Breve relazione sull'esperienza sul convoglio di sostegno Saab 2020

Da diversi anni ho iniziato la mia stagione Saab con il viaggio nel convoglio di sostegno di Saab. Molti lettori di blog erano presenti al grande convoglio del supporto Saab 10 anni fa, come ho già scritto, sfortunatamente no. Questa volta per la decima volta si è svolto il convoglio di sostegno di Saab, gli anniversari di dieci anni sono in genere un motivo per festeggiare. Purtroppo non nel caso di Saab. Ma è ancora una bella riunione di Saab e il pubblico continua a dimostrare che Saab è vivo.

Convoglio di supporto Saab 2020
Convoglio di supporto Saab 2020

I convogli di sostegno Saab si svolgono alternativamente dalla parte ceca e slovacca e quest'anno è stata la volta degli slovacchi. L'11 gennaio dalle 10 i fan di Saab dalla Slovacchia, dalla Repubblica Ceca e da quattro Saab dall'Austria arrivarono a Skalica di fronte alla grande chiesa e parcheggiarono in diverse file sulla piazza. Poiché era un incontro di Saab nei mesi invernali, sono stati trovati Saab degli anni più giovani. La maggior parte dei 9-3II / 9-3III e 9-5I e tre 9-5II sono stati trovati alla riunione. 900, 9000 e anche più vecchi sono tutti in letargo e aspettano l'estate.

Tuttavia, non chiamerei nessuno dei veicoli Wintersaab. Dato che la combinazione a quattro ruote motrici presentava un piccolo problema con le gomme al momento della riunione (nel frattempo riparata di nuovo), sono arrivato a Skalica con la Diesel 9-3. Con la giacca calda, la sciarpa, il cappuccio e la borsa Saab imballati, mi sono allontanato da casa poco dopo le 8:XNUMX verso Skalica. Il viaggio fu tranquillo e anche il sole era ancora sul lato austriaco.

Dopo il valico di frontiera di Reinthal, ho incontrato Saabfreunde da Vienna nella Repubblica ceca. Ho visto da lontano le luci posteriori bianche della sua combinazione 9-3. Andammo là, uscimmo brevemente e fummo salutati, e poi due Saab guidarono da Vienna a Skalica. Il motivo per cui siamo andati in Slovacchia attraverso la Repubblica Ceca è semplicemente spiegato. Skalica si trova nella parte più a nord-ovest della Slovacchia e quindi il percorso da Vienna attraverso la Repubblica Ceca è più veloce e più breve. Gli slovacchi e i cechi, che vivono nelle vicinanze dei punti di partenza di Bratislava e Brno, si sono diretti verso di loro e da lì hanno formato un convoglio per Skalica.

La fitta nebbia intorno a Breclav / Lundenburg ci ha rallentato un po 'e così siamo arrivati ​​poco dopo le 10 nella piazza principale, dove alcuni Saab stavano già aspettando. Durante i saluti e le congratulazioni per il nuovo anno e l'adesivo di accettazione, sono arrivati ​​altri piloti Saab e alla fine c'erano circa 40 Saab nella piazza principale. Questa volta è stato un po 'meno Saabs rispetto agli ultimi anni perché c'era una piccola riunione a Brno una settimana dopo.

Dopo che tutti erano arrivati, i partecipanti sono stati divisi in due gruppi e abbiamo visitato per la prima volta un museo della tipografia. Lì, i dispositivi utilizzati in quel momento e le loro funzioni ci sono state spiegate.

Successivamente siamo andati a piedi al mulino dei fratelli Pilarik. Ora è un museo e puoi ancora vedere molta della tecnologia all'interno del mulino. Nel 1927 il mulino ad acqua fu sostituito da uno elettrico, dove venivano macinati grano e segale dai campi circostanti. Il mulino rimase in funzione fino al 1962 e fu quindi chiuso. Al piano terra abbiamo visto per la prima volta il pavimento del mulino dove veniva consegnato il grano e poi abbiamo raggiunto il terzo piano tramite nastri trasportatori. Raggiungemmo il primo piano da una scala in legno. Ci sono i mulini a rulli con cui l'orzo veniva frantumato e sulla macchina successiva era già macinato per la farina.

In una piccola stanza adiacente dall'altra parte della strada c'era anche una piccola mostra fotografica e i vigili del fuoco volontari locali espongono anche mostre di vecchi vigili del fuoco. La piastra tubiera dove è stata raccolta la farina quando è uscita dal laminatoio si trova al secondo piano. Scendemmo dal terzo piano e al piano terra entrammo nel garage e vedemmo veicoli storici, tra cui un'autopompa antincendio che veniva utilizzata negli ex locali della fabbrica del mulino.

Dopo aver visitato il mulino, siamo tornati alle macchine e la maggior parte di noi ha poi guidato per 10 km fino a un buon ristorante a Slatnicka Dolina, nel senso del nome dell'incontro nel Convoglio. Un convoglio si è quindi formato attraverso la città e lungo le piccole strade di campagna fino a Slatnicka Dolina. Parcheggiamo in due file vicino al ristorante e scattiamo le solite foto di gruppo e dell'auto. Nel ristorante è stato preparato un menu speciale per noi autisti Saab e l'incontro di successo si è concluso con i colloqui sulla benzina.

Dal ristorante, tutti sono tornati a casa. Sono stato felice di incontrare nuovamente amici e iniziare l'anno Saab 2020 con questo incontro. Attendo con impazienza i prossimi incontri di quest'anno e il Saab Support Convoy 2021, poi di nuovo dalla parte ceca.

5 pensieri su "Breve relazione sull'esperienza sul convoglio di sostegno Saab 2020"

  • vuoto

    Ciao Roland

  • vuoto

    Eravamo i 2 Saab 9.3 di Vienna e, come sempre, l'incontro con i nostri amici a est era ben organizzato.

  • vuoto

    Sempre un piacere leggere le relazioni di questi lettori sugli incontri di successo ...

    1.000 grazie all'autore.

    Ed è sempre interessante vedere come la storia europea vi scorre casualmente. È quasi oltre la tua immaginazione che un simile mulino avrebbe potuto nutrire più persone che solo gli operatori fino al XX secolo ...

    Quindi molto analogico. Dov'è la complessità di un sistema che è così essenziale oggi per raggiungere un livello minimo di efficienza, economia e compatibilità ambientale?

  • vuoto

    La scena di Saab è molto vivace e utile. Dal 9 all'11 ottobre ci sarà di nuovo la Saab Session Slovacchia se sei interessato.

    10
  • vuoto

    Bello leggere che SAAB è così apprezzato e vivo in questa parte d'Europa! Grazie per la segnalazione!

    11

I commenti sono chiusi