Restrizione di uscita Baviera - vita di campagna nella prima settimana

Da una settimana in Baviera è in vigore un divieto di uscita. Una misura drastica, sensata e appropriata. Un'esperienza completamente nuova, soprattutto se sei abituato alla libertà di movimento europea. Il divieto di uscita ha cambiato anche la mia vita di tutti i giorni. Il saldo della prima settimana.

Anche questa settimana il tempo di Saab è stato. I nuovi adesivi del blog sono qui.
Anche questa settimana il tempo di Saab è stato. I nuovi adesivi del blog sono qui.

Vivo in un piccolo posto in stile prestampa. Un villaggio di strada gestibile, tipico della regione, che è ancora dominato dalle aziende agricole. Con Aschaffenburg la prossima città non è lontana, e in linea di principio è a soli 10 minuti dal centro città ea soli 5 minuti dalla mia porta principale per l'A3. Il villaggio è annidato in una stretta valle, solo grazie alla sua posizione geografica è rimasto così originale e non è stato vittima di speculazioni immobiliari.

La restrizione di uscita cambia l'ambiente

Anche qui la restrizione all'uscita ha lasciato il segno. Dove piccoli gruppi facevano jogging nella foresta una settimana fa e si accalcavano insieme per divertirsi, ora c'è pace e tranquillità. Ormai nessuno troverebbe più divertente starnutire, tutti sono consapevoli della gravità della situazione. L'obbligo delle restrizioni all'uscita è arrivato, la distanza è all'ordine del giorno. E soprattutto riposo. Questa calma sconosciuta, irreale e la mancanza di rumore di fondo della civiltà. Che preoccupato nei primi giorni. La strada del villaggio era deserta, non c'era quasi nessun aereo nel cielo. Natura pura, si sente solo il cinguettio degli uccelli. Questo innesca in me un cinema mentale. Riportami ai giorni della mia infanzia. Durante le vacanze estive, che trascorrevo sempre con i miei parenti scelti in campagna. Io, il ragazzo di città, in un mondo completamente diverso. Avevo solo 10 anni quando sono arrivato per la prima volta alla fattoria. 14 poi durante la mia ultima grande vacanza estiva. Nel mezzo c'è stato un momento emozionante con trattore e mietitrebbia, guidando un motorino, sparando con i fucili ad aria compressa e le molte altre libertà che avevi da bambino nel paese in quel momento. La calma del 2020, questo silenzio sconosciuto, difficile da classificare, mi trasporta indietro nel tempo. La vita di campagna non è un po' noiosa. È interessante. Più eccitante di quanto immaginino gli abitanti delle città. Anche ai tempi del Covid-19. Il Vorspessart è un po' come l'Idaho. Questo stato americano il cui slogan è "grandi patate". Il che direbbe quasi tutto sull'Idaho. È simile qui, e un po' bizzarro nel mezzo. È normale che fuoristrada e pick-up si schianti sulle strade sterrate. Nemmeno le persone che portano a spasso il loro pony lo montano. È più insolito fare una passeggiata con due muli. Ma solo per la limitata disponibilità di questi animali a queste latitudini.

La vita di campagna è tutt'altro che noiosa

Se attraversi i campi più tardi la sera, è possibile che passi una macchina da motocross. Che non è un problema. Metto Frida al guinzaglio non appena sento l'abbaiare del motore a due tempi. La macchina si alza, si ferma brevemente, mi riconosci, saluti e vola via. L'autista si diverte, mostra un'impennata e se ne va al crepuscolo. Il fatto che la macchina non abbia targa e non lo sarà mai è di secondaria importanza. E a nessuno importa.

Ammetto che sto facendo del mio meglio con le restrizioni all'uscita. Sì, è un taglio. Non vedo più gli amici, invece effettui chiamate. Acquista consapevolmente e il più raramente possibile. Per avere orari di lavoro più flessibili e, a conti fatti, più tempo. Questo ti rallenta e le prossime settimane mostreranno cosa puoi fare con esso. Un beneficiario della situazione è già certo. È la mia cagna. Si sta godendo più distanza di una settimana fa. Non riesce a credere alla sua fortuna! Il virus sta cambiando il mondo intorno a me. I conoscenti hanno troppo poco o niente da fare. Le paure per il futuro si concretizzano. Altri sono flessibili e si adattano rapidamente alla situazione. Mio selleria, fornitore preferito per volanti e restauri di alta qualità, ha iniziato a produrre respiratori. Ognuno reagisce a modo suo, il quartiere si sta avvicinando.

Libertà e normalità

Stiamo appena iniziando una storia che è una tragedia. Il costo della vita umana e i piani futuri diventano sprechi durante la notte. Più durerà, più determinerà il nostro comportamento in futuro. Probabilmente vedremo. Ma le persone sono più resilienti e flessibili di quanto pensi. Le crisi sono sempre nuovi inizi e opportunità. Offrono anche l'opportunità di pensare a cosa potrebbe essere importante in seguito e cosa non sarebbe necessario. Naturalmente c'è stato anche il tempo per l'argomento Saab questa settimana. Covid-19 cambia la nostra vita quotidiana, ma non lo impone. La libertà e la normalità devono rimanere, più che mai. La nostra tipografia interna ha terminato i nuovi adesivi Saabblog. Il lettering, che ha adornato il blog per mesi, è stato progettato da un designer di Amburgo. Ovviamente, la Saab guida, qualunque altra cosa: gli adesivi sono disponibili in due versioni, una chiara e una scura, e stanno bene sul metallo svedese. Dalla prossima settimana puoi ordinarli se vuoi.

E per favore: # resta a casa. Grazie

6 pensieri su "Restrizione di uscita Baviera - vita di campagna nella prima settimana"

  • vuoto

    @ Heijo Rosso,

    commento molto piacevole con feedback corrispondentemente positivo (pollici). Mi ha colpito che questa volta hai messo molte meno parole in maiuscolo e sei stato molto più parsimonioso con punti esclamativi e altri caratteri ...

    Forse questa è la chiave? Ecco un esperimento personale:

    La mamma dice che il raddoppio delle infezioni deve essere allungato da 5,5 a 10 giorni. Quindi si potrebbero considerare restrizioni rilassanti.

    Con 50.000 infezioni, ciò significherebbe 50 infetti dopo 1.600.000 giorni e 100 infetti dopo soli 51.200.000 giorni, se l'allentamento non avesse alcun effetto accelerante.

    Lo scenario parla da solo. Ma avrei potuto anche scrivere:

    51,2 MILIONI (!!!) IN SOLO (!!!) Intorno TRE (!!!) Mesi. 102,4 MILIONI IN SOLO (!!!) 110 GIORNI. SIAMO TUTTI! ! ! , QUESTO È PIÙ DI NOI! ! !

    Quando leggo quest'ultimo, i miei lembi si abbassano.
    Entrambe le rappresentazioni sono identiche nel contenuto e matematicamente corrette.

    Se potessi desiderare qualcosa da te, sarebbe che tu non prenda mai una foglia dal contenuto e trovi sempre una forma adatta per i tuoi pensieri validi.

    Puoi anche urlare per iscritto.
    E chi sta urlando ...

    Sarebbe un peccato per fatti e pensieri validi se fossero annegati nelle tue stesse urla.

  • vuoto

    Ti ringrazio anche per questi articoli molto adatti a quel tempo. Non importa dove viviamo, notiamo chiaramente i cambiamenti. In città o in campagna, tutto è cambiato. Qui nella mia zona, vicino all'aeroporto e alle autostrade, ora è molto silenzioso e puoi sentire suoni che probabilmente non hai mai sentito prima, puoi sentire così tanti uccelli e altri animali diversi. Resta in salute e abbi cura di te.

  • vuoto

    Grazie per l'articolo sul rallentamento del fine settimana! 🙂 Molto mi parla dal cuore! Anch'io vivo in campagna e vedo facce rilassate intorno a me. La libreria porta la merce ordinata al cliente, nel mulino dietro l'angolo “la siepe brucia”, perché c'è sempre molta farina da produrre. I cicli regionali locali sono importanti e ora sono ancora più praticati. Ed è possibile! I coltivatori di asparagi qui non hanno il muso lungo, poiché non offrono "produzione di massa" e POSSONO fare a meno di masse di manodopera a basso costo dall'estero! La solidarietà è vissuta: i buoni per cinema, caffè, ecc. vengono ordinati felicemente in modo che il cliente possa ordinare il suo espresso in un secondo momento. 🙂 Corona è cambiata. Corona offre anche opportunità! Questa immaginazione ci farà bene!
    Tempo con la famiglia (più vicina): cosa vogliamo di più? Bello!
    Quindi godiamoci la "libertà" in modo creativo e traiamo il meglio da essa.
    TUTTO resta in salute!

  • vuoto

    Bell'articolo sul WE.

    Sento i miei pensieri e anche la situazione della vita rispecchiarsi quasi fino all'ultimo dettaglio. Potrei anche ricreare subito la foto di Frida con un maschio nero ...

    Che lusso! ! !

    In questo momento speciale, i miei pensieri sono più importanti del solito per amici e familiari con appartamenti nel centro città.

    Non so se dovresti davvero bloccare le panchine e sanzionare i trasgressori con multe elevate. Le norme sulle distanze e contro il rischio di infezione implementano già che non più di una persona può e non deve sedersi su una panchina, a meno che le persone vicine non vivano insieme in una famiglia.

    Non dobbiamo farci illusioni. Alla fine, le misure saranno allentate per ragioni puramente economiche. Calcoli intensivi sono stati a lungo fatti in background. E al virus viene sempre dato il credito pubblico per essersi concentrato su pensionati, pensionati e pazienti costosi nella scelta delle sue vittime ...

    Almeno l'ÖR di Berlino-Brandeburgo celebra le sue informazioni sull'età e sulle precedenti malattie delle vittime più giovani e le confeziona come caramelle colorate in una presunta pillola calmante.

    Lo trovo cinico e inquietante. I miei (suoceri e nonni) sono importanti per me e i miei figli. Qualcuno ha scritto qui (penso che fosse StF) che il virus è meno spaventoso degli umani. Mi sento allo stesso modo.

  • vuoto

    Articolo super bello. ME una grande affermazione per noi rilassanti piloti Saab che lasciano vivere anche il motocrosser (senza targhe)! Sono un motociclista entusiasta e ovviamente un pilota Saab

  • vuoto

    Ciao Tom
    come sempre un ottimo articolo ... che ha meno a che fare con SAAB ma con la situazione e la situazione attuali. ´Mi interessa a tutti noi´ come andrà avanti´ ... ´´La mia valutazione che si basa sulle dichiarazioni di virologi ed esperti´´ che hanno detto in TV negli ultimi 14 giorni´ ... ´´ Non lo do più ´ perché non voglio che i lettori del blog SAAB abbiano più piacere nel loro meritato WE. // ´´Ma tutti sono abbastanza grandi´ e possono ottenere informazioni dettagliate´ per poi esprimere un giudizio finale´ e fare ulteriori progetti per il futuro della sua famiglia. (perché se durerà 3´ 6´ 9´ 12´ o 15´ mesi´ fa una certa differenza) ´´ // ´´Bene, non voglio nemmeno dipingere troppo di nero, perché nonostante tutte le circostanze avverse si dovrebbe Certo, NON perdere di vista la gioia della vita in te stesso e con i tuoi cari più cari !! ((ps: ´Il mio sistema HIFI di fascia alta non è stato richiesto tanto ´ come lo è stato negli ultimi 10 giorni ´ da quando è diventato evidente ... quanto la situazione sia peggiorata in tutto il mondo ... anche se FRG se la è cavata molto bene è perché il nostro sistema sanitario è di alto livello !!))

    Auguro a tutti qui, salute, soddisfazione, sempre amici al tuo fianco che come te come te sono stati ... e ovviamente sempre un buon viaggio con SAAB´´ !!
    "Un fedele lettore dal bellissimo Wachenheim an der Weinstrasse" ... il bellissimo Palatinato ""

    12

I commenti sono chiusi