Guidare auto d'epoca solo stagionalmente o tutto l'anno?

Il tempo stringe. Inesorabile, preciso. Molte cose sono prevedibili. Si usano auto nuove, con un po 'di fortuna anche i giovani. Forse più tardi, e ci vuole molta attenzione e il giusto proprietario, maturano in classici. Questo diventa un problema al più tardi quando il marchio non esiste più attivamente. Perché l'invecchiamento dei veicoli colpisce tutte le parti.

In giro con 9000. Guidare auto classiche e classici solo stagionalmente?
In giro con 9000. Guidare auto classiche e classici solo stagionalmente?

I laboratori specializzati in Saab non hanno iniziato a sentirlo solo oggi. Il mercato sta cambiando e sta subendo movimenti stagionali. Gli inverni sono più tranquilli e le auto usate nella vita di tutti i giorni sono meno comuni. Ma ronza sulle piattaforme elevatrici all'inizio della stagione. Non appena esce il sole con temperature in aumento, gli appuntamenti sono pieni. Il risultato sono lunghi tempi di attesa, perché all'improvviso tutti vogliono solo una cosa: mettere in strada le proprie auto classiche e classiche.

Per i proprietari di Saab, l'invecchiamento dei loro veicoli è un'arma a doppio taglio. Da un lato, molti soldi vanno alla conservazione e al restauro. D'altra parte, vorresti spostare la tua Saab tutto l'anno. Ma ci sono i soldi, le belle condizioni e l'umidità e il sale in inverno. Sempre più persone si rifugiano quindi nelle targhe stagionali. Da marzo o aprile fino all'autunno, allora il giovane dorme. E pensano di aver fatto qualcosa di buono per l'auto.

È così?

Alcuni anni fa il mio 9-3 Aero è stato ampiamente trattato per prevenire la ruggine. Il che era inevitabile, altrimenti la fine sarebbe inevitabilmente arrivata prima o poi. Meglio fare qualcosa prima che troppo tardi - il mio pensiero allora. Da allora sono passati circa 7 anni. In inverno la Saab dorme in una sala asciutta, in estate è consentita sulle piste. Ad essere completamente onesto, evito persino di guidarlo nei giorni di pioggia quando può essere fatto. È strano, lo ammetto. E soprattutto: è completamente inutile. La Saab trattata in modo sensibile fa ancora quello che fa di solito la vecchia lamiera. Sta arrugginendo. Le lamiere sovrapposte sul sottopavimento forniscono inevitabilmente punti di attacco per pietrisco, sporco e umidità. La carrozzeria degli anni '90 manda i suoi saluti. Non puoi farci niente. Basta levigare, sigillare e sperare che duri.

Ho quindi deviato dal mio mantra di non muovere classici o giovani. Da un lato, perché quello che vedi nell'esempio sopra a volte è inutile. D'altra parte, perché un'auto non è la stessa di un'auto e una Saab non è la stessa di Saab. Mentre 9-3 è sensibile, 9000 è uno svedese hardcore. In realtà tutti loro, a parte il 9000er, che ha trascorso la sua prima vita nel Fichtelgebirge contaminato dal sale prima di venire da me, sono resistenti alla ruggine. Grande prevenzione o sigillatura della ruggine? Mai fatto. Ruggine? Quasi sempre negativo. E se è così, allora sono piccole cose innocue che possono essere eliminate prima che si trasformino in gravi carie.

Guidare auto d'epoca solo stagionalmente o tutto l'anno?

Come lo vedono i membri della scena Saab? Youngtimer e classici, e youngtimer ora includono i primi 9-5 e 9-3 I, in movimento tutto l'anno? Sono per tutto il giorno e soprattutto resistenti all'inverno. Riscaldamento sedili, trazione anteriore, buona luce. Una Saab viene dalla terra di neve e ghiaccio.

O proteggere la lamiera? Metterlo nell'ingresso, garage o posto auto coperto fino alla fine dell'inverno? Perché sotto la latta svedese c'è un elemento sensibile che tende alla ruggine. Le voci delle scene sono richieste. Ecco il sondaggio:

Guidare auto d'epoca solo stagionalmente o tutto l'anno?

  • Guida, guida, guida. È stato costruito per questo. (65% Voti 209)
  • I beni culturali devono essere trattati con cura. La pausa invernale deve essere. (35% Voti 111)

Totale Votanti: 320

Caricamento ... Caricamento ...

17 pensieri su "Guidare auto d'epoca solo stagionalmente o tutto l'anno?"

  • vuoto

    @ Joachim,

    Grazie per il buon consiglio. Non sapevo che questo fosse possibile.
    A quel tempo, questo costrutto avrebbe salvato il mio 9-3 I (ben curato e senza problemi, danni posteriori non per colpa propria, secondo il rapporto con un divario di copertura tra valore e costi di riparazione) e probabilmente una serie di altri SAAB ...

    Tuttavia, mi chiedo se e come questo possa e debba funzionare con il "Blue Mauritius" (il 9-5 NG SC). Come si valuta realisticamente il suo valore? E faresti effettivamente riparare il danno al retrotreno nonostante la mancanza di parti, o semplicemente faresti pagare l'"assicurazione sulla vita"?
    Ciò non protegge l'assicurato contro la morte e i parenti contro la perdita. Comunque sia, sono felice di ogni SAAB che incontro nel traffico e soprattutto di esemplari rari ...

    Fantastico, se qualcuno può farlo, e persino osare con un NG SC. Rispetto.

  • vuoto

    Ciao Jürgen!

    Tutti i miei 9 SAAB sono assicurati con Belmot. Anche i due veicoli più recenti 94X e 95NG SC. Dal momento che determino il valore me stesso (logicamente realistico). Se ho un incidente, l'altra parte è la colpa, quindi ricevo il pagamento (tempo e valore stimato) dall'assicurazione del causale e il resto per la riparazione di Belmot. Ci sono anche altre cose aggiuntive nell'assicurazione scafo meglio assicurata.

    Anche in estate, può succedere un incidente. Tutti i miei veicoli non valgono più nulla a causa dell'età e del chilometraggio secondo l'assicurazione, ma le loro condizioni sono piuttosto perfette e mantenute in modo ottimale. E 94X e la station wagon 9-5 NG sarebbero davvero un problema a causa del valore del tempo. Inoltre, la riparazione della station wagon, se da dietro, è molto costosa.

    In precedenza, avevo sempre fatto stime assicurative in modo da poter aumentare il valore temporale. Ma è sempre stata una discussione. Qui il Belmot offre davvero l'alternativa. È persino più economico in linea di principio.

    https://belmot.ch

    Per quanto ne so, l'assicurazione Mannheim alle spalle. Questo esiste certamente anche in Germania. E posso anche assicurare le auto che al momento non sono registrate. Determino il valore realistico.

    Ora la responsabilità è sulla solita assicurazione auto e assicurazione completa sulla Belmot.

    Saluti

    Joachim

  • vuoto

    @ JFP,

    dannatamente buon punto. A proposito di regole e fisica ...

    Una domanda a tutti,

    Mi piace disattivare il controllo di stabilità sui miei occhiali cromati (BioPower 2.0t, cervo) in tutte le condizioni possibili in modo che la sensazione di attrito, fisica, tempo e ragione non vada perduta. Ma a volte solo per divertimento, ad essere onesti ...

    Può essere un errore, ma ho l'impressione che il controllo del motore con il controllo sia già precauzionale prudente e addomesticato, in modo che l'ASR durante l'accelerazione debba intervenire meno spesso. Quando è spento, l'auto sembra essere scatenata, la risposta dell'acceleratore molto più spontanea. Potrebbe essere? Qualcuno sa cosa?

  • vuoto

    Come disse una volta Jean Paul Sartre? “Il problema sono gli altri”.
    A che serve il più bel Mike Sanders che riempie il mio SAAB se qualche idiota - e purtroppo ce ne sono molti - non capisce le regole fisiche più semplici, come quella che l'attrito tra pneumatici e neve o ghiaccio è inferiore a quello tra Pneumatici e asfalto e poi scivolare nella mia macchina?
    In tal senso, non uso i miei SAAB quando si tratta di neve e ghiaccio, perché non recupererei finanziariamente nulla dall'assicurazione, ciò che ho investito in essi e soprattutto, non ciò che valgono per me. Certo, ciò può succedere anche a me su strade asciutte, ma la probabilità è sicuramente molto più bassa.

    JFP

    6
    1
  • vuoto

    calice

    Adesso è iniziata anche la stagione dei riscaldatori motore, penso all'argomento ...
    Domanda eccitante, quanti SAAB con - o meglio, nonostante - Calix hanno vagato solo per l'inizio della stagione nel Mottenkiste?

  • vuoto

    La mia deccapottabile 9-3 I sta guadagnando il suo meritato bonus invernale. Pulito, riposto e coperto da una copertura per auto, si trova in un parcheggio sotterraneo. Il fascino del veicolo sta nel guidare apertamente per me. Certo che sarebbe in belle giornate invernali, il convertibile giusto (se non Saab chi?), Ma non voglio mettere su pochi giorni. Sono anche così arrabbiato e lascia la macchina in estate sotto la pioggia sulle piste. Ho fatto l'10 per anni con uno Strich8er e lo ha ottenuto bene. Viene fissato il calendario per il nuovo anno e vengono pianificati i lavori di ristrutturazione, riparazione e preparazione desiderati e l'appuntamento con l'officina è già stato effettuato. Oh, ricordo solo di aver dimenticato il sale!

  • vuoto

    Ho solo un 9000 e quindi sono ovviamente l'eccezione per quanto riguarda la quantità della tua flotta. Ecco perché la domanda non si pone. Lo considero piuttosto un problema di lusso.
    9000 deve uscire con qualsiasi tempo, ogni giorno. È e rimane un'automobile e una merce. Secondo me, l'attenzione al mantenimento e alla cura non è in contraddizione. Nel Museo SAAB una volta ho letto uno slogan che era qualcosa del genere.
    Un SAAB creato per la guida.

    In questo senso 24 / 7 / 365

    12
  • vuoto

    Guidare, guidare e quindi guidare di nuovo. Naturalmente buona cura, ma poi si adatta

  • vuoto

    9-3 Cabrio 1998 e 9-3 Aero Coupe 2000 sono guidati con codici stagionali, 04-10

    La 9 convertibile 3 e la 2005-9X sono guidate durante tutto l'anno. A questo si aggiunge la Lancia Delta HF 3 che ho anche approvato tutto l'anno, ma solo scarsa in inverno,
    La bella Lancia Fulvia Berlina con 1972 vintage può riposare anche in inverno.

    Quindi è anche uno sforzo finanziario equilibrato. Anche lasciare che tutti e sei i veicoli per tutto l'anno non abbia senso.

  • vuoto

    Per l'inverno mi sono procurato un extra "The Wanderdüne" (9-3, MY99 2.0i). Il 9-3 SC è omologato tutto l'anno, ma solo per i veri viaggi a lunga percorrenza. I CV hanno stagione estiva. Controllare regolarmente il sottoscocca e intervenire se necessario. Perché dovrei voler spostare qualcosa di diverso da un SAAB in inverno?

  • vuoto

    Così come…

    Le "vere" auto d'epoca (95 / 96 / 99) non devono uscire in inverno. Mai.
    La deccapottabile 900I è conservata e (grazie alle etichette di cambiamento in Austria) praticamente anche in inverno. Ma più teorico che pratico. Dovrebbe davvero venire una giornata invernale secca, soleggiata e soprattutto senza sale: felice! Altrimenti sicuramente no!

    E l'inverno?
    Un'auto invernale nuova non viene a casa mia. Ma sono anche abbastanza fortunato da possedere quattro 9000 ormai.
    Molto probabilmente i due eros non vedranno più l'inverno. Tuttavia, sicuramente il più bello di loro, un membro del Forum tedesco Saab è stato l'unico e quindi veicolo invernale.
    Tuttavia, portare l'auto in tali circostanze in tali condizioni ha richiesto estrema cura e investimenti e sono consapevole che non sarei in grado di gestirla da solo.
    Il mio Winter-9000 è tecnicamente in forma nonostante i suoi 300 tKm, ma visivamente e in termini di carrozzeria ha mancato il passaggio a un classico, anche prima che lo acquistassi. Quindi ogni tanto qualcosa viene riparato, se necessario anche saldato.
    Anche una più grande cura della ruggine come quest'anno in primavera è un gioco da ragazzi rispetto al deprezzamento di un'auto giovane.
    E fintanto che lo farà con uno sforzo gestibile, 9000 continuerà a servire come allenatore invernale.
    E se ciò non dovesse nemmeno sembrare possibile o ragionevole, c'è ancora 9000 numero quattro.
    In realtà per l'inverno troppo. Ma ora completamente sigillato da Mike Sanders. E allora?
    Se è sopravvissuto a 23 anni e 160 tKm, probabilmente lo farà di nuovo dopo il sigillo.

    E poi probabilmente non dovrò uscire con qualsiasi tempo per molto tempo comunque ...
    E poi ci sono ancora gli altri vecchi Saab da giocare.

    13
  • vuoto

    SÌ, SÌ, NO, MA PERCHÉ MA ...

    Non ho alcuna opinione che si adatterebbe al sondaggio binario. Ci giocano troppi fattori. Solo il tempo. O dovrei dire, i cambiamenti climatici?

    Ho guidato più volte la mia auto d'epoca con la coscienza pulita perché non c'era un vero inverno a Berlino e dintorni. Quindi chiamiamo la stagione la stagione fredda. Senza sale e spaccatura, però, perde molto del suo spavento e l'auto d'epoca diventa un'auto comoda con "dotazione completa"...

    Il riscaldamento e le ventole funzionano meravigliosamente e per la piccola apertura del finestrino del conducente - per consentire al calore in eccesso e possibilmente all'umidità di fuoriuscire - abbastanza per me la manovella. Ironia della sorte, è piuttosto l'estate, che mi fa perdere le caratteristiche (aria condizionata, finestre ecc.) Dei moderni SAAB.

    In termini di sostenibilità, ha senso anche che l'auto si muova. Quasi tutto invecchia anche da fermo: fluidi operativi, pneumatici, ammortizzatori, guarnizioni, batteria o altro. Logico che ci siano vantaggi economici ed ecologici se si consente a tutto il materiale di adempiere al suo scopo prima di dover essere scambiato comunque e così com'è ...

    D'altra parte, ci sono macchine che ovviamente penso siano così preziose da contraddirmi e buttare immediatamente tutti i suddetti argomenti sulla pila. Come dovrei votare ai sensi dell'indagine?

  • vuoto

    Domanda difficile! Per me il 9-5 2003 e il Turbo X sono guidati tutto l'anno. I più vecchi partono dalla 93 F 1960, 900 turbo convertibile, 9-3 Viggen, 9-3 II convertibile e 94X solo da aprile a ottobre. Il 9-5 NG SC è quasi sempre in piedi. Il 94 X ottiene un buon sigillo questo inverno e penso che lo userò di più in inverno.

    Mio figlio guida 9000er tutto l'anno. Anche la Turbo X del secondo figlio è in uso durante tutto l'anno. Entrambi Viggen sono in viaggio solo in estate.

    Tutti i veicoli vengono ispezionati e sigillati ogni anno per rilevare eventuali danni alla sottoscocca e alla ruggine, se necessario. Con 9-5 2003, la ruggine si è formata nei luoghi tipici che dovevano essere già saldati. Questo verrà ora trattato ancora più intensamente nelle prossime settimane con la fornitura di TImemax.

    Penso, a seconda del tipo di veicolo e dell'età che devono essere distinti. In un veicolo più vecchio o generalmente in Cabriolet penso che le operazioni estive siano decisamente sufficienti. 9-5 NG SC è guidato piuttosto raramente con me. Soprattutto perché è l'unico FC in Svizzera. Da quando 2013 non ha quasi corso a km.

    SAAB 9-5 I e SAAB 9-5 I così come 9-3 I e 9-3 II credo siano comunque mobili tutto l'anno, logicamente con la necessaria prevenzione della ruggine. Naturalmente, senza arretrati di manutenzione per molto tempo, poiché i re del chilometro mostrano sì.

    12
  • vuoto

    Sono completamente con Ken-Daniel S del suo atteggiamento. Se è un veicolo davvero ben tenuto e ben tenuto, direi: Schonen!
    In inverno guido il mio 9-5 3.0 Tid e anche questo ottiene le cure necessarie ed è stato completamente preservato. Ma se dovessi decidere quale veicolo prendere, sarebbe principalmente 9000er. Ma dal momento che sono convinto che il freddo e il sale nelle strade mi strapperebbero l'9000er ancora più rapidamente, mi piace usare 4-5 9-5 mesi all'anno. E sì, ad un certo punto arriva il momento in cui 9-5 non sarà così facile entrare in relazione con 9000er ora, e poi tratterò di nuovo l'argomento 🙂 Ma fino a quando questa volta sarà con me da novembre fino ad aprile 9-5 e poi 9000er hanno guidato haha. Inutile dire che un 9-5 è più sicuro in inverno di un 9000er.

    11
  • vuoto

    Domanda difficile, direi che dipende dalle possibilità che hai. Se hai più di un veicolo e puoi usare le targhe o semplicemente in Germania su Sasionkennzeichen e hai abbastanza alloggi, allora risparmierei i veicoli classici e guiderei in inverno un Wintersaab. Ma poi sorge di nuovo la domanda: cosa prendi come Wintersaab? Una Saab con XWD, se ne hai già una? O non è troppo male? Molti conducenti Turbo X o 9-5NG XWD stanno ora mandando queste auto in letargo in inverno. Da un lato risparmia queste macchine, ma dall'altro manca molto. Forse spostare un 3,0 TID durante l'inverno? In inverno non dovrebbero esserci problemi di calore

    14
    1
  • vuoto

    Perché dovrei infastidire 5-6 mesi all'anno con un'altra macchina? Soprattutto se ha ancora la trazione integrale. Se sono ben conservati, puoi guidarli tutto l'anno.

  • vuoto

    Ora tutto l'anno. Una cura completa della ruggine deve essere comunque eseguita ogni pochi anni. Con una pausa invernale, potrebbero metterti su 1, 2 anni. Per questo ti prendi un sacco di divertimento SAAB.

    11

I commenti sono chiusi