La profezia di Hyundai che potrebbe essere una Saab

Concetti che si dice che il DNA di Saab siano apparsi ancora e ancora nell'universo automobilistico. Il più delle volte, il desiderio dei parenti risiede solo nella speranza del loro designer. Perché Saab è ancora considerato un marchio iconico. Più che mai, più tempo è passato dalla fine. Con Prophecy, Hyundai sta spingendo sotto i riflettori un concept car che si presume abbia ancora una volta il DNA svedese. In questo caso, forse anche vero, ed è per questo che ho dato un'occhiata più da vicino alla Profezia.

Profezia di Hyundai
Profezia di Hyundai

Cosa distingue una Saab? Un design ridotto, concentrazione sull'essenziale, unita a una lunga durata. Sixten Sason, il primo designer di forme Saab, la parola designer non era ancora stata inventata, ha intrapreso questa strada. Una Saab aveva un'aerodinamica brillante e un linguaggio di design ridotto in cui riproduceva la forma dell'ala di un aereo. Questo mantra era valido dal primo Saab al 9-3 I. E per oltre 50 anni. La Saab originale è ancora parcheggiata nel museo di Trollhättan, la Hyundai Prophecy potrebbe forse essere il suo pronipote.

Cerchi elica design

Nero, semplice, a forma di ala. Se le auto fossero ancora costruite a Trollhättan oggi, un concept vehicle di Saab sarebbe simile. Ma oggi nello Stallbacka disegni solo scatole semoventi uniformi. Il campo della bellezza è lasciato ad altri. Ovviamente, non è difficile mettere un'auto nera a forma di lacrima sulle ruote. Questo da solo non crea una relazione Saab. Se guardi più da vicino, diventa inquietante.

I cerchi nel design dell'elica aspirano l'aria e la lasciano scorrere lungo il corpo. Lo spoiler posteriore integrato in acrilico, si potrebbe dire anche in materiale ghiacciato, ottimizza l'aerodinamica. Allenta la forma della linea aerodinamica e, oltre alla sua funzione, è un elemento di design definitivo in cui i coreani hanno integrato innovative lampade pixel. Cerchi dell'elica, aerodinamica, design ridotto. Al più tardi quando la persona Saab entra all'interno della Hyundai Prophecy, ha bisogno di agenti antipertensivi.

Joystick in Saab e Profezia

Joystick al posto del volante. Saab ha sperimentato 9000 volte con un nuovo sistema di sterzo in cui il joystick ha sostituito il volante a cui siamo abituati. Un veicolo sperimentale è sopravvissuto ed è ora nella collezione in Svezia. Il concept car Hyundai riprende l'idea. Il conducente può navigare nel Prophecy completamente elettrico con solo uno o due stick. I due joystick non sono solo adatti per lo sterzo, ma consentono anche di richiamare un'ampia gamma di funzioni aggiuntive. Eliminando il volante tradizionale, il design degli interni viene ulteriormente ridotto e c'è spazio per un display ampio e ampio spazio.

L'abitacolo inonda Hyundai di una rilassante luce blu ghiaccio, che può essere una coincidenza. O anche intento. Perché ovviamente è possibile scegliere qualsiasi altro colore desiderato per l'ambiente.

Saab DNA o no? La Hyundai è vicina. Anche inquietantemente vicino in alcuni dettagli. Consciamente o inconsciamente, un omaggio a Sixten Sason, a cui sarebbe piaciuto. Tutto ciò che manca è il bastone da hockey che definisce il design Saab del montante C. Quindi il concetto Saab dei coreani sarebbe perfetto.

10 pensieri su "La profezia di Hyundai che potrebbe essere una Saab"

  • Dopo essermi concentrato sugli europei da allora, devo dire che il gruppo Hyundai (Hyundai-Kia) mi sta colpendo sempre più. Soprattutto, l'apertura del Gruppo alla tecnologia è attualmente unica.
    Dal moderno diesel pulito alla benzina, ibrido, batteria elettrica e celle a combustibile, tutto è già in produzione in serie lì. Per quanto ne so, nessun altro produttore offre questa versatilità

  • Dall'esterno, davvero un gioiello e molto bello da vedere. All'interno, trovo il motivo a quadri sui sedili e il rivestimento della testa fresco e i joystick sono un bel trucco, probabilmente con molto tempo per andare in produzione in serie.

  • @ Aero-9-3: continuo a cercare con interesse ciò che Hyundai (e anche Kia) stanno facendo. Alcuni disegni sono davvero ben fatti. Ed entrambi i marchi stanno diventando sempre più attraenti. Ma mi manca l'ultimo po 'di frescura all'interno, o la conseguenza che Saab ha dovuto fare le cose.

    Se tu potessi gestirlo, allora ... penso che @Tom dovrebbe occuparsi dell'argomento. Penso che sarebbe elettrizzato 🙂

  • Moin, Freising 86
    quando hai commentato, la mia mente è andata spontaneamente:
    PERCHÉ Hyundai non dovrebbe essere in grado di assumere l'"eredità" esterna? Si tratta del principio "la forma segue la funzione". SAAB è storia, lontano dal mercato attuale. Ci lamentiamo. Allora perché così severo quando l'esterno della Hyundai potrebbe essere così elegantemente Saab? Non sarebbe bello se la nuova linea seguisse la produzione... L'interno è tutta un'altra storia. Naturalmente, anche in questo settore dovrebbe avvenire un “cambiamento”. Sì e l'unità ... Attualmente TUTTO aperto. SAAB avrebbe probabilmente scelto la trazione elettrica. Se quella sarebbe stata la soluzione "giusta"... oserei dubitarne.

  • Quello che vedo da 3 lati e quello che posso giudicare in termini di gusto sembra quasi perfettamente elegante ed elegante. La parte posteriore, beh, mi sembra troppo brutale. Quindi fallisce con me. Fatta eccezione per lo spoiler, che trovo un po' “semplice” in termini di design, ma penso che il look ICE e l'equipaggiamento LED siano chic. I cerchi sono super fantastici! Spero che si adatti anche alla mia Skoda ;-).
    Perché non c'è vista frontale? Troppo segreto ???

    5
    1
  • "Disturbante"...

    ... riassume perfettamente. Le associazioni con l'Ursaab e gli ultimi modelli e prototipi sono troppo numerose per essere elencate singolarmente. È anche inquietante (e perfettamente inquietante) che Hyundai possa girare l'angolo con esso nel 2020, mentre l'autore, mentre Saab non esisterà più per quasi 10 anni.

    Un mondo “nuovo” davvero inquietante in cui viviamo. Non c'è più spazio per i "vecchi"...

    Parlando di nuovo, la cosa in realtà ha ruote tonde e quattro di esse, presumibilmente guida da A a B. Speriamo che anche questo sia stato brevettato, perché questa idea è geniale ...

    8
    2
  • Una macchina molto bella all'esterno, soprattutto con lo spoiler illuminato. L'interno, invece, non funziona affatto. Cos'è questa follia di dover buttare via tutto ciò che si è dimostrato valido? I joystick in sostituzione del volante possono ancora funzionare sul tuo computer di casa, ma se hai un incidente nel mondo reale, la spia Game Over non si accende e ricomincia il livello da capo. Io stesso lavoro sul campo e noto ogni giorno che anche usare gli indicatori e guidare nella corsia di destra in autostrada sembra essere opprimente per molti conducenti. Se dovessi togliergli il volante adesso, complimenti ... Guida autonoma Va tutto bene, ma dal mio punto di vista è ancora molto lontano se deve funzionare in modo affidabile.

    9
    3
  • Dettagli incredibili, il designer sembra davvero avere in mente Saab. Forse Hyundai vuole essere fico come una volta Saab. Ma non lo farai mai.

    3
    1
  • ´Per quanto attraente sia il prodotto´, non bisogna dimenticare che Hyundai si è servita sfacciatamente alle fiere automobilistiche del mondo e ha copiato senza alcuna esitazione, il che secondo me non ha NIENTE a che fare con l´individualità!´ Se Saab esistesse ancora oggi (un copia pirata non arriverebbe mai a una fiera) ´´ perché in Saab lo SPIRIT che si posiziona dietro´ sarebbe quello che crea un veicolo´ come sarà alla fine´´! ´´ PERTANTO I VEICOLI SAAB HANNO SEMPRE UNA FORMA-LINGUAGGIO MOLTO SPECIALE CHE HA MISERICORDIAMENTE SOGGETTO ALLA FUNZIONE... E QUESTO È UN BUON COS!!

    10
  • Pooh devo dire che mi piace, mi piace molto. Anche se non mi piace seguire l'elettro euforia. Quindi preferirei avere la Profezia piuttosto che un veicolo a idrogeno.

    Grazie per i tuoi fantastici rapporti Tom

    VG Cetak

    10
    1

I commenti sono chiusi