Limite di velocità generale? Risultato della votazione.

Dovrebbe esserci un limite di velocità generale sulle autostrade tedesche? La domanda si muove e divide i lettori. Abbiamo chiesto e iniziato un voto. Inoltre, la domanda era: quanto alto dovrebbe essere il limite di velocità possibile. È stato anche interessante vedere se le opinioni dei nostri lettori differiscono generalmente dalla popolazione tedesca. Bisogna supporre che il blog sia aperto al futuro, ma in caso di dubbio è molto esperto di benzina e turbo. E ha un forte amore per la vecchia lamiera svedese.

Limite di velocità generale sulle autostrade tedesche? I lettori sono divisi.
Limite di velocità generale sulle autostrade tedesche? I lettori sono divisi.

I sondaggi Dimap Infratest mostrano una divisione della popolazione in termini di limite di velocità generale. È sorprendente che il parere non sia cambiato in modo significativo nel corso degli anni. Nell'ottobre 2012, Infratest ha lanciato a livello nazionale Befragung, A quel tempo, una sottile maggioranza del 53% sosteneva l'introduzione di un limite di velocità generale. Esattamente 7 anni dopo e dopo due estati estremamente calde e asciutte la prossima Befragung, questa volta nella tendenza ARD Germania, esattamente la stessa immagine. 53% a favore, 45% contro. Crisi climatica, Greta Thunberg, discussione ambientale. Tutto sembra lasciare incolume la nazione non appena si tratta di viaggiare gratis per cittadini liberi.

I lettori sono divisi quando si tratta di limiti di velocità

I lettori sul blog non si comportano abbastanza come la maggior parte della popolazione. Interessante perché si tratta principalmente di automobili. Ma la divisione è anche evidente qui. Se hai seguito il voto, potresti vedere avanti e indietro tra i campi. A volte i sostenitori di un limite erano in cima, a volte gli avversari. In definitiva, la maggior parte dei lettori è a favore di un limite di velocità generale. Ma solo con una piccola maggioranza, e la divisione della società su questo tema continua qui.

Un limite di velocità generale sulle autostrade?

  • Lo sono! (54% Voti 301)
  • Sono contrario! (46% Voti 255)

Totale Votanti: 556

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

D'altra parte, sembra chiaro ciò che è preferito, c'è un'introduzione. Il tempo 140 sarebbe preferito, ma 130 sarebbe accettabile. Le velocità più basse sono battute. L'introduzione del limite sembra reale nei prossimi anni. Gli obiettivi climatici fissati dal governo stanno tremando, il limite di velocità sulle autostrade tedesche sarebbe un modo semplice per ridurre rapidamente la CO2. Un'introduzione comporterebbe solo l'1.2% delle emissioni di Settore dei trasporti risparmiare, ma soddisfare il 6% della riduzione di CO2 dell'obiettivo climatico. Inoltre, un limite di velocità potrebbe migliorare la mancanza di accettazione per i veicoli elettrici. Il loro più grande svantaggio si manifesta in intervalli di rapida fusione a una velocità maggiore.

Quale restrizione sarebbe ragionevole?

  • 140 km / h - in modo che non tutti si addormentino (47% Voti 120)
  • 130 km / h sarebbe l'ideale (42% Voti 109)
  • 120 km / h sarebbe buono (8% Voti 20)
  • 100 km / h sono completamente sufficienti (3% Voti 9)

Totale Votanti: 258

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Un altro auto-esperimento arriva

I nostri vicini in Austria sono posizionati più chiaramente. Su 120 chilometri di autostrade alpine, la velocità massima possibile è stata aumentata a 140 km / h a scopo di test. È iniziato nel 2018 Sperimentare è terminata, la velocità 130 si applica sui binari come prima. Contrariamente all'ex ministro dei trasporti FPÖ, il suo successore per i Verdi ha visto l'aumento della velocità come un aumento del carico ambientale.

L'argomento rimane attuale e continuerà ad accompagnarci in futuro. Ci riproveremo. Dopo il passo 120 Self-esperimento con l'Aero 9-3, il veicolo meno adatto, ci sarà un altro test nelle prossime settimane. Tempo 130 più lontano con Saab 9000. L'as Progetto Anna il veicolo noto ha 22 anni. La costruzione leggera svedese intelligente può ancora convincere con efficienza oggi e tenere il passo con le ultime tecnologie?

pensieri 19 su "Limite di velocità generale? Risultato della votazione."

  • Ma in Austria devi dire che era solo un trucco politico, perché ciò che un politico FPÖ ha introdotto non può essere fatto da un partito verde. Se altre parti lo avessero fatto, potrebbe anche essere rimasto. In Austria, la 140a sezione è stata accolta molto bene dalla popolazione.

  • Anche un po 'di senape da questo lato, è una discussione entusiasmante e molti piloti Saab, incluso me stesso, stimano anche intervalli di velocità superiori a 120/130/140 senza doverli guidare in modo permanente. Come voterei, difficile da dire, penso che se la maggioranza lo usa, mi piace venire con me, in città guido 30/50 se lo desidero, a 70 quasi 70 ecc. Ogni volta che torni dalla Scandinavia, noti quando entri nei BAB che purtroppo siamo "rilassati". 500Km attraverso la Danimarca sono molto facili da rilassarsi, dal confine è finita. Ciò che mi preoccupa nella discussione sono le generalizzazioni, penso che se lasci le opinioni qui, ci sono molti atteggiamenti diversi, cioè la diversità di opinioni, che può portare a conclusioni molto diverse - e questa è una buona cosa, perché crea un discorso. Il che trovo scomodo quando le persone vengono soprannominate "ironia" a causa di un'opinione o di un'altra con ironica esagerazione. Fondamentalmente, qualcuno non è cattivo perché è o vuole essere un uomo buono, che deve essere rispettato e anche "... talebani" ha completamente torto. Dovremmo iniziare ad accettare punti di vista diversi, uno ama la carne e l'altro le carote, il terzo entrambi, dov'è il problema. Quando si prendono decisioni, l'argomento migliore dovrebbe essere il fattore decisivo ed essere democraticamente accettato, alla fine non importa con o senza un limite di velocità, e se vuoi andare più veloce puoi in alternativa andare in pista o non farti prendere, anche se non è chiaro se ciò accada , Che dire della velocità target 130? si applica ancora o nessuno lo sa più. Ciò che mi preoccupa è che i proprietari di SUV vengono automaticamente accolti con grande gelosia, mentre allo stesso tempo suppongono che tali auto siano guidate solo da persone strane - quindi in realtà ci sono molte persone strane ora e SAAB era disponibile anche come 9-4 e 9-7 , Sono alla guida di Saab rilassato senza malizia senza odio senza invidia - e per la discussione ecologica, ogni contributo conta, tutto ciò che possiamo lasciare ha un effetto di risparmio di risorse. Perché non iniziare te stesso, sia nel SUV che a casa senza diffamazione, ma positivamente efficace e sostenibile ...

    3
    1
  • @ fami,

    grazie e allo stesso modo. Esiste un grande potenziale di risparmio nel traffico di merci e merci sulle nostre strade, che non è sufficientemente preso in considerazione. Dove hai ragione, hai ragione ...

  • @ Herbert Hürsch
    "... ma rimane sconcertante come dovrebbe servire il pensiero olistico per esentare un limite di velocità?"
    Sono d'accordo Non c'è contraddizione con questa obiezione. Dove hai ragione, hai ragione.

  • @ fami,

    grazie per la spiegazione. Condivido la tua valutazione secondo cui il trasporto stradale privato e individuale viene affrontato in modo sproporzionato dalla politica e dai media ...

    Lo chiami "superficiale". Ma è abbastanza come argomento contro un limite di velocità?

    Se questa discussione perpetua fosse terminata, verrebbe creato un nuovo spazio per altri argomenti. Ad esempio per le tue fragole. Per inciso, questa è anche una discussione eterna e un vecchio cappello con buchi e una barba molto lunga.

    Conosci "Asterix i Galli"? La storia fu pubblicata nel 1959 e lunghe barbe come le fragole nel momento sbagliato causarono eccitazione anche allora. Almeno tra i romani ...

    E ovviamente puoi accettare un limite di velocità con un certo rammarico e digrignare i denti e allo stesso tempo fare a meno di fragole prodotte, trasportate e confezionate in modo ecologico, discutibili dal punto di vista ecologico.

    Ad esempio, i miei provengono esclusivamente dal mio giardino. Anche alcune fragoline di bosco. Il migliore.

    Richiedete ripetutamente il pensiero olistico nei vostri commenti. Ottima richiesta. Ma rimane aperto e sconcertante come dovrebbe servire il pensiero olistico per esentare un limite di velocità?

    Non è più selettivo del pensiero olistico?
    Non è anche un po '"superficiale"? ?
    Un pochino? ? ?

  • Se vuoi davvero andare avanti, allora semplicemente guida su uno degli anelli di Formula 1 e lascia gli altri utenti della strada soli con il loro istinto di gioco.
    Sembrano qualcuno da cui vuoi portare via la tua auto Matchbox.
    La libertà di un singolo utente della strada termina con la sicurezza degli altri.
    Nessuno è interessato a che tipo di "jet *" vuoi volare in autostrada, nessuno vuole vederlo. È importante che i conducenti arrivino a destinazione, TUTTI senza disturbare i drogati di velocità e altre persone deboli sul treno!

    5
    7
  • @Herbert Hürsch: Grazie per il tuo commento, che ovviamente posso fare riferimento a me stesso.

    Certo, sei libero di sentirti indirizzato dal termine Ökotaliban senza essere minimamente affrontato. Almeno quanto tutti gli altri sostenitori del limite di velocità. Allo stesso modo, non ti ho mai percepito come EDUCATO in passato.

    Piuttosto, l'intenzione delle mie parole - e potrei aver fallito - di sottolineare che la discussione su un limite di velocità generale è, secondo me, completamente superficiale in relazione all'ecologia.
    Hai presentato molto bene la fisica terrestre, il che non è il caso del mio 9000i, forse perché il display del consumo non è così preciso come lo conosciamo dalle nostre auto. Accettato.

    Al fine di dare un'occhiata più da vicino all'effetto C02 di velocità più elevate, la considerazione dell'output positivo a una velocità rispetto a un'altra velocità è inizialmente solo una teoria grigia. Quindi si potrebbe sostenere che in relazione a 43 milioni di veicoli che guidano 160 anziché 130, vi è un onere aggiuntivo di così tante tonnellate di CO2, quindi abbiamo bisogno di un limite di velocità.

    Tuttavia, una valutazione seria e valutabile sarebbe possibile solo se si conoscessero le emissioni effettive (aggiuntive), ovvero la quantità totale di emissioni aggiuntive reali generate da una minoranza nel corso dell'anno. Non potrai evitare di concordare sul fatto che questo valore e solo questo valore possono essere rilevanti e non un'estrapolazione per lo stock totale di tutti i veicoli in Germania. La mia ipotesi è che questo non è un ordine di grandezza rilevante nel contesto generale. Se ciò dovesse essere chiaramente confutabile, questo ovviamente deve essere accettato.

    Nato in un'occasione molto recente, mi permetta di fare un esempio nel campo:

    Ieri sera ho fatto la mia (fine) spesa per la settimana e mentre passeggiavo per i corridoi, il mio sguardo nell'area della frutta e verdura sfiorava un paio di scale di frutta con bei frutti rossi da guardare. Probabilmente hai indovinato, erano fragole e ho dovuto chiedermi se i croco provenissero effettivamente dalla terra o se le fragole fossero mature. Durante il mio viaggio di 2000 km attraverso la Germania sopra descritto, non ho mai notato campi di fragole da nessuna parte. Quindi sorge la domanda da dove possano provenire i frutti. Sospetto almeno dal Mediterraneo. Proprio come i pomodori serra andalusi e simili, alimento base più indispensabile (scusate, non posso fare a meno dei suggerimenti).

    E ora, per un momento, diamo un'occhiata sobria e basata sui fatti a tutto ciò che viene fatto con la Madre Terra. Danni alle strade causati da camion, abrasione di pneumatici, ettolitri di diesel e, ultimo ma non meno importante, l'intero camion e tutto compreso produzione, energia, risorse e, e, e ...
    Accettiamo tutto questo indifferentemente perché abbiamo bisogno di fragole all'inizio di marzo. E se ora prendiamo il carico totale di CO2, che risulta da un camion completamente superfluo, diesel prodotto inutilmente, pneumatici non necessari e riparazioni stradali non necessarie, che tipo di bilancio potrebbe esserci?
    E sappiamo tutti che le strade sono piene di tali camion.

    E questo è uno dei motivi per cui considero superficiale la discussione su un limite di velocità generale. Perché se è così, allora tutto deve essere sul tavolo.

    Ed è uno dei motivi per cui non mi lascio mettere alle strette a causa del rifiuto del limite di velocità (ovviamente non da te, lo so).

    Caro signor Hürsch,
    Spero di aver reso la mia posizione un po 'più chiara e soprattutto che né voi né altri sostenitori del limite di velocità eravate e siete oggetti delle mie parole deliberatamente indicate. Coloro che intendevo dire, i discepoli del buon califfato, non guidano SAAB e non li troverai su questo blog.

    In questo senso,
    auguri

    12
    3
  • Ritmo e consumi

    Per una volta, di fatto:
    Oltre i 100 km / h si possono trascurare tutte le resistenze di guida ad eccezione della resistenza al vento. Questo è già considerevole e continua a crescere in modo esponenziale.

    Secondo una regola empirica valida e incredibilmente accurata, hai bisogno del 30% di potenza in più per guidare il 10% più velocemente.

    In altre parole, esiste un delta di circa il 20% tra la potenza aggiuntiva e l'energia utilizzata per la distanza aggiuntiva percorsa.

    Se guardi i dati sulle prestazioni delle auto, troverai la regola confermata. Quindi una macchina piccola con 60 CV non può guidare circa il 30% più veloce di una con 45 CV e un'altra con 80 CV non più del 30% più veloce. No, la massima velocità possibile aumenta effettivamente solo del 10% circa ...

    Ad esempio da 145 km / h (45 CV) a 160 (60 CV) e infine 175 km / h (80 CV).

    Per alcuni avversari (il più forte) di qualsiasi limite di velocità, è il contrario. Semmai, il consumo aumenta solo del 10% se si guida il 30% più velocemente, ad esempio 160 invece di 120 o ben 200 invece di 160 ...

    Tutte le leggi terrestri della natura e della fisica sono completamente eliminate. Onestamente gente, vorrei le tue macchine. E se avessi uno di questi, sarei anche un avversario deciso di qualsiasi limite.

    Sfortunatamente, tutte le auto che io abbia mai guidato sono meticolose sulla fisica terrestre e, all'aumentare della velocità, bevono esponenzialmente di più all'aumentare della resistenza al vento. Non ho ancora trovato un wormhole vuoto al BAB tedesco.

    Oh sì, quasi dimenticato. Ho avuto le tue macchine molto tempo fa. Ad esempio un 2,3 i nel 9K. Gran parte. Non perché ha eliminato la fisica, ma perché era così in sintonia con essa come se tutte le leggi naturali fossero state formulate a Trollhättan.

    Domanda interessante anche perché un limite di velocità nel paese di origine delle nostre auto dovrebbe essere a posto, ma in Germania dovrebbe andare contro l'uso previsto dei veicoli ...

    6
    2
  • Completamente nel guardrail ...

    i commenti raramente vanno qui. Ma l'argomento è ovviamente carico di emozioni. Ogni sostenitore di un limite di velocità deve davvero essere insultato come un neo-borghese furfante e un ecotalibano non istruito?

    Non va un po 'lontano?

    Sono incostante sull'argomento perché mi piace guidare veloce di tanto in tanto. Ma tali commenti tendono finalmente a spingermi dall'altra parte ...

    È anche sciocco che il consumo sia sempre ben discusso. Se guido veloce, la portata si riduce drasticamente. Tanta onestà deve essere.

    8
    5
  • Questo "concetto dalla culla alla culla" è estremamente interessante. Possiamo solo sperare che la diffusione di questo metodo continuerà ad ottenere accettazione.
    "L'opinione onnipresente e uniforme dell'ecotalibano omniasketico e privo di divertimento e le loro visioni del buon califfato umano" è una caratterizzazione adeguata del mainstream. Le persone sono sempre state così e non sono cambiate. Questo era già il caso degli "68", che ho dovuto "sopportare" in gioventù. Di cosa stavamo discutendo e discutendo allora! In realtà hanno rifiutato tutto come "borghese" che era diverso / più vecchio. E hanno creato un nuovo tipo di "filisteo", che all'epoca chiamavo "neo-filisteo". I tempi cambiano, l'umanità mai.

    8
    4
  • Quello che ho fatto la scorsa settimana non è stato un auto-esperimento, solo un normale viaggio in auto. A causa del mio lavoro, ho percorso 2000 km attraverso la Germania. Con cosa? Con un 89 9000i. Fantastico dispositivo, pieno senza turbo. Macchina di tutti i giorni. In effetti, ho guidato il 75% del percorso a una media di 120 km / h e ne sono rimasto completamente soddisfatto. Quando sono tornato a casa domenica pomeriggio e le autostrade sono diventate sempre più vuote, ho deciso di viaggiare a 150-160 (-170) km / h. E adesso? Devo vergognarmi ora, ottenere una tempesta di merda come un maiale ambientale o un potenziale killer? 3000 morti per traffico sono quasi esattamente 3000 in eccesso. Ma quanti di questi hanno perso la vita perché velocità superiori a 130 km / h erano cruciali? E l'ambiente? A circa 120 km / h c'era - "manualmente", cioè senza controllo della velocità - un consumo di 8.3 l / 100 km, a 160 km / h un litro in più. A circa 500 km, ciò significa circa cinque litri di consumo in più. Ciò lacera l'ambiente nell'abisso? Quanto compensa globalmente nel senso originale della parola?

    Dio sa che non sono un nichilista, prendo le cose sul serio. Tuttavia, ho paura dell'unità onnipresente dell'opinione dell'ecotalibano onniasketico e privo di divertimento e delle loro visioni del califfato buono-umano. Davvero spaventato.
    L'ambiente può richiedere alcuni driver veloci. E i morti vengono prodotti migliaia di volte all'anno in questo paese e non vengono notati o annoiati dal pubblico. Per inciso, prodotto da un gruppo professionale che non ti aspetteresti a priori. Al contrario, il numero di vittime è ancora piccolo ed è accettato solo come uno sfortunato danno collaterale.

    Tutta questa discussione sul limite di velocità, ecc. è completamente superficiale. IMMAGINI la tua opinione.

    Se sei seriamente interessato ai temi dell'ambiente e della sostenibilità, dovresti cercare nella rete mondiale Michael Braungart o il concetto dalla culla alla culla. Quindi possiamo continuare a parlare sostanzialmente.

    19
    6
  • Probabilmente ricevo poco incoraggiamento dal mio atteggiamento su questo argomento. Sono e rimango un sostenitore di "nessun limite di velocità generale" e ho anche un'opinione fondamentalmente diversa del mainstream generale sulla discussione ambientale guidata dai media, sugli obiettivi di protezione del clima, inclusa la mobilità elettronica. Decisivo per l'acquisto della mia prima Saab 9-3 nel 2004 è stata la sua semplice eleganza abbinata a un design unico, la potenza turbo e l'abitacolo perfetto con una posizione di seduta percepita come in un jet. Saab "Born from Jets" e poi solo 130 km / h in autostrada ?? Un jet con un lucchetto nella gamma divertente o ad alte prestazioni ?? No, non per me o personalmente non lo voglio !! Nonostante questo atteggiamento, ho il 90 percento in più di probabilità di planare con i miei veicoli e senza regole generali, ma vorrei anche poter decollare davvero (se il percorso è chiaro). La densità del traffico regola già fortemente queste possibilità e gli ignoranti delle regole generali del traffico non cambieranno il loro comportamento al limite di velocità prescritto. Come ho detto, è un'opinione, questa è la mia opinione e nient'altro.

    29
    9
  • @ StF,

    Grazie mille, ma forse avrei dovuto esprimermi diversamente ...

    Mi manca meno la comprensione matematica che la comprensione della politica, a condizione che i numeri nell'articolo siano corretti e non vengano scambiati accidentalmente ...

    Se il risparmio dell'1,2% corrisponde al 6% dei nostri obiettivi di protezione del clima, avremmo bisogno di risparmiare solo il 24% nel settore dei trasporti per raggiungere obiettivi nazionali del 120%.

    Non ha alcun senso. C'è un errore nell'articolo.

    @ Tom,
    come si intendeva esattamente?

    4
    1
  • @ Herbert Hürsch

    Questo è 1,2% = 6% è possibile solo se i valori a cui si riferiscono le informazioni non sono gli stessi.
    Poiché esiste un fattore di 5 in mezzo, si può dire che l'obiettivo nazionale di protezione del clima apparentemente corrisponde a 1/5 delle emissioni del settore dei trasporti, quindi la riduzione di una quantità di CO2 che corrisponde al 20% delle emissioni di CO2 del settore dei trasporti.

    Ad esempio: se il settore dei trasporti emette 100 t di CO2, l'1,2% di esso è 1,2 t. Se l'obiettivo di risparmio è 20 t CO2, 1,2 t CO2 è 6%.

    5
    1
  • Grazie per il sondaggio! Ispirato dall '"auto-esperimento" del blogger, nelle ultime settimane ho anche subito un test volontario di limite di velocità sul mio percorso regolare. Il controllo della velocità di crociera è impostato su 120 e basta lasciarlo girare. Con questa costellazione, il consumo diminuisce in modo significativo e mi sono sentito molto più rilassato durante la guida. La linea di fondo è di circa 5-10 minuti, che potrei uscire da esso, ma posso altrettanto facilmente perdere (nonostante la massima accelerazione sul BAB) nel successivo traffico cittadino. Quindi risparmiare tempo non è un argomento. Pertanto sono per un limite di velocità, 130 km / h sono sufficienti a mio avviso.
    Stiamo vivendo un periodo folle, penso: gli stessi genitori che guidano il loro SUV a 200 in autostrada (e lo rendono 200 km / h come indispensabile) costringono i loro bambini a indossare un casco nel parco giochi "per motivi di sicurezza". È pazzesco La hall dell'auto finge che oltre 3000 vittime del traffico non siano ancora un problema. Immagina cosa sarebbe fatto in treno se 3000 persone ci andassero ogni anno.
    Oh, così: l'oggetto di prova era il mio Cabrio 2002-9 del 3, che ritengo molto adatto a questo tipo di guida. Attendo con impazienza l'ulteriore discussione!

    17
    10
  • Coloro che sono per un limite di velocità possono iniziare con esso. Ma stai bene 😉

    25
    16
  • Grazie per l'auto-esperimento, il sondaggio, la valutazione e gli articoli ...

    Quello che non capisco è come l'1,2% di risparmio nel traffico dovrebbe avvicinarci del 6% agli obiettivi nazionali di protezione del clima?

    Nella mia comprensione matematica, questo non è possibile. O forse?

    È almeno necessario una spiegazione o addirittura una correzione.

  • Il paese è diviso, quindi può essere chiamato.
    Costi ambientali, di sicurezza e consequenziali delle lesioni contro la libertà di decisione individuale.
    Nei momenti in cui la densità del traffico (purtroppo) continua ad aumentare e le regole del traffico generale in alcune regioni vengono osservate solo rudimentalmente, preferirei una REGOLAZIONE chiara solo per questi motivi aggiuntivi.
    Altrimenti, sono contento del nuovo autotest SAAB 9000!

    12
    3
  • Anche la mia famiglia è divisa su questa domanda: tutto è completamente normale. Non vedo l'ora del nuovo auto-esperimento con la 9000. Ai miei occhi una delle migliori auto del suo tempo!

I commenti sono chiusi