My Saab Story 2019

La mia storia SAAB inizia nell'anno 2008. Come assistente di ricerca junior presso una sedia che si occupava principalmente di elettronica automobilistica, l'acquisto di un'auto era naturalmente un grosso problema. Tutti i miei colleghi hanno suggerito vari modelli e pacchetti di equipaggiamento. Uno di loro, che aveva una grande affinità con Opel, voleva portarmi da questo produttore.

Berlina Saab 9-3 TTID lifting
Berlina Saab 9-3 TTID lifting

Come è successo, mi ha trascinato in una concessionaria dove sono stati offerti Opel e SAAB. In precedenza avevo associato SAAB solo in combinazione con gli Snooter ripidi 900. Modelli che non erano di mio gusto. Ma una volta sul posto, il nuovo 9-3 II sollevato dal viso ha attirato la mia attenzione. In particolare, la limousine mi aveva fatto.

Indirizzate da un venditore SAAB amichevole e dedicato, le cose hanno preso il loro corso. Ho organizzato un test drive ed ero elettrizzato. Questa macchina ha sicuramente avuto carisma! E ho sempre avuto un punto debole per le singole macchine di compagnie di pensiero trasversale.

Ma poi è arrivato il prossimo ostacolo: un SAAB 9-3 ben equipaggiato come TTiD era tutt'altro che un affare. Per me da giovane professionista, quello era un ostacolo spaventosamente alto, quindi inizialmente ho seppellito i piani SAAB. Tuttavia, non potevo lasciare questo veicolo e contattare nuovamente il rivenditore SAAB dopo alcune settimane. Fortunatamente, si è scoperto che SAAB ha offerto agli ingegneri sconti speciali. Questi erano inaspettatamente alti, quindi 9-3 rientrava davvero nel mio budget. E così ho ordinato la mia prima nuova auto nuova!

Dopo alcuni mesi di attesa, arrivò la macchina e io ero il fortunato proprietario di un SAAB. Sono stato avvicinato da molti. Il design del SAAB è stato ben accolto, molti non l'avevano percepito così.

Ma la gioia non è durata a lungo. Dopo pochi giorni, l'auto è partita male. In primo luogo, erano solo pochi secondi, un motore non circolare, in seguito si è intensificato ed è uscito fumo bianco-bluastro dallo scarico. Off al workshop, che si è preso cura immediatamente. Lo ha detto un livello dell'olio troppo alto. Dopo la riparazione, è ricominciato dopo poco tempo. Questa volta anche durante la guida in autostrada. Quindi di nuovo in officina, questa volta ha parlato di diradamento dell'olio. L'autopulizia difettosa del filtro antiparticolato diesel è da incolpare, il carburante diesel incombusto è entrato nell'olio motore. Sfortunatamente, è continuato più volte, quindi alla fine ho parlato di un cambiamento nel rivenditore. Dopo alcuni avanti e indietro ha accettato e ho ottenuto un nuovo 9-3. Problemi con il motore (di nuovo un TTiD) non aveva più, tuttavia, vari rumori tintinnanti e scoppiettanti annebbiarono un po 'l'immagine.

Finora, molte persone intorno a me sono state molto curiose riguardo al SAAB, ma ora sono state piuttosto scoraggiate dopo aver sentito parlare dei molti problemi tecnici. Ovviamente, ora sento i fan sfegatati di SAAB inconsapevoli che il diesel non è IL motore di un SAAB. Nel frattempo, la vedo così. Tuttavia, per me come conducente frequente un motore a benzina non era un'opzione, soprattutto perché trovo il motore diesel tecnicamente affascinante e mi piace la sua erogazione di potenza.

Ad un certo punto, arrivò il fallimento di Saab. Di conseguenza, il mio rivenditore ha trasferito il suo servizio SAAB al suo quartier generale, che ora era situato a 50 km di distanza. Come tanti altri, anche il fallimento di SAAB mi ha turbato. Con tutte le mie esperienze piacevoli - a volte la 9-3 era più in officina che a casa - ho deciso dopo un ampio motivo di vendere la SAAB. Sorprendentemente, un acquirente è stato trovato molto rapidamente!

Gli anni trascorsero senza SAAB. Avevo deciso ora per l'altro marchio svedese con i loro potenti motori diesel a cilindro 5. Erano sufficientemente individuali e si distinguevano dai modelli di volume. Non ho mai avuto un'auto più affidabile. Dopo ora 120.000 km non avevo un unico caso di riparazione. E anche i rumori scoppiettanti sono scarsi.

Ma i ricordi del SAAB sono rimasti. La magia è rimasta. I momenti in cui ci si ricordava di se stessi accumulati. E così fu presa la decisione di acquistare un altro SAAB. A proposito, il blog di Tom non è del tutto innocente ... La scelta è caduta su una 9-3 I convertibile nella 2002 Anniversary Edition in Midnight Blue e con un top blu. Veniva, per così dire, in prima persona da un insegnante. Cronologia completa dei servizi con cronologia completa delle fatture, ma anche con le tracce dell'età contrassegnate. Ha mostrato il primo approccio di ruggine nei passaruota e qua e là qualche graffio e ammaccature minori.

Dopo un anno in mio possesso, sono successe molte cose finora: le ammaccature sono state rimosse, la ruggine rimossa, i danni alla vernice riparati e c'era una vernice professionale e un'elaborazione superiore. Nel frattempo, sembra quasi nuovo!

Anche tecnicamente l'ho fatto testare a fondo. Incredibilmente, avevo scoperto che un dipendente molto abile del mio ex laboratorio SAAB aveva avviato un'attività in proprio e aveva avviato un'attività in proprio concentrandosi su SAAB. Lì, è stata eseguita un'ispezione completa e una prevenzione della ruggine eseguita e pulita la coppa dell'olio. Non ci sono stati problemi con le parti qui. Tuttavia, il clima caldo degli ultimi giorni ha portato alla sostituzione del deposito di carbonio del cruscotto. È molto più difficile trovare un sostituto qui. L'endurance è annunciata.

Nel frattempo, mi sono anche chiesto perché devi sempre guidare gli ultimi veicoli. 9-3 guida senza tempo, funziona molto bene e può anche essere guidato abbastanza moderatamente nel consumo di carburante. Allo stesso modo convincente qualità di elaborazione e dettagli come la spessa pelle dei sedili. Quindi mi aggrappo all'idea di dove siano andati i progressi automobilistici degli ultimi anni di 17. Dimostra di meno in meccanica, ma di più in elettronica e software. I sistemi di assistenza alla guida, i contenuti multimediali e l'IoT mostrano progressi notevoli. Chi vuole avere queste cose, non sarà felice con il vecchio tesoro. Tuttavia, ciò che viene spesso dimenticato: oltre al peso aggiuntivo (unità di controllo e cablaggi), è la fame di energia di tutti gli helper elettronici. Questa fame viene infine sradicata dai combustibili fossili. Una tendenza che i progressi compiuti dai bruciatori non possono compensare in modo evidente.

È interessante notare che le persone intorno a me percepiscono SAAB in modo diverso a causa della loro età e delle caratteristiche associate. I conoscenti maschi furono entusiasti quando sentirono parlare del mio nuovo veicolo. E certamente, quando hanno avuto una foto da affrontare. Dallo status di culto al design senza tempo o il premio come "auto onesta" c'erano. Le donne, tuttavia, erano molto più contenute. Né il design né il culto sono stati compresi, ma hanno invece nominato gli svantaggi: temuto riparazione a causa dell'età avanzata, mancanza di sistema di navigazione, infotainment obsoleto, nessuna assistenza al parcheggio. Questa percezione certamente non pretende di essere rappresentativa. Tuttavia, mi ha stupito che sembra esserci una tendenza specifica per genere. I miei due figli sostengono questa tesi: il grande uomo si diverte a cavalcare con me, mentre il piccolo con meno di quattro anni riconosce già altri SAAB per strada e poi esclama con entusiasmo: Ecco! A SAAB! Mia moglie, d'altra parte, scuote la testa solo con un sorriso e non capisce i suoi uomini.

Nel frattempo, i nuovi piani stanno maturando ... Non riesco a scappare, ottengo una 9-3 II come una berlina come l'avevo allora. Niente più diesel, ma un motore a benzina. Non un'auto primaria, ma un veicolo che può invecchiare con dignità. Una testimonianza di un'era in cui l'industria automobilistica poteva ancora permettersi l'individualismo.


Grazie a Kai per la storia di Saab di domenica. La scadenza per l'invio della nostra campagna era l'15. Agosto 2019. L'azione era finita e non lì? Non male! Abbiamo nuove idee e le introdurremo presto.

7 pensieri su "My Saab Story 2019"

  • vuoto

    L'onestà

    È sempre affascinante come apertamente e onestamente puoi guardare i vantaggi ma anche i punti deboli dell'uno o dell'altro SAAB negli occhi, senza dubitare fondamentalmente delle qualità del marchio, allontanandoti da esso e persino chiedendo il divorzio ...

    Scritto apertamente e onestamente, questo post e proprio per questo motivo così prezioso e comprensibile

    Mi sento allo stesso modo. Il mio matrimonio con SAAB è aperto e onesto da entrambe le parti. Vi sono certamente critiche e punti di attrito reciproci. Un costante dare e avere, senza un avvocato e brutte sorprese. È davvero un bel matrimonio. Cosa vuoi di più? ? ?

  • vuoto

    Fatta eccezione per le esperienze diesel "vissute", condivido pienamente l'opinione dell'autore.

    Per il TTID solo una breve nota nel frattempo, con il TTID ho srotolato più di 80Tkm e ho avuto solo un guasto. Un'imbracatura spazzata via mi ha paralizzato. La risoluzione dei problemi era costosa. Lo sforzo di riparazione, tuttavia, è piuttosto basso.

    Per quanto riguarda il progresso della macchina, sono d'accordo. Le auto attuali offrono molti più sistemi elettronici e di assistenza, ma questo è tutto. Le auto con monitor delle dimensioni di una scacchiera sono attualmente molto in voga. Beh, probabilmente sono caduto fuori tempo. Quando guido, non voglio guardare la TV, ma solo guidare. Questo vale per le auto più vecchie m. E. Molto meglio e con un SAAB molto buono, questo ti distrae solo di meno.

    È sempre bello guidare il mio 20t 3.0-9er di 5 anni. Quest'anno ho già percorso 17 km con esso. Dopo l'acquisto sono stati investiti ben 2mila euro ed è ora in corsa per il terzo anno senza grosse anomalie. Nel traffico cittadino i consumi sono rovinosi, ma lasciati liberi nei lunghi tragitti non servono altro che i tanti “grandi” SUV premium. Tutto questo senza monitor e nemmeno “monitor”!

    • vuoto

      @Bukki2001:
      Sì, il 9-5. 3.0t è già un sogno ... Ho segnalato sul blog a marzo della mia importazione dalla Svizzera (anno di produzione 1999). Ho percorso 1 km dal 31.000 marzo e posso solo dire una cosa: Best Buy, il miglior acquisto Saab che abbia mai fatto.

  • vuoto

    Bella storia con un lieto fine per i fan di Saab. Credo anche che negli ultimi 20 anni non vi siano stati molti progressi nello sviluppo automobilistico. E in particolare a Saab, i veicoli con la migliore qualità sono stati prodotti per i miei termini nel periodo 1999-2004. La pelle spessa e la lavorazione senza screpolature sono senza dubbio qui. La tua dichiarazione sulla percezione specifica del genere del veicolo è interessante per divertire ...

  • vuoto

    Grande storia per domenica! Tranne i problemi tecnici con 9-3er, questo quasi coincide con la mia o la mia infezione Saab in corso!

  • vuoto

    Congratulazioni per la decisione di aver acquistato e riparato la decappottabile…. E buon divertimento e fortuna a cercare il secondo…. Anche il virus Saab non mi lascerà andare, anche se sono noto per essere in buona compagnia. Più a lungo posso godermi le auto, più i miei pensieri ruotano attorno al tema della sostenibilità e dell'ulteriore sviluppo dei veicoli negli ultimi decenni. E le nuove tendenze sconsiderate, alla moda e di breve durata mi rendono molto riflessivo. Ho la fortuna di poter godere di nuovo di questi veicoli unici ogni giorno. E - per quanto paradossale possa sembrare - mantenere i più piccoli possibile i danni causati al pianeta e ai suoi futuri abitanti.

    Saluti dalla comunità

    Il Lizi

  • vuoto

    Ancora una volta, grazie! Chi apprezza la libertà, rimane con la Saab!

I commenti sono chiusi