Questa Saab 900 Turbo: divertimento alla guida senza assistenti digitali

La Saab 900 Turbo è parcheggiata davanti alla porta. La chiave di accensione è sulla scrivania. Posso resistere a lungo in ufficio? Faccio ciò che è necessario, prendo la chiave e mormoro qualcosa sul fatto di dover andare a Francoforte per un po '. E me ne sono andato! Era necessario perché questa Saab 900 Turbo è in attesa nel parcheggio.

La notte prima. Mi faccio strada nel traffico dell'ora di punta di Francoforte. Guidare 900 è arcaico. L'elenco dei sistemi di assistenza disponibili a bordo è limitato al servosterzo e al servofreno. Altrimenti non c'è niente. Niente ABS, niente ESP e certamente niente mantenimento della corsia o assistenti per bere il caffè.

Oh, questo Saab 900 Turbo!
Oh, questo Saab 900 Turbo!

L'aria condizionata non funziona, non ne hai bisogno! Non nella Saab 900 Turbo. Finestrini posteriori aperti, tetto apribile aperto. Funziona abbastanza bene fintanto che il carico sta rotolando. Se si alza, fa un caldo fastidioso.

Il 900 ha un automatico a 3 velocità. Non è male nel traffico dell'ora di punta. Un momento di commemorazione, poi si parte. 1 – 2 – 3 e più non esiste. Funziona bene, meglio del previsto. Il 900 si sposta verso Frankfurter Kreuz. Le cose si complicano quando uno di questi veicoli assistiti da computer taglia lo spazio tra Saab e il veicolo che precede a una distanza di un francobollo.

Quindi la pressione sanguigna aumenta. La 900 è solo presa in prestito, e nessuno sembra avere rispetto per la targa H.

Sull'autostrada

Il turbo dovrebbe arrivare a 180 come velocità massima. Gli credo, lascialo a un comodo 120-130 km/h. È rumoroso a bordo. Finestrini aperti, tetto apribile aperto, i meccanici non lasciano dubbi sulla loro voglia di lavorare. Non è fastidioso. Questa è una guida originale, qualcosa per tutti i sensi.

La 900 Turbo è sovrana. È, per descriverlo concretamente, sufficientemente motorizzato. Se deve andare più veloce, il tachimetro legge rapidamente 160! Lo fa con calma, trasmettendo la sensazione di avere sempre abbastanza riserve. Come uno dei grandi motori V8, che potrebbe scuotere casualmente la loro potenza dalla cilindrata.

Scendi dall'autostrada. Sulla strada di campagna.

Poi, arrivato in Baviera, lascio la A3. Continua sulla strada di campagna e sul mio percorso di casa. In una curva a S veloce, la 900 sembra sportiva. Il che, come dimostra uno sguardo al tachimetro, è più una sensazione che un dato di fatto. Le auto più moderne sono più veloci ma non trasmettono quella sensazione. Degno di nota il carrello di atterraggio. Un passo corto, assale rigido nella parte posteriore, molle elicoidali nella parte anteriore. All'inizio non sembra così impressionante. Ma è ben fatto.

La 900 Turbo trasmette comunque un buon comfort di guida e un'ottima e sicura tenuta di strada. Altre case automobilistiche, anche 10 o 20 anni dopo, non hanno messo a punto la potente trazione anteriore così come le persone di Saab. Il rispetto e il desiderio di assistenti elettronici non sorgono in questa macchina.

L'900 è parcheggiato accanto all'9000 nel posto auto coperto e, a confronto diretto, sembra piuttosto massiccio e rappresentativo. Anche molto moderno, sebbene sia anche uno dei classici.

Il giorno successivo

Sono seduto in ufficio. La chiave del veicolo è sul tavolo. I miei pensieri ruotano attorno al 900. Vedo la scritta Ymos sulla sua chiave. C'era qualcosa! Ymos (Link), un tempo uno dei principali fornitori tedeschi dell'industria automobilistica. Un'azienda che oggi è storia. C'è una vecchia fabbrica di Ymos vicino a me.

Qui venivano prodotte anche parti per la Saab 900. Una deviazione in un luogo storico. La Saab rossa posa per una foto davanti al Gate 3. Oggi i locali della fabbrica appartengono a un investitore, porta il nome Waldaschaff Automotive (Link). Come molte aziende più grandi della regione, è cinese. I tempi sono diversi, ma non migliori.

Ritorno a Francoforte

Un'altra parola sull'automazione! Questo gambo sottile ed elegante dell'automatico, che sporge all'interno, farebbe una bella figura anche in una Daimler o Rolls-Royce. Ha un aspetto aristocratico e si adatta meglio a questa vettura nel 2020 rispetto al 1987.

Dice: "Non mettermi fretta nell'area, arriveremo a destinazione in tutta tranquillità!” Il 900 diventa un compagno di viaggio. Non è un atleta, anche se potrebbe esserlo.

Non ho idea di quanti dei 145 HP della macchina non saranno mai più visti. Non importa neanche. La 900 Turbo è divertente. È stretto, è rumoroso. È incredibilmente elegante. Ogni singolo chilometro è un piacere. Registri la quantità di esperienze e impressioni che le auto moderne ci rubano.

Appendice

Gerard Ratzmann di Saab Service Francoforte (Link) ha recuperato i suoi 900. Sono seduto nel mio 9-3 Aero. Climatizzata, automatica a 4 marce, anch'essa di 20 anni. Il viaggio nel tempo non è ancora finito. Mi sembra di essere nel 1993, la prima volta che ho guidato una 900 Turbo seconda serie. e mi sono meravigliato di quanto sia silenziosa e confortevole questa macchina.

8 pensieri su "Questa Saab 900 Turbo: divertimento alla guida senza assistenti digitali"

  • In realtà, non volevo scrivere nulla su YMOS AG, è solo una nota a margine nell'articolo e, se non del tutto, nel migliore dei casi di importanza locale.

    Tuttavia, la menzione mi ha fatto chiedere come è andata a finire con lei? Dal 2000 era 'solo' una società di gestione degli stabilimenti e di alcune holding, fallita nel 2009 quando non poteva più pagare le pensioni aziendali. Poi?

    In ogni caso, il sito Web è ancora online, anche se non è possibile trovare informazioni aggiornate su di esso. Apparentemente, le azioni sono ancora quotate in borsa e divampano di tanto in tanto quando un piano di riorganizzazione e sviluppo per la fabbrica passa attraverso la stampa.
    Senza averlo finalmente ricercato, mi sembra che la società sia in bancarotta da 11 anni. Quindi puoi chiederti come è possibile?

    E qui, almeno per me, il cerchio verso Saab si chiude di nuovo e mi chiedo, cosa fanno effettivamente le procedure di insolvenza di Saab Automobile?
    Certo, non l'argomento più divertente, ma forse il team del blog può approfondirlo negli articoli su Trollhättan che sono stati annunciati dopo i grandi e piccoli drammi dell'industria automobilistica, perché in qualche modo sono interessato.

  • ...e se lo usi come "autista quotidiano" come me, ti dispiace anche per tutti gli altri che non conoscono questa esperienza di guida e probabilmente non la conosceranno mai. Questi sistemi di cassa mobile (ci sono segnali acustici ovunque...) sono un tipo di guida completamente diverso!

  • L'assistente che beve corsia per il caffè, qualunque cosa mi sieda tra le orecchie.

  • Assistenza per il monitoraggio del caffè

    Molto bello ! ! !

  • Moin,

    Automatico nel 900 I, lo trovo ancora molto speciale. Se rimani al di sotto di 100 km / h, il rumore di fondo è piacevole. A velocità media dell'autostrada, il livello di velocità è già troppo alto e ci vuole un po 'per abituarsi. Solo da 160 km / he oltre, il rumore del vento e del motore si mescolano in un mix più piacevole. Mi piace ancora guidare il mio distributore automatico e preferisco essere un po 'più a suo agio sulla strada. Se si presume che la macchina sia stata introdotta presso SAAB in un momento in cui il mercato interno è stato utilizzato come punto di riferimento, ovvero una velocità massima di 110 km / h, allora questa combinazione automatico / motore leggermente bizzarra è più comprensibile. Da quando ho ricevuto la mia macchina gratuitamente, la apprezzo così com'è. Comprerei ancora un interruttore.

    Saluti da Erik

  • Rapporto molto bello - scritto con passione e dedizione!
    Riporta pensieri di vecchia data: ho bisogno di una Saab 9 Turbo oltre alla Saab 3-601 II e alla Trabant P900?
    Più leggo qui, più i miei pensieri diventano avanzati ...

    • Questi pensieri nascono inevitabilmente quando si guida la 900 Turbo. Hai bisogno? No. Vuoi? Sì. Un'auto elegante, con o senza automatico. Per fortuna, ho già un'altra (nuova) follia in corso, quindi il 900 Turbo non è poi così pericoloso.

  • Il gambo in filigrana ed elegante…. Aristocatico ... Chi se ne esce con qualcosa del genere tranne Tom, ovviamente? All'improvviso vedi l'automatico con occhi completamente diversi. Semplicemente delizioso!

I commenti sono chiusi