Uno svedese di Graz. Produzione di cabriolet Saab 9-3 a Magna.

I cabriolet Saab provengono da nord. Dalla Finlandia, non dalla Svezia. Il 900 fu costruito lì, i successori fino al 9-3 I. Il cambiamento verso sud avvenne con la 9-3 II. Dal 2003 la Saab aperta divenne una deccapottabile dall'Austria. Una decisione difficile da capire. Perché mentre la produzione è stata trasferita nella Repubblica alpina, lo stabilimento principale in Svezia ha combattuto per ogni singolo lavoro.

Uno svedese di Graz
Uno svedese di Graz

La decisione a favore della produzione Magna è stata presa da Peter Augustsson. Un manager proveniente dalla concorrente Volvo e durante il suo mandato il corso è stato messo in una direzione discutibile. Ciò ha incluso l'assegnazione della produzione della nuova decappottabile a Magna Steyr. Invece di utilizzare meglio lo stabilimento di Trollhättan, il modello Saab con il rendimento più elevato era ancora prodotto su base contrattuale. In Svezia, nel frattempo, i lavori sono stati tagliati su larga scala e alla società è stato ordinato di attuare un rigoroso programma di riduzione dei costi.

Graz invece di Uusikaupunki

Il video mostra la produzione nello stabilimento Magna di Graz. Il film è stato prodotto per gli uffici vendite dei partner Saab, l'oratore sullo sfondo usa frasi che i dipartimenti di marketing hanno inventato all'inizio degli anni 2000. Premium è la parola chiave, dai tappeti da letto agli spazzolini da denti, ogni prodotto voleva solo essere quello. Anche Saab, ovviamente, e oggi questo termine è così esaurito che non vuoi più sentirlo.

Un problema con questo: la Saab 9-3 Cabriolet non era premium. Almeno non all'inizio della sua produzione, che non era quasi dovuta a Magna Steyr. I materiali non erano della solita qualità Saab. Alcuni componenti degli interni, come la cornice del cruscotto, erano semplicemente fuori questione in termini di aspetto e sensazione. L'unico rimedio era una visita al rivenditore Saab, che ha riportato l'interno allo standard desiderato per diverse note con parti di Hirsch Performance.

Detto questo, la qualità è migliorata nel corso della produzione e del lifting, e la 9-3 Cabriolet non era mai stata una cattiva macchina. Guidarlo è molto divertente, indipendentemente dalla variante di motore che scegli. All'inizio della sua carriera era persino disponibile con 3 versioni di marcia. Manuale con 5 o 6 marce o cambio automatico. La trasmissione manuale a 6 marce è stata consegnata da Opel, la variante con 5 marce proveniva da Saab. Non c'è dubbio quale fosse meglio cambiare.

5 stelle per la Saab 9-3 Cabriolet

La Svezia era estremamente orgogliosa delle 5 stelle che la deccapottabile ha ricevuto nel crash test dell'NCAP. Tutti i veicoli Saab avevano quindi i più alti standard di sicurezza, un importante punto di forza. La produzione della nuova Saab 9-3 Cabriolet alla Magna Steyr proseguì fino a quando GM lasciò l'azienda e Spyker rilevò la compagnia.

Victor Muller portò quindi la casa di produzione in Svezia, anche se non molti veicoli furono costruiti sotto la sua direzione. A Magna non sarai troppo triste per questo. La linea di fondo è che la produzione per Saab non è mai stata grande. Riguardava molto di più il guadagno dell'immagine. Magna voleva costruire convertibili per un marchio tradizionale europeo.

Anche i pensieri di 12 "Uno svedese di Graz. Produzione di cabriolet Saab 9-3 a Magna."

  • Ottimo video, ti dà una visione reale. Sono solo i convertibili Griffin che sono stati costruiti di nuovo in Svezia, non è vero? ´Ho chiesto su Facebook prima, ma forse c'è qualcuno qui che lo sa. L'adesivo Made in Austria che potresti trovare su alcuni convertibili in Austria era un'idea di Magna o Saab?

    Rispondere
  • La mia cabriolet 9-3 1.8t Vector (MY 2005) aveva l'adesivo Made in Austria! Potrebbe anche essere quello nel film! 🙂
    Espresso nero metallizzato con interno beige chiaro in qualità di pelle di guanto. Lo adoro moltissimo e dopo 15 anni. Dopo l'accordatura dei cervi (PS 195) e il puntone aggiuntivo ogni volta è un piacere guidare.

    Rispondere
  • Grazie Tom, molto interessante. Era già stato dimenticato che il nostro convertibile fu costruito a Magna Styer.
    Ancora uno dei più bei convertibili che sarebbero stati costruiti.

    Rispondere
  • Bel video! Tuttavia, dopo il restauro interno con il nuovo cruscotto, il "difetto" è stato rimosso. Se segui tutto ciò, devi dire che le decisioni logiche non sono sempre state prese in TH. Saab esisteva davvero da molto tempo. Era ed è ovviamente dovuto all'amore di acquirenti e proprietari!

    Rispondere
  • Tappezzeria nera e beige Espresso, che combinazione da sogno! C'è solo una cosa, muoverti spesso e mantenere per sempre, una straordinaria convertibile in amore.

    Il mio è un rivestimento grigio metallizzato e grigio con intarsi neri, anche molto bello e da amare!

    Buon viaggio in ogni momento e buon divertimento con la bellissima decappottabile

    Rispondere
  • Umano

    Trovo i robot industriali affascinanti. Hanno tutte e 5 le dita su ogni mano, indossano occhiali per saldatura, ottici o nessuno, i capelli corti o lunghi, l'orecchino o no, sembrano autenticamente maschi o femmine, sono persino vestiti individualmente ...

    Potresti quasi avere l'idea di poter costruire auto create dall'uomo nel cuore dell'Europa.

    Scherzi a parte, ogni Saab Cabrio è un tesoro, costruito con un alto livello di artigianato. Sfortunatamente non ne ho uno. Non ancora? Abbi cura dei tuoi tesori. Tutti i Saabrios fanno sempre un buon viaggio.

    Rispondere
  • Quindi sono molto contento del mio austriaco, solo la trasmissione a 6 marce è in realtà più spazzatura.

    Rispondere
  • L'automatico a 5 velocità nella mia deccapottabile del 2004 è grande. 175 CV e commutato con le palette del cambio, il convertibile funziona senza intoppi. Le operazioni di commutazione non sono quasi evidenti.
    Convertibile e automatico, si adatta perfettamente?

    Rispondere
  • Also da ich nur die 6 Gang Getriebe kenne muss ich jetzt die Frage stellen, was an den 6 Gang Getrieben nicht so gut sein soll? Hätte eher gedacht, dass die immer einem 5 Gang vorzuziehen sind,weil weniger Verbrauch und weniger Drehzahl

    Rispondere
    • Schaltet sich präziser, hat kürzere Schaltwege. Ist einfach angenehmer zu fahren.

      Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.