L'ultimo Saab prodotto verrà messo all'asta

La formulazione dovrebbe essere scelta con saggezza. L'ultimo Saab? O l'ultima nuova auto Saab? La descrizione corretta sarà probabilmente l'ultima nuova auto Saab prodotta da NEVS. In primo luogo, la società ha perso i diritti di marchio nel frattempo, in secondo luogo è improbabile che ci sarà mai un'altra ristampa della berlina 9-3. Perché le loro radici risalgono all'anno 2002.

L'ultimo Saab prodotto verrà messo all'asta
L'ultimo Saab prodotto verrà messo all'asta. Immagine: Bilweb


Tuttavia, e dovresti sapere, ci sono ancora alcune auto Saab originali nei magazzini svedesi, prodotte da Saab Automobile AB, che alla fine appariranno sorprendentemente sul mercato.

La Saab 9-3 Aero Turbo 4 in offerta proviene dalla produzione a breve termine dell'anno modello 2014. Secondo NEVS, l'auto è stata "dimenticata" in fabbrica e riscoperta per il Saab Festival 2019. Che la saga sia vera o meno, si legge sicuramente bene. Al festival, la compagnia ha annunciato di voler mettere all'asta la Saab e donare il ricavato a una buona causa. Ieri sembrava un po' diverso su Instagram. Parte del ricavato sarà ora messo a disposizione della ricerca sulla mobilità sostenibile.

Saab 9-3 MY 2014 in fabbrica
Saab 9-3 MY 2014 in fabbrica. Immagine: Bilweb

Una cosa è certa, l'ultima Saab prodotta è un caso per i fan. Con solo 66 chilometri sull'orologio, è una macchina nuova e sarà interessante vedere cosa riscatterà. Perché la storia con "l'ultima Saab" è stata giocata per anni, con 9-3 cabriolet e berline completate, modelli di pre-produzione e veicoli perduti. A un certo punto potrebbe bastare.

L'ultimo ha prodotto Saab

Cosa dovresti sapere come parte interessata? La Saab 9-3 Aero Turbo 4 è molto probabilmente il miglior stadio evolutivo della serie che è uscita dalla fabbrica Saab. Il telaio è stato rimesso a punto ei dettagli sono stati messi a punto. La fattura è ottima poichè molto è stato assemblato a mano. Con il turbo a iniezione diretta da 9 litri e 5 CV, noto dalla Saab 2-220 NG, la berlina è ben motorizzata e con buoni rapporti con l'ex sintonizzatore di fabbrica Saab Hirsch, ci sono anche 260 CV.

Ma l'auto ha anche le sue peculiarità. I sedili provengono, nonostante il logo Saab, dallo scaffale Volvo e potrebbero deludere i fan accaniti. I proprietari che hanno spostato intensamente 2014 Saab nella vita di tutti i giorni non sono completamente soddisfatti della loro qualità. Inoltre, la manutenzione richiede un partner autorizzato di Orio AB; una semplice lettura della memoria errori tramite Tech2 non è disponibile per il veicolo per motivi di licenza.

Oltre a un'auto nuova unica, il nuovo proprietario ha anche una visita al Museo Saab e NEVper fare una passeggiata attraverso le leggendarie sale Saab. il Vendita all'asta in Svezia corre fino al 7. Novembre 2019.

11 pensieri su "L'ultimo Saab prodotto verrà messo all'asta"

  • vuoto

    Dudenhöffer non ha mai avuto la minima idea delle auto. Principalmente sono chiacchiere stupide.

    6
    1
  • vuoto

    @ Detlef Rudolf

    Se le informazioni sul progetto turco sono ricercate come quelle su NEVS ("... il soccorritore Saab NEVS le ha raccolte in Svezia. Ci sono già auto elettriche basate sulla Saab 9-3 - ma con il loro nome NEVS" ), non ci farei particolarmente affidamento.

  • vuoto

    Sono invitati a tenere l'auto a NEVS. Non c'è davvero niente di aggiornato con esso ... Ma non importa, qualcuno lo prenderà.

  • vuoto

    Il mio commento avrebbe dovuto seguire il commento di saab_owl (progetto di auto elettrica turca) - in qualche modo non ha funzionato.

  • vuoto

    Se design, qualità e prezzo sono corretti, Limousine, Cabrio + Co. sarebbe anche un'opzione per gli acquirenti non turchi.

    Il Klugschieter Dudenhöffer non aveva idea delle automobili SAAB anni fa. Anche con il menzionato progetto turco, non ha potuto resistere a una stupida osservazione in direzione di SAAB (suono originale Dudenhöffer: "Oldtimer") - ma è di nuovo completamente sbagliato, dal momento che non si tratta affatto della vecchia e collaudata serie SAAB, ma sui veicoli elettrici avanzati contemporanei. Per favore, svegliati professore!

    7
    2
  • vuoto

    cosa è cambiato sul telaio? Una sospensione del genere in una normale installazione 9-3 o cosa fai quando si trova l'unità? Vacanze di primavera o ammortizzatori rotti?

    • vuoto

      Dovrebbe essere un mix di sospensioni 2011er Aero con componenti Turbo X. Questo era il messaggio di NEVS a dicembre 2013. Presumo che siano stati utilizzati componenti dello stock Orio e che possano essere sostituiti senza problemi.

  • vuoto

    Chi se ne frega:
    L'ormai disponibile 9.3 NEVS con il numero di telaio YTNFD4AZXE1100257 ha ricevuto una licenza giornaliera svedese su 15.03.2019 ed è quindi idoneo per la registrazione UE.
    Io stesso possiedo due 9.3 NEV neri di 2014:
    Entrambi i veicoli hanno il software del motore HIRSCH con molle 275 PS + + cerchi 19 J.
    Il veicolo Nr.1 è stato acquisito con il chilometraggio 500 km come una nuova auto 2017 e ora corre a mia figlia 45.000 km.
    Riparazioni: difetto del catalizzatore a 11.000 km, compressore del climatizzatore e radiatore del climatizzatore a 42.000 km.
    L'approvvigionamento delle parti è andato liscio.
    In caso contrario, immediatamente dopo l'acquisizione del sottosuolo con cavità ulteriormente sigillate.
    Assolutamente raccomandabile, perché qui franco fabbrica è stato purtroppo salvato.
    Numero di veicolo 2 è stato acquisito 2018 con il chilometraggio 39.000 km utilizzato in Svezia e ha subito subito un intenso trattamento sottoscocca con sabbiatura, sigillatura ecc.
    Qui l'uso intensivo di sale e le numerose strade non asfaltate in Svezia avevano lasciato le loro prime tracce.
    Finora non ci sono stati difetti qui, ma questo veicolo viene spostato solo raramente perché è un "veicolo di riserva per dopo".
    Entrambi i buzz 9.3 NEVS altrimenti come l'ape, hanno un telaio molto più comodo rispetto ai suoi predecessori,
    uno sterzo completamente privo di buche e i sedili sono migliori per i miei gusti di prima.
    Anche il resto della lavorazione lascia un'ottima impressione, come ha già detto Tom.
    La guida è molto divertente!
    È importante trovare un partner SAAB interessato a ottenere i programmi software necessari da ORIO. Inizialmente significa più lavoro e non tutti i servizi SAAB vorrebbero farlo.
    Siamo nella fortunata posizione di aver trovato tre partner NEVS competenti a Gasparatos, Faust & Noel e Kay Greenfireld.
    Pertanto, mi oppongo in modo ottimistico all'ulteriore utilizzo di questi meravigliosi veicoli.
    Sia 9.3 NEVS sia il chilometraggio del mio uso quotidiano 9.3 TTiD da 12 / 2007 con nel frattempo 460.000 km e 1. Il motore è ancora nelle stelle.
    Il fatto che questo "Original 9.3" funzioni così bene è anche il motivo per cui il 2° NEVS non viene quasi mai utilizzato.
    Saluti alla comunità SAAB.
    Peter Witzel.

    28
    • vuoto

      Grazie Peter per questo commento molto dettagliato e molto utile!

  • vuoto

    Già bello. Ma sarebbe ammesso affatto? Euro5?

I commenti sono chiusi