Una volta Capo Nord e ritorno. Rostock - Weimar - Albbruck.

Il traghetto arriva presto a Rostock al mattino. Dapprima la città interna guidò e trovò un parcheggio e presto anche un grazioso piccolo caffè che aveva già aperto e anche una ricca colazione offerta. Proprio adesso.

Una volta Capo Nord e ritorno. Il consiglio: fallo e basta!
Una volta Capo Nord e ritorno. Il consiglio: fallo e basta!

Quindi passeggiavo per Rostock. Mi piacciono le città portuali. Soprattutto le vecchie piante e lo stoccaggio mi hanno fatto. Più tardi poi in un hotel di transito alla periferia della città e io lì per il prezzo della birra a buon mercato!

Visita al Museo Bauhaus di Weimar

La mattina dopo a Weimar. Volevo davvero quello nuovo Museo Bauhaus visitare. Sono stato affascinato dal Bauhaus per anni. Penso che Bauhaus e Saab avrebbero funzionato molto bene insieme. Più dell'essere che dell'apparenza!

Una calma delusione mi colse alla vista dell'edificio. Penso che tu abbia perso una grande opportunità qui. Puoi costruire un nuovo museo da zero e poi mettere un tale blocco. Che sembri cubico e geometrico, è abbastanza appropriato. Ma la superficie insipida e senza stile non deve essere.

 

Museo Bauhaus di Weimar
Museo Bauhaus di Weimar

All'interno, il nuovo museo convince di più. La disposizione delle camere con le diverse viste simili. E c'è anche una scala a cielo. Questo sembra essere un nuovo marchio per i nuovi musei. La mostra in sé e per sé è un po 'sovraccarica. Probabilmente vuoi mostrare tutto quello che hai all'inizio. Lo slogan Bauhaus, meno è di più, sarebbe molto appropriato qui.
Weimar merita una visita. Molto chiaro e contemplativo, benedetto con molti buoni ristoranti dove è possibile sedersi fuori con il bel tempo. Da quando sono già stato a Weimar due volte, ho omesso Goethe e Schiller Rummel.

Il giorno successivo poi l'ultima tappa, Weimar ad Allbruck, quindi contro 530 km. Era una domenica, niente camion sull'autostrada, che benedizione. Quindi mi sono fatto avanti rapidamente e sono corso subito nel nostro cortile.

Alcune statistiche

Distanza totale di guida, 9395 dopo il contatore del giorno. Circa 1200 km con i grandi traghetti e qualche decina di km con i piccoli traghetti lungo il Fv17.

Tempo di viaggio da 4. Da giugno a 7. Luglio 2019

La Saab ha fatto qualcosa del genere. Tutto accettato senza lamentarsi e tutto svolto senza il minimo disturbo. Semplicemente fantastico con un tetto aperto e buona musica per guidare lungo queste strade quasi vuote e lasciare passare gli splendidi paesaggi. La guida rilassata ha dato i suoi frutti, il consumo di carburante è sceso a 7,2 litri.

Da Trondheim viaggiavo da solo. Questo in realtà è abbastanza buono. Durante il giorno in cui guidi, sei impegnato con ogni sorta di cose e goditi gli splendidi paesaggi. Arrivare di notte in un hotel sterile, non è esattamente inebriante. Dato che spesso mi sentivo solo e desideravo che il mio compagno fosse con me.

sommario

Farei di nuovo questo viaggio? In ogni caso, a meno che non sia mai stato a Capo Nord, in ogni caso; -

Esperienza pura! Il mio consiglio: fallo e basta

11 pensieri su "Una volta Capo Nord e ritorno. Rostock - Weimar - Albbruck."

  • Mille grazie per l'ottimo rapporto e le tante belle foto! Ogni episodio è stato un piacere.

  • Man Hans,

    sì, valeva la pena leggere anche l'ultimo capitolo. E anche le foto.
    Il mio dolore d'addio per la tua serie di post sul penultimo è stato prematuro ...

    Parlando di foto, dove esattamente il lungo viaggio è dovuto a questa vasta gamma di tonalità blu
    catturato? Questa è anche la mia ultima domanda sul viaggio. Te lo prometto.

    Concludo con piena approvazione e pensieri simili sull'architettura del Museo Bauhaus.
    Si può immaginare vividamente cosa sia l'architetto / la sua direzione lavori per il calcestruzzo esposto
    potrebbe aver fatto ...

    Struttura, pori, colorazione, spazi vuoti tra gli elementi. Se un design già non molto altro
    ha da offrire, tali punti spesso ottengono un'esplosività inimmaginabile. Principalmente con dispiacere del
    leader ...

    “Ingegnoso” è anche la rottura con la produzione seriale, causata dal nastro e dai suoi
    Il ridimensionamento è stato applicato. Quindi non sei né pesce né carne e hai (il mio
    Parere) adottato infine dal Bauhaus.

    Ma comunque, la serie di contributi con i loro aspetti architettonici, culinari
    e pensieri e osservazioni relativi al paesaggio e alla natura
    mi fa molto piacere. Grazie ancora

    Herbert

    • Herbert, grazie per i tuoi bei commenti sul mio viaggio.
      La foto è stata scattata da qualche parte lungo E10, già nelle profondità delle Lofoten. Dove esattamente non lo so più.
      Scattata con un telefono cellulare e un selfie stick, una cosa molto utile quando si viaggia da soli 🙂

  • Un tour davvero fantastico. Dato che ho già visto alcune delle stazioni (Capo Nord nella nebbia, ovviamente), sono stato in grado di sentirmi molto bene. Il mio punto forte personale sono le Lofoten.
    Divertiti con la tua fantastica decappottabile - a proposito, bei colori! 😉

  • Grazie per la risposta, caro Hans, vedo che due anime affini si sono incontrate qui. Buon viaggio anche per te con la Saab.

  • Mille grazie per i meravigliosi report e foto!
    È stato meraviglioso essere "stato lì" per un po'...
    Continua un buon viaggio ed esperienze emotive!

  • Grazie mille per aver condiviso le tue impressioni sul tuo fantastico viaggio così liberamente con tutti noi qui! Per me come pilota del sud è stato ancora più emozionante e ho imparato molto.

  • L'ultimo paragrafo sotto il titolo 'Alcune statistiche' e le ultime due frasi mi hanno toccato così tanto che ho dovuto aggiungere qualche altra frase al mio commento.
    Stavo viaggiando da solo durante il mio tour a Capo Nord nel 1975 perché il mio partner all'epoca non era affatto entusiasta della Norvegia. Ed è esattamente così che mi sentivo a provare molte cose durante il giorno e ad essere solo, anche solo la sera. È andato così lontano che ho accorciato il mio viaggio di più di una settimana. Semplicemente non c'era alcuna possibilità di scambiare le impressioni travolgenti con qualcuno - preferibilmente con il tuo caro partner - e di elaborarle in questo modo. Ma nel tempo, i miei sentimenti malinconici si sono trasformati in ricordi inestimabili. E spero che ti senta allo stesso modo, caro Hans S.!

    10
    • È esattamente come è Günter! Vorrei condividere le mie impressioni e sentimenti con qualcuno la sera. Ho anche abbreviato il mio viaggio di quattro giorni. Ad esempio, a Vardö, dove in realtà volevo rimanere due giorni, ma poi ero felice di continuare a viaggiare il giorno successivo.

      Grazie per i tuoi altri due commenti. Mi sono riconosciuto in molti modi. Sono molto vicino al nord, era già due volte in Canada / Alaska con un camper indisturbato. Naturalmente, vale sempre la pena fare un viaggio.

      Buon momento e buon giro!
      Hans

  • Grazie per questo fantastico diario di viaggio, bellissimo scritto.
    Ad un certo punto andrò con la mia Saab anche a Trollhättan e forse potrò arrivare a Capo Nord

    • Fallo e basta!

I commenti sono chiusi