Bella Italia - Bella SAAB - La 900 è arrivata

Una lunga storia raccontata brevemente. Come sono diventato proprietario di un SAAB 900 dall'Italia. Come alcuni fan di SAAB, mi sono unito al marchio SAAB un po 'più tardi, queste auto peculiari ma belle del nord. Da studente, ho tenuto d'occhio SAAB 9000 Turbo, il mio artigiano ne aveva uno di cui era molto orgoglioso.

Conosciuto in Germania come 900S
Conosciuto in Germania come 900S

Ho avuto la possibilità di guidare auto aziendali e sono stati annunciati 3 vagoni Volvo Station, con l'850 è stata un'auto davvero bella. Proprio nel mezzo di esso con un vagone SAAB 9-5 station - test drive, ma poi bloccato con V70 - la ragione era il diesel migliore. Quando i bambini erano fuori casa, nasceva il desiderio di una decappottabile. C70 o Saab 9-3? Sicuramente Saab - ora a causa del diesel e SAAB è semplicemente imbattibile in convertibili.

Dopo la Saab 9-3 Cabrio TDI (appena acquistata da SAAB Frankfurt), una Saab Cabrio 2.0 BioPower è arrivata dopo il fallimento della SAAB con solo 25 TKM utilizzati, che ancora mantengo e mantengo con gli attuali 80 TKM. Ottima macchina, cervo, SAAB Turbo semplicemente geniale e omologata solo da marzo a ottobre. Sfortunatamente, non c'è più etanolo organico - solo se muovo la macchina in CZ e in Francia posso godermi la guida dell'etanolo. Chissà cosa sta ancora programmando il governo federale: i carburanti BIO torneranno sicuramente.

Saab 9-3 2.0 BioPower
Saab 9-3 2.0 BioPower

Dal momento che ho ancora bisogno di una station wagon di tanto in tanto e, naturalmente, per l'inverno una station wagon SAAB 9-3 (ultimo modello) è stata acquistata 5 anni fa con 80 TKM - ancora un'auto grande, affidabile e senza carenza oggi. Entrambe le auto della SAAB Ratzmann in cura.

E poi la febbre mi ha preso per un "vero" SAAB. Dovrebbe essere un classico del 900. È stata anche posta la domanda sulla sostenibilità: un'auto elettrica o hai optato per la durata? La sostenibilità ha prevalso.

Prima ho guardato i modelli GLI economici - ma presto ho scoperto che non puoi ottenere nulla per pochi soldi - mangiati dalla ruggine, dalla cattiva tecnologia. Poi ho fatto un test turbo e poi la febbre è aumentata. Ora doveva essere un turbo - ma i prezzi, ovviamente, molto più alti. Sfortunatamente anche io non ho trovato quello che cercavo e il consiglio di Mr. Ratzmann: cercare un'auto antiruggine, troverà la tecnologia giusta e poi mi porterà in altri luoghi di ricerca.
L'idea è nata e poi cercata nelle relative pubblicità locali nelle regioni meridionali dell'Europa e poi è rimasta bloccata con un SAAB 900 EP, sedili in pelle marrone metallizzata verde con accessori in legno, solo 140 TKM, ma il motore era difettoso perché era azionato con GPL è. Per pochi soldi.

Tutto a Bari - Italia - l'auto era in una discarica.

Bari, Italia, discarica: sembrava un'avventura. Quello era allora. Poi è iniziata l'Odissea 1. Via a Bari in concomitanza con un tour della Calabria. Incontro alla discarica e poi lui era lì - con qualche graffio, ma per il resto antiruggine (che il signor Ratzmann è stato in grado di confermarmi più tardi 😉), pelle in buone condizioni. Quindi siamo giunti a un accordo: abbiamo effettuato un deposito. Il proprietario precedente guida lui stesso 3 SAAB e abbiamo stipulato il contratto tramite Google Translator.

Chiunque abbia mai comprato un'auto in Italia sa in cosa mi sono cacciato. In primo luogo, l'elaborazione del contratto di vendita e come arriva un'auto difettosa in Germania. 4 settimane dopo sono tornato a Bari - i graffi erano spariti, l'auto era completamente lucidata - una gioia per gli occhi. Il processo notarile è durato 4 ore e Marco, l'ex proprietario e io siamo diventati buoni amici in quel periodo.

Tramite una piattaforma Internet ho trovato un corriere che ha ritirato l'auto 2 settimane dopo con altre 2 auto classiche.

Il SAAB doveva essere portato a SAAB Ratzmann a gennaio, ma lo spedizioniere aveva una dichiarazione diversa ogni settimana. Deviazione via Francia, innesto del vagone del treno rotto, conducente lasciato. A metà febbraio ho acceso la polizia, gli avvocati: ma senza successo. Avevo già cancellato la macchina internamente, poi arrivò una telefonata da Marco, il precedente proprietario. Il SAAB è stato allevato dalla polizia italiana nel porto di Brindisi - ancora sul rimorchio. L'autista è scomparso. Marco quindi caricò il SAAB sul rimorchio con un carrello elevatore e lo riportò a Bari. Reboot.

Odysee 3a uscita con lieto fine:

Questa volta ho trovato un corriere più affidabile che ha portato l'auto a Francoforte in 3 giorni. Dopo un inventario di Saab Ratzmann poi la tecnologia completa (motore, parti del telaio, freni, pneumatici, sistema di scarico eccetto il cambio) è stata modificata e aggiornata - TÜV e omologazione - quindi dopo 4-5 mesi: alla fine dell'estate ho potuto avviare l'auto, goditi il ​​suono e l'esperienza di guida unica. La prossima estate, è prevista la conversione in un turbo completo e varie riparazioni cosmetiche all'interno. Un Saabradio originale è già installato. E già come regalo di compleanno ho ricevuto un portachiavi Italia / SAAB.

Se hai bisogno di aiuto - importazione automatica dall'Italia - contattami!

Testo e immagini: Stefan Schwarze

10 pensieri su "Bella Italia - Bella SAAB - La 900 è arrivata"

  • vuoto

    @ Herbert Hürsch

    Molto divertente! A proposito del tintinnio dei denti da parte del capitano Haddock del pilota "da corsa" italiano in un (nel mio volume tedesco-) incomprensibile italiano per un problema con le valvole o simili. Ora mi ricordo. Semplicemente delizioso! 🙂 Sembra una serata rilassante a leggere ...

    E nel tuo caso, l'invidia dei tuoi colleghi sul sedile posteriore era ovviamente molto giustificata ... 🙁 ma non bisogna rimediare! 🙂

  • vuoto

    @ Ebasil,

    Ho anche questo volume. Quando il capitano Cod (Haddock) batte i denti sul sedile posteriore, l'autista inizia a speculare in un misto di italiano e inglese. Una valvola? Un pistone? Splendido! ! !

    Nonostante una rudimentale ricerca su Internet, purtroppo non sono stato ancora in grado di determinare esattamente quale auto sia.

    Comunque sia, ero in giro con un amico che (aveva) folti capelli scuri e aveva ancora una barba corrispondente. Come Haddock, sedeva sul sedile posteriore. Lì si allacciò di nascosto la cintura di sicurezza durante il viaggio, che invidiosamente registrai sul sedile del passeggero ...

    Semplicemente non volevo rischiare un guidatore offeso che distolse gli occhi dalla strada a 137 km / h in una stretta svolta a sinistra sulla corsia opposta.

  • vuoto

    @Herbert Hürsch - i migliori piloti italiani del mondo

    Storia meravigliosa! 🙂 Spontaneamente mi ricorda un episodio di "Tintin" (che "divoravo" da bambino), intendo "The Little Bee", quando Tintin e il Capitano Haddock fecero l'autostop e furono immediatamente istruiti dall'autista, "Italian Cars and drivers sono i migliori al mondo ", e dopo un viaggio da record con manovre a rotta di collo simili (e peggiori), ne sono usciti pallidi. Penso che dovrò rileggere il volume nel fine settimana…. ?

  • vuoto

    Nessun airbag di serie.

    Ho portato un autostoppista con me in Toscana. Per coincidenza, potrebbe essere stato l'anno in cui questo 900 ha ottenuto la sua prima registrazione.
    Quando volevo allacciarmi la cintura di sicurezza, iniziava molta verbosità. Siamo in Italia, è italiano. Gli italiani sono i migliori piloti al mondo. Lo insulterei?
    La corsa frenetica senza cintura di sicurezza (chi ha bisogno di airbag?) Era come su una pista chiusa. Le curve erano costantemente guidate come se non ci fosse traffico in arrivo a sinistra e nessun abisso a destra. Quindi sempre il più stretto possibile e usando la corsia opposta.

    Ma era vero, per i suoi standard (che non includevano cautela e lungimiranza) l'autista era dannatamente bravo. Soprattutto, reattivo. È stata un'esperienza indimenticabile che non ha bisogno di essere ripetuta ...

  • vuoto

    Ciao Ken, il sistema era già stato ampliato. Con il motore sostitutivo, l'auto è di nuovo alimentata con catalizzatore super senza piombo. Forse il signor Ratzmann rivelerà i dettagli della sua storia.

  • vuoto

    Junkyard?

    Una Saab 900? Sedili in pelle? In acciaio e solo 140.000 km? Dalla discarica?
    È un tabacco duro ma fortunatamente è una bella storia con un lieto fine

  • vuoto

    Una fetta di crema SAAB verde scarabeo! 🙂
    Una festa per gli occhi, complimenti per l'ottimo 900!
    E il signor Ratzmann scrive un articolo su quali storie italiane ha trovato ... 😉
    In previsione ... 🙂

  • vuoto

    Questo è un lato, ce ne sono altri

  • vuoto

    Grande storia ... grazie per questo

  • vuoto

    Il sistema GPL rimane all'interno?
    Mi piace il colore della 900, complimenti per la macchina.

I commenti sono chiusi