I becchini di Trollhättan

Viene venduta l'ultima Saab e in Svezia un'era si è conclusa. Si potrebbe avere l'impressione che NEVS abbia celebrato questo evento sui social media. Non c'è motivo di farlo, è piuttosto un evento che dovrebbe scatenare dolore e rabbia. Uno sguardo molto personale al passato. Con una dose di rabbia nello stomaco.

Fabbrica Saab 2012
Fabbrica Saab 2012

Un numero. Un numero dice molto e può documentare il fallimento degli ultimi anni a Trollhättan. Quindi giochiamo con i numeri.

1 milioni

Un milione di Saab stavano viaggiando in tutto il mondo nel 2012. Nell'anno in cui NEVS ha ottenuto le chiavi della proprietà immobiliare Saab a Stallbacka, ha acquisito alcuni diritti intellettuali e da allora ha voluto diventare un produttore di automobili. Quindi 1 milione. Un milione di persone che guidano Saab e che amano il marchio. Forse ce ne sono di più. Se aggiungi il tuo partner e la tua famiglia, forse anche gli amici. Quindi sono 3, 4, 5 milioni. Ma siamo onesti, il milione è abbastanza per noi oggi.

Quanto vale un cliente? Esistono diverse statistiche, a seconda del settore. È chiaro che è meglio mantenere un cliente esistente piuttosto che acquisirne uno nuovo. Nel caso di Saab, i clienti erano molto costosi. Insieme all'Alfa Romeo, il marchio di Göta Älv aveva il costo più elevato per veicolo venduto. A seconda dell'anno, Saab ha investito tra 2.500 € e 5.000 € in pubblicità e marketing per auto, un picco. Se partiamo prudenzialmente dal valore più basso, moltiplicandolo per il milione di clienti, otteniamo:

2.500.000.000 €

Due miliardi e mezzo di euro come dote 2012. E forse di più. Miliardi di 3, miliardi di 4, che uno dovrebbe prendere in mano per vendere un milione di automobili. Come nuovo arrivato, come marchio sconosciuto. Per marketing, pubblicità, presentazioni. Un miliardo di potenziale che 2012 ha regalato a Kai Johan Jiang e al suo team. E l'hai appena buttato via. A quel tempo, quando esisteva ancora una rete internazionale di concessionari, funzionante post-vendita e un ciclo funzionale costituito da veicoli relativamente nuovi e auto usate. Per non parlare di una fabbrica moderna che avrebbe sputato nuove auto con il semplice tocco di un pulsante, una catena di fornitura funzionante. Inoltre, gran parte era gratuito, perché era semplicemente presente e non ne valeva la pena in termini di valore.

Quello che è successo nel 2012 è stato l'opposto. Ed è incredibile, era difficile da accettare. Invece di vedere la possibilità, la storia è arrivata con l'auto elettrica. Ovviamente, come sappiamo oggi, NEVS non aveva acquisito alcun diritto sulla tecnologia delle auto elettriche di Saab. Anche se era solo la cosa più ovvia da fare. Forse anche gli amministratori fallimentari non volevano venderli ai cinesi, oppure erano con GM. Il fatto è, tuttavia, che clienti e concessionari sono stati lasciati indietro sin dall'inizio, sono stati costruiti castelli in aria e fino ad oggi la Cina ha prodotto solo 1.000 auto elettriche. I diritti del marchio sono stati giocati con la speculazione e quando GM ha seppellito Saab, NEVS ha successivamente conficcato i chiodi nella bara.

E adesso? Celebra la vendita dell'ultima Saab su tutti i canali, celebra se stessa per il suo fallimento. L'azione Saab becchino ha successo, si ha l'impressione che sia un atto di liberazione per NEVS. Al largo di Saab, lontano dal nome tradizionale.

Può essere. Le rotture fanno male e la storia industriale di Trollhättan e Saab ne è piena. La saga di Saab è passata, ora definitiva. Evergrande ha pretese diverse da quella di far rivivere un piccolo marchio fallito che quasi nessuno conosce. Il futuro è in una lega diversa.

Tuttavia, e proprio per questo, è bene essere arrabbiati. Se si guarda indietro all'ignoranza con cui i fondatori di NEVS hanno esaminato la preziosa sostanza del marchio nel 2012. Forse, e qui c'è un posto per i teorici della cospirazione tra i lettori, Kai Johan Jiang e Co erano solo dei segnaposto per una storia che inizia ora. Una saga cinese, chissà.

La rabbia è utile e ha bisogno di uno sfogo. Scrivi un articolo al riguardo, fallo uscire. Oppure vai nella foresta, urla forte, anche quello dovrebbe aiutare. Ma poi è finalmente buono. Come ho detto, le fratture fanno male. Ma le pause sono ciò che rende la vita eccitante. Le persone che hanno interruzioni nel loro CV sono di solito i contemporanei più divertenti di quelli che scivolano nella vita senza problemi.

In Svezia un capitolo è finalmente giunto al termine. Forse è una buona cosa, perché i tempi stanno cambiando radicalmente in questo momento. Forse, se Saab fosse sopravvissuta, non sarebbe più il marchio che i fan amano. Lasciamo andare il passato. Il futuro può essere eccitante; il desiderio di qualcosa di nuovo fa bene.

21 pensieri su "I becchini di Trollhättan"

  • @ Herbert Hürsch

    Amo condividere questa gioia. Non sapevo che lo stato fosse già cambiato. Penso che sia un bene, ovviamente, quindi sono ancora più contento di aver trovato un'auto con una buona base.

  • Lettore di lunga data di questo forum e del forum precedente. Ama la tua passione. C'è una cosa del virus su Saab ... non sono mai stato davvero un automobilista ma dopo 3 di loro nel corso degli anni ho capito che questa è la fine. Nevs come qualsiasi cosa cinese è una scusa per i pochi ricchi per arricchirsi da qualche schema corrotto e selvaggio di cui non hanno idea ma che amano l'idea europea / occidentale lol.
    Mi divertirò con il mio jetblack 2008 93 Aero wagon con la maggior parte degli aggiornamenti Hirsch e Maptun con lo stereo del navigatore satellitare Pioneer aggiornato che ha un aspetto e suona alla grande fino alla fine e so che sembra ancora migliore della maggior parte delle nuove auto con taglierina di biscotti di oggi con qualche bella Saab decolla .... :) quella è un'auto di 10 anni e ho guidato molte auto nuove ma in nessun modo valgono molti $ più nuove ...
    Come te, cosa avrebbe potuto essere molto deludente. Guarda ancora i disegni ora copiati ma senza lo stesso stile. I Saab di oggi erano fermi e molto bene.
    Mantenere vivo lo spirito laggiù ... Melbourne, Australia. Come disse una volta Jeremy Clarkson, puoi dire a un guidatore Saab mentre sorride perché sa ...

  • Ma l'acquirente è stato premiato con una macchina superba, che avrebbe salutato una Ferrari ……… ..

  • Il mio 1K principale 9st era una versione 9K SE (Regno Unito), con 175hp, B202, cuoio pieno per auto, auto CA, ecc. Costo in 1988 £ 22,985.00 GBP.
    Le Rover del Regno Unito erano più vicine a £ 18,995.00p….

  • Ora riscrivi questo come: -

    Saab 9-5 è simile. Una station wagon tanto attesa ha speculato tra i giornalisti automobilistici per anni. Se fosse arrivato, Saab avrebbe ricevuto molta attenzione gratuitamente e avrebbe ampliato il suo gruppo target.

    L'introduzione più costosa e ben posizionata del prodotto giusto allo stesso tempo non può sostituire la spesa e il budget più elevati per la pubblicità.

    Saab 9-5 NG, Wagon, come successo che aspettava di accadere .........

  • @ Old Swede,

    9-3 l non viene più deriso. È stato a lungo considerato il più moderno e più giovane 900. Che ti piaccia o no, non puoi semplicemente guidarlo da solo.
    Incontrerai sempre un autista Saab che è felice con te, anche se è un ex ...

  • Cosa non avrebbe potuto essere nulla ?! Purtroppo non dovrebbe essere! All'epoca c'erano molti siti, non solo GM o NEVS. Anche il governo svedese avrebbe potuto fare qualcosa e che dire dei Wallenberg ?! Saab aveva molti becchini e non ha mai avuto una possibilità.
    Ich bin der festen Überzeugung das Saab mit seiner damaligen Mannschaft, das Thema Auto und Umwelt heute hervorragend „gelöst“ und in vielen Bereichen die richtige Antwort parat gehabt hätte. Designknaller on top noch obendrauf!
    L'argomento di Saab non lo farà per me, ma piuttosto il contrario. Il mio convertibile 9-3 I (anche se riso) Farò pezzo per pezzo per un oggetto da collezione, solo per me :-)

    10
  • Ad ogni modo, questo valore massimo per veicolo è un record piuttosto triste. Il budget pubblicitario più ridotto degli anni successivi è compensato dalla contrazione della produzione e dal calo delle vendite. La relazione non può essere stata buona ...

  • pubblicità

    Finora, nessun commento approfondisce questo aspetto eccitante dell'articolo. È abbastanza interessante che Saab detenga insieme all'Alfa questo triste record.

    Nella produzione e nei negoziati con i fornitori, gli importi in centesimi fino a un massimo di tre cifre in euro sono ottimizzati e negoziati, al fine di giungere in totale a una riduzione dei costi a quattro cifre.

    Fino a 5.000 € di pubblicità per veicolo è assolutamente disastroso in un segmento di prezzo a cinque cifre!

    Anche se si dice, chi non fa pubblicità, chi muore, ma questa è solo metà della verità e anche la pubblicità è diversa.

    Non devi necessariamente pagare ingenti somme ad agenzie e media. Saab avrebbe potuto anche concentrarsi su un precedente lancio di 9-5 NG SC, dando un lotto favorevole alla polizia svedese e ai tassisti e avendo una presenza nazionale per le strade e una copertura mediatica internazionale gratuita.

    Alfa è simile. Un station wagon tanto atteso ha causato speculazioni tra i giornalisti automobilistici per anni. Se fosse arrivato, Alfa avrebbe ricevuto molta attenzione gratuitamente e avrebbe ampliato il suo gruppo target.

    L'introduzione strategicamente significativa e ben posizionata del prodotto giusto al momento giusto non può sostituire anche la spesa e il budget più elevati per la pubblicità.

    3
    1
    • I numeri da correggere provengono dalla "migliore" Saab anni dopo l'acquisizione completa da parte di GM quando volevano spingere i numeri nel mercato a qualsiasi prezzo. Che aspetto avesse dopo il 2009 non mi è noto. Penso che ci sarà stato un sacco di budget.

  • Parlami con il cuore. Ciò che ci resta sono i veicoli. Dovremmo prenderli e guidare il più a lungo possibile. Qualcosa come SAAB non tornerà, probabilmente unico. Spero che il blog sia in circolazione da molto tempo e Tom non inizierà il suo giro di addio. Diceva molta malinconia dal post.

    7
    1
  • Grazie per l'articolo e le intuizioni

  • Grazie Tom per l'articolo molto appropriato. Penso che sia bello finire - ecco perché ho concluso privatamente il mio meraviglioso tempo SAAB. Quindi posso sempre pensarci con molta gioia. Tutte le cose belle finiscono!

    10
    4
    • Tutte le cose belle finiscono. Ma hai Saab nel tuo cuore e non riesci mai a sbarazzarti del virus. Qualcosa rimane sempre, anche se diventa meno. Grazie per aver letto il blog e il bel contatto di posta elettronica del passato!

  • L'unica speranza rimasta in questo contesto è che veicoli davvero accettabili usciranno dalle linee di produzione a Trollhättan nel prossimo futuro. Altrimenti avrai solo l'imbarazzo della scelta tra gli altri produttori. Sfortunatamente, come appassionato di SAAB, non troverai un'alternativa al 100% lì - se ciò dovesse accadere, sarebbe un peccato.

    5
    3
  • “Il futuro può essere entusiasmante, la voglia di qualcosa di nuovo ti fa bene.” …… attualmente non ho in vista nulla di nuovo che possa fare bene, almeno nel settore automobilistico. Durante la mia ultima vacanza ne ho ordinata una da VW come auto a noleggio per essere almeno uniformemente calmo sulla strada, purtroppo il segno di spunta, ... solo questa macchina ..., è stata persa al momento della prenotazione ed è diventata una Nissan Juke, ... Non mi sono mai vergognato così tanto per un'auto, in realtà tu (io) vuoi solo guardare dall'altra parte a questo design!

    10
    2
  • Sì, è così che corrono i mondi! Tom scrive sempre come se tu stessi per scriverlo. Come ho detto, sono contento del mio 9-3II Cab, anche se ora è previsto un nuovo CIM: Allora cosa ...?

    12
  • @ Hans S. (e Tom),

    un commento molto appropriato su un articolo commovente ...

    Mi viene inevitabilmente in mente lo slogan di una società di vendita per corrispondenza tedesca con grandi magazzini che affermano al mondo che le cose buone vengono ancora prodotte, e per se stesse, scacciarle.

    E infatti, molti anni fa, ho acquistato lì dispositivi che sono ancora in uso senza lamentele e affidabilità e che ho dovuto sostituire regolarmente immediatamente dopo la scadenza della garanzia.

    My Saab è ora in competizione per la corona della sostenibilità con altri risultati e sta andando abbastanza bene. Cosa vuoi di più?

    19
  • Incredibile quanti soldi sono stati spesi lì.
    Vorrei sapere quante persone credono che NEVS mi aiuterà, almeno non sono uno di loro.

  • Ottimo articolo, quasi poetico!

    E scritto con molto cuore e solo rabbia. Questa rabbia spesso suscita anche in me. Gran parte di ciò che ero buono e costoso, costoso nel vero senso della parola, non c'è più oggi o solo una copia di ciò che era. In cima alla lista ci sono Saab e Lancia. (Revox es. È anche molto in alto)

    Dove sono rimasti, queste grandi macchine?

    Cosa ne è stato di loro? Lancia bene, c'è una grande scatola Ami mentre Lancia viene espulsa, semplicemente terribile.

    Guido queste macchine con molta passione e un grande impegno finanziario. Perché lo sto facendo? Non c'è davvero nessuna spiegazione razionale. Cosa mi spinge? Sabato, quando vedo tutti i SUV uniformi su un grande parcheggio, so perché amo così tanto la mia Saab! Si distinguono dalla massa e questo mi sta molto bene.

    Sarebbe stato sufficiente per mantenere in vita Saab o Lancia? Non la penso così. La grande folla salta solo dopo il mainstream, VW manda i suoi saluti. (Ma hanno anche un'enorme lobby dietro di loro e hanno un budget pubblicitario illimitato; guardare il calcio sta lentamente diventando un calvario, ovunque si guardi VW, VW, ...)

    Ora sono tra le mie braccia e vedo se sono ancora tutti, la Saab e la Lancia. Sicuramente un piccolo sorriso di gioia mi attraversa il viso e questo per me vale moltissimo.

    Buona guida e saluti dalla Foresta Nera.

    37
  • È vero Macabro Trovo che ora ci siano abbastanza soldi lì. Che avrebbe potuto essere usato 2012. Oggi è finita

    11

I commenti sono chiusi