Saab 9000 incontra Neckermann. Una storia di Francoforte.

La sede centrale di Neckermann sulla Hanauer Landstraße è difficile da perdere. Misura 256 metri di lunghezza e 56 di larghezza. L'imponente opera è uno dei tre edifici originali di Francoforte dell'architetto Egon Eiermann. Oltre alle torri Olivetti e al complesso su Hanauer Landstraße, Eiermann costruì l'amministrazione Hochtief, che da allora è caduta vittima della demolizione. Neckermann e Olivetti saranno risparmiati da questo destino. Entrambi gli ensemble sono edifici elencati.

Quartier generale Neckermann di Egon Eiermann. Nota il vano scala aperto
Quartier generale Neckermann di Egon Eiermann. Nota il vano scala aperto

Nel 1961 la sede principale fu completata dopo 3 anni di costruzione. Le caratteristiche salienti dell'edificio sono le scale esterne. architetto Eiermann indossali per risparmiare spazio all'interno. Due di questi possono essere trovati su ciascun lato dell'edificio. Il suggestivo ingresso principale fu in seguito posto di fronte all'ensemble Eiermann. Puoi vederlo, è come un corpo estraneo inquietante.

Ai matrimoni, oltre 3.800 persone hanno lavorato sul sito di circa 24 ettari. Il gruppo al dettaglio con un fatturato di XNUMX miliardo di DM aveva i suoi binari di raccordo, una centrale termica, vari garage e ponti di parcheggio.

Quartier generale Neckermann di Egon Eiermann

Lo shock del 2012 e un pezzo di storia di Francoforte si sono conclusi. La società è fallita e un investitore turco ha rilevato la proprietà. Alcune parti sono ora affittate, i magazzini utilizzano logisti e un'azienda di Brema si occupa dei veicoli importati dalla Corea. Tuttavia, gran parte dell'amministrazione principale sta invecchiando a se stessa e a volte è stata utilizzata per i rifugiati. Trovare un concetto di utilizzo realmente sostenibile è difficile, se non altro a causa dei requisiti di protezione dei monumenti.

Mi piacciono gli edifici di Eiermann e in una giornata grigia e piovosa prendo tempo per esplorare i terreni. L'orologio sembra essersi fermato in Hanauer Landstrasse. Otto anni dopo il suo fallimento, è ancora possibile trovare gran parte dell'ex società di vendita per corrispondenza. Si può intuire la precedente importanza come datore di lavoro per Francoforte. La caratteristica scritta rossa è ancora visibile su diversi edifici. Ma l'ingresso principale con la strana tettoia che è stata posta davanti all'Eiermann Bau sembra essere caduto da quel periodo. Non corrisponde alla struttura, strano. Di un'epoca in cui i tedeschi sfogliavano ancora i cataloghi.

Una volta un posto di lavoro di 3811 persone

È piuttosto triste qui. Il verde delle lotte primaverili e copre gentilmente il declino. Scopro i parcheggi dei visitatori, ma non più i visitatori. I segni portano Neckermann.de come un'iscrizione. Un adesivo sopra la vecchia scritta. Frettolosamente sconvolto, un bianco della tradizione. Volevi essere moderno, esperto di Internet. Allontanati rapidamente dal vecchio catalogo e dal divano della nonna. Verso i ragazzi sullo schermo. La ridenominazione non ha aiutato nel 2006.

Sta piovendo, la Saab si avvicina all'ingresso dei dipendenti. Si dice che 3.811 persone abbiano lavorato esattamente qui. La sede centrale era un tempo altamente moderna, orientata al futuro e distintiva. Ciò che era accennato all'esterno continuò all'interno. Josef Neckermann ha potenziato la sua attività con l'infrastruttura più recente e i mainframe IBM hanno elaborato i dati dei clienti. Ci deve essere stato un trambusto dinamico qui una volta. Oggi? È assolutamente tranquillo, sono qui da solo. Negli anni '60 la sede centrale era circondata da un ampio campus. Negli anni è stato costruito con edifici che si affacciano sull'Hanau. Un po 'di verde e la sensazione di come poteva essere qui 60 anni fa, il complesso ha comunque mantenuto.

Come funziona oggi la sede centrale di Neckermann? L'edificio è grande, ma non minaccioso. È rappresentativo e ancora leggero. È vecchio. I primi impiegati si trasferirono nel 1960 e i lavori di costruzione furono terminati un anno dopo. Riesci a malapena a vedere i 60 anni di costruzione, come molte altre piante Eiermann. Nonostante sia difficile negare tracce di declino, sembra tecnico e moderno.

Neckermann è la storia della città di Francoforte

La barriera all'ingresso non esiste più, la 9000 supera il binario di raccordo della Neckermann AG. Una volta giunsero qui treni merci con merci, spesso dall'altro stato tedesco, che produceva valuta estera a buon mercato ma di alta qualità. A volte venivano usati anche prigionieri politici - un punto nero nella storia tedesco-tedesca. Il complesso del magazzino è ora utilizzato dalle società di logistica. Parti come le baracche dell'ex spaccio aziendale stanno lentamente cadendo in rovina, il deserto industriale e la natura si alternano.

L'ultima fase di costruzione del complesso Neckermann è il parcheggio e il centro logistico, costruito nel 2001. La grande N rossa è stata ora rimossa e una società affiliata della Deutsche Bahn è l'inquilino. È di fronte ai vecchi edifici e sembra ancora moderno.

Come può continuare il sito? Neckermann è industriale tedesco e storia della città di Francoforte. L'edificio Eiermann rappresenta il periodo del miracolo economico, è minacciato come altri edifici di architetti. Il Campus Eiermann a Stoccarda, IBM è stata la sede principale. Anche il suo futuro non è chiaro da anni. Ci fu speranza per un breve periodo in cui il costruttore di automobili risorto Borgward voleva trasferirsi negli edifici e rinnovarli. Ma questa è anche storia adesso.

15 pensieri su "Saab 9000 incontra Neckermann. Una storia di Francoforte."

    • Costruzione emozionante! Grazie per il suggerimento

  • Quindi l'edificio Neckermann non soddisfa i miei gusti, ma le Torri Olivetti sono di tutt'altra categoria. Secondo me avrebbero funzionato molto meglio come sfondo per il bellissimo 9000. Leggero, senza tempo, quasi filigranato. La vecchia, nel frattempo lacerata, pilstulpe amministrativa di Astra è andata un po' nella stessa direzione, anche se un po' più goffa. La scala esterna Neckermann (non lo spuntino della scala) mi ha spontaneamente ricordato un po' il Centre Georges-Pompidou. In ogni caso, penso sia un peccato che in molti posti, anche nel settore dell'edilizia privata, si vedano quasi solo prefabbricati pseudo-Bauhaus. Copia e incolla, molto cemento bianco. Ma mi colpisce ancora e ancora che penso che 9000 in argento sia semplicemente fantastico, probabilmente l'avrei ordinato in nero allora per infastidirmi più tardi ... ;-)) Questa parte posteriore con la favolosa "banda di luce" bicolore - arriva un 9 stesso -5II NG non con ...

  • Dopo tutto:
    Il gatekeeper aveva anche finestre in vetro blu fumo come negli showroom SAAB dall'ultima fase di progettazione 😉

    Grazie per il rapporto vario, Tom.

  • "Notare la scala aperta"

    No, nota la composizione dell'immagine! Nessuna linea cadente. Punto di fuga scelto dinamicamente e con precisione. Rapporti tra soggetto e angoli dell'immagine. La corrispondenza economica e accentuata tra i fanali posteriori e il marchio sul tetto e il verde complementare in un'immagine altrimenti piuttosto monocromatica e, nonostante la sua complessità, molto ordinata e chiaramente strutturata ...

    Chapeau. È davvero un bel colpo.

  • Quo vadis SAABblog ???
    Congratulazioni per questo articolo a sorpresa! Semplicemente fantastico!
    "MONUMENTI" della Fondazione tedesca per la protezione dei monumenti non avrebbe potuto fare di meglio. O forse l'articolo di cui sopra è già stato offerto agli ambientalisti dei monumenti a Bonn ???
    Grande station wagon, architettura e SAAB.
    Ancora una volta, guardando il famoso piatto mostra quanto la vita possa essere / sia interessante.
    Con questo modello ripido non vedo la fine del blog da molto tempo (!!!)!
    Tali "storie di viaggio" sono ancora facilmente possibili con veicoli che sono a casa nei lunghi viaggi ...
    Continuerò a donare ... ;-), presto arriverà dicembre.

    7
    1
  • bell'articolo! Uno sguardo fuori dagli schemi che a volte fa bene.
    Secondo la mia opinione, le scale nella foto in alto in un edificio amministrativo di 7 piani possono essere solo scale di fuga che sarebbero state usate come seconda via di fuga in caso di incendio.
    LG a tutto tondo

  • Ciao e grazie mille per la bella storia .... più di questo, per favore!

    3
    1
  • Semplicemente un ottimo articolo. Un altro motivo per suggerire di combinare i migliori articoli in un libro.

  • Grazie Tom per il tuo interessante rapporto su Eiermann e Neckermann.
    Era lo zeitgeist del tempo mettere questi enormi "blocchi" nel paesaggio.
    Corbusier lo fece anche con le sue macchine domestiche. Anche se sono Eiermann come
    L'architetto apprezza moltissimo, secondo me l'edificio Neckermann non è uno di questi
    i migliori progetti. Ogni volta che sono sull'autostrada senza pedaggio alle torri Olivetti
    passare oltre, il mio cuore si apre. Che eleganza e leggerezza
    e la leggerezza che irradia da queste torri è ancora oggi la mia architettura
    Visibilità senza pari. Basta guardare i “primitivi” e banali grattacieli del
    Ambiente. Grazie per il tuo viaggio a Frankurt e per l'ottimo blog.
    A proposito: le scale esterne non sono "trombe delle scale" ma a rampa singola
    Scale che aprono i portici esterni e probabilmente servono solo
    come vie di fuga. A causa dell'altezza dell'edificio, ci dovrebbero essere ascensori all'interno
    e aprire le scale di collegamento.

    • Grazie! Ero ancora in grado di sperimentare le torri Olivetti all'interno durante i periodi emozionanti in cui le persone stavano costruendo buoni computer in Italia. Mi sento come te. Sei nella lista dei miei rapporti futuri con la 9000 o forse un'altra Saab.

  • Il 9k non sembra semplice come il tavolo?

    • Non proprio. È più complesso e sempre un po 'una diva.

  • GRANDE

    Che articolo! ! !
    E bellissime foto. Anna è una bellezza e Eiermann non è meno interessante di un 9K per il suo famoso tavolo da solo ...

    La forma incontra la funzione - l'automobile incontra l'immobile - il design incontra l'architettura ...

    Il blog supera se stesso.

    14
    3
    • Bello! Apprezzo molto Eiermann. Anche i tavoli e le sedie che sono ancora disponibili per la vendita.

      10

I commenti sono chiusi