Sostenibilità vissuta. Siamo alla ricerca di re chilometro!

La sostenibilità della vita è sulla bocca di tutti. Ma cosa intendi con questo? wikipedia offre varie possibilità di definizione. Diventa chiaro: la conservazione delle risorse e l'evitamento delle emissioni di CO2 dovrebbero essere in prima linea nella sostenibilità sostenibile. Le auto più vecchie sono sostenibili. Indipendentemente dal tipo di unità utilizzata, durante la produzione si verificano sempre il maggior consumo di materie prime e l'emissione di CO2 più significativa.

Sostenibilità della vita con auto più vecchie. Siamo alla ricerca di re chilometro.
Sostenibilità della vita con auto più vecchie. Siamo alla ricerca di re chilometro.

Un veicolo che rimane sulla strada per anni 20 o anche di più è la prova della sostenibilità vissuta. Il suo uso continuo ha reso superflua la produzione di nuove vetture 2 o 3 ed è, se volete, un profitto dal punto di vista della conservazione delle risorse. Meno dal punto di vista dell'industria automobilistica o della politica, che mantiene ancora la piena crescita come mantra.

Saab era da tempo impegnata a fornire ai clienti prodotti robusti e di lunga durata. Le migliori prove di questa filosofia sono 900 e 9000. Soprattutto l'9000 era destinato alla sua assoluta indistruttibilità. In Svezia, i veicoli sono stati esauriti nelle aree rurali perché hanno svolto il loro dovere senza lamentele e in tutte le condizioni. Finché hanno trovato una goccia di petrolio e gas da qualche parte, gli 9000er erano inarrestabili.

Con l'ingresso di GM diminuì la robustezza. Non drammatico, ma in qualche modo evidente. Una 9-5 o una 9-3 ha comunque una durata superiore alla media, e in qualche modo l'idea di base dell'auto a lungo termine è ancora presente in ogni Saab.

Questa filosofia dei blogger è per i fan di Saab o ha qualcosa a che fare con la realtà?

Siamo alla ricerca di re chilometro!

Saab ha davvero costruito auto a lungo termine che sono sostenibili per muoversi? La prova deve condurre i lettori stessi! Mostrare che ogni Saab ha l'idea di un'auto a lungo termine e che un'azione sostenibile e responsabile non deve necessariamente andare di pari passo con l'uso delle ultime tecnologie.

Chi ha una Saab nel suo garage che ha 300, 400 o 500.000 chilometri sull'orologio? O chi guida una vecchia Svezia, che ha un chilometraggio ancora più elevato? Il blog vuole dare a questi veterani un palcoscenico. In modo che possiamo dimostrare che il vecchio acciaio svedese è lungi dall'essere un vecchio ferro.

La partecipazione alla nuova azione è molto semplice. Chiunque possieda una Saab ha il diritto di partecipare. Ogni modello e anno è invitato. Non è una competizione per il chilometraggio più elevato, ma si tratta generalmente di longevità e sostenibilità per eccellenza.

I proprietari dei re del chilometro sono invitati a visualizzare l'immagine del loro veicolo: sostenibilità (sa) saabblog.net per inviare.

ammissibilità:

  • Immagini: immagini 2 massime in alta risoluzione. Il mittente assicura di essere il proprietario dell'immagine e consente l'uso gratuito del blog.
  • Breve descrizione del veicolo: modello, anno di costruzione, chilometraggio e possibilmente linee compatte 2 o 3 per stato e storia. Volentieri anche qualcosa di dettagliato.
  • Privacy: pubblichiamo il nome del proprietario. Se ciò fosse indesiderabile, chiediamo una nota. Se la targa del veicolo non è riconoscibile, il mittente deve occuparsene.

Pubblichiamo regolarmente le immagini inviate dei re chilometro nella loro sezione. Forse in questo modo pubblicheremo un'intera galleria di veterani di Saab ad alto chilometraggio. Quale affermazione per il marchio sarebbe. Il team del blog è entusiasta e non vede l'ora di avere molte interazioni!

Anche i pensieri di 13 "Sostenibilità vissuta. Siamo alla ricerca di re chilometro!"

  • Ottima idea in tempi in cui lo spreco di risorse viene venduto come sostenibilità!

    13
    Rispondere
  • Non solo i re del chilometro, anche le auto di tutti i giorni con un'età elevata sono interessanti, hanno anche 2 9000er CD una volta BJ. 90 e una volta EZ 95, questo è ancora in 1. Mano. Non ha ruggine, non ha Gammelstellen e, tranne per le parti soggette a usura come pneumatici, freni e batteria e scarico, è ancora tutto originale. Il caricatore e la frizione non vengono rinnovati e funzionano come il primo giorno (2,3 FPT). Il secondo è un 2.3 E e altrettanto vigoroso.
    La qualità è già riconoscibile in entrambi, che tutti gli aiutanti elettrici lavorano senza problemi.
    Spero che rimanga così e ho lo stesso senso di realizzazione con il mio 9-5 Bj.99. Almeno sembra così.

    Rispondere
    • Non si tratta solo di chilometraggio, non stiamo cercando il "chilometro re". Si tratta di auto vecchie, lunga durata e solo sostenibilità. Benvenuto in qualsiasi veterano di Saab che sta facendo il suo lavoro.

      Rispondere
      • Grande azione! Non vedo davvero l'ora dei re chilometro! In uno dei miei commenti avevo suggerito qualcosa del genere prima. My Saabs non può ancora iscriversi .... nessuno su 220000.
        Nell'attuale Autobild è riportato un rapporto su una Opel Corsa Diesel 1 ha milioni di miglia. Spero che una Saab rompa questo segno.

        Rispondere
  • Ho avuto un Saab 9-3 SC Bj 2008, TID su cavalli 175 fino ad aprile di quest'anno. Dopo 11 anni insieme e 357.000 guidato chilometri, è stato un fedele compagno con le solite riparazioni di usura. Dal momento che devo viaggiare molto di nuovo professionalmente, ho avuto una macchina nuova, anche per motivi di lavoro. Da quando ho conosciuto la sostenibilità in Saab, ho avuto il coraggio di acquistare una "vecchia" 9-3 I Cabrio con già 212.000 km sotto la cintura come un'auto estiva. Spero che crei anche il 300.000 km. Non mancano cure e attenzioni ;-).

    11
    Rispondere
  • Iniziativa entusiasmante e contrappunto al consumismo. Non vedo l'ora di presentare!

    Rispondere
  • Super azione

    Sono curioso, come una molla spezzata nella buca, che SAAB possiamo vedere.
    Il mio re chilometro personale è davvero uno svedese 1970, ma solo un giocatore di Göteborg e non idoneo.

    È affascinante il modo in cui le auto sono state progettate al momento. Quando si pensa allo scambio o alla demolizione dei premi, gli ingegneri, gli installatori e i meccanici di oggi si voltano nelle loro tombe o si muovono a disagio di notte.

    Nel Medioevo automobilistico (tra la seconda guerra mondiale e i primi 1970er), l'automobile era ancora considerata come un acquisto per la vita (almeno in Svezia) - abbastanza simile a un immobile. La mia esperienza personale e i manuali di officina originali di quel tempo lo dimostrano abbastanza chiaramente.

    I libri sono pieni di grandi dimensioni 3 per pistoni e dimensioni dei pistoni 3 per fasce elastiche. La mia esperienza personale è che ogni dimensione è stata buona per più di 300.000 Km. Come i cuscinetti delle ruote, i dischi dei freni o altro ...

    Il concetto era rivolto a diversi milioni di chilometri e di conseguenza molti anni. Naturalmente, aveva anche i suoi limiti tecnici e le sue debolezze economiche. Tecnicamente, i corpi semplicemente non sono durati finché teoricamente avrebbero potuto guidare e frenare (ruggine) ed economicamente più attraenti di assistenza e riparazioni, è stato comunque e fin dall'inizio, come molte e sempre altre nuove auto in vendita ...

    SAAB è stato uno degli ultimi Mohicani a pensare di poter gestire cambiamenti di modello frenetici e vincoli economici con la ragione e avere qualcosa da opporsi alla follia. Massima simpatia e massima sostenibilità. In qualche modo troppo buono ma troppo ingenuo per questo mondo. Molto, molto simpatico.

    Viva (tutti) SAAB.

    10
    1
    Rispondere
  • Se avessi lasciato 9-3III in timeout (che aveva qualcosa da comprare con 170000km) non avevo comprato Saab o Volvo negli ultimi anni 6 con 216000km e in parte venduto con molti più chilometri. I Volvos avevano 336000 o 317000km, un CV 9-3I è andato via con 303000km. L'901 ora ha girato l'240000km e l'ex 9-3III è ora anche a 235000km.
    Inoltre, devo dire che non ho venduto nessuno dei veicoli perché non erano più "adatti", ma perché o c'era il desiderio di un altro modello o le circostanze rendevano necessario un altro veicolo.

    Rispondere
  • Grande cosa, ho molto da inviare - per favore ricordami l'opportunità o rendi la colonna / colonna di conseguenza visibile.
    Il nostro 9000 di tutti i giorni ora ha un 4 fiducioso in primo luogo (con altre cinque cifre dietro), in attesa di un ulteriore utilizzo di un Aero 9-5 in anticipo con il terzo milione scarso, un amico che una volta ho un 99 SAAB in ritardo con poco più di un milione di chilometri ( Qualche mese fa, ho acquisito un chilometro dal libro illustrato (1996er 9000CSE da 1, a mano, dall'architetto stesso, classico nero e nero e davvero fino all'ultimo, senza eccezioni, aspettando SAAB al posto della sua prima consegna - Chilometraggio: qualcosa su 505.000km) e l'elenco può essere continuato ...

    Grazie per il suggerimento e l'interesse!

    Rispondere
    • Oh, l'incubo più puro per obsolescenza, spreco e crescita illimitata.

      Tutti i nomi hanno almeno reso superflua una nuova auto. 99 anche da tre a quattro. Questo equilibrio ambientale è difficile da battere, né per i bruciatori attuali né per i veicoli elettrici ...

      Via con il (E-) post sul blog! ! !
      Indirizzo e condizioni di partecipazione sono menzionati nell'articolo ...

      Non vedo l'ora di vedere le foto e le parole su tali macchine.

      Rispondere
    • Ci sarà una sezione separata, chiaramente visibile. 😉 Sabato iniziamo!

      Rispondere
  • Pingback:

  • Il mio Saab 9-5 Aero Estate Mj 2 / 2006 completamente attrezzato ora ha 280.000 km sull'orologio. È molto ben gestito da me. Tutti i km 7.500 tratto il mio Saab un servizio di olio con filtro e olio 5w-50 mobile. Sempre con l'1. Turbocompressore Mitsubishi
    TD-04HL-15T.

    Rispondere

Scrivi un commento

Questo sito Web utilizza Akismet per ridurre lo spam. Ulteriori informazioni su come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.