Sono Motors cancella l'ostacolo di € 40 milioni

Il progetto di crowdfunding di Sono Motors ha superato l'ostacolo psicologicamente estremamente importante di oltre 40 milioni di euro. All'inizio di ieri sera, la start-up ha registrato sorprendentemente oltre 44 milioni di euro di fondi impegnati. Un salto di € 10 milioni dopo aver ricevuto i soldi negli ultimi giorni. Ciò aumenta la probabilità che il progetto Sion possa essere ulteriormente sviluppato. La produzione a Trollhättan, prevista per il 2021, non è stata ancora garantita.

Vista dell'ex stabilimento di Saab. Il Sion deve essere costruito qui.
Vista dell'ex stabilimento di Saab. Il Sion deve essere costruito qui.

Il progetto di crowdfunding è aperto fino al 20 gennaio, momento in cui dovrebbe essere completato l'obiettivo di 50 milioni di euro. Durante questo periodo, Sono Motors vuole continuare ad alzare il livello e sollecitare supporto e simpatia su tutti i canali. Anche i test drive a Monaco di Baviera con il concetto SEV 2017 sono nuovamente possibili e possono essere prenotati online. Se l'obiettivo desiderato viene raggiunto, è possibile costruire i prototipi e completare lo sviluppo.

Oltre € 44 milioni

Quali istituzioni stanno investendo una somma maggiore nel progetto di auto solare tedesca? Nel messaggio alla comunità, Sono Motors nomina la società di investimento tedesca WiVenture e la tedesca ELFH Holding. Insieme investono 10 milioni di euro in Sono Motors. Dietro WiVenture c'è Matthias Willenbacher, che è uno dei fondatori ed ex membro del consiglio di amministrazione di Juwi AG Energia sostenuta da energie rinnovabili anni fa. Fin dalle prime fasi ha promosso il concetto Sono Motors di auto elettriche a energia solare.

Ciò rende Sono Motors il primo produttore di veicoli ad essere supportato da una comunità, la cui comunità fa in modo che la società di prenotazione partecipi agli utili dell'azienda.

Al fine di mantenere basso lo sforzo burocratico, la società ha affermato che l'investimento sarà effettuato tramite un prestito convertibile subordinato, che dovrà essere convertito in azioni al prossimo aumento di capitale. Il pagamento dell'importo è collegato, tra l'altro, alle corrispondenti risoluzioni degli azionisti e all'afflusso di almeno € 35 milioni attraverso la campagna di finanziamento della comunità.

44 milioni, Sono Motors elimina l'ostacolo di 40 milioni
44 milioni, Sono Motors elimina l'ostacolo di 40 milioni.

Come risultato di questa restrizione, si può vedere che sono ancora necessari ulteriori depositi da parte degli sponsor, anche se sono solo circa un milione. Inoltre, gli impegni della comunità devono essere mantenuti. Perché dalla campagna devono uscire almeno 35 milioni, cosa che non sarebbe accaduta ieri.

Le possibilità di portare a termine con successo il più grande bando di crowdfunding europeo sono ora migliori che mai. Per i donatori l'investimento è associato a un rischio elevato, ma anche alla possibilità di costituire un produttore indipendente dalle strutture aziendali.

4 pensieri su "Sono Motors cancella l'ostacolo di € 40 milioni"

  • @ HN Fichtentahl,

    Temo che Sion e Sono siano troppo "innocui" per questo tipo di investitore.

    La prospettiva di un monopolio e qualsiasi ritorno o dominio di un mercato o almeno la supremazia in un segmento sono le categorie in cui tali persone pensano agli investimenti in startup.

    Ciò ha poco a che fare con la visione di Sono di costruire semplicemente un piccolo veicolo elettrico onesto e di volerlo offrire a basso costo con un piccolo margine.

    Ma comunque, sono felice per Sono per l'ulteriore ostacolo e tenere le dita incrociate.

  • dove sono i grandi magnati con affinità tecnica e lungimiranza, per molti sarebbe un gioco da ragazzi raccogliere i 50 milioni da soli (ho appena letto l'elenco dei 300 svizzeri più ricchi nella rivista economica> Capital <).

  • Mi chiedo se ci sarà un mercato così vasto per la moltitudine in futuro
    Veicoli elettrici di produttori affermati e nuovi.

  • Tengo le dita incrociate per loro

    6
    2

I commenti sono chiusi