne navi da crociera. Anche il consumo esorbitante di energia per persona è immediatamente evidente.

    Perché le navi devono spostare un centro commerciale e parchi di divertimento?

    Tutto questo è fermo (e più rispettoso dell'ambiente) sulla terra. Se ti piace il mare, hai solo bisogno di una ringhiera e una buona vista delle onde ...

    16
    3

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.