Cooperazione estesa. Benteler sviluppa moduli assi per Evergrande.

La situazione della corona sta ritardando i piani. Lo sviluppo delle nuove auto elettriche da Evergrande e NEVS è rimasto calmo negli ultimi mesi. Fino a giugno è stato annunciato un lavoro di breve durata per Trollhättan e le attività in Cina stanno riprendendo. Evergrande sta ora approfondendo la collaborazione con il gruppo Benteler.

Benteler approfondisce la collaborazione con NEVS-Evergrande
Benteler approfondisce la collaborazione con NEVS-Evergrande

Moduli asse anteriore e posteriore di Benteler

Con l'acquisizione del Benteler Architettura del telaio 3.0 a settembre 2019, Evergrande ha ottenuto l'accesso a quella che è probabilmente l'architettura più moderna per i veicoli elettrici a batteria sul mercato. Qualche giorno fa, Benteler ne ha ricevuto un altro più grande Auftrag dalla Cina. Il fornitore di servizi sviluppa anche i moduli dell'assale anteriore e posteriore per veicoli elettrici di classe media e alta di Evergrande.

I dettagli del programma e la portata dell'ordine non sono stati resi noti. La prima auto elettrica di Evergrande, chiamata "Hengchi 1", doveva essere lanciata nella prima metà del 2020. È probabile che, a causa dell'attuale situazione COVID-19, la presentazione sarà rinviata a una data successiva nell'anno.

Tutti i principali show automobilistici in Cina sono stati cancellati o riprogrammati. Tuttavia, non è ancora chiaro se avranno effettivamente luogo. Un'altra incertezza è lo sviluppo dei mercati in futuro. Nel Medio Regno, le vendite di auto nuove stanno iniziando sorprendentemente bene. Resta da vedere se questo sviluppo sarà sostenibile. Anche la vendita di veicoli con propulsori puramente elettrici è discutibile e si sta sviluppando con cautela nonostante i sussidi prolungati.

Anche i pensieri di 3 "Cooperazione estesa. Benteler sviluppa moduli assi per Evergrande."

  • Sono curioso di sapere se un hatschi1 ... Il perdono Hengchi1 troverà davvero gli acquirenti.

    Rispondere
  • Lo trovo eccitante

    se, quando e se sì, cosa viene lì?

    NEVS-Evergrande si comporta come eBay, Google, Facebook, Amazone & Co. ...

    Molto insolito, anche oggi, per l'industria manifatturiera. Si vedrà se è così facile trasferire le idee di avvio e la strategia di crescita da Internet alla rete stradale.

    Perfino Tesla era relativamente conservatore e si comportò più come Saab, Volvo, Porsche e altri prima e poco dopo la seconda guerra mondiale.

    In altre parole, hai prima curato il primo, il secondo e il prossimo modello e poi hai fatto ipotesi realistiche con esperienza e cifre affidabili, ampliato la capacità di produzione e ne hai creati di nuovi.

    In NEVS-Evergrande, il processo è esattamente l'opposto senza un modello storico. Eccitante. Un grande punto interrogativo per me.

    PS
    Ha avuto problemi con la rete. Un commento simile non è uscito. Se dovesse entrare, si prega di eliminare uno dei due, indipendentemente da quale.

    Rispondere
  • Il nome è un disastro! Il reparto marketing deve essere drogato. La vera domanda è se il puramente elettrico ha un futuro. Tuttavia, poiché la discussione non è sensata e aperta alle alternative, le possibilità non sono male.

    Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.