Prima di 10 anni fa. Saab per l'ultima volta all'IAA.

Francoforte nell'autunno 2009. Con un amico e due conoscenti sto andando all'IAA. Saab 9-5 mostra la nuova generazione. Scriverò circa 1 anno e mezzo dopo, un blog sul marchio, in questo momento è molto lontano. Anzi. Perché davvero non è Saab per il mio cuore. Ho finito con le cose del marchio.

IAA 2009. L'ultima apparizione di Saab a Francoforte.
IAA 2009. L'ultima apparizione di Saab a Francoforte.

C'era il mio 9-3 Aero Convertible II. Un'auto davvero bella e allo stesso tempo l'incubo della lamiera su quattro ruote. Al km 5.000 Saab è scomparsa per una revisione generale della giornata in officina. Dopo di che ha lavorato di nuovo - per un breve periodo. Poi, quando alcune parti erano difettose, cosa che si sarebbe sospettata al chilometro si aggira intorno ai 200.000, ho gettato la spugna esasperato. Per 20.000 km esatti la nostra relazione si è conclusa.

In precedenza i miei concessionari Saab avevano dimenticato l'ordine per una combinazione Bio Power 9-5 Anniversary per la Svezia in avanti in modo che non fosse più disponibile a causa delle vacanze aziendali. L'acquisto di un veicolo da esposizione non è riuscito a causa del valore di un serbatoio di gas; insomma, sono stato completamente servito. La 9-3 è emigrata dal concessionario Mercedes, ho giurato di non entrare mai più in una concessionaria Saab. la storia potrebbe essere finita a questo punto. Quindi non ci sarebbero lettori di blog che userebbero il loro tempo saggiamente altrimenti. Ma è uscito in modo abbastanza diverso, il che è una lunga storia.

GM è anche stufo di Saab

Non solo nel 2009 ho avuto una relazione offuscata con Saab. Anche GM, colpita dalla crisi finanziaria, ne ha avuto abbastanza del pieno svedese. C'è la bella storia perché quel GM ha semplicemente ripagato la posizione Trollhättan dalla carta del suo ex impero ei dirigenti Saab hanno così indicato l'imminente divorzio. E 'incerto se la storia è realmente accaduto in quel modo. Credibile lo è già.

Entro la fine del 2008 è chiaro in Svezia, che gli americani diventeranno seri. Ci sono speculazioni sulla stampa nazionale sul fatto che GM chiuderà semplicemente l'impianto o venderà Saab. Puoi davvero vendere Saab ?, chiedono i giornalisti. E i titoli di Dagens Industri, ora il capitolo finale per Saab era stato lanciato. E dovrebbe quindi avere ragione. All'inizio del 2009 manda GM sua figlia nella ricostruzione. Gli svedesi assumono una bancarotta regolamentata per liberare l'azienda dai debiti per i nuovi investitori.

Saab presenta la nuova generazione 9-5 all'IAA 2009

Da tutto questo abbiamo intuito all'IAA 2009, ovviamente, niente. era chiaro che solo Saab era in qualche guaio. La voce si è sparsa, ma quanto fosse profonda la crisi, non ce ne siamo andati. Anzi! Non vediamo l'ora che arrivi 9-5NG, perché una Saab completamente nuova è già un evento raro. E poi si trova allo stand Saab.

Grandi, eleganti, imponenti. Un'auto che è necessariamente il marchio non attribuirebbe già a causa delle sue dimensioni. Lo avrò? Per restare fedeli alla verità, non proprio! Il primo contatto mi lascia abbastanza freddo. Perché lo è? C'è questa strana atmosfera, forse temporanea, forse anche per tutta la durata della fiera. Ha il sapore di crisi, tensione e non riesco a trovare un posto sicuro in quel momento.

Aggiungete a ciò la manipolazione spensierata dei veicoli, i materiali economici che mi hanno scoraggiato in questo giorno. Inoltre, perché non conosco la storia dietro di esso.

Saab 9-5 NG è un Hesse!

Il piccolo marchio svedese è in questo momento sotto accusa da tutte le parti. Soprattutto ha provato il consiglio di fabbrica Opel con tutti i mezzi per garantire la produzione di 9-5 NG Ruesselsheim. Per compensare, avresti autorizzato alcune Opel Astra a costruire su Göta. Non troppi, ovviamente, quanto basta. Dove risulterà il cambiamento desiderato, è ovvio. Il rafforzamento dello stabilimento madre Opel e, a medio termine, una completa liquidazione di Trollhättan. Oh sì, la solidarietà tra dipendenti e consigli di fabbrica nella famiglia GM globale non esiste nel 2009.

Se la crisi finanziaria non fosse arrivata, l'ultima Saab sarebbe probabilmente diventata un'Assia. Questo è certo, i veicoli su IAA 2009 e tutti i modelli della serie pilota lo sono. Perché gli strumenti per la produzione di 9-5 NG arrivano solo venerdì prima che la IAA partisse da Rüsselsheim arrivando a Trollhättan.

Partenza sotto il segno dell'IAA?

È improbabile che la maggior parte dei visitatori noti il ​​dramma che circonda Saab. 9-5 NG arriva all'IAA 2009 molto meglio del mio pubblico. Il mio amico, che guida Audi nel frattempo, è ancora infetto. Vuole ordinarne uno allora e guidare come un'auto aziendale. Il virus non lo rilascia nemmeno dopo 10 anni, ma sfortunatamente non esiste una cura. Perché non ci sono auto nuove e quindi più auto aziendali da Saab.

Un altro modello è l'hype circa 9-5 sotto quasi. Saab presenta a Francoforte la 9-3 X, una station wagon crossover, che conta tra i nuovi modelli dei miei preferiti. stile di vita qualcosa mescolato con il tipico understatement del marchio. Con gli investimenti per riuscire e andarsene. Sfortunatamente, non ottiene mai l'attenzione che merita. Ed entra in crisi sotto.

Intrighi intorno a Saab

A settembre 2009 indica ciò che 2011 porterà alla fine del marchio. Intrighi, attori con un'agenda poco chiara, grande dramma. C'è Jan Åke Jonsson, CEO di Saab, che passa di notte da Saul a Paul e solleva domande sul suo ruolo. Come manager GM, sembra a Saab tagli duri, come CEO, si è posizionato superficialmente contro i Detroit. Il suo ruolo nella lotta per la sopravvivenza non sarà mai completamente chiaro anche dopo la separazione da GM. È solo il braccio esteso degli americani e l'agente vicario nella stablebacka?

C'è BAIC. Al momento, la società statale è ancora il partner GM preferito in Cina. I cinesi non acquisiscono esclusivamente la proprietà intellettuale dei vecchi 9-5 e 9-3 II, nonché i motori e le trasmissioni Saab. Ma vogliono di più. Allo IAA 2009 ci sono le prime voci. 25% share di Saab o forse un po 'meno? Poco dopo hanno lasciato il gatto fuori dalla borsa. 20% sarebbe assolutamente sufficiente. Non è richiesto alcun posto nel Consiglio di vigilanza, ma molti milioni sono annunciati per Trollhättan e garantisce un libero accesso al mercato in Cina.

Una storia che sembra troppo bella per essere vera. Ma allora vuoi crederci perché una cannuccia può sembrare un tronco d'albero a una persona che sta annegando - e dà speranza. Un anno dopo, BAIC proverà a conquistare Saab nel suo complesso. Il gioco del poker richiede tempo e alla fine è fallito a causa di una firma mancante.

Come possibile acquirente Saab, Christian von Koenigsegg viene scambiato. Il fondatore del produttore di auto sportive di Ängelholm ha il pacchetto completo a colpo d'occhio. Un impianto moderno, sviluppi entusiasmanti come la trazione integrale elettrica, una piattaforma modulare o il concetto di auto elettrica in anticipo sui tempi. Insieme al milione di BAIC e all'accesso al mercato cinese per la sua supersportiva, un'offerta allettante. Koenigsegg alla fine lo batte, oggi ci riprova in circostanze diverse e con NEVS ed Evergrande. La Cina attira, e anche adesso la motivazione di tutte le persone coinvolte non è così chiara come sembra.

2019 - cosa resta?

La storia di Saab è chiara. Non c'è niente da interpretare. Il marchio è morto e rimane così. Jan Åke Jonsson è l'ostetrico per le startup in Svezia oggi ed è altrimenti ben impiegato. In BAIC, gli affari sono mediocri e Koenigsegg attira nuove avventure. L'anno prossimo verrà costruita a Trollhättan un'auto sportiva Koenigsegg. Il cerchio quindi si chiude. Dopo anni 11.

Ma lo sviluppo più sorprendente sta vivendo Saab 9-5 NG. È contro ogni previsione ancora costruita. Piuttosto che a Rüsselsheim, ma da dove dovrebbe venire una Saab. A Trollhattan. Victor Muller Grazie per aver osato questa avventura. Il 9-5 mette in poco tempo una maturità notevole e va direttamente nel cuore dei tifosi. Ne comprerò anch'io uno, ne sono felice e un po 'triste quando se ne va. Appartiene con la sua storia già una delle macchine che sono immortali per tutto il tempo.


Grazie: a questo punto un grande ringraziamento all'amico Uli, che ha fornito le foto per questo articolo. Senza di lui, la realizzazione del contributo non sarebbe stata possibile.

25 pensieri su "Prima di 10 anni fa. Saab per l'ultima volta all'IAA."

  • vuoto

    Grazie mille! Molto interessante. Che il 9-5NG fosse costruito nella pre-serie in Germania sospettavo all'epoca. Forse anche presso un fornitore di servizi autorizzato può sviluppare ...
    Forse questo è un aneddoto un po 'interessante e certamente si potrebbe parlarne alla luce del tempo trascorso: ricordo che almeno gli attacchi (porte) della società ThyssenKrupp Drauz Nothelfer in Saarland per l'9-5NG
    furono costruiti. Forse hanno anche costruito i corpi per la pre-serie.

  • vuoto

    2009, ero lì con un biglietto dotato di Saab, l'anno prima dell'IAA avevo comprato un nuovo 9-3. Era una strana atmosfera sul podio perché sentivi che si trattava di sopravvivenza. Era la prima e ultima volta che mi sono mai seduto in un 9-5 NG. Si potrebbe dire che erano macchine di pre-produzione, ma pensavo che sarebbe stata una macchina eccezionale se andasse in serie.
    L'9-3 era ben fatto, meglio del mio 2008, ma non ne ero insoddisfatto.

  • vuoto

    L'IAA 2009 è stato l'ultimo che ho visitato. Non vedevo l'ora che arrivasse il nuovo 9-5 ed era il mio momento clou. All'epoca non mi convinceva davvero (almeno i modelli di pre-produzione in mostra). A quel tempo non avevo la sensazione di dover affrontare l'importante (ultimo) colpo che salva la compagnia.

    In generale l'atmosfera era strana. L'intero aspetto da solo era torbido dai colori qui. La situazione si è riflessa nello stand (comprensibilmente). Con la mia visita IAA avevo sempre un rito. Ho visitato la mostra, ho camminato per le sale, cercando di integrare Saab da qualche parte bene e sono sempre vicino alla fine della mia visita sono andato di nuovo in Svezia. Così nel 2009 è bruciato un tempo. Quando avevo lasciato lo stand, mi sembrava di vedere l'ultima volta un buon amico. Si sorrise di nuovo e il momento in cui entrambi girare intorno, e due che non si vede ancora. Sfortunatamente, era solo ...

    10
    • vuoto

      "(...) e girare nel momento in cui entrambi (...)"

      Sei un fattorino, Monsieur Anddeu.
      Bello e triste, cosa scrivi lì e come lo scrivi.
      Chapeau e Merci ...

    • vuoto

      Molto poetico - e purtroppo così giustamente triste e bello ... devo asciugare una lacrima.

  • vuoto

    Una recensione entusiasmante, Tom. Ancora più eccitante, tuttavia, è la domanda su come si sia riacceso l'amore per Saab !?

    • vuoto

      Una domanda eccitante e la risposta renderebbe un articolo interessante. Sfortunatamente, è anche un po 'piccante, perché non abbastanza comune, motivo per cui i lettori devono rinunciare.

      • vuoto

        (!) Le storie piccanti sono ovviamente più interessanti ... 😉 Spero comunque in un racconto per l'amore appena acceso - comunque, e proprio per questo motivo 😉

    • vuoto

      Lo spero anche io, la risposta sta ancora arrivando e ne sono molto curioso.

      Per il momento, la tensione è stata picchiata ma eccellente e molto alta. Un vero Tom solo ...
      Tutti hanno odiato, respinto, forse persino tradito SAAB * o almeno evitato - GM, dt.
      Consigli di fabbrica, CEO interno * e persino caporedattore di questo blog. Nella sua nicchia non di più
      e non meno di un mezzo leader, che presto è stato in grado di affermarsi rapidamente e con successo.

      A me sembra Cliffhanger. Come e perché poi qualcosa si è riacceso, sì
      anche infiammato ed è svasato luminoso, impariamo anche determinato ancora ...
      Almeno lo spero con grande fiducia.

      • vuoto

        PS

        Spero che, nonostante l'AW di Tom, che si è sovrapposto al mio commento, continui.
        Tuttavia, chiaramente, ora con meno fiducia ...

  • vuoto

    Sono stato anche 2009 all'IAA. Ho anche ricevuto due biglietti Saab per visitare il nuovo 9-5 NG. Non l'ho mai ricevuto da nessun produttore prima. Fatta eccezione per l'impressione di qualità e per me la posizione di seduta troppo alta, ho trovato la macchina bene (non eccezionale). Il design esterno, tuttavia, mi aveva convinto. Ben fatto è stata la preparazione sul sito Web di Saab. Era un piccolo film di dipendenti del progettista, del reparto motori, ecc. E sempre un po 'più di macchina da vedere. Fino all'IAA il film era completo in rete e l'autore poteva essere considerato. Quando l'ho guidato al processo del rivenditore, sono rimasto molto deluso. Il telaio era grigio, la qualità costruttiva non è molto buona. Quindi l'9-5 è uscito di soppiatto dalla mia testa e sono rimasto fedele al) -3 SC.

  • vuoto

    Grazie Tom per questo fantastico, ma anche triste rapporto! Che peccato quello che è successo a Saab e.

    Mi sono sentito lo stesso con il 9-5NG come te. Sono stato in grado di testarlo ampiamente in occasione dell'incontro Int.Saab 2010 in Svizzera e poi mi sono chiesto: voglio un'auto come questa? Nessuna è stata la prima reazione, solo per acquistare uno degli ultimi nel 2012! E sì, ho avuto un grande piacere nel ancora più grande (troppo grande) 9-5 NG, ma poi l'ho venduto nel 2018. Mi sento allo stesso modo, ho solo troppe macchine, questo costa e non puoi sempre spostarle tutte abbastanza. Ho venduto quattro Saab negli ultimi 10 mesi, il tutto a un prezzo da buono a molto buono. Ho comprato uno, il meraviglioso 9-3X, il veicolo più incompreso sotto Saab.

    Posso solo incidentalmente confermare le impressioni dei lettori Ebasil. Le mie Saab sono altamente affidabili. Naturalmente, non ho i miei grandi servizi KM sull'orologio, ma sono moderatamente vecchi dall'anno 1998 al 2009, quasi tutto è lì e tutto senza problemi. (Quando penso al mio vicino, che ha nella sua Tiguan con 70000km già la terza marcia o è il differenziale? Nella sua macchina ....)

    Tuttavia, abbiamo a cuore e ci prendiamo cura della nostra Saab! Sempre buon giro.

    10
  • vuoto

    Sì, sì, e sì, la 9-5NG è una macchina brillante che dice che a nessuno piacciono le berline e non può più immaginare di vendere questa macchina. Naturalmente alcuni miglioramenti del prodotto ci farebbero bene, quindi vivi con un aspiratore della batteria e una carrozzeria non perfetta.
    Ma onestamente, un'auto che ha 10 anni e che si sente ancora oggi come un'auto nuova, quale altra marca può dirlo?
    C'è spazio per batterie e motori É, chi fa l'aggiornamento giusto?

  • vuoto

    PPS: Il non così amichevole rivenditore Saab di quel tempo ha sicuramente gettato la spugna da tempo e non si è esercitato in questi tempi avversi Saab - suppongo (?).

    • vuoto

      La società esiste ancora, ma i segni Saab sono stati rimossi per qualche tempo.

      Per mantenerlo equo: officina e servizio erano sempre impeccabili, le vendite iniziarono a mostrare debolezza, mentre il venditore di vecchia data voltava le spalle alla casa.

  • vuoto

    Un rapporto onesto che riflette ingegnosamente la situazione prima di 10 anni. Pelle d'oca! Grazie!

    14
    • vuoto

      Pelle d'oca e onestà

      Quelli erano i miei primi pensieri e non riesco a pensare ad altro ...
      Un brivido davvero eccezionale e un commento completamente accurato.
      Grazie a Tom e grazie a te.

      • vuoto

        PS

        Ricordo qualcosa e penso che sia importante.
        Anche qui i miei ringraziamenti a Uli, la cui galleria fotografica è l'articolo
        molto capace, molto buono da indossare e arricchisce ...

        Già alla prima foto mi chiedevo se fosse una coincidenza o no
        L'intenzione era che le strisce rosso vino nella polo e nella camicia della
        Il visitatore corrisponde allo sfondo del NG?

        Non devo e non voglio saperlo esattamente. Le foto sono buone e
        merita sempre un grazie e una potenza.

        • vuoto

          Grazie per gli elogi, signor Hürsch 🙂

          2009, ho fotografato quasi ogni dettaglio del nuovo 9-5, sono emerse quasi 80 foto dello stand Saab e delle auto esposte, di cui ho le 40 migliori inviate a Tom. poi la gente di Saab pensava che sarei stata una spia dall'aspetto europeo al servizio di un produttore giapponese ...

          A quel tempo ero insieme ad alcuni altri saabisti, ero affascinato dalla forma dell'9-5, ma amaramente deluso dalla qualità del materiale e dalla sensazione negli interni, nessun confronto con l'900 (I). Tuttavia, 9-5 era il mio preferito personale accanto a Citroen C6.

          Oggi non sono più attratto da una visita all'IAA, anche se lavoro a soli 20 km dal polo espositivo. Le auto elettriche, i veicoli autonomi e le solite maschere anteriori aggressive, in particolare i produttori tedeschi, non mi interessano. Inoltre, il tempo delle grandi fiere dei mostri ha superato lentamente, riconoscibile anche nell'area di stampa, dove l'importanza di Drupa risale e l'IPEX (Regno Unito) è diventato insignificante.

          Che tipo di tempi erano quelli degli anni '70: Saab ha mostrato la 99 EMS, Citroen è stata rappresentata per l'ultima volta con la DS, la Ro 80 brillava per il suo design innovativo, Lancia purtroppo ha detto addio alle sue auto di costruzione elaborata e ha integrato una Fiat molto ottimizzata per il prezzo tecnologia (beta). Anche un minibus polacco (Nysa) me lo aveva fatto in quel momento ....

          Cordiali saluti,
          Uli

          • vuoto

            Anche questo è delizioso ...

            Se fosse stato così (tu una spia), forse oggi avremmo qualcosa nel design SAAB 😉

  • vuoto

    PS: L'9-5 sembra (proprio come il Griffins 9-3) ancora così alta, che potrebbe tenerlo per FOJ del 2019. Infatti, i principali concorrenti tedeschi hanno circa 10 anni per simile al piccolo svedese vengono aggiunti. Descritto molto bene nella relazione. Peccato tutto, ma per noi questa non è davvero una novità ... 🙁

    14
    • vuoto

      BJ 2019

      Divertente e vero, quello che indossi PostScript.
      Proprio di recente (prima di 2 o max 3 giorni) sono entrato in un parcheggio
      Coda del veicolo nell'angolo dell'occhio. Un bel calcio arrotondato con l'eccitato
      Fanali posteriori e per questo era anche una decappottabile ...

      Ma solo pochi metri più avanti nella direzione della propria corsa SAAB, poi arrivò anche la
      Fronte nel campo visivo. Robusta come una cava e con un fattore bling-bling così elevato come
      puoi facilmente tagliare diamanti per un valore di X-miliardi di dollari semplicemente
      prendi la sua griglia.

      Era un MB. E il mio pensiero spontaneo è stato: "Non possono ancora farlo".
      Per quanto riguarda il design e l'aspetto dei SAAB più giovani, sono anche per un BJ 2029
      ancora buono, se continua con MB, BMW, VW, Volvo Tesla e così ...

      12
      1
  • vuoto

    Ciao Tom, grazie per questo, non solo a posteriori, rapporto molto interessante con molti aspetti notevoli! Una domanda: in che anno di costruzione è stata la “decappottabile da incubo”? Posso tali rapporti (che quindi ovviamente non voglio dubitare) dalla mia esperienza non hanno confermato. Di tanto in tanto si legge di un simile "problema Saab", come recentemente il contributo del lettore alla sua prima berlina 9-3 II.

    Non posso confermare che per le mie quattro Saab, sono totalmente affidabili! La mia prima Saab, una 9-3 I Cabri SE, Bj 2002, acquistata come un'auto di un anno: zero problemi. L'ho guidata fino al 2007 quando ho ordinato una 9-3 II Cabrio MJ 2007 (restyling all'interno, non ancora all'esterno) come nuova auto con 150 CV diesel. Un'ottima macchina con un motore fantastico. Fatta eccezione per lo strano fatto che l'alternatore doveva essere sostituito due volte nei primi cinque anni (su avviamento) - probabilmente era un componente economico in anticipo, l'ultimo è durato fino alla fine - nessun problema neanche qui. Fino a quando non ho scambiato il gioiello con un occhio che ride e uno che piange nel 2017 per un gioiello ancora più grande: un Griffin BioPower Cabrio, MJ 2012, con cervo 210 CV. Anche qui: zero problemi. Questo vale anche per la mia seconda auto, una SportCombi Diesel da 160 CV totalmente affidabile, BJ 2011, che ho acquistato quest'anno per alleviare il peso della decappottabile. Corre e corre e corre ...

    Gli altri erano solo "macchina del lunedì"? Oppure il 2008 è stato davvero un anno molto brutto, quindi un'ammaccatura sulla qualità?

    E, se posso permettermi la libertà di chiedere: perché il blogger ha effettivamente venduto il suo 9-3 SC con ottica Griffin (l'avevo visto da Muckelbauer)? Anche ragioni di qualità? Non molto tempo fa c'era un articolo interessante sulla questione del consumo o della vendita, con la conclusione che doveva essere superato e mantenuto. Scusa la curiosità - ma, se il mio amico non ha completamente torto, non c'è bisogno di superare nulla sul mio 9-3 SC, tutto ok, niente ruggine, nonostante più di 170.000 km. Ma forse è anche perché è sempre stata un'autofficina.

    Tutto un buon viaggio e stai fuori dai guai con la nostra meravigliosa Saab - erano con me e sono le auto più affidabili che abbia mai avuto! 🙂

    16
    • vuoto

      L'Aero Cabriolet era BJ 2004. Un'auto del lunedì fin dall'inizio irrisolvibile e il costo dei nervi. A proposito, l'unica auto del lunedì che abbia mai avuto da Saab, e ce n'erano molte. Altrimenti, la qualità ha sempre votato, fino alla fine.

      Sì, perché vendere 9-3 SC? Mi rendo conto che è una questione politica ogni volta che mi separo da una Saab. Allora perché: Primo, perché tutto è in movimento, niente è scolpito nella pietra, anche il blog no. In secondo luogo, perché oggettivamente ci sono troppe macchine e non puoi muoverti e mantenerle. Soprattutto anche perché la mia vecchia Saab, ma sono più a cuore degli strumenti di guida "moderni". Dove restare fedeli alla verità, separando il cuore pesante.

      15
    • vuoto

      L'alternatore ha rotto il nostro diesel 9-3 per la prima volta a circa 56 000km, perché la seconda volta a 145 000km si è rotto.

I commenti sono chiusi