Anno modello 2021. Volvo ora limita a 180 km / h.

Più veloce, più sicuro. Volvo limitata a 180 km / h. Sono interessati tutti i modelli dell'anno modello 2021, la cui produzione è ora in fase di avvio. Il produttore svedese si concentra su una maggiore sicurezza e sostenibilità nel traffico stradale. Eccitante! Perché come sarà l'accettazione del cliente? In futuro acquisteranno un'auto svedese che si blocca a 180?

Modello Volvo V90 anno 21. Limitato a 180 km / h.
Modello Volvo V90 anno 21. Limitato a 180 km / h.

Ricordo ... Anni fa continuavo a guidare SUV americani - da Chevrolet o Jeep, e trovavo i loro limiti alle velocità più elevate fastidiosi e talvolta persino pericolosi. Probabilmente è stata una decisione saggia. Il telaio, i pneumatici e i freni non soddisfacevano i requisiti europei. Ecco perché era meglio sia per il materiale che per le persone forzare i freni a 170, 180.

Ma adesso Volvo? Certo, i conducenti Volvo non sono generalmente sospettati di bracconaggio aggressivo nella corsia di sinistra. Altri marchi sono chiaramente in vantaggio. E al di fuori della Germania, l'opzione del viaggio gratuito gioca solo un ruolo teorico, quindi cosa potrebbe andare storto? Un sacco! I marchi tedeschi vivono dall'immagine dell'autostrada. Ma non solo. Se acquisti un veicolo europeo in Asia, ottieni molta immagine oltre a un conto bancario ristretto. Inoltre, la promessa di poter guidare molto più velocemente di 120, 130 in sicurezza. Con la ferma convinzione che telaio e freni siano progettati per questo. Che questa promessa rimarrà estremamente facoltativa è secondario.

Le cose possono deludere, possibilità mai.

Volvo potrebbe avere l'idea di risparmiare parallelamente alla limitazione. Sugli impianti frenanti, sul telaio. Il produttore ha assicurato che non vuole farlo. Il che suona rassicurante. Ma la tentazione rimane, perché il richiamo della massimizzazione del profitto è sempre pronto dietro l'angolo. Si spera che Volvo resisterà.

Torna ai veicoli americani a velocità limitata dall'inizio della posta. La tua limitazione è stata accettata perché c'era un sacco di veicolo per relativamente pochi soldi. Questo non è il caso di Volvo. Negli ultimi anni, i prezzi sono precipitati da quello che può essere chiamato borghese. Prezzi elevati vanno di pari passo con aspettative elevate. Volvo soddisfa queste esigenze in termini di design e utilizzo di materiali prevalentemente selezionati. Sarà abbastanza e distrarrà dal fatto che lo svedese corre solo 180 alla porta d'ingresso, mentre la vicina BMW costosa è molto più vivace?

In definitiva, il limite di 180 km / h è una questione di maturità.

Il compratore. Questo è quello su cui scommetti a Göteborg. Comprendere che le risorse sono limitate e la vita è preziosa. In linea di principio, 180 sono ancora troppo veloci. Gli svedesi perfezionano la loro decisione con altri componenti. Telecamere e sensori accompagnano il viaggio e, se necessario, riducono la velocità a un punto morto se il conducente mostra segni di avaria. Con l'anno modello 2021, il concetto di chiave di assistenza è di serie su ogni nuova Volvo. Consente di limitare ulteriormente ulteriormente la velocità individualmente. Ad un valore inferiore che ti fa sentire al sicuro in viaggio. O ad una velocità di cui i conducenti di famiglia possono fidarsi e che dà una buona sensazione al proprietario del veicolo.

Resta da vedere se Volvo riuscirà con questa limitazione. La tendenza verso un'auto elettrica parla anche di un imminente limite di velocità anche in Germania. La discussione ambientale, che attualmente sta perdendo parte della sua attenzione dietro la crisi di Corona, anche. Ma le auto sono cose irrazionali. Proprio come la gente era orgogliosa di potersi permettere il cavallo più veloce in città, oggi sembra che un'auto potente debba parcheggiare davanti alla porta. Non a caso Mercedes vende i modelli AMG e BMW i veicoli con la familiare M a prua come pane a fette.

È tutta una questione di maturità e alla fine mostrerà quanto siamo davvero arrivati ​​da quando siamo passati dai cavalli alle auto.

Immagine / video (1/1): Volvo Cars

34 pensieri su "Anno modello 2021. Volvo ora limita a 180 km / h."

  • vuoto

    Un nuovo mondo coraggioso dove tutto è regolamentato. Un abominio per le persone che amano la libertà. Consiglio di leggere i classici delle utopie e delle distopie (1984, Brave New World, ecc.) - tutto questo era stato previsto 100 anni fa. All'inizio sembra ancora bello che tutto dall'alto sia prescritto “per il nostro meglio”. Ma allora …

  • vuoto

    A dire la verità, non so se Volvo utilizza pneumatici standard del settore, ma sarei molto sorpreso.
    So dai produttori tedeschi che i pneumatici con indicatori di usura sono montati come equipaggiamento originale, sarei sorpreso se Volvo non lo facesse, una variante di pneumatici che spesso non entrano nel commercio indipendente di pneumatici.

    Ho letto da Opel e VW che a volte ottengono versioni di pneumatici speciali in cui la rigidità dei fianchi dei pneumatici si adatta in modo ottimale alle sospensioni dei loro veicoli. Questo probabilmente si applica solo ai pneumatici standard ordinati in grandi quantità. Non posso dire se questo sia il caso di Volvo.

    In ogni caso, presumo che i principali produttori compreranno sicuramente versioni speciali dei pneumatici come equipaggiamento originale. Quindi c'è la domanda se un altro cambiamento renderebbe davvero l'arrosto grasso? In particolare, uno che si traduce in una resistenza ad alta velocità inferiore.

  • vuoto

    @ StF (pneumatici),

    tesi estremamente ripida. L'ultimo pneumatico che ho acquistato con indice T era un pneumatico invernale da 15 ″ 195/65 ...

    Una taglierina per catrame secondo gli standard odierni. Attualmente Volvo ha un'unica vettura con queste dimensioni di ruote e pneumatici nella sua gamma?

    Potrebbe essere difficile per Volvo andare su T o anche su S. Non trovano ciò che stanno cercando sul mercato e risparmiano denaro speciale se hanno richieste speciali.

    Penso che per ora la questione delle gomme verrà eliminata. Gli esami finali per i clienti saranno un esperimento molto emozionante con un risultato aperto ...

    1
    1
  • vuoto

    Il regolamento a 180 km / h è presumibilmente non solo una questione di maturità, ma anche una questione di pneumatici. Laddove in precedenza erano richiesti pneumatici con un indice di velocità H o V poiché i veicoli erano stati specificati con una velocità massima di oltre 200 km / h, probabilmente in futuro verranno montati pneumatici con un indice di velocità T (sospetto che uno non andrà esattamente a S al limite) .

    Ciò significa che Volvo può risparmiare un po 'sull'equipaggiamento originale (relativamente poco per pneumatico, ma la massa lo farà) e anche i clienti possono risparmiare un po' sui pezzi di ricambio.

  • vuoto

    Caro signor Hürsch, non credo che tu voglia capirmi o vedere solo la tua opinione.
    Il motore deve corrispondere all'auto!
    Guido molti motori diversi.
    La nostra 9-3 1,8 T funziona in modo molto armonioso con 150 CV
    e 240 NM. Un tre cilindri comparabile con cilindrata significativamente inferiore non guiderebbe in questo modo.
    A una velocità autostradale di 160 km / h, consumerebbe anche molto più carburante o durante il rimorchio!

    40-50 anni fa, le esigenze di un'auto erano diverse ..... anche le velocità massime.
    La mia Ford Capri 1,6 litri 72 CV ha solo una velocità massima di 151.
    La macchina si muove ... .. ma pesa anche pochissimo ... non ha la radio, per esempio.
    Ma non puoi paragonarlo a oggi.

    Sono contento che tu ti diverta con il tuo 2,0 T. Anche io lo farei sicuramente.
    E che Saab non costruisca più automobili è un peccato ... ma c'è anche qualcosa di positivo ... niente tre cilindri e ho ancora il modello attuale con la station wagon 9-3 ... non c'è un successore ... ... sto scherzando ... .

    Non vedo l'ora di conoscerla personalmente.

  • vuoto

    Mi fa piacere che tu ti stia divertendo così tanto ..

    Nel frattempo, mi diverto di più con il mio piccolo motore rubato (2.0t) che tu con i tuoi 185 cavalli. Ho parlato di ridimensionamento intelligente e non penso entro limiti così ristretti come te ...

    Tu, Monsieur Capri, ovviamente hai l'unico motore ottimale, la media d'oro.

    Al 2.5 si parla già di un motore grande e al 2.0 si parla di minimo. Deve anche essere un quattro cilindri. A rigor di termini, deve essere la tua macchina ...

    Se dipendesse da te, la storia automobilistica e il mondo sarebbero più poveri per un numero di veicoli, motori e design entusiasmanti.

    E in Svezia non sarebbe stata costruita una sola macchina prima del 1968 ...

    E per quanto riguarda il futuro, 1.6 è solo del 20% più piccolo di 2.0. Oggi vengono già prodotti in serie motori che raddoppiano la potenza e la coppia di 2.3 litri.

    E soprattutto, Saab probabilmente lo farebbe proprio oggi (vedi commento di Tom) ...

    Ma ridi. Avrai buone ragioni e per sempre l'unica auto corretta per l'oro mai costruita.

  • vuoto

    Caro signor Hürsch, sei il benvenuto ad acquistare un Mondeo con un motore a tre cilindri da 1 litro. È più facile ed economico, come si suol dire.
    Forse puoi anche convertire i tuoi 9-5. Le dimensioni del motore si adattano alla 9-5!
    Non riesco più a smettere di ridere.
    A proposito, mi attengo a 2,3 litri di turbo!

  • vuoto

    Grazie ! (@ Tom)

  • vuoto

    Interrompere?

    Anytime. Ora sono perplesso e mi piace imparare. Si è parlato molto di BMW nel corso del fallimento. Di motori consegnati e responsabilità ...

    Ad essere onesti, pensavo seriamente che 1.6 provenisse da BMW e dalla Mini ...

    Qualsiasi forma di correzione e chiarimento è molto gradita.

    • vuoto

      Va bene (quasi) bene. I motori BMW erano per la 9-3 III (Phoenix) che non arrivò mai. E per 9-4x II e 9-5 III. Nel 9-5 NG c'erano solo motori GM nel cui sviluppo Trollhättan era parzialmente coinvolto. Purtroppo la 1.6 era solo un motore Opel non ispirato.

  • vuoto

    No, anche in pratica, le auto più leggere consumano meno di quelle pesanti.

    Potrebbe non piacerti, ma è ancora così.

    1
    1
  • vuoto

    Sembra abbastanza buono sulla carta e per i valori dell'UE.
    La pratica sembra diversa ...

  • vuoto

    @ Capri 73,

    l'hai postulato molto bene e l'hai scolpito nella pietra.

    Eppure Koenigsegg sta ora costruendo un tre cilindri molto potente e l'1.6T della NG ha 30 cavalli in più rispetto al 2.0t del predecessore e persino una curva di coppia quasi identica ...

    Se non fosse stata una mia scelta, devo ammetterlo onestamente. Ma oggi preferirei un NG SC con la 1.6 a qualsiasi Mazda, se fosse lì.

    A seconda dell'equipaggiamento, è fino a 300 kg più leggero del 2.8T XWD e ha anche un carico utile maggiore.

    È possibile un ridimensionamento intelligente.
    Molto facilmente !

    2
    2
    • vuoto

      Oh bene. Odio interrompere la discussione. La 1.6T era tutt'altro che una fonte di gioia nel 9-5 NG. Un motore GM che poteva essere realizzato solo con una gamba di accordatura (non ufficiale). Secondo me il motore sbagliato in questa macchina.

  • vuoto

    Gentile signor Hürsch,
    il mio testo non è difficile da capire!
    Le dimensioni del motore dovrebbero corrispondere alle dimensioni dell'auto! Una 1,6 T non va bene per una 9-5!
    E un tre cilindri da 1 litro non diventa un'auto compatta e Mazda è sulla buona strada!
    Molto facilmente !

    2
    1
  • vuoto

    È sempre estremamente eccitante leggere i commenti quando si tratta di velocità e la sua limitazione o limitazione. Sarà sempre un argomento caldo qui in Germania.
    Viaggio molto e sì, non hai davvero bisogno di un'auto che vada più veloce di 180 km / h. Molte cose nella vita di tutti i giorni sono troppo proporzionate o addirittura inutili. Solo in macchina la spada viene tirata fuori adesso.
    Tuttavia, rifiuto totalmente due cose. Da un lato l'affermazione che sei immaturo se desideri guidare 181 km / he und la condiscendenza di un produttore che vuole costringermi a non essere in grado di guidare più velocemente. Mi piace prendere questa decisione, ragionevole o irragionevole, o matura o immatura da sola, ecco perché Volvo è fuori dalla mia attenzione per me.

    4
    1
  • vuoto

    @ Capri 73,

    si adesso? Per prima cosa dici che la capacità cubica fa risparmiare carburante e ora che la maggiore quantità di litri è la soluzione più efficiente e l'aero (2.3T) è anche ecologicamente superiore alla tua 2.3t.

    Per favore, controlla che questo non abbia senso per me.

    O il motore più grande è migliore di per sé (quindi dovresti ottenere un V8 grasso), o ci sono effettivamente possibilità di ridimensionamento intelligente ...

    Pensavo che questa discussione fosse stata decisa da tempo. Soprattutto su un blog Saab. Non ho mai notato il marchio a causa della sua grande cilindrata ...

    Piuttosto, perché un V4 a 9 cilindri (8K Aero) contemporaneo relativamente piccolo può mostrare un dito puzzolente performante ed ecologicamente intelligente.

    Cosa sta succedendo all'improvviso?

    Lo spostamento non può essere sostituito da nulla, tranne lo spostamento, difficilmente e seriamente può essere un dogma su un blog Saab? ? ?

    4
    4
  • vuoto

    Caro signor Hürsch, molti giornali automobilistici possono confermare il mio punto di vista. Se è necessario un motore così piccolo, inizia a bere.
    Dai un'occhiata all'attuale AutoBild Allrad il test del veicolo trainante della Honda CRV 1,5 VTEC con 173 CV. Non è un piacere tirare un rimorchio 2T con un'auto del genere e prima i consumi.
    Con la mia 9-5 2,3 T 185 CV tiro facilmente un rimorchio per cavalli con 1,7 T nella Waldecker Land con un consumo di 13 litri.
    Dai un'occhiata al catalogo Saab 9-5!
    Il motore a benzina più economico è l'AERO con le massime prestazioni!

    @ Tom, sì Subaru costruisce ancora grandi macchine con cilindrata!

    11
    1
  • vuoto

    @ Capri 73,

    proprio come pensi ...

    Con questa opinione sei in buona compagnia. Negli USA, sotto l'impressione della crisi petrolifera dell'epoca, i V8 da 5.4 litri furono ridotti a 140 CV e il miracolo fu compiuto….

    Il consumo era di terzi rispetto a 420 PS e le prestazioni rispetto a un 140 PS europeo continuano ad essere un multiplo ...

    È anche logico che un'auto con 2,7 volte la cilindrata abbia 2,7 volte l'accelerazione e la velocità massima di una 2.0 litri ...

    In realtà le cose hanno superato i 500 km / he sono passati da 3 a 0 in 100 secondi e, dato che lo spostamento non può essere sostituito ecologicamente con qualcosa di diverso dallo spostamento, hanno anche usato meno carburante di un fattore 2,7.

    Erano circa 4 litri nel centro della città e solo 2 litri sulle strade di campagna ...

    Seriamente, non vuoi seriamente impostare lo spostamento anti-proporzionale al consumo e alla protezione ambientale?
    E cosa sarebbe tipico di Saab e cosa potresti spiegare e giustificare fisicamente?

    4
    7
  • vuoto

    "Cari clienti, abbiamo ridotto le unità" è già successo in Volvo, più di 2 litri di cilindrata e 4 cilindri non sono né per soldi né per buone parole. Puoi chiamare la limitazione a 180 km / h quasi logica.

    In questo contesto trovo la domanda se una Volvo debba sempre essere in grado di raggiungere questi 180 km / h o dovrebbe essere interessante? Oppure sono pensabili anche modelli entry-level in cui la massima potenza motrice è "solo" sufficiente per 160 - 170 km / h se anche l'auto di punta non raggiunge più di 180 km / h?

    Forse è questo il prossimo passo che Volvo osa utilizzare un tre cilindri sui modelli ibridi serie 90?

  • vuoto

    Mazda mostra come farlo bene! Cilindrata invece di piccoli motori. Il nuovo Skyactiv X da 180 CV è molto economico e sufficientemente veloce.
    Una Saab 9-5 o una classe medio-alta dovrebbe avere un minimo di un motore da 2 litri.
    Ford lo ha persino provato nella Mondeo con un 3 cilindri da 1 litro e 125 CV. Qualcosa del genere non funziona affatto ... .. da 120 km / h un motore è così teso che inizia a bere!

    14
    2
    • vuoto

      Sì, Mazda lo sta facendo bene. Oltre il mainstream. A proposito, anche Subaru. 2.5 litri, 4 pentole, senza ricarica. Non male. Un vecchio Saab 9000, con o senza turbo, continua a guidare con i suoi fantastici dati sul consumo di carburante di 2.3 litri. La capacità cubica difficilmente può essere sostituita e l'energia o il consumo economico si trovano in pace.

      18
      1
  • vuoto

    dal momento che sicuramente non comprerò Sa 67, una nuova auto nella mia vita rimanente, figuriamoci guidarla, non mi interessa.

    Attualmente sto cercando un 900 turbo e un corpo largo 914/6, preferibilmente 2.4 o più.

    Questi educatori del traffico possono ...

    Guido sempre veloce e sempre adattato, non sono un jostler e certamente non uno di soppiatto, ho 0 punti nonostante circa 15.000 km / anno, ma la follia ha lentamente ma sicuramente un sistema

    18
    1
  • vuoto

    Molto più coerente ...

    Ho trovato la mossa di Saab più di 10 (!) Anni fa. In un'auto di oltre 5 metri un motore da un mini? ? ?

    La 1.6T nel GN fu una sensazione. Se vogliamo risparmiare carburante e continuare a costruire motori a combustione, dobbiamo prestare attenzione alle dimensioni e al peso.

    Un limitatore elettronico porta esattamente il punto zero in città, sulla strada di campagna e autostrade limitate.

    Non fa alcuna differenza se è installato su una Volvo da 400 CV, una Porsche Cayenne o una AMG da 660 CV.

    Nella migliore delle ipotesi, risparmierai carburante in Germania su pochi km di autostrada illimitata. Non si chiama tedesco, ma riscaldamento globale ...

    I motori più piccoli consentono frizioni e trasmissioni più leggere, i veicoli più leggeri consentono impianti frenanti più piccoli (e quindi diventano ancora più leggeri) e chi più ne ha più ne metta ...

    Più un'auto diventa leggera, più è ecologica e agile, anche con un motore relativamente piccolo. Si tratta di hardware intelligente e leggi fisiche, non di software che non ha mai infranto nemmeno una di tutte le leggi fisiche ...

    11
    5
  • vuoto

    Oltre a Saab, guido anche un SUV Lexus. È anche limitato a 180. Questo non mi ha mai infastidito. Penso che sia un bene in questo modo ...

    11
    2
  • vuoto

    Negli ultimi anni, è stato sempre più osservato che molti piloti Audi e BMW hanno una Volvo
    è cambiato. Sfortunatamente, guidano così. Di conseguenza, i conducenti di Volvo possono essere visti spingere sull'autostrada. Non era così prima!
    Spero che questi acquirenti si allontanino da una Volvo a causa delle limitazioni.
    Per questo motivo, accolgo con favore la limitazione a 180 km / h.

    A proposito, guidatori così spietati non si adattano a una Volvo o una Saab!
    La clientela dei conducenti Volvo e Saab di solito guida in modo molto attento e rilassato.

    16
    6
  • vuoto

    Finalmente un costruttore di automobili che si assume la responsabilità in anticipo!
    C'erano anche automobilisti che non volevano allacciarsi la cintura ...
    Oltre alla mia vecchia Saab una Volvo come un'auto di tutti i giorni: volentieri ancora e ancora.

    9
    9
  • vuoto

    Anche la mia “nave” ha una “limitazione” (a 210 km / h).

    In realtà non guido mai così veloce nemmeno sulle autostrade gratuite (o, ad esempio, solo all'inizio per testare questa limitazione). Preferisco leggere "slide" alla velocità! 😉

    Ma non sono ancora un grande fan di una limitazione generale.
    Una “limitazione” dovrebbe iniziare volontariamente nella mente di tutti (e può anche essere diversa da caso a caso e quindi anche da situazione a situazione).

    Non potrebbe essere risolto diversamente e nel frattempo in modo più intelligente, ad esempio, senza velocità massime eccessive, ma senza perdere nulla delle effettive “prestazioni”?

  • vuoto

    Citazione:
    È tutta una questione di maturità, e alla fine diventerà chiaro fino a che punto siamo veramente passati da quando siamo passati dal cavallo all'auto.
    Perfetto! Questo mostra "su piccola scala" quanto ci siamo sviluppati (ulteriormente) come esseri umani ...
    (Nella mia zona rurale conosco 3 (!!!) proprietari di AMG ... 🙁)
    Oh sì, do a VOLVO il successo della storia del marketing.

    10
    3
  • vuoto

    Per me personalmente, la limitazione non ha importanza, attualmente sto guidando una potente station wagon Volvo, perché è il MIO 2020, non ha ancora alcuna limitazione, ma in Svizzera non ci è ufficialmente permesso di andare più veloce di 120 km / h comunque.
    Non credo che Volvo venderà un numero significativamente inferiore di veicoli a causa delle limitazioni, poiché una Volvo è sinonimo di comfort, sicurezza e durata piuttosto che sportività.

    8
    1
  • vuoto

    Anche gli svedesi ...

    non sembrare maturo per questo. La densità dei Volvos più giovani e più giovani nel paese è enorme.
    Nonostante la proprietà, sembra esserci orgoglio e solidarietà con il marchio.

    E sono quasi sempre in movimento. È irrazionale avere molto sotto il cofano, ma ce l'hanno, quasi tutti ce l'hanno! ! !

    Vedi molto più T-qualcosa che modelli con un'unità entry-level ...

    Forse gli acquirenti svedesi si uniranno comunque?

    La fedeltà al marchio è ancora elevata. Ma ci sono dubbi. Questo vale due volte per altri mercati.

    Anche l'aspetto ambientale e della sicurezza è solo limitato. Chi ha comprato un'auto ieri sotto l'aspetto che potrei se volessi e mi fosse permesso, non compra dall'oggi al domani sotto l'aspetto, anche se volessi e dovessi, non potrei più ...

    Soprattutto perché non giova all'ambiente o alla sicurezza se i cavalli continuano a nascondersi sotto il cofano per 250 km / h in più e consumano più carburante di un motore più piccolo e leggero nel traffico cittadino, su strade rurali e autostrade.

    Una briglia elettronica è inefficiente e un po 'disonesta. Sarebbe onesto ed efficiente dimensionare i motori delle auto così piccoli e deboli che non potrebbero andare più veloci, anche se lo volessero e gli fosse permesso.

    Quindi non solo la velocità massima calerebbe nella brochure, ma anche i valori di consumo. Ma aumenterebbe anche il tempo per lo I-if-I-Want-sprint da 0 a 100.

    Volvo non si fida dei suoi clienti con così poco che potrei e così tante intuizioni e ragioni.

    Per me, il limitatore non è né pesce, carne né tofu.

    Trovo divertente che nel 2021 la mia 51E di 164 anni sarà più veloce (193 km / h) di tutte le nuove auto di Göteborg - se volessi, ovviamente. È anche divertente che non abbia mai accidentalmente e volontariamente accelerato oltre i 180 (un test una tantum).

    Ora i suoi nipoti sono controllati elettronicamente e quindi assistono anche su strada. Wow ...

    A proposito, mangio pesce, carne e tofu, ma probabilmente non comprerò una nuova Volvo ...

    12
    5
  • vuoto

    Un problema puramente tedesco. O. La maturità è una cosa. Molti conducenti immaturi si spostano spesso sulle autostrade tedesche, principalmente con prodotti tedeschi. Devi farlo con il suo
    I "bombardieri familiari" guidano più velocemente di 180 km / h? Risparmio di carburante? Agli strateghi del marketing piace vantarsi con 4, 5 o anche meno consumi, ma non con 180+ sul web.
    Altrimenti, sono della stessa opinione che il mercato e i conducenti di Volvo lo faranno e mostreranno se questo è accettato. Forse il primo di molti produttori a seguire questa strada in futuro.
    Sto guidando bene Saab.

    12
    5
  • vuoto

    Una questione di maturità ... Molto ben formulato perché lo è davvero. Forse inoltrare il contributo a Volvo Germania, potrebbero portarlo oltre 1: 1. Scherzi a parte ...
    Penso che la limitazione sia anche buona e contemporanea. A mio avviso, è chiaro se anche i potenziali clienti Volvo lo valutino. Vedremo.

    12
    3
  • vuoto

    Personalmente ritengo che la limitazione sia buona, ma mi chiedo cosa significhi per le vendite del modello più forte. Ma presto avremo anche un limite di velocità, quindi non è più necessario acquistare la tua auto dopo la massima velocità.

    15
    5

I commenti sono chiusi