Il gruppo Evergrande estende le perdite

La crisi di Corona non è senza conseguenze per il gruppo Evergrande. Il gigante immobiliare prevede un aumento delle perdite ed emette un avviso di profitto. Alla luce della continua necessità di investire nell'espansione delle auto elettriche, si tratta di uno sviluppo preoccupante. E ci sono dettagli sulla prima auto elettrica di Evergrande.

Si dice che la prima auto elettrica di Evergrande sia un SUV
Si dice che la prima auto elettrica di Evergrande sia un SUV

La crisi della corona è anche una crisi immobiliare. Il coprifuoco ha ridotto quasi a zero l'interesse cinese per i condomini e le aziende hanno spostato le loro attività online. Soprattutto, il gruppo Evergrande, che ha offerto immobili con uno sconto del 25%. Il gruppo ha riferito di una forte domanda, ma gli analisti si chiedono quanto sia stato elevato il tasso di completamento nella realtà.

Avviso di profitto per i prossimi investimenti

Il 22 marzo, il gruppo Evergrande ha emesso un avvertimento sugli utili dopo che le perdite sono quadruplicate. La quota della società è quindi scesa al livello più basso da giugno 2018 e da allora ha recuperato solo leggermente. Per l'anno in corso è prevista una perdita dell'equivalente di € 640 milioni.

Sullo sfondo ci sono i continui investimenti nella produzione di auto elettriche. Nel 2019 sono stati resi disponibili 2.6 miliardi di euro e quasi 2 miliardi di euro sono stati stanziati anche per l'anno in corso. Gli investimenti dovrebbero scendere a 2021 miliardi di euro nel 1.3. Il Gruppo Evergrande continua a rispettare i suoi piani per presentare 15 nuovi veicoli e per stabilire una rete di produzione di 10 impianti in tutto il mondo. Ma la domanda legittima è per quanto tempo riuscirai a resistere a causa di responsabilità elevate e di un'economia in difficoltà. Le obbligazioni in scadenza in estate e il loro rifinanziamento forniranno la risposta.

In Cina, sullo sfondo della crisi della Corona e la questione aperta della rapida ripresa economica globale, ci sono leggeri dubbi sui piani. Yicai Global si riferisce al mancato rispetto degli impegni di investimento Il futuro di Faraday, Nell'aprile 2018, il gruppo Evergrande è diventato il principale azionista del produttore. Evergrande si è ritirato alla fine dell'anno e ha portato la società in difficoltà iniziali che hanno portato a un fallimento preliminare. Nel frattempo, Faraday Future è tornato e lavora con FF 91 al riavvio.

La prima auto elettrica di Evergrande

La prima auto elettrica di Evergrande è prevista per il lancio nella prima metà del 2020. Finora, le informazioni al riguardo non sono state rese pubbliche. Secondo le nostre informazioni, uno studio dovrebbe essere mostrato al Motor Show di Ginevra cancellato. A differenza di altri produttori, la presentazione non è stata spostata su Internet. Non è chiaro quando, dove e se venga mostrata la concept car che non viene presentata. Ma ci sono alcuni indizi. Si dice che sia un SUV di medie dimensioni, puramente elettrico. La produzione inizierà nel 2021, forse anche in Svezia.

Anche i pensieri di 11 "Il gruppo Evergrande estende le perdite"

  • Ciao Tom!
    Solo un suggerimento di un piccolo problema tecnico:
    La barra con l'avviso sulla protezione dei dati scorre sempre l'immagine qui sotto e purtroppo non può essere eliminata facendo clic su "Chiudi e accetta" ...

    Grazie
    Stefan

    Rispondere
    • Ciao Stefan, grazie per il suggerimento! Dovrebbe funzionare di nuovo ora, potrebbe essere necessario svuotare la cache!

      Rispondere
  • Grazie Tom.

    La relazione con Saab sta diventando sempre più sottile, ma la nuova rete, come si espande e si restringe, è ancora emozionante.

    Per me, l'immagine del SUV è enormemente irritante. Sembra quasi un lavoro da studente. In effetti, negli anni '1990 ho visto queste immagini di macchine da fiammiferi in un'estetica discutibile con l'aerografo degli studenti (niente scherzo) ...

    Se Evergrande, con 30 anni di ritardo, vuole realizzare le immature fantasie dei giovani che abbandonano la scuola e uscire dalla tana, allora non hanno davvero molto da offrire.

    3
    2
    Rispondere
    • Naturalmente, il mondo continua a girare dopo il 2011 e nuove storie vengono scritte a Trollhättan.

      La grafica del SUV proviene da un sito Web di Evergrande ed è illustrata secondo i gusti locali. Non dovresti esagerare.

      Rispondere
  • @ Tom,

    abbastanza giusto e grazie per l'AW. Ma cos'altro dovrebbe essere giudicato Evergrande quando il proprio materiale di PR pubblicato volontariamente è così screditante? ? ?

    1
    1
    Rispondere
    • Verrà il momento della valutazione. Al più tardi quando viene presentata la prima auto elettrica propria. Poiché Pininfarina è responsabile della penna, potrebbe essere eccitante.

      Rispondere
  • ´´Evergrande-Group´´´ Hope for´´NEVS´´ & ´´Implementation of Saab genies´´ ??

    "Quando segui i rapporti qui" su EVERGRANDE ", la domanda è inevitabile? Se questo conglomerato di investitori´ dovesse essere tanto potente come sempre rappresentato ... perché dopo 4-6 anni NON hai ancora un prototipo presentato al pubblico? "Sto parlando di un PROTOTIPO", quindi un preambolo -Modello serie che stabilisce la direzione´!! ´´Poiché NON è stato il caso´ ... e non vi è alcun annuncio in merito a questa richiesta´ devi presumere che questo investitore NON abbia i fondi liquidi disponibili per girare davvero a lungo termine per iniziare a NEVS´´! "Chi fa cattivi annunci porta qualcosa 'se non succede nulla dopo' e tu come cliente finale NON sei più interessato a tali dichiarazioni '"! "Come dovrebbero comportarsi i NEVS in questo gioco" ?? ... "NEVS" dovrebbe terminare immediatamente qualsiasi relazione commerciale "e iniziare a cercare un altro investitore" in modo che appena possibile una luce si riaccenda all'orizzonte "perché senza luce all'orizzonte è possibile svolgere l'intera attività einstellen ''! ´´Un FRING SENZA FINE´´´ - - OPPURE - - ´´Un FINE SENZA FINE´´ ??

    1
    1
    Rispondere
    • Per favore, rimani fattuale come prima, questo mi fa risparmiare la moderazione. Grazie

      I fatti: Evergrande è un importante azionista di NEVS dal gennaio 2019, non da 4 a 6 anni. Le attività di auto elettriche del gruppo Evergrande sono in corso da 18 mesi. Finora, tutti gli impegni sono stati mantenuti, Koenigsegg e NEVS hanno ricevuto milioni.

      3
      1
      Rispondere
  • @ Tom,

    vero ancora. Vediamo cosa sta arrivando ...

    In ogni caso, grazie per tutte le informazioni e tutto l'intrattenimento intorno alla storia automobilistica, presente e possibile futuro di Trollhättan e la presentazione calma e concreta.

    Rispondere
  • Pingback:

  • Evergrande sicuramente scomparirà di nuovo circa 4 anni o prima ... non hanno idea di come costruire auto e NEVS esisteva solo a .. sì, perché in realtà? L'economia cinese pianificata non può funzionare nell'economia sociale di mercato - questo è logico ...

    Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.