Spicca solo il giallo Monte Carlo. Risultato dell'asta in Svezia.

L'asta estiva per i veicoli da collezione non ha portato ai banditori un'ondata di prezzi da record. Almeno non per quanto riguarda i prodotti domestici. La crisi della corona e le incertezze economiche hanno lasciato il segno. Il denaro non è più facile come in Svezia come un anno fa. Pochissimi dei veicoli chiamati hanno raggiunto il loro valore stimato. Ma c'è stata una grande sorpresa.

Monte Carlo giallo ovviamente spicca
Monte Carlo giallo ovviamente spicca

Uno dei veicoli più interessanti è stato un Saab 9-3 Aero. Raramente e solo 38.000 chilometri sul tachimetro ha avuto la possibilità di una guerra di offerte. Il livello dei prezzi tra € 9.100 e € 10.500 sembrava realistico, ma la Saab è comunque rimasta al di sotto del suo valore stimato. Con 8.270 € più commissioni per la casa d'aste, c'era un sacco di auto per il suo nuovo proprietario per un prezzo relativamente piccolo. Tuttavia, questo ricavato è stato anche un prezzo record per la serie, svedese riviste vedere il 9-3 sulla strada per il paradiso classico

Mentre il prezzo dell'Aero era assolutamente a posto, i rimanenti Saab 93B dal 1959 molto al di sotto delle aspettative. Con le sue bellissime condizioni originali, è stato valutato tra 11.500 e 13.500 €. È troppo, hanno deciso le parti interessate. Il prezzo è rimasto a un deludente 7.100 €, la Saab non è stata venduta. Il risultato continua una tendenza che è stata osservata anche prima della crisi di Corona. I veicoli dell'era a due tempi stanno diventando sempre meno popolari. C'è un cambio generazionale nella scena e gli acquirenti più giovani evitano la tecnologia a due tempi a loro sconosciuta.

Saab Sonett e 96 sono anche tra i veicoli con interessi in calo e prezzi stagnanti. Chiunque la conoscesse da giovane è oggi in pensione o vicino alla pensione. E i nuovi arrivati ​​sulla scena preferiscono i veicoli che conoscevano da bambini. Come una Saab 900 II Cabriolet, per esempio.

Il giallo di Monte Carlo risalta

La sorpresa dell'asta estiva è stata una cabriolet Saab 900 II in giallo Monte Carlo. Il colore è cult, i Cabriolet della serie 900 II sono di tendenza. Con un chilometraggio inferiore a 100.000 chilometri, alcuni videro un'offerta notevole. Poco importava che ci fosse solo un motore aspirato da 2.3 litri sotto il cofano. Il convertibile non molto ben tenuto è stato accuratamente valutato tra 4.300 e 4.800 €.

Sorprendentemente, e come unica Saab nell'asta, l'offerta più alta era al di sopra di quella Prezzo stimato. Con l'equivalente di quasi 6.400 € più tasse ma non troppo costoso per un classico precedentemente sottovalutato. Il giallo di Monte Carlo avrebbe potuto essere il fattore decisivo. Una tonalità rara che rappresenta molta della storia di Saab.

Immagini: Bilweb (5)

pensieri 11 su "Spicca solo il giallo Monte Carlo. Risultato dell'asta in Svezia."

  • È stato proprietario di una deccapottabile gialla 17-9 costruita nel giugno 3 per 1998 anni, quindi deve essere una delle primissime deccapottabili 9-3.
    Motore 2.3i più crociera automatica e fresca con bel tempo qui nella Foresta Nera, cabriolet aperte, strade vuote, semplicemente meraviglioso!
    (Ovviamente, questo funziona con ogni convertibile, ma solo con una Saab succede che si verifichi qualcosa 🙂)

  • Sono davvero orgoglioso della mia deccapottabile gialla 9.3 con un tetto blu. Ad aprile sono passati 20 anni e ci godiamo ogni viaggio.

  • @ Tom
    Rispondi alla mia domanda Grazie mille Tom! Puoi chiedere quale budget devi aspettarti?

  • Se possibile, preferirei sempre una revisione del motore rispetto alla sostituzione. Muckelbauer e Saab Service Frankfurt lo hanno già fatto con mia completa soddisfazione per vari veicoli.

  • Questo non lo farà. Il contributo di @ Saabansbraten alla discussione non fornisce alcun motivo per un attacco frontale. Non ho richieste di moderazione, non siamo qui nel Forum BMW.

    Da qui la richiesta: mantenere le buone maniere amichevoli! Oppure, se ciò non sembra possibile, astenersi da ulteriori commenti.

    13
    1
  • @ Saabansbraten,

    non capisco il tuo commento.

    Quindi mi accusi seriamente di diffondere falsità e di dissuaderle deliberatamente?

    E lo attribuisci seriamente al fatto che non avrei sufficientemente apprezzato il principio del 2 tempi e la sua infrastruttura rimanente?

    Quindi è meglio svegliarsi e leggere di nuovo l'articolo.

    Anche gli uomini anziani e bianchi (ma non necessariamente saggi) dell'Est e dell'Ovest sono bravi ad affrontare occasionalmente le realtà attuali ...

    L'articolo descrive una tendenza a lungo termine che influenzerebbe i prezzi delle auto classiche a 2 tempi. Il mio commento è in perfetta armonia con esso.

    Spargono veleno e bile e battono le dita crude (sul pollice in giù).

    Chiunque tu sia, qualunque cosa tu voglia farci, spero che tu stia bene e ti auguro un viaggio sicuro in ogni momento.

    1
    6
  • Mmmhh ... 9-3 nel cielo classico? Mi farebbe piacere. Quindi, se ne hai uno adesso, dovrebbe essere accuratamente restaurato e l'originalità dovrebbe essere curata ?! Il mio attualmente sta consumando una quantità estremamente elevata di petrolio e la mia idea era / è quella di prendere un motore di scambio, quindi nessun numero corrispondente più. Secondo me, lo specialista ha spiegato che nel peggiore dei casi il consumo influisce sui pistoni e sui loro anelli.

  • Il tempo di mettere all'asta i resti di Neusaab era molto diverso e caratterizzato da molta più riluttanza di adesso.

    Ci sono ancora varie stazioni di servizio che offrono mix 1:50. Signor Hürsch, a volte riluttanza - o dichiarazioni meno generali - sarebbe piacevole in cambio. Questo spaventa più persone del necessario perché chi legge ciò che viene presentato qui come (in) verità. 🙂

    5
    3
  • Riluttanza

    Potrebbe essere che l'amico medio Saab si scontri con il principio delle aste e del gioco d'azzardo?

    Era già il caso del fallimento che i veicoli (incl. 9-5 NG SC [!]) Per lo più caddero sotto il martello vergognosamente a buon mercato ...

    Forse Saab ha bisogno di essere venduto più da persona a persona di altre auto?

    La spiegazione per il 93B è probabilmente giusta - cioè, unghia sulla testa. Qualcuno sa se la miscela deve essere riempita? Da nessuna parte c'è più. O se si mescola?

    Le motoseghe (Husqvarna) ora fanno questo da sole e hanno serbatoi / serbatoi separati per benzina e petrolio. E non intendo olio per catene ...

    I vecchi Volvo hanno più facile. Anche perché le costruzioni erano modulari nelle loro dimensioni per molti anni. Conosco una bellissima Amazon in Germania, che ha un'iniezione di 2.0 litri da 115 CV da 140 sotto il cofano e un cambio a 5 velocità da 240 dietro di esso e sembra autentico dopo il 1959 dentro e fuori, è dipinto in due colori (tetto bianco, corpo blu), ha il marchio H e guida nella vita di tutti i giorni. Classe.

    4
    5
  • Monte Carlo Yellow è stato il successo. E questo è ancora il caso oggi.
    Le persone non possono spostarsi in auto in modo più bello in piena estate ... Sono felice per il nuovo proprietario
    Il 9-3 Aero è anche una fetta di crema. Potenza turbo delicata, perfetta. Questa SAAB è anche una festa per gli occhi nel 2020. Il basso chilometraggio offre al nuovo proprietario molto piacere di guida. Congratulazioni!
    Possano entrambi SÄÄBE essere a lungo senza incidenti ...

  • In linea di principio, tutto è molto chiaro. Posso (e voglio) guidare la 9-3 Aero nella vita di tutti i giorni. Posso farlo per molto tempo. Il 93B non lo è, è solo un hobby o una collezione. I vecchi Saab hanno già raggiunto il loro culmine, non è rimasto molto.

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.