Koenigsegg Gemera ispirata alla Saab Aero X?

Poco dopo la presentazione della Gemera, i primi commenti sui social hanno visto una possibile ispirazione dalla Saab Aero X. È vero? Si dice quasi tradizionalmente che Koenigsegg abbia una certa vicinanza a Saab. Prima hanno negoziato con GM per rilevare il marchio, ma alla fine hanno annullato. NEVS è ora coinvolta nello stabilimento di Ängelholm e il collegamento con Trollhättan è più intenso che mai.

Ma c'è anche un legame tra Gemera e Aero X? Lo studio più bello di Saab ha visto la luce nel 2006. A quel tempo, Stallbacka era in una fase difficile e ha lottato per ottenere una chiara direzione per il marchio. L'Aero X incarnava tutto ciò che Saab era e avrebbe potuto essere in futuro. L'eredità dell'aviazione sotto forma di cabina di pilotaggio: l'Aero X è un aeroplano per la strada. Molti dei suoi elementi di design sono confluiti nella serie proprio alla fine. A partire dai fari blu ghiaccio e dalla barra LED nella parte posteriore fino alla nuova griglia del radiatore e al design dei suoi cerchi.

Se guardi la Gemera di Koenigsegg, troverai davvero dei parallelismi. La Gemera ha anche una cabina di pilotaggio sorprendente, che in questo caso offre spazio per 4 passeggeri. Anche se l'imbarco a Koenigsegg non avviene tramite una cabina di pilotaggio completamente sollevabile come l'Aero X, l'accesso tramite le porte ad ala è sempre spettacolare. E anche da una vista a volo d'uccello si possono vedere chiaramente dei parallelismi nelle linee di entrambi i veicoli.

Relazione e ispirazione dall'Aero X? Sarebbe possibile, ma probabilmente non lo è. E se fosse così, sarebbe un inchino al design di successo che è ora nel Museo Saab. Koenigsegg progetta da tempo i suoi veicoli con la citazione di design della cabina di pilotaggio. Se guardi la Jesko presentata nel 2019 e i suoi predecessori, puoi vedere chiaramente questo elemento di design preso in prestito dalla costruzione e dalle corse degli aerei.

Koenigesegg Jesko a Hong Kong
Koenigesegg Jesko a Hong Kong. Foto: Koenigsegg / Oskar Bakke

La Gemera non è costruita a Trollhättan

Dopo che la dichiarazione nella stanza dice che un modello entry-level di Koenigsegg deve essere costruito nell'ex fabbrica Saab, abbiamo toccato la Gemera. Questo non è il caso. Fonti ufficiali chiamano lo stabilimento di Ängelholm, ma si dice che componenti e assiemi provengano da Trollhättan. il supposizione su Trollhättan non è stato confermato. Ciò solleva anche la questione di quale Koenigsegg possa essere prodotto in futuro nello Stallbacka e se la pianificazione sia ancora aggiornata.

È stato però confermato il livello dei prezzi, che ora è ufficialmente dichiarato intorno a 1.5 milioni di euro. Anche per gli standard Koenigsegg, la Gemera non è quindi un modello entry-level nell'esclusivo mondo dei prodotti di pregio.

8 pensieri su "Koenigsegg Gemera ispirata alla Saab Aero X?"

  • vuoto

    L'azienda ovviamente ... ..

  • vuoto

    Odio GM, Stati Uniti e Germania ………

  • vuoto

    Ci sono parallelismi. Tuttavia, mi chiedevo spesso se l'Aero X fosse anche ispirato a Koenigsegg. Se guardassi il loro primo modello (il CC8S, prodotto dal 2002) in questo modo (o il seguente CCR), il design del pulpito e del tetto avrebbe potuto servire da modello. Se è vero che Volvo e Saab hanno inizialmente supportato Koenigsegg, allora mi sembra che l'ispirazione reciproca sia del tutto possibile.

    (... e indipendentemente da come vorrei avere un Aero X in garage ...)

  • vuoto

    Un confronto diretto mostra quanto fosse sostenibile il design di Aero X. Qualche piccolo ritocco e sarebbe di nuovo fresco e un modello del presente. Rimarrà sempre un'auto da sogno.

  • vuoto

    Articolo chiarificatore su un sogno di SAAB ...
    Grazie agli editori! 🙂
    Peccato.

  • vuoto

    Se Koenigsegg modifica la videocamera, riduce le fessure di ventilazione, adatta la parte anteriore e posteriore e rende la tecnologia meno costosa, potrebbe già passare come SAAB. Il telaio potrebbe essere lo stesso.
    Diciamo una serie di 1000 pezzi a un prezzo notevolmente inferiore, ma sempre nel segmento del lusso. Il tutto realizzato a Trollhättan. I diritti di denominazione dovrebbero essere concessi in licenza da aeromobili SAAB.
    Non deve essere un sogno ... 😉

    7
    1
  • vuoto

    Qui …

    ... ottieni anche risposte a domande che non ti sei ancora posto.

    E hanno immediatamente un senso. C'è la timeline (il Turbo X è più giovane del primo Koenigsegg) e ci sono le immagini e i confronti ...

    Sono un piacere grande e impressionante con un chiaro vantaggio per la Saab. Almeno per i miei gusti, la Gemera dovrebbe tagliare una fetta spessa del Turbo X, ma non lo fa.

    La Saab è molto più semplice, è tipica Saab. La Gemera è tipicamente hypercar e ovviamente il gruppo target necessita di un design relativamente robusto. Più fessure di ventilazione, angoli, bordi, ali e spoiler, più costosi e potenti sono, maggiore è il piacere di guidarli fino a qualche punto due o tre volte l'anno ...

    Almeno c'è ancora speranza per un modello entry-level più quotidiano, più bello ed economico di Trollhättan. Visivamente, in termini di prezzo e in termini di numero di pezzi previsto, la Gemera è tutt'altro che quella ...

    Ma soprattutto, ha buoni approcci tecnici. Sarebbe bello se Koenigsegg avesse osato scendere nella classe del lusso e nella produzione in serie.

    9
    1
  • vuoto

    Non devi guardare due volte…. Un grande inchino a uno dei modelli di auto più belli di sempre.

    Sarebbe un sogno - probabilmente per sempre insoddisfatto - se l'AeroX venisse prodotto in una piccola serie ...

    Sognare è bello….

    11
    1

I commenti sono chiusi